Internet Explorer 6, nudo per un giorno

A Microsoft è scappata una versione beta di IE6. L'ultima volta che è stata vista si trovava pronta al download su due siti di software ma, prima di scomparire, qualcuno gli ha scattato qualche foto nude-look. Caccia all'evaso

Internet Explorer 6, nudo per un giornoRedmond (USA) - Il "segretissimo" Internet Explorer 6 è fuggito dal recinto e chissà ora in quale luogo del pianeta starà brucando spazio disco. Il "fattaccio" si è verificato domenica, quando due siti di software, The-Ctrl-Alt-Del e FileClicks, hanno offerto il programma per il download.

La versione di IE6 "trafugata" era una beta installabile unicamente su Windows 2000, per la precisione la build numero 2403, che Microsoft aveva distribuito sotto stretto riserbo ad un piccolo gruppo di tester.

Secondo Eric LeVasseur, direttore editoriale del sito The-Ctrl-Alt-Del, la beta sarebbe rimasta disponibile per quasi 18 ore, un arco di tempo sufficiente per consentirne il download a qualche migliaio di persone. LeVasseur, che non sembra affatto intenzionato a divulgare il nome di chi gli ha fornito la beta, lunedì mattina, saputo delle indagini avviate da Microsoft, ha pensato bene di eliminare i link al file e trincerarsi dietro ad un lapidario "non sono un ladro, IE è un software gratuito".
FileClicks sembra invece che abbia tenuto il link attivo per pochissimo tempo prima di finire "down" per l'impennata di accessi registrata dopo il diffondersi della notizia: al momento in cui scriviamo il sito risulta ancora inaccessibile.

Secondo un portavoce di Microsoft, la versione di IE6 trapelata all'esterno è stata distribuita ai beta tester lo scorso novembre con patto di non divulgazione, ma evidentemente qualcuno non ha rispettato gli accordi. Microsoft non esclude comunque che la talpa possa essere all'interno dell'azienda. Il big di Redmond ci tiene a precisare che a questo stadio non c'è modo di conoscere quali funzionalità oggi presenti nella versione beta di IE6 saranno contenute anche nella versione finale.
TAG: microsoft
64 Commenti alla Notizia Internet Explorer 6, nudo per un giorno
Ordina
  • Premetto che io NON odio la Microsoft nè Bill Gates: faccio uso dei suoi prodotti (piratati) quando sono costretto. Odio solo l'ignoranza e l'arroganza di chi dice che Windows ed Explorer sono i migliori prodotti in assoluto. Probabilmente è gente che non ha mai visto altro da 5 anni a questa parte. Ricordo che un tempo chi aveva il computer generalmente sapeva usarlo e spesso sapeva addirittura programmarlo. Parlo di 10/15 anni fa. Oggi si va verso un analfabetismo generalizzato in questo campo (fatte le debite proporzioni rispetto alla diffusione dei calcolatori), causato da questo infausto monopolio. Penso che questo sia pericoloso perché potrebbe danneggiare la libertà insita in internet, ad esempio. Un utente normale probabilmente non si rende conto della quantità di script inserite nelle pagine che visita. Molti di questi script sono eseguibili solo da Explorer e in qualche caso da Netscape per Windows. Sono dannosi per due motivi: 1) Non sono standard, quindi utenti Mac e Linux potrebbero non accedere ad alcune informazioni 2) Può esservi inserito di tutto, compreso un controllo dei propri dati personali e della propria rubrica. Il virus I LOVE YOU è un esempio di questa aberrazione informatica: il caso è stato montato giornalisticamente, infatti il virus (che in realtà era uno script) funzionava solo in macchine Windows con annesso Outlook. Il resto degli utenti che usavano Netscape o più saggiamente Linux e Mac si rotolavano per terra dalle risate. Compreso io. Saluti.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Marco Faenzi Vallés
    > Premetto che io NON odio la Microsoft nè
    > Bill Gates: faccio uso dei suoi prodotti
    > (piratati) quando sono costretto.
    Bravo. Sai che è un reato? E poi chi cavolo ti obbliga?
    Odio solo
    > l'ignoranza e l'arroganza di chi dice che
    > Windows ed Explorer sono i migliori prodotti
    > in assoluto.
    Secondo te perché le varie interfacce grafiche sotto Linux e oggetti come StarOffice fanno a gara per imitare i prodotti MS? Forse perché non sono i migliori ma sono buoni?
    > Probabilmente è gente che non
    > ha mai visto altro da 5 anni a questa parte.
    > Ricordo che un tempo chi aveva il computer
    > generalmente sapeva usarlo e spesso sapeva
    > addirittura programmarlo. Parlo di 10/15
    > anni fa. Oggi si va verso un analfabetismo
    > generalizzato in questo campo (fatte le
    > debite proporzioni rispetto alla diffusione
    > dei calcolatori), causato da questo infausto
    > monopolio.
    Secondo te è da considerare monopolio il fatto che qualcuno mi abbia liberato finalmente da tutti quei cazzo di peek e poke del C64? Quando ero piccolo vedere un Super8 era una impresa che richiedeva una serata. Oggi vado da Blockbuster, affitto una cassetta e compro le patatine e arrivato a casa caccio la cassetta nel Videoregistratore. Rammollimento di costumi? Ecchissenefrega! Voglio godermi il film, non fare la messa a fuoco per 30 minuti!
    > Penso che questo sia pericoloso
    > perché potrebbe danneggiare la libertà
    > insita in internet, ad esempio. Un utente
    > normale probabilmente non si rende conto
    > della quantità di script inserite nelle
    > pagine che visita. Molti di questi script
    > sono eseguibili solo da Explorer e in
    > qualche caso da Netscape per Windows. Sono
    > dannosi per due motivi:
    1) Non sono
    > standard, quindi utenti Mac e Linux
    > potrebbero non accedere ad alcune
    > informazioni
    Conosci la differenza tra standard de iure e standard de facto?
    2) Può esservi inserito di
    > tutto, compreso un controllo dei propri dati
    > personali e della propria rubrica.

    Il virus
    > I LOVE YOU è un esempio di questa
    > aberrazione informatica: il caso è stato
    > montato giornalisticamente, infatti il virus
    > (che in realtà era uno script) funzionava
    > solo in macchine Windows con annesso
    > Outlook. Il resto degli utenti che usavano
    > Netscape o più saggiamente Linux e Mac si
    > rotolavano per terra dalle risate.
    Ma non erano quelli che poverini 4 righe fa non riuscivano a vedere tutti i contenuti?

    Compreso
    > io. Saluti.
    non+autenticato
  • Certo che la sudditanza psicologica non ha limiti... Comunque ricordati di tenere sempre aggiornato il tuo antivirus, caro Dart Vader, e soprattutto pagane la costosa licenza!!! Ah aha ah ah ah ah Con la lingua fuoriPP
    non+autenticato
  • Sudditanza psicologica a chi? Io scelgo quello che uso e che mi fa guadagnare meglio. Per quanto mi riguarda i prodotti Microsoft offrono buone opportunità per fare business e non di supporto ai buchi (come sicuramente stai pensando). La semplicità di sviluppo in ambiente Microsoft mette in condizione molti cattivi sviluppatori di commercializzare cattivi prodotti o pessimi driver, ma consente di sviluppare con facilità disarmante applicazioni veramente notevoli.

    BTW: non ho mai preso un virus in 10 anni che faccio l'informatico. Se scarichi merda, ti sporchi!

    Ricapitolando:
    - buone opportunità di business
    - velocità di esecuzione (per cui più business nello stesso tempo)
    - grazie alle tecnologie integrate nei prodotti MS posso fare cose che non immaginerei nemmeno di mettermi a fare su altre piattaforme (il gioco non vale la candela).

    - Scritto da: Marco Faenzi Vallés
    > Certo che la sudditanza psicologica non ha
    > limiti...
    Comunque ricordati di tenere
    > sempre aggiornato il tuo antivirus, caro
    > Dart Vader, e soprattutto pagane la costosa
    > licenza!!!

    Ah aha ah ah ah ah Con la lingua fuoriPP

    non+autenticato


  • > Odio solo
    > > l'ignoranza e l'arroganza di chi dice che
    > > Windows ed Explorer sono i migliori
    > prodotti
    > > in assoluto.
    > Secondo te perché le varie interfacce
    > grafiche sotto Linux e oggetti come
    > StarOffice fanno a gara per imitare i
    > prodotti MS? Forse perché non sono i
    > migliori ma sono buoni?

    vedi che l'interfaccia grafica è solo una ciliegina... ma la ciliegina va messa su una torta, non su una m....


    > Ma non erano quelli che poverini 4 righe fa
    > non riuscivano a vedere tutti i contenuti?

    se non si vedono i contenuti, significa solo che non ne vale la pena...
    non+autenticato

  • Questo essere virus di un hacker di Albaania. Nome di virus e' "Virus manuale".

    Noi di Albaania non essere molto tecnologico. Quindi chiedo che tu cancellare tutti i file di tuo computer e poi mandare questa mail ad altri persone che tu conosci.

    Grazie



    Hacker di Albaania.
    non+autenticato
  • Nautilus sarà il browser del futuroOcchiolino
    non+autenticato


  • - Scritto da: Il pinguinaro
    > Nautilus sarà il browser del futuroOcchiolino

    Vabbè. In ogni caso io mi scarico appena posso IE6. Nautilus può attendere.
    non+autenticato
  • Una cosa è certa: i servizi Internet in un S.O. son un componente base che DEVE essere integrato nel S.O. stesso. La causa intentata dal DOJ su questo tema è paradossale e sicuramente a scapito degli utenti (come se la IDM che fa Ultraedit volesse far togliere il Notepad da Windows). Sotto questo punto di vista vorrei tanto che TUTTI i S.O. avessero i servizi Internet (browsing, FTP, ecc.) integrati, conformi agli standard, molto più e molto meglio di adesso.
    Bye.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tyrd
    > Una cosa è certa: i servizi Internet in un
    > S.O. son un componente base che DEVE essere
    > integrato nel S.O. stesso. La causa
    > intentata dal DOJ su questo tema è
    > paradossale e sicuramente a scapito degli
    > utenti (come se la IDM che fa Ultraedit
    > volesse far togliere il Notepad da Windows).
    > Sotto questo punto di vista vorrei tanto che
    > TUTTI i S.O. avessero i servizi Internet
    > (browsing, FTP, ecc.) integrati, conformi
    > agli standard, molto più e molto meglio di
    > adesso.
    > Bye.

    Pienamente d'accordo.
    non+autenticato

  • >
    > Pienamente d'accordo.

    Idem.
    Peccato che una volta scaricato il testo in formato HTTP la connessione con internet è chiusa. Infatti guarda caso si riescono a vedere le pagine HTML anche da PC scollegato.
    Come mai?
    Mi state dicendo che i servizi internet, ftp HTTP ecc... devono essere integrati... giusto. Questo è praticamente il file system della rete. Però quello che mi state dicendo voi è che poichè lo strumento che vi permette di copiare un documento word da disketto a harddisk del PC dovrebbe essere integrato (ci mancherebbe altro) anche WORD2000 dovrebbe essere integrato.
    C'è una bella differenza tra la parte che si occupa di trasferire i dati sulla rete, e quella che ti compone la pagina bellina bellina sul video.

    non+autenticato
  • era presente anche in un altro sito.....
    l'ho downloadato...la versione era fattibile per
    windows98 e w2000


    che roba...
    non+autenticato
  • si' sul sitomicrosoft c'e' la versione beta per win2000, l'alpha per win98, la prerelease per win95 e un progettino malfermo per win3.1
    domani si prevede: ie6 per i palmari, per i cellulari nokia.
    dopodomani una beta sara' caricata per la prima volta su un sistema dinavigazione motorola per tir.
    una beta desnuda

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)