AAA... cercansi manuali di videogiochi

C'è chi colleziona tappi di bottiglia e chi invece sta creando un gigantesco museo digitale dedicato al lato meno conosciuto dell'intrattenimento digitale: i libretti d'istruzione, talvolta decorati in maniera artistica

Roma - Manualetti per videogiochi: opere d'arte o semplici oggetti da collezione? Qualcuno ha pensato che l'importante, dopotutto, è metterli in un museo digitale. Nasce così il Game Manual Archive, un grande progetto collaborativo e non profit nato dall'impegno di videogiocatori sparsi in tutto il mondo. Questo singolare museo si propone di preservare la manualistica dei videogiochi e di consegnarne una versione digitalizzata alle prossime generazioni.

L'archivio è composto da quasi 12 gigabyte di digitalizzazioni, suddivise in categorie: la collezione comprende, ad esempio, i manuali di quasi tutti i videogiochi usciti per le console targate Sega, così come quasi 1.400 libretti d'istruzioni per videogiochi da bar. Tutti i file sono scaricabili tramite BitTorrent e chiunque può apportare il proprio contributo utilizzando un server FTP adibito alla ricezione di nuovi manuali.

Una vera golosità per i cultori dell'intrattenimento digitale, un'occasione per ricostruire la storia del videogioco. Ma anche un curioso percorso artistico a cavallo tra tecnologia, cultura popolare ed innovazione: alcuni manuali riportano infatti illustrazioni e contenuti d'autore, come ad esempio i racconti fantascientifici all'interno dei manualetti della mitica serie Elite, passata alla storia come una delle migliori simulazioni di volo spaziale.
Tutti i file del Game Manual Archive vengono distribuiti gratuitamente, forse in maniera non del tutto legale - il copyright esiste anche per le documentazioni scritte. "Siamo contrari a qualsiasi tipo di watermarking ed altri sistemi di protezione, non facciamo plagio e qualsiasi diffusione avviene unicamente a titolo gratuito e per il bene della storia", si legge tra le pagine del sito.
35 Commenti alla Notizia AAA... cercansi manuali di videogiochi
Ordina
  • Che ci crediate o no, avevo una mezza idea del genere di creare un sito per preservare manuali, e cose belle, legate ai giochini di qualche annetto fa: cose che non si trovano piu' in commercio (tranne che su eBay o posti simili) e dei quali le nuove generazioni sono completamente all'oscuro.

    Con pazienza ho cominciato ad acquistare su eBay tutti i vecchi giochini che mi piacevano, nelle migliori edizioni, con scatola in cartone, manuale, gadgets, e cose del genere.

    Ora che c'e' questo sito, contribuiro' volentieri scannerizzando i miei manuali, le scatole, le serigrafie dei CD e tutto il resto.

    Molti capolavori dell'arte programmatoria meritano di essere tramandati ai posteri: il videogame non e' solo lucro per poche majors, ma e' anche la storia e l'evoluzione dell'informatica, e questo patrimonio non puo' e non deve andare smarrito.

    Vado immediatamente ad informarmi su come posso contribuire ad arricchire il sito.

    Un sincero ringraziamento a P.I. per questa bella notizia.
    non+autenticato
  • per prima cosa riprodurre tali manuali è illegale.

    Inoltre non credo nella collezione per quei giochi "in corso" è semplicemete pirateria per coloro che hanno il gioco masterizzato e dopo ave stampato la copertina per il loro dvd case hanno anche il manualetto con le mosse etc...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > anche il manualetto con le mosse etc...

    Il manualetto con le mosse ???

    Ma lol.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > anche il manualetto con le mosse etc...
    >
    > Il manualetto con le mosse ???
    >
    diciamo che in un gioco do guida magari il manuale serve meno che i un gioco di strteagia tipo europoa universalis o civilization
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > per prima cosa riprodurre tali manuali è illegale.

    Figuriamoci se il solito troll filo-major non perdeva l'occasione di far vedere che riesce a scrivere una frase col solo dito indice della mano destra.
    non+autenticato
  • se le cose le vuoi dere dille ,
    se le vuoi sapere salle

    accendere cervello per avviare applicazione pensiero

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > se le cose le vuoi dere dille ,
    > se le vuoi sapere salle
    >
    > accendere cervello per avviare applicazione
    > pensiero

    Sarà pure troll, ma ha ragione.
    Il manuale è protetto dalle leggi sul diritto d'autore come gli altri manoscritti.
    Per cui sono 70 anni dalla morte dell'ultimo autore. O paghi la SIAE...

    ==================================
    Modificato dall'autore il 15/03/2006 16.46.51
    2678
  • Ma che cosa centra la Siae su un opera prodotta e stampata altrove fuori dal territorio italiano...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma che cosa centra la Siae su un opera prodotta e
    > stampata altrove fuori dal territorio italiano...

    La SIAE gestisce i diritti per l'italia, ha accordi con le altre "istituzioni" delle altre nazioni.
    Inoltre esitono delle convenzioni unternazionali (come la convenzione di Berna) che impogono a chi le sottoscrive di garantire certi diritti agli autori indipendentemente dal paese di produzione dell'opera.
    2678
  • - Scritto da: gerry
    > Sarà pure troll, ma ha ragione.
    > Il manuale è protetto dalle leggi sul diritto
    > d'autore come gli altri manoscritti.
    > Per cui sono 70 anni dalla morte dell'ultimo
    > autore. O paghi la SIAE...

    Io veramente sapevo che se un libro e' fuori stampa, fuori produzione, fuori commercio, lo puoi fotocopiare anche subito, senza aspettare 70 anni e senza temere noie legali.
    E non credo proprio che quei giochi siano ancora in commercio...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Io veramente sapevo che se un libro e' fuori
    > stampa, fuori produzione, fuori commercio, lo
    > puoi fotocopiare anche subito, senza aspettare 70
    > anni e senza temere noie legali.

    IMHO, è una leggenda metropolitana.
    Sia chiaro, pure io trovo questi termini assurdi (70 anni), tuttavia è quello che dice la legge.
    2678
  • manuali della Microprose! Piu' che manuali a volte sono vere e proprie lezioni di storia e strategia. Anche i manuali della infocom non erano niente male.

    non+autenticato
  • Come Microprose Soccer, uno dei più bei videogiochi di calcio non solo del C64 ma direi di tutti i tempi...
    Una quantità di "mosse" mai viste (c'era pure la rovesciata e il pallonetto..!) e una giocabilità da paura...

    Non si contano i joystick sfasciati nelle sfide con gli amici, e che soddisfazione quando vinsi per la prima volta il mondiale con l'Oman...Imbarazzato
    non+autenticato
  • Ho visto male o non c'è proprio traccia di manuali dei giochi amiga e c64? Una mancanza imperdonabile. Chi se li ricorda i leggendari manuali di Turrican?

    Fan AmigaFan AmigaFan Amiga

    TAD
  • Nelle cassette da 5000 £ che c'erano in edicola c'erano i manuali ?
    Maiale
    2744

  • - Scritto da: Maiale
    > Nelle cassette da 5000 £ che c'erano in edicola
    > c'erano i manuali ?

    LoL A bocca aperta
  • Uno straccio di guida c'era, con indicazione dei tasti e a volte foto (Special Program, Special Playgames, etc.).

    Ma TADsince 1995 si riferisce al ricco assortimento di manuali nelle confezioni originali di Turrican (da incorniciare la mappa !)

    Ciao,
    Piwi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Uno straccio di guida c'era, con indicazione dei
    > tasti e a volte foto (Special Program, Special
    > Playgames, etc.).
    >
    > Ma TADsince 1995 si riferisce al ricco
    > assortimento di manuali nelle confezioni
    > originali di Turrican (da incorniciare la mappa
    > !)
    >
    > Ciao,
    > Piwi

    In quello di Turrican3 ricordo c'erano pure i fumetti. Per non parlare del manuale di Powermonger e F15 Strike Eagle 2...

    TAD
  • Mai visti qui giochi sul C64 ... di Turrican III all'epoca fu rilasciata solo una preview, e qualche anno fa una release non ufficiale !

    Ciao,
    Piwi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Uno straccio di guida c'era, con indicazione dei
    > tasti e a volte foto (Special Program, Special
    > Playgames, etc.).
    >

    Infatti mi ricordo che il mini manualetto allegato esordiva sempre con: "Questo mese i nostri programmatori hanno sfornato...etc. etc."
    A bocca aperta   Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • > "Questo mese i
    > nostri programmatori hanno sfornato...etc. etc."
    > A bocca aperta   Con la lingua fuori

    I mitici e fantomatici A.T.P. ve li ricordate? Leggendarie le cassettine Special Playgames, Magnifici Sette, Top Playgames, con tanto di editore, registrazione al tribunale, ed erano tutte PIRATA con giochi commerciali con i nomi cambiati!!! Uscirono fino a quando qualcuno non si accorse della verità e sparirono in un batter d'occhio. Ripensarci oggi è pazzesco.

    TAD
  • Ma A.T.P. non "programmava" per le riviste Edigamma / Pubblirome ?

    Io ne ho a montagne, di quella roba !

    Ciao,
    Piwi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma A.T.P. non "programmava" per le riviste
    > Edigamma / Pubblirome ?

    Sì vabè, allora programmava anche perfetti cloni di Turrican, Solomon's Key, Cybernoid e tanti altri giochi che ho giocato nelle cassettine e che poi si sono rivelati giochi commerciali col nome cambiato.

    > Io ne ho a montagne, di quella roba !

    Anch'io, un intero armadio. Mi sa che mi compro uno scanner e faccio qualche bel sito celebrativo di quell'epoca pazzesca.

    TAD
  • ciao, davvero hai tanti libretti di cassette del c64? se si, ne possiedi qualcuno tra:

    - game 2000 nuova serie n.3-5-8-14-15-16-20-31
    - special games n.11-23-28
    - super c64 e c128 n.13-15-18-20-21-23
    - sport games n.3-4-5
    - cassette con 30 giochi da edigamma

    potresti elencarmi i titoli dei giochi di queste cassette? la mia mail è arkanoid3000@gmail.com
    non+autenticato
  • Non sapevo da dove scaricare i manuali dei giochi tirati giù dal mulo.

    Ma che museo e museo! bah... Perplesso
    non+autenticato
  • infattiCon la lingua fuori
    alcuni della scena abandonware almeno si limitano ai giochi vecchi di tot anni, se non direttamente di quelli che non sono più in vendita.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)