Linux, IBM e Novell insieme per le PMI

I due big collaborano al lancio di due soluzioni integrate dedicate alle imprese di piccole e medie dimensioni che utilizzando ambienti eterogenei. Novell si prepara al lancio di SUSE Linux Enterprise 10

Boston (USA) - IBM e Novell hanno collaborato allo sviluppo di due soluzioni integrate per Linux dedicate alle piccole e medie aziende. Le due soluzioni, composte da una collezione di software middleware, sono studiate per integrarsi con ambienti Windows.

I due prodotti, chiamati Integrated Stack for Linux e Integrated File and Print Server, si baseranno entrambi sulla distribuzione SUSE Linux 9 di Novell. La prima suite includerÓ anche DB2 Express-C e WebSphere Community Edition, mentre la seconda integrerÓ Centeris Likewise, che consente alle aziende di utilizzare un server di stampa Linux-based all'interno di una rete Windows.

Le due aziende lanceranno anche un programma di formazione congiunto, chiamato First Class, che preparerÓ le aziende in vista dell'arrivo di SUSE Linux Enterprise (SLES) 10 e SLES Desktop. la grande novitÓ di SLES 10 Ŕ costituita dall'integrazione con il software di virtualizzazione Xen e l'inclusione di una nuova versione di AppArmor, un servizio di sicurezza a livello applicativo che protegge i sistemi e i processi aziendali.
Novell afferma che molti utenti del proprio sistema operativo NetWare hanno giÓ pianificato la migrazione verso questa piattaforma. Si tratta dello stesso bacino di utenti che IBM, grazie alla partnership con Novell, spera di attrarre verso le proprie soluzioni middleware e per la collaborazione.
TAG: linux
35 Commenti alla Notizia Linux, IBM e Novell insieme per le PMI
Ordina
  • Integrated Stack for Linux e Integrated File and Print Server sono i prodotti in questione quindi noi della comunità open source pretenderemmo i sorgenti previo boicottaggio ai prodotti di tutte le società tecnologiche del mondo intero
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Integrated Stack for Linux e Integrated File and
    > Print Server sono i prodotti in questione quindi
    > noi della comunità open source pretenderemmo i
    > sorgenti previo boicottaggio ai prodotti di tutte
    > le società tecnologiche del mondo intero

    Ecco bravo, boicotta, comincia con non postare piu' in questo forum borghese, capitalista e che non rilascia i sorgenti del forum stesso.
    non+autenticato
  • non solo, PI gira pure con IIS sotto win2003!

    azz

    Deluso
    non+autenticato
  • Grazie Novell, 10 anni fa facevi brutto software per windows, adesso lo fai per linux..


    Grazie.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Grazie Novell, 10 anni fa facevi brutto software
    > per windows, adesso lo fai per linux..

    Ha deciso di non sparare sulla croce rossa, Windows è già pessimo di suo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Grazie Novell, 10 anni fa facevi brutto software
    > per windows, adesso lo fai per linux..
    >
    >
    > Grazie.

    Non direi che xgl ( http://en.wikipedia.org/wiki/Xgl ) sia un brutto software...

    Saluti, MeDevil
  • grazie anche da parte mia per aver infangato gnome con quella porcata di evolution, grazie di cuore
  • OT: ....cos'ha evolution che non va? Lo chiedo per sapere, non per fare polemica.
    So solo che Thunderbird non mi sembra 'sto granchè, dopo tanti anni è ancora pieno di bug!

    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/04/2006 12.22.38

  • - Scritto da: Mendocino 433
    > OT: ....cos'ha evolution che non va? Lo chiedo
    > per sapere, non per fare polemica.

    Ironia?Occhiolino
    non+autenticato
  • oltre ad essere una caduta di stile miserabile, essendo una sfacciatissima scopiazzatura di outlook (che considero un buon prodotto, ci mancherebbe), è attualmente la applicazione con più bug in assoluto riportati nel bug tracking system di gnome, si parla di migliaia, lo sto testando su dapper e 9 volte su 10 ad esempio devo mandargli un sigkill per chiuderlo, lo odio, leggevo giusto ieri un post qua sui forum di ubuntu, come vedi non sono l'unico:

    http://www.ubuntuforums.org/showthread.php?t=14697...

    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/04/2006 13.09.52
  • - Scritto da: Gusbertone
    > grazie anche da parte mia per aver infangato
    > gnome con quella porcata di evolution, grazie di
    > cuore

    Scusami, ma trovo molto più completo evolution che thunderbird... Arrabbiato

    E, sinceramente, in due mesi che lo uso non ho mai visto tutti sti "freeze"... (pur usando un server imap che è online si e no il 30% delle volte...)

    Saluti, MeDevil

    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/04/2006 13.25.39
  • Non so come sia evolution, ma Thunderbird si trascina bug da non so quanto. Per es:

    1) non funziona il drag e drop delle e-mail da e verso le cartelle di windows
    2) se si cancellano i messaggi con shift+canc non chiede nessuna conferma e se non si rilasciano i tasti continua a cancellare tutti i messaggi in sequenza!
    3) le date e gli orari di molti messaggi in arrivo sono sballati.

    Possibile che dopo anni non sia cambiato niente? E menomale che c'è dietro una comunità enorme!
  • Con 3 sponsor del genere, l'ascesa di Linux, seppur lenta, è inarrestabile. E' solo questione di tempo. Se non succedono cose sconvolgenti... che ne dite di Microsoft Linux Server 2010????

    Benvenuta competizione! Era ora! Vedrete che da questo tutti gli utenti sia Win che Linux ne guadagneranno.

    NON SIETE CONTENTI TUTTI!?!?!?!?
    non+autenticato
  • secondo me i tre porcellini invece sono
    robert$on, $tallmann, e toward$!!

    anche se la favola piu' adtta e'

    IL PINGUINO ADDORMENTATO NEL BOSCO!

    Un piccolo pinguino indifeso, ma pieno di ambizioni cade vittima di un sortilegio ordito dal terribile stregone bill gaits...

    Al suo decimo compleanno il nostro giovine amico viene punto dall'ago di una vecchia stampante monocromatica non supportata dalle librerie gimp print.

    Lo sfortunato eroe piumato cadde quindi vittima di un sonno profondo....profondo

    e mentre la sua carica innovatrice si stava lentamente esaurendo, tutti i muli che sempre avevano lavorato per migliorarlo e farlo crescere si dedicavo a inutili discussioni su licenze GPL e Desktop enviroment scopiazzati tra loro.

    E intano il piccolo pinguino giaceva nella sua torre d'avorio in pieno letargo mentre intorno alla sua dimora cresceva una foresta di drm e palladium sempre piu' fitta e inestricabile dalle spine legnose e avvelenate.

    Neanche l'arrivo di una volpe piromane con l'unico intento di incendiare la foresta malvagia pote' migliorare la situazione. Ancora piu' patetici furono i tentativi messi in atto dall'uccello elettricista, la scimmia di mare o l'ufficio aperto.

    nonostante i ripetuti tentativi degli amici animali del pinguino, sostenuti e incoraggiati fino alla fine da un vecchio gnu ormai stanco di giocare alla corrida con il toreador $stallman,

    nella fortezza del piumato crescevano e si moltiplicavano finestre e backdor...per non parlare di bugs e worms che aiutati dall'umidita' proliferavano nel sottobosco spinoso che circondava il castello piumato.

    Backdor, finestre e codice aperto non giovarono affatto alla gia' cagionevole salute del pinguino, che in mezzo alle correnti d'aria inizio' ad ammalarsi.

  • toward$ ?

    Deluso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > toward$ ?
    >
    > Deluso

    stavolta ha toppato anche come troll.
    non era giornata.
    non+autenticato

  • - Scritto da: rock and troll
    > secondo me i tre porcellini invece sono
    > robert$on, $tallmann, e toward$!!
    >
    > anche se la favola piu' adtta e'
    >
    > IL PINGUINO ADDORMENTATO NEL BOSCO!
    >
    > Un piccolo pinguino indifeso, ma pieno di
    > ambizioni cade vittima di un sortilegio ordito
    > dal terribile stregone bill gaits...
    >
    > Al suo decimo compleanno il nostro giovine amico
    > viene punto dall'ago di una vecchia stampante
    > monocromatica non supportata dalle librerie gimp
    > print.
    >
    > Lo sfortunato eroe piumato cadde quindi vittima
    > di un sonno profondo....profondo
    >
    > e mentre la sua carica innovatrice si stava
    > lentamente esaurendo, tutti i muli che sempre
    > avevano lavorato per migliorarlo e farlo crescere
    > si dedicavo a inutili discussioni su licenze GPL
    > e Desktop enviroment scopiazzati tra loro.
    >
    > E intano il piccolo pinguino giaceva nella sua
    > torre d'avorio in pieno letargo mentre intorno
    > alla sua dimora cresceva una foresta di drm e
    > palladium sempre piu' fitta e inestricabile dalle
    > spine legnose e avvelenate.
    >
    > Neanche l'arrivo di una volpe piromane con
    > l'unico intento di incendiare la foresta malvagia
    > pote' migliorare la situazione. Ancora piu'
    > patetici furono i tentativi messi in atto
    > dall'uccello elettricista, la scimmia di mare o
    > l'ufficio aperto.
    >
    > nonostante i ripetuti tentativi degli amici
    > animali del pinguino, sostenuti e incoraggiati
    > fino alla fine da un vecchio gnu ormai stanco di
    > giocare alla corrida con il toreador $stallman,
    >
    > nella fortezza del piumato crescevano e si
    > moltiplicavano finestre e backdor...per non
    > parlare di bugs e worms che aiutati dall'umidita'
    > proliferavano nel sottobosco spinoso che
    > circondava il castello piumato.
    >
    > Backdor, finestre e codice aperto non giovarono
    > affatto alla gia' cagionevole salute del
    > pinguino, che in mezzo alle correnti d'aria
    > inizio' ad ammalarsi.
    >


    qui si rasenta la follia.

    Comunque 6 simpatico, sperando sempre che non porti la camicia a quadri fuori dai pantaloni o fumi le pallmall
    non+autenticato
  • Ogni mattina ho sempre di che ridere leggendo i tuoi post!
    Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato
  • Bellissimo !

    Provocatorio, visionario, da meditare !

    Solo non ho capito chi sarebbero l'uccello elettricista e la scimmia di mare.

    Fan Linux

  • - Scritto da: RunningTruck
    > Bellissimo !
    >
    > Provocatorio, visionario, da meditare !
    >
    > Solo non ho capito chi sarebbero l'uccello
    > elettricista e la scimmia di mare.

    Rispettivamente:
    Songbird http://en.wikipedia.org/wiki/Songbird_%28software%...
    Seamonkey http://en.wikipedia.org/wiki/SeaMonkey
    Il logo del primo è qualcosa di simile ad un uccello con dei fulmini... ma solo la fantasia può fartelo chiamare "uccello elettricista".Occhiolino

    Fan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: RunningTruck
    > > Bellissimo !
    > >
    > > Provocatorio, visionario, da meditare !
    > >
    > > Solo non ho capito chi sarebbero l'uccello
    > > elettricista e la scimmia di mare.
    >
    > Rispettivamente:
    > Songbird
    > http://en.wikipedia.org/wiki/Songbird_%28software%
    > Seamonkey http://en.wikipedia.org/wiki/SeaMonkey
    > Il logo del primo è qualcosa di simile ad un
    > uccello con dei fulmini... ma solo la fantasia
    > può fartelo chiamare "uccello elettricista".Occhiolino
    >
    > Fan Linux

    A mio avviso l' "uccello elettricista" si riferisce a thunderbird. Il nome composto del client deriva da "Thunder", ovvero fulmine (e da qui "elettricista") e "bird", ovvero uccello...

    Saluti, MeDevil Occhiolino
    Fan Linux 4 ever
  • > A mio avviso l' "uccello elettricista" si
    > riferisce a thunderbird. Il nome composto del
    > client deriva da "Thunder", ovvero fulmine (e da
    > qui "elettricista") e "bird", ovvero uccello...
    >
    > Saluti, MeDevil Occhiolino
    > Fan Linux 4 ever


    hai ragione tu MeDevil !

    e' proprio thunderbird...

    sonbird e' chiamato uccello scorr3ggion3 o petomane

    perche' il logo del programma e' inequivocabile....

    il piccolo passerotto nero emette dadietro la coda una piccola nuovola di gas suciramente maleodorante

    . Imbarazzato .

    http://mobilitytoday.com/vbmcms/images/sb.jpg


    non ho aggiunto questo personaggio alla favola perche' il suo porting su piattaforma linux non e' ancora completo.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/04/2006 11.56.14
  • > sonbird e' chiamato uccello scorr3ggion3 o
    > petomane
    >
    > perche' il logo del programma e'
    > inequivocabile....

    Cazzarola è vero, avevo fatto confusione.
    E dire che uso Thunderbird e non ci avevo pensato!A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: MeDevil
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: RunningTruck
    > > > Bellissimo !
    > > >
    > > > Provocatorio, visionario, da meditare !
    > > >
    > > > Solo non ho capito chi sarebbero l'uccello
    > > > elettricista e la scimmia di mare.
    > >
    > > Rispettivamente:
    > > Songbird
    > >
    > http://en.wikipedia.org/wiki/Songbird_%28software%
    > > Seamonkey http://en.wikipedia.org/wiki/SeaMonkey
    > > Il logo del primo è qualcosa di simile ad un
    > > uccello con dei fulmini... ma solo la fantasia
    > > può fartelo chiamare "uccello elettricista".Occhiolino
    > >
    > > Fan Linux
    >
    > A mio avviso l' "uccello elettricista" si
    > riferisce a thunderbird. Il nome composto del
    > client deriva da "Thunder", ovvero fulmine (e da
    > qui "elettricista") e "bird", ovvero uccello...
    >
    > Saluti, MeDevil Occhiolino
    > Fan Linux 4 ever

    thunder e' "tuono" ...ummmmDeluso
    non+autenticato
  • i tre porcellini, IBM, Novell e $un ce la stanno mettendo tutta per dimostrare che linux è un buon sistema operativo server: cluster, back office e gestione di grandi dataware house vengono ilustrati con cadenza settimanale tra convenzioni, mostre, riunioni a porte chiuse, tutte con un bel proiettore e....Powerpoint

    All'atto pratico questi signori ci devono spiegare perché da un paio d'anni a questa parte MS Win2003 server sta maciullando la concorrenza in tutto.

    Forse il lupo cattivo Bill Gates anche questa volta ci ha visto giusto?

    non+autenticato
  • Da sistemista linux/unix per una grande banca europea ti posso tranquillamente smentire. La migrazione verso il mondo linux based prende, giorno dopo giorno, sempre + piede.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > i tre porcellini, IBM, Novell e $un ce la stanno
    > mettendo tutta per dimostrare che linux è un buon
    > sistema operativo server: cluster, back office e
    > gestione di grandi dataware house vengono
    > ilustrati con cadenza settimanale tra
    > convenzioni, mostre, riunioni a porte chiuse,
    > tutte con un bel proiettore e....Powerpoint
    >
    > All'atto pratico questi signori ci devono
    > spiegare perché da un paio d'anni a questa parte
    > MS Win2003 server sta maciullando la concorrenza
    > in tutto.
    >
    > Forse il lupo cattivo Bill Gates anche questa
    > volta ci ha visto giusto?
    >

    Non mi sembra che Win2003 stia maciullando un bel niente.... personalmente non lo installerei sui server del mio peggior nemico, nè come webserver, nè come fileserver, nè come db server (magari con Sql Server, brrrrrr)....

    si è vero, vedo in giro qualche clicca-icone tutto bello "certificato" che lo installa come domain controller o come server exchange (argh!), ma da qui a "maciullare" ce ne passa Annoiato

    http://news.netcraft.com/archives/web_server_surve...

    ah si, una volta ne ho fatta un'installazione di default come virtual machine sotto vmware per usarlo come honeypot, l'ho messo online come mamma MS l'ha fatto e me l'hanno sfondato in meno di 24 ore

    Deluso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > i tre porcellini, IBM, Novell e $un ce la stanno
    > > mettendo tutta per dimostrare che linux è un
    > buon
    > > sistema operativo server: cluster, back office e
    > > gestione di grandi dataware house vengono
    > > ilustrati con cadenza settimanale tra
    > > convenzioni, mostre, riunioni a porte chiuse,
    > > tutte con un bel proiettore e....Powerpoint
    > >
    > > All'atto pratico questi signori ci devono
    > > spiegare perché da un paio d'anni a questa parte
    > > MS Win2003 server sta maciullando la concorrenza
    > > in tutto.
    > >
    > > Forse il lupo cattivo Bill Gates anche questa
    > > volta ci ha visto giusto?
    > >
    >
    > Non mi sembra che Win2003 stia maciullando un
    > bel niente.... personalmente non lo installerei
    > sui server del mio peggior nemico, nè come
    > webserver, nè come fileserver, nè come db server
    > (magari con Sql Server, brrrrrr)....
    >
    > si è vero, vedo in giro qualche clicca-icone
    > tutto bello "certificato" che lo installa come
    > domain controller o come server exchange (argh!),
    > ma da qui a "maciullare" ce ne passa Annoiato
    >
    > http://news.netcraft.com/archives/web_server_surve
    >
    > ah si, una volta ne ho fatta un'installazione di
    > default come virtual machine sotto vmware per
    > usarlo come honeypot, l'ho messo online come
    > mamma MS l'ha fatto e me l'hanno sfondato in meno
    > di 24 ore
    >

    Anch'io faccio come te ho w2k3 sotto wmware che uso quando devo migrare su database veri delle applicazioni basate su mssql
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • > Anch'io faccio come te ho w2k3 sotto wmware che
    > uso quando devo migrare su database veri delle
    > applicazioni basate su mssql
    > A bocca aperta

    ora mi devi spiegare come cavolo fai a definire "serio" e funzionale un sistema operativo server che installa di default windows media player

    a che cazzo serve winasshole media player per un serverrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > i tre porcellini, IBM, Novell e $un ce la stanno
    > mettendo tutta per dimostrare che linux è un buon
    > sistema operativo server: cluster, back office e
    > gestione di grandi dataware house vengono
    > ilustrati con cadenza settimanale tra
    > convenzioni, mostre, riunioni a porte chiuse,
    > tutte con un bel proiettore e....Powerpoint
    >
    > All'atto pratico questi signori ci devono
    > spiegare perché da un paio d'anni a questa parte
    > MS Win2003 server sta maciullando la concorrenza
    > in tutto.
    >
    > Forse il lupo cattivo Bill Gates anche questa
    > volta ci ha visto giusto?

    No. Semplicemente è che Cappuccetto Rosso continua a credere alle storie della bocca larga e dei "Gets the facts"...

    non+autenticato
  • > All'atto pratico questi signori ci devono
    > spiegare perché da un paio d'anni a questa parte
    > MS Win2003 server sta maciullando la concorrenza
    > in tutto.

    Mah... francamente quando si parla di applicazioni server il predominio di Windows 2003 è se non altro opinabile, soprattutto dal punto di vista tecnologico.

    Il suo successo dipende principalmente dal fatto che è più facile de gestire per amministratori meno skillati (non lo dico in senso offensivo: alcune figure IT ibride possono dedicare solo una parte limitata del proprio tempo all'amministrazione dei sistemi).
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > All'atto pratico questi signori ci devono
    > spiegare perché da un paio d'anni a questa parte
    > MS Win2003 server sta maciullando la concorrenza
    > in tutto.
    >
    > Forse il lupo cattivo Bill Gates anche questa
    > volta ci ha visto giusto?


    Ahahahh
    Il sistema operativo dei cacciavitari di periferia che maciulla la concorrenza?

    Ma per favore? Ormai non ci credono più neppure gli ignoranti in materia.

    Pure all'utilizzatore occasionale di computer Linux=professionale e complesso, Windows=facile ma limitato.

    ╚ non è solo un'impressione percepita, a conti fatti è assolutamente vero.

    non+autenticato