McAfee: Hotmail non aggiorna l'antivirus?

La casa produttrice di software di sicurezza sostiene che è colpa del sistemone di web-email Microsoft se virus vecchi di settimane riescono a passare i filtri McAfee impostati da Hotmail

Web - Hotmail non aggiorna i filtri antivirus? L'accusa, secondo quanto riportato da ZDNet, arriverebbe dritta dal fornitore di software di sicurezza dell'azienda, McAfee. I responsabili di McAfee, infatti, avrebbero addossato al sistemone di web-email di Microsoft la responsabilità per il mancato aggiornamento della versione del pacchetto antivirus in uso presso Hotmail.

Hotmail, che da sempre punta molto della propria immagine sulla sicurezza degli utenti, sarebbe dipendente da specifiche antivirus risalenti a due mesi fa. Specifiche che, stando a ZDNet, consentirebbero il "passaggio" sugli account di posta elettronica di Hotmail del virus Emmanuel. Si tratterebbe di un virus poco noto che si è diffuso a partire da novembre 2000.

Il punto sarebbe nel fatto che le ultime versioni dell'antivirus McAfee consentono di intercettare e distruggere il virus, che in sé non sarebbe granché pericoloso, ma la versione di cui ancora dispone Hotmail non è aggiornata. La divisione olandese di ZDNet avrebbe avvertito Microsoft ormai più di dieci giorni fa della situazione, ma l'aggiornamento non sarebbe ancora stato fatto.
Stando ad un portavoce di McAfee, la "colpa" del mancato aggiornamento sarebbe di Hotmail e addirittura questo "atteggiamento" andrebbe avanti da tre anni, da quando è iniziato il rapporto di partnership tra Hotmail e McAfee.
TAG: microsoft
8 Commenti alla Notizia McAfee: Hotmail non aggiorna l'antivirus?
Ordina