Mozilla Suite rinasce SeaMonkey

Abbandonata da Mozilla Foundation, e messa in ombra dai più giovani e pimpanti fratelli Firefox e Thunderbird, Mozilla Suite torna sulla scena grazie allo sforzo di un gruppo di sviluppatori volontari. Ecco cos'ha da offrire

Roma - In seno alla comunità di sviluppatori Mozilla.org è appena stata partorita la prima release ufficiale di SeaMonkey, una suite di applicazioni per Internet nata sulle ceneri della "vecchia" - ma da alcuni mai abbandonata - Mozilla Application Suite.

Nel rispetto di quella tradizione che affonda le sue radici in Netscape Communicator, la suite open source SeaMonkey comprende un browser web, un client di posta elettronica e un editor HTML WYSIWYG molto simile al parente stretto NVU. Fanno da contorno un client IRC (ChatZilla) e i due tool per sviluppatori DOM inspector e JavaScript debugger.

SeaMonkey conserva il familiare look and feel della sua diretta erede, la suite Mozilla, ma rispetto a quest'ultima include diverse nuove funzionalità e migliora aspetti quali la sicurezza, la stabilità e le performance.
Tra le nuove caratteristiche, elencate qui, spiccano la possibilità di riordinare i tab tramite drag&drop, l'integrazione di un filtro anti-phishing, una inbox condivisibile fra più account e il supporto allo standard grafico Scalable Vector Graphics (SVG). Altre funzionalità e migliorie sono state ereditate dai fratellini Firefox e Thunderbird.

"SeaMonkey 1.0 è una delle più complete, potenti e sicure suite Internet oggi disponibili", ha proclamato il team di sviluppo in un comunicato. In effetti SeaMonkey vanta funzionalità non presenti nella più giovane accoppiata Firefox/Thunderbird.

"Firefox e Thunderbird operano sul principio che devono poter essere utilizzati anche dalla proverbiale nonna, e fanno un bel po' di sacrifici per riuscirci. Le feature considerate bloat o confusionarie vengono rigorosamente tagliate via, l'interfaccia utente viene tirata a lucido, e qualsiasi cosa non sia considerata essenziale viene delegata allo stato di estensione", ha spiegato sul forum di Slashdot uno sviluppatore di Mozilla.org che si fa chiamare savala. "SeaMonkey continua invece la tradizione di Mozilla Suite, dove ci si preoccupa meno dell'ordine e della leggerezza e si privilegia invece il grado di personalizzazione e le funzionalità dedicate ai power user, agli sviluppatori web e agli altri geek".

Ci sono poi utenti che, più semplicemente, preferiscono Mozilla Suite per l'elevata integrazione fra browser e client e-mail.

Come pubblicato a suo tempo, il progetto SeaMonkey viene portato avanti da un gruppo di sviluppatori volontari formatosi dopo che Mozilla Foundation aveva annunciato la cessazione di ogni ulteriore sviluppo della suite. Sebbene la nota organizzazione non profit, insieme al suo braccio commerciale Mozilla Corporation, abbia deciso di focalizzare le proprie risorse su Firefox e Thunderbird, non ha mancato di favorire la nascita di una comunità di programmatori che potesse continuare lo sviluppo di Mozilla Suite: il giovane progetto può infatti usufruire dei servizi messi a disposizione da Mozilla.org.

SeaMonkey si basa sul codice di Mozilla Suite 1.8, una release mai ufficialmente rilasciata da Mozilla Foundation. Secondo savala, la versione 1.1 del software dovrebbe arrivare all'incirca nello stesso periodo del rilascio di Firefox 2.0: dunque fra la fine del secondo e l'inizio del terzo trimestre dell'anno.

SeaMonkey 1.0 può essere scaricato da qui per Windows, Linux e Mac OS X: il net installer permette eventualmente di scaricare solo i componenti realmente necessari. In questa pagina è già disponibile il language pack in italiano.
TAG: browser
66 Commenti alla Notizia Mozilla Suite rinasce SeaMonkey
Ordina
  • Ho visto che seamonkey non ha estensioni... saranno previste?
    non+autenticato
  • Ebbene si ho tolto FireFox e Thunderbird ...

    A prima vista sembra Netscape, e' praticamente Nestscape a tutti gli effetti, ma non pesa affatto come netscape, nn ci pensa 2 minuti prima di partire.. l'uso sembra molto piu' simile a FireFox ma e' piu' comodo, hai tutto il necessario a portata mouse... a meno che tra un mese non diventi un baraccone traballante.. forse ho trovato cio' che cercavoSorride

  • ciao a tutti,

    vi prego di NON USARE QUESTO programma.

    No, niente a che vedere con il discorso open contro closed, linux contro win, bionde contro more, ecc. ecc. ecc.

    il problema è che la maggioranza di programmatori di questo software sono ISRAELIANI.

    Ora, che cosa sta succedendo in questi giorni? Israele ha RIFIUTATO di riconoscere un governo eletto DEMOCRATICAMENTE dal grande popolo palestinese. Questo significa, che ISRAELE si sta ponendo AL DI FUORI di tutte le convenzioni internazionali e non sta RISPETTANDO la carta dei diritti dell'uomo.

    ATTENZIONE!!!! non usate questo software, altrimenti darete un sostengo agli estremisti ultra-ortodossi di israele.
    Diciamo un forte "no" alle dittature odiose, soprattutto quella imposta dallo stato ebraico al povero ed indifeso popolo palestinese!!!!!

    ATTENZIONE
    ATTENZIONE
    ATTENZIONE
    ATTENZIONE
    ATTENZIONE
    non+autenticato
  • Guarda che e la palestina che non sta riconoscendo israele ... ed e arrivata ai ferri corti col europa .... perche se vuole essere democratica deve abbandonare le idee da terrorista...

    Forse confuso ? A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Guarda che e la palestina che non sta
    > riconoscendo israele ... ed e arrivata ai ferri
    > corti col europa .... perche se vuole essere
    > democratica deve abbandonare le idee da
    > terrorista...
    >
    > Forse confuso ? A bocca aperta


    eccone un altro che si fa assoggettare dalla propaganda filo-ebraica.

    le elezioni hanno dato hamas vincente in modo DEMOCRATICO, israele non vuole riconoscrele il governo della palestina.

    chi è il fascista, chi è il colpevole?

    a me sembra chiaro...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Guarda che e la palestina che non sta
    > > riconoscendo israele ... ed e arrivata ai ferri
    > > corti col europa .... perche se vuole essere
    > > democratica deve abbandonare le idee da
    > > terrorista...
    > > Forse confuso ? A bocca aperta

    > eccone un altro che si fa assoggettare dalla
    > propaganda filo-ebraica.

    > le elezioni hanno dato hamas vincente in
    > modo DEMOCRATICO, israele non vuole
    > riconoscrele il governo della palestina.

    Anzi al contrario fosse per Hamas ci butterebbero 2 atomiche : ma sarebbe un bombardamento voluto democraticamente.

    > chi è il fascista, chi è il colpevole?
    > a me sembra chiaro...

    Certo, del resto molti dittatori sono stati eletti democraticamente, mica e' un problema.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Guarda che e la palestina che non sta
    > > > riconoscendo israele ... ed e arrivata ai
    > ferri
    > > > corti col europa .... perche se vuole essere
    > > > democratica deve abbandonare le idee da
    > > > terrorista...
    > > > Forse confuso ? A bocca aperta
    >
    > > eccone un altro che si fa assoggettare dalla
    > > propaganda filo-ebraica.
    >
    > > le elezioni hanno dato hamas vincente in
    > > modo DEMOCRATICO, israele non vuole
    > > riconoscrele il governo della palestina.
    >
    > Anzi al contrario fosse per Hamas ci butterebbero
    > 2 atomiche : ma sarebbe un bombardamento voluto
    > democraticamente.
    >

    almeno si risolverebbe una volta per tutte questa storia che dura oramai da troppo tempo. israele non ha senso di esistere, punto e basta.

    > > chi è il fascista, chi è il colpevole?
    > > a me sembra chiaro...
    >
    > Certo, del resto molti dittatori sono stati
    > eletti democraticamente, mica e' un problema.

    il popolo non elegge MAI dei dittatori, ma sono gli stati nemici che li rendono tali.
    Mussolini non era un dittatore, lo è divenuto perchè i comunisti lo attaccavano.
    Lo stesso vale per Pinochet.

    studia la storia, che è meglio...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Guarda che e la palestina che non sta
    > > > > riconoscendo israele ... ed e arrivata ai
    > > ferri
    > > > > corti col europa .... perche se vuole essere
    > > > > democratica deve abbandonare le idee da
    > > > > terrorista...
    > > > > Forse confuso ? A bocca aperta
    > >
    > > > eccone un altro che si fa assoggettare dalla
    > > > propaganda filo-ebraica.
    > >
    > > > le elezioni hanno dato hamas vincente in
    > > > modo DEMOCRATICO, israele non vuole
    > > > riconoscrele il governo della palestina.
    > >
    > > Anzi al contrario fosse per Hamas ci
    > butterebbero
    > > 2 atomiche : ma sarebbe un bombardamento voluto
    > > democraticamente.
    > >
    >
    > almeno si risolverebbe una volta per tutte questa
    > storia che dura oramai da troppo tempo. israele
    > non ha senso di esistere, punto e basta.

    spero che sia una trollata, altrimenti fai pena.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > > Guarda che e la palestina che non sta
    > > > > > riconoscendo israele ... ed e arrivata ai
    > > > ferri
    > > > > > corti col europa .... perche se vuole
    > essere
    > > > > > democratica deve abbandonare le idee da
    > > > > > terrorista...
    > > > > > Forse confuso ? A bocca aperta
    > > >
    > > > > eccone un altro che si fa assoggettare dalla
    > > > > propaganda filo-ebraica.
    > > >
    > > > > le elezioni hanno dato hamas vincente in
    > > > > modo DEMOCRATICO, israele non vuole
    > > > > riconoscrele il governo della palestina.
    > > >
    > > > Anzi al contrario fosse per Hamas ci
    > > butterebbero
    > > > 2 atomiche : ma sarebbe un bombardamento
    > voluto
    > > > democraticamente.
    > > >
    > >
    > > almeno si risolverebbe una volta per tutte
    > questa
    > > storia che dura oramai da troppo tempo. israele
    > > non ha senso di esistere, punto e basta.
    >
    > spero che sia una trollata, altrimenti fai pena.

    mi stai diffamando, potrei adire vie legali... STAI ATTENTO, capito???
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > > > almeno si risolverebbe una volta per tutte
    > > > questa
    > > > storia che dura oramai da troppo tempo.
    > > > israele
    > > > non ha senso di esistere, punto e basta.
    > >
    > > spero che sia una trollata, altrimenti fai pena.
    >
    > mi stai diffamando, potrei adire vie legali...
    > STAI ATTENTO, capito???


    Io non vedo la diffamazione, ma non ti preoccupare... ho perso interesse per questo thread.

    Se vuoi continuare a dire che un popolo (/uno stato) non ha senso di esistere continua pure, se vuoi continuare a dire che una situazione come quella si risolverà non usando seamonkey continua pure, non sarò certo io ad impedirti di esprimere i tuoi pensieri.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Guarda che e la palestina che non sta
    > riconoscendo israele ... ed e arrivata ai ferri
    > corti col europa .... perche se vuole essere
    > democratica deve abbandonare le idee da
    > terrorista...
    >
    > Forse confuso ? A bocca aperta


    ma scusa, israele usa i carri armati, mentre i palestinesi hanno soltanto delle pietre per difendersi. chi è nel giusto???

    meditate, gente, meditate
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ciao a tutti,
    >
    > vi prego di NON USARE QUESTO programma.
    >
    > No, niente a che vedere con il discorso open
    > contro closed, linux contro win, bionde contro
    > more, ecc. ecc. ecc.
    >
    > il problema è che la maggioranza di programmatori
    > di questo software sono ISRAELIANI.
    >
    > Ora, che cosa sta succedendo in questi giorni?
    > Israele ha RIFIUTATO di riconoscere un governo
    > eletto DEMOCRATICAMENTE dal grande popolo
    > palestinese. Questo significa, che ISRAELE si sta
    > ponendo AL DI FUORI di tutte le convenzioni
    > internazionali e non sta RISPETTANDO la carta dei
    > diritti dell'uomo.
    >
    > ATTENZIONE!!!! non usate questo software,
    > altrimenti darete un sostengo agli estremisti
    > ultra-ortodossi di israele.
    > Diciamo un forte "no" alle dittature odiose,
    > soprattutto quella imposta dallo stato ebraico al
    > povero ed indifeso popolo palestinese!!!!!
    >
    > ATTENZIONE
    > ATTENZIONE
    > ATTENZIONE
    > ATTENZIONE
    > ATTENZIONE


    certo che come la giri la giri, è sempre colpa degli ebrei... sono dappertutto, è incredibile...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > il problema è che la maggioranza di programmatori
    > di questo software sono ISRAELIANI.

    Ma che cavolo centra?
    E' come dire di non usare software italiano perchè fatto dagli elettori di Berlusconi!
    non+autenticato
  • favoloso!!!

    PRENDI NETSCAPE 4.0 cambi lo splash e l'icona!!
    BEL LAVORO!
    ALLA FACCIA DELLE PERFORMANCE!


    w l'open source
    non+autenticato
  • Ma che cacco dici?
    non+autenticato
  • ma l'hai provato ?
    guarda che si apre in una frazione di secondo...
    ho spostato tutta la mia mail da thunderbird a SeaMonkey con mail anche di 30/ 45 mb (immagini in allegato) e non accusa assolutamente.. zero rallentamenti...

    non farti ingannare dall'interfaccia praticamente uguale a netscape .. se proprio vuoi puoi installare le skin.. ma poi se ti incasini la vita.. TI STA BENE !Con la lingua fuori
  • Questa scelta e´ uno spreco di risorse umane....

    Se invece di badare a una cosa morta, questi sviluppatori si mettessero a lavorare su Firefox sarebbe meglio.

    Mettiamoci una croce sopra a Mozilla Suite... e andiamo avanti con Firefox.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Questa scelta e´ uno spreco di risorse umane....
    >
    > Se invece di badare a una cosa morta, questi
    > sviluppatori si mettessero a lavorare su Firefox
    > sarebbe meglio.
    >
    > Mettiamoci una croce sopra a Mozilla Suite... e
    > andiamo avanti con Firefox.
    Ahem, ma infatti è proprio così, SeaMonkey NON E' un progetto ufficiale della mozilla foundation, è un progetto portato avanti da altre persone a cui interessa non far morire la vecchia mozilla suite, non a caso, ha cambiato nome proprio per distinguersi dai prodotti mozilla
  • Firefox, come gli altri prodotti di Mozilla è un prodotto chiuso, se vuoi puoi modificare il codice per il tuo computer ma non c'è speranza di poter influenzare lo sviluppo delle versioni ufficiali da parte di persone esterne, spero che questi si stacchino completamente dalla mozilla foundation, uno spin-off ci voleva da anni. Io dico che gli toglieranno i server se si azzardano a includere l'mng nelle versioni ufficiali...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)