Truffe online, nuovi arresti

a Milano

Milano - La Polizia Postale ha condotto nelle scorse ore una nuova operazione contro le truffe online, in particolare quelle basate sull'utilizzo fraudolento di sistemi di transazione e bancari e sull'utilizzo per acquisti online di dati di carte di credito fasulle.

La PolPost, coordinata da Roma, ha arrestato 14 persone che grazie ad una serie di intercettazioni sono state individuate come membri di un'unica organizzazione. Venivano usati documenti fasulli per aprire conti e ottenere carte di credito ricaricabili da "spendere" poi su Internet.

Nel corso dell'operazione sono state effettuate anche le perquisizioni nelle abitazioni degli indagati dove sono stati sequestrati molti materiali tra denaro e titoli fasulli.