Novell: chi vuole Photoshop su Linux?

L'azienda ricorre ad un un sondaggio per stilare una classifica delle applicazioni per Windows più richieste dagli utenti Linux. Vuol così spingere le software house ad effettuare il porting dei propri prodotti

Waltham (USA) - Quali sono le applicazioni Windows di cui gli utenti business di Linux non possono fare a meno? Per saperlo Novell sta conducendo un sondaggio on-line aperto a tutti: se la partecipazione sarà alta, l'azienda spera di incentivare i maggiori sviluppatori di software per Windows ad effettuare il porting per Linux delle proprie applicazioni.

"Sempre più persone si rendono conto dei vantaggi economici apportati dall'uso di Linux dei data center, ma spesso queste stesse persone si accorgono che in Linux mancano una o due applicazioni chiave necessarie al loro business", ha affermato Novell. "I vendor che creano questi prodotti hanno bisogno di conoscere le vostre esigenze, ma necessitano ben più di una o due richieste per giustificare l'investimento".

Nell'indagine, che è on-line da circa due settimane, Novell suggerisce all'utente una lista di applicazioni che comprende Adobe Photoshop, Macromedia Flash, Microsoft Visio e Corel WordPerfect. L'utente può tuttavia specificare prodotti non presenti nell'elenco.
Novell conta di lasciare on-line il sondaggio per circa un anno, un arco di tempo durante il quale raccoglierà periodicamente i risultati e li utilizzerà per fare pressione alle aziende che producono i software più richiesti dagli utenti Linux.
TAG: linux
435 Commenti alla Notizia Novell: chi vuole Photoshop su Linux?
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | Successiva
(pagina 1/9 - 42 discussioni)