Novell, Linux e la super grafica

Novell sta sponsorizzando lo sviluppo di un nuovo sottosistema grafico per Linux che promette di migliorare la grafica del Pinguino e semplificare lo sviluppo dei relativi driver. Sfida ai motori grafici di Mac OS X e Windows Vista

Roma - Con l'obiettivo di rendere Linux una piattaforma sempre più appetibile anche per gli utenti consumer, Novell ha messo a disposizione della comunità open source una tecnologia, chiamata Xgl, volta a migliorare la qualità e le performance grafiche e video di Linux.

Xgl, che sta per X over OpenGL, è un componente progettato per funzionare al di sopra del sistema grafico open source X.Org. Il suo compito è quello di sfruttare a fondo le funzionalità e la potenza degli odierni processori grafici per accelerare la grafica 3D e 2D e fornire un più avanzato supporto a effetti come ombre, sfumature e trasparenze. Xgl promette anche di velocizzare e migliorare la qualità di riproduzione dei video facendo leva sulle funzioni in hardware delle moderne GPU; inoltre dovrebbe semplificare lo sviluppo di driver grafici per Linux.

Xgl utilizza l'architettura di X Window System, di cui X.Org è un'implementazione, e si basa sulla libreria grafica OpenGL: ciò fa sì che sia indipendente dal desktop environment utilizzato dall'utente e possa funzionare allo stesso modo sia con GNOME che con KDE.
In questa pagina Novell mostra un'anteprima delle funzionalità di Xgl, tra cui effetti di trasparenza applicati alle finestre delle applicazioni, possibilità di miniaturizzare al volo la riproduzione di un video senza perdere frame, e un'interfaccia grafica tridimensionale a forma di cubo che permette di tenere sott'occhio fino a 4 desktop.

Novell ha spiegato che Xgl può finalmente portare in Linux funzionalità grafiche simili a quelle implementate da Apple in Mac OS X e da Microsoft nella Windows Presentation Foundation di Vista. Ma i lavori sono ancora in corso: attualmente il server basato sull'architettura di Xgl, Xegl, è completo al 60%. "Xgl si trova ad uno stadio iniziale dello sviluppo, inoltre mancano ancora diversi componenti importanti", si legge sul wiki del progetto.

Novell ha iniziato a interessarsi a Xgl verso la fine del 2004, quando ha deciso di supportare il lavoro del padre del software, lo svedese David Reveman. Per mesi il progetto è però stato portato avanti in modo privato, senza il rilascio di alcuna porzione di codice: un comportamento che all'epoca ha sollevato le critiche di diversi membri della comunità open source. Dall'inizio di gennaio il codice può essere scaricato dal sito di Freedesktop.org, l'organizzazione non profit che promuove lo sviluppo di standard per Linux desktop.

Novell conta di integrare una prima versione di Xgl nella sua prossima distribuzione Linux desktop, attesa per questa estate.
TAG: linux
300 Commenti alla Notizia Novell, Linux e la super grafica
Ordina
  • Siete ridicoli, se linux copia va bene, tanto copiano tutti, lo possiamo fare anche noi, quando lo fà la microsoft, allora siete subito pronti a criticare e sbeffeggiare...
    IPOCRITI
    Lo ripeto siete come la sinistra (il centrosinistra sono i buoni, il centrodestra e Berlusconi sono il male assoluto), la sinistra lo può fare il centrodestra no.
    Esempio: la legge elettorale, la regione toscana da 40 rossa ha cambiato qualche settimana prima la legge elettorale per le regionali dell'anno passato...
    Il Governo Berlusconi cambia qualche mese prima delle elezioni la legge elettorale copiando la legge toscana (giunta di sinistra), a il Governo cambia le regole del gioco non lo può fare, SIETE SOLTANTO IPOCRITI
    non+autenticato

  • Sottovaluti l'argomento "intenzioni". Quelle di Bil e Ber si assomigliano molto, quelle della sinistra casinara e della comunita' linara pure
    (chiedo scusa per il linguaggio, e' per capirsi)
  • - Scritto da: sandcreek

    > Sottovaluti l'argomento "intenzioni". Quelle di
    > Bil e Ber si assomigliano molto, quelle della
    > sinistra casinara e della comunita' linara pure
    > (chiedo scusa per il linguaggio, e' per capirsi)

    Si capisce che sei Troll occhi di fuori
    non+autenticato
  • beh linux ha preso l'idea del desktop 3D....zio Bill invece copia il codice del software altrui....c'è una bella differenza
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > beh linux ha preso l'idea del desktop 3D....zio
    > Bill invece copia il codice del software
    > altrui....c'è una bella differenza
    L'idea del desk 3d l'ha inventata sun prima di gates.
    Quindi zio bill ha copiato anche quellaA bocca aperta
    non+autenticato
  • Quando metteranno in Xorg quello
    che le Photon di QNX facevano gia' 8 anni
    fa, ovvero la possibilità di spostare una
    finestra (o di metterla a cavallo tra due) da un display
    ad un altro remoto (non sto parlando di xinerama)...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quando metteranno in Xorg quello
    > che le Photon di QNX facevano gia' 8 anni
    > fa, ovvero la possibilità di spostare una
    > finestra (o di metterla a cavallo tra due) da un
    > display
    > ad un altro remoto (non sto parlando di
    > xinerama)...

    sicuro che non ci sia già? e non parlo di X forward via ssh... X.Org è accessibile anche via TCP/IP oltre che UNIX Socket no? secondo me qualcosa, qualcuno, l'ha già fattaOcchiolino

  • - Scritto da: Anonimo
    > Windows Vista è il top.


    Sììì, lì è tutto più figooooo, yeahA bocca aperta


    non+autenticato
  • Vista è la quarta bufala in pochi anni Indiavolato
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Windows Vista è il top.
    In effetti hai perfettamente ragione. Non ho argomenti per controribattere alle tue schiccianti argomentazioni. In effetti sei stato limpido nelle tue spiegazioni di come Aero batte tutto il resto....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Windows Vista è il top.

    Quoto, sopratutto perchè è veloce.
    Anni luce avanti rispetto ad X.Org
    non+autenticato
  • Ottima argomentazione, mi hai convinto.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ottima argomentazione, mi hai convinto.

    C'è poco da argomentare, questi sono Fatti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Ottima argomentazione, mi hai convinto.
    >
    > C'è poco da argomentare, questi sono Fatti

    Ottimi fatti, mi hai convinto.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Ottima argomentazione, mi hai convinto.
    > >
    > > C'è poco da argomentare, questi sono Fatti
    Sì siete proprio fatti!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Ottima argomentazione, mi hai convinto.
    >
    > C'è poco da argomentare, io sono fatto
    non+autenticato
  • lo hai provato XGL?, cioè qel coso di cui si parla nell'articolo???
    Se paragoni vista con Xorg, è ovvio che è più veloce vista, ma con XGL? chissa?
    non+autenticato
  • la paura è quello che vedo in molti commenti.
    Se così non fosse non mi spiegherei perchè ci devono essere commenti così bassi.
    Non leggo un commento negativo con delle motivazioni reali.
    Solo commenti di insulti e scempiagini .. sembra di sentire b*i che parla della s*a.
    almeno date un senso al forum se no diventa uno schifo e mi riferisco a tutti: utenti Linux, Windows, BSD, OSx etc
    non+autenticato
  • Novell sta dimostrando per l'ennesima volta cosa significa
    sviluppo condiviso
    praticamente hanno rifatto il gnome-panel a porte chiuse
    e a giugno lo presenteranno al pubblico che comprerà NLD 10....
    bravi molto bravi non cè che dire peccato solo che il resto della gente non potrà usufruire di queste fantastiche features poiche i maintainer upstream GNOME non hanno avuto il tempo di fare un'audit del codice e se come credo saranno incazzati neri, dubito che faranno un merge delle features.
    altra cosa da non sottovalutare Novell ha implementato
    le patch su di una versione vecchia di GNOME la 2.12
    è una tecnica che ha usato in passato ximian per modificare il desktop limitando nel frattempo l'adozione
    sul ramo di sviluppo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Novell sta dimostrando per l'ennesima volta cosa
    > significa
    > sviluppo condiviso
    > praticamente hanno rifatto il gnome-panel a porte
    > chiuse
    > e a giugno lo presenteranno al pubblico che
    > comprerà NLD 10....
    > bravi molto bravi non cè che dire peccato solo
    > che il resto della gente non potrà usufruire di
    > queste fantastiche features poiche i maintainer
    > upstream GNOME non hanno avuto il tempo di fare
    > un'audit del codice e se come credo saranno
    > incazzati neri, dubito che faranno un merge delle
    > features.
    > altra cosa da non sottovalutare Novell ha
    > implementato
    > le patch su di una versione vecchia di GNOME la
    > 2.12
    > è una tecnica che ha usato in passato ximian per
    > modificare il desktop limitando nel frattempo
    > l'adozione
    > sul ramo di sviluppo.

    guarda che i sorgenti li rilasciano quindi non vedo il problema e tutta sta follia.. li hanno rilasciati per xgl.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Novell sta dimostrando per l'ennesima volta cosa
    > significa
    > sviluppo condiviso
    > praticamente hanno rifatto il gnome-panel a porte
    > chiuse
    > e a giugno lo presenteranno al pubblico che
    > comprerà NLD 10....
    > bravi molto bravi non cè che dire peccato solo
    > che il resto della gente non potrà usufruire di
    > queste fantastiche features poiche i maintainer
    > upstream GNOME non hanno avuto il tempo di fare
    > un'audit del codice e se come credo saranno
    > incazzati neri, dubito che faranno un merge delle
    > features.
    > altra cosa da non sottovalutare Novell ha
    > implementato
    > le patch su di una versione vecchia di GNOME la
    > 2.12
    > è una tecnica che ha usato in passato ximian per
    > modificare il desktop limitando nel frattempo
    > l'adozione
    > sul ramo di sviluppo.


    Anche ximian i sorgenti li rilasciava, dov'è il problema ?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 29 discussioni)