Microsoft punta sul search delle foto

Il gigante di Redmond annuncia un ambizioso progetto per la creazione di un grande motore di ricerca visuale: gli utenti potranno trovare informazioni online inviando una fotografia dal proprio cellulare

Redmond (USA) - Microsoft sta preparando un ambizioso search engine che potrebbe aprire nuove strade alla ricerca d'informazioni su Internet: battezzato Photo2Search, il sistema permetterà agli utenti di effettuare ricerche sul web inviando al motore una foto al posto di parole chiave.

La foto scattata ad un'insegna pubblicitaria con un cameraphone, per esempio, potrà essere utilizzata per ottenere informazioni necessarie all'acquisto di un determinato prodotto. "Ha ragione il proverbio", dice il progettista di Photo2Search Xing Xie, "perché un'immagine vale mille parole".

La tecnologia si baserà su un database di immagini, composto da centinaia di singoli soggetti correlati ad altrettante informazioni multimediali. "L'idea alla base del progetto è molto semplice", spiega Xie: "Vedi un oggetto nel mondo fisico, lo fotografi e lo contestualizzi all'interno del mare d'informazioni digitale". Il sistema targato Microsoft, in cantiere sin dal 2005, supera i limiti strutturali di Semapedia e di altri gateway che uniscono mondo reale e digitale, perché non necessita di etichette o codici a barre.
"Gli utenti potranno utilizzare un'immagine pura al posto di qualsiasi altro elemento di ricerca", aggiunge Xie. Il ricercatore promette infatti che Photo2Search "si spingerà oltre i limiti attuali della tecnologia CBIR, Content Based Image Retrieval", considerata troppo lenta e pesante, "attraverso l'uso di algoritmi che permettono l'identificazione degli oggetti ritratti nelle foto con precisione e poca potenza di calcolo".

Xie sembra molto convinto delle potenzialità della nuova tecnologia: "Il valore dei cameraphone è stato finora sottovalutato, specialmente per quanto riguarda l'acquisizione d'informazioni: con le giuste tecnologie e con il loro grado di penetrazione nel mercato, i telefonini equipaggiati di fotocamera hanno le carte in regola per innescare una vera e propria rivoluzione che coinvolgerà milioni di persone in tutto il mondo".

Il maggiore competitor di Microsoft nel settore della ricerca delle informazioni, il poliedrico Google, ha recentemente brevettato la ricerca vocale: lo scontro tra gli approcci sensoriali dei due titani appare ormai inevitabile.
TAG: microsoft
40 Commenti alla Notizia Microsoft punta sul search delle foto
Ordina
  • Se fossero coerenti con il loro modo di pensare, dovrebbero rendere il loro codice open source. Nel frattempo ho cambiato motore ed ora uso msn search, molto piu' affidabile.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...
    > Nel frattempo ho cambiato motore ed ora uso msn
    > search, molto piu' affidabile.

    bella cagata di motore di ricerca trova un 1/10 di quell che trova google . . . ma vai a nasconderti tu e MS
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo

    > bella cagata di motore di ricerca trova un 1/10
    > di quell che trova google . . . ma vai a
    > nasconderti tu e MS

    Parla di google ovviamente!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo

    > > bella cagata di motore di ricerca trova un 1/10
    > > di quell che trova google . . . ma vai a
    > > nasconderti tu e MS

    > Parla di google ovviamente!!

    Tanto niente come Altavista per trovare i pornazziCon la lingua fuori   
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > bella cagata di motore di ricerca trova un 1/10
    > di quell che trova google . . . ma vai a
    > nasconderti tu e MS

    E ti credo, il 90% delle pagine sono vecchie od inesistenti.

    Leggi leggi, cosi' ti fai una cultura http://punto-informatico.it/p.asp?i=58916&r=PI
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > bella cagata di motore di ricerca trova un 1/10
    > > di quell che trova google . . . ma vai a
    > > nasconderti tu e MS
    >
    > E ti credo, il 90% delle pagine sono vecchie od
    > inesistenti.
    >
    > Leggi leggi, cosi' ti fai una cultura
    > http://punto-informatico.it/p.asp?i=58916&r=PI

    Sara' ma i purnaz si trovano, su MSN molto meno.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Se fossero coerenti con il loro modo di pensare,
    > dovrebbero rendere il loro codice open source.

    ??? Per capire questa dovrei prendermi a martellate in testa. Evito.

    > Nel frattempo ho cambiato motore ed ora uso msn
    > search, molto piu' affidabile.

    Bravo. E chi te lo impedisce?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Se fossero coerenti con il loro modo di pensare,
    > dovrebbero rendere il loro codice open source.
    > Nel frattempo ho cambiato motore ed ora uso msn
    > search, molto piu' affidabile.

    I troll corporativi sono veramente comici.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Se fossero coerenti con il loro modo di pensare,
    > dovrebbero rendere il loro codice open source.
    > Nel frattempo ho cambiato motore ed ora uso msn
    > search, molto piu' affidabile.

    intanto io cercando "integrali doppi" su msn ho ottenuto 1548 risultati.
    Nella prima pagina di risultati c'erano tre link di siti che vendono libri sull'argomento, due dei quali nelle prime due posizioni.
    cercando su google sono emersi 35800 risultati, con il primo link in prima pagina che propone un pdf del politecnico di torino con gli esercizi svolti riguardo all'argomento, mentre il terzo propone una pagina di esercizi con il link alla teoria.

    sarà anche solo un piccola goccia ma, cercando degli argomenti secondo necessità(tra pochi giorni devo dare analisi 3), ho constatato questo risultato.

    poi continua pure a foraggiare i tuoi complessi di inferiorità facendo il partigiano di MS, ma mi sembra che tu sia veramente penoso
    non+autenticato
  • Integrali doppi, tanto poi alla fine se sei ingegnere ti faranno lavorare in ambiente J2EE, o .Net.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Integrali doppi, tanto poi alla fine se sei
    > ingegnere ti faranno lavorare in ambiente J2EE, o
    > .Net.

    bahahahah ma che c'entra x°°°°D
    io da grande voglio fare i videogheims :°D
    non+autenticato
  • "La foto scattata ad un'insegna pubblicitaria con un cameraphone, per esempio, potrà essere utilizzata per ottenere informazioni necessarie all'acquisto di un determinato prodotto."

    Non discuto sull'utilità della tecnologia, ma perché dev'essere sempre tutto mirato al venderci qualcosa?

    E' questo il problema di Microsoft e simili, ci vedono soltanto come mucche da mungere.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Non discuto sull'utilità della tecnologia, ma
    > perché dev'essere sempre tutto mirato al venderci
    > qualcosa?
    >
    > E' questo il problema di Microsoft e simili, ci
    > vedono soltanto come mucche da mungere.

    Ehm, forse perché hanno dei dipendenti che a fine mese aspettano i soldi in busta paga? A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo

    > > Non discuto sull'utilità della tecnologia, ma
    > > perché dev'essere sempre tutto mirato al
    > > venderci qualcosa?

    > > E' questo il problema di Microsoft e simili, ci
    > > vedono soltanto come mucche da mungere.

    > Ehm, forse perché hanno dei dipendenti che a
    > fine mese aspettano i soldi in busta paga? A bocca aperta

    Non sono certo gli unici ad avere dei dipendenti da pagare a fine mese, questo non li giustifica affatto... Sarebbe come dire che un padre di famiglia senza lavoro ha il DIRITTO di fare rapine per sfamare i figli finche' rimane disoccupato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Non sono certo gli unici ad avere dei dipendenti
    > da pagare a fine mese

    quindi devono fare soldi solo come dici tu.

    > questo non li giustifica
    > affatto...

    giustificare da che cosa?
    Dal fatto che *PUOI* (non devi, *PUOI*) usare la loro ricerca per *EVENTUALMENTE* comprare?

    > Sarebbe come dire che un padre di
    > famiglia senza lavoro ha il DIRITTO di fare
    > rapine per sfamare i figli finche' rimane
    > disoccupato.

    Ah ok sei un troll... potevi scriverlo subito così evitavo la risposta...
    Addio.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Non sono certo gli unici ad avere dei dipendenti
    > > da pagare a fine mese
    >
    > quindi devono fare soldi solo come dici tu.
    >
    > > questo non li giustifica
    > > affatto...
    >
    > giustificare da che cosa?
    > Dal fatto che *PUOI* (non devi, *PUOI*) usare la
    > loro ricerca per *EVENTUALMENTE* comprare?
    >
    > > Sarebbe come dire che un padre di
    > > famiglia senza lavoro ha il DIRITTO di fare
    > > rapine per sfamare i figli finche' rimane
    > > disoccupato.
    >
    > Ah ok sei un troll... potevi scriverlo subito
    > così evitavo la risposta...
    > Addio.

    Mi sembra piu' trool quello che giustifica tutto con l'idea di dover pagare i dipendenti a fine mese, quasi che i cittadini debbano comprare PER FORZA solo per sostenere una ditta.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "La foto scattata ad un'insegna pubblicitaria con
    > un cameraphone, per esempio, potrà essere
    > utilizzata per ottenere informazioni necessarie
    > all'acquisto di un determinato prodotto."
    >
    > Non discuto sull'utilità della tecnologia, ma
    > perché dev'essere sempre tutto mirato al venderci
    > qualcosa?
    >
    Industrie che regalano ce ne sono poche.
    > E' questo il problema di Microsoft e simili, ci
    > vedono soltanto come mucche da mungere.
    >
    Non ti piace non lo compri dove è il problema.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "La foto scattata ad un'insegna pubblicitaria con
    > un cameraphone, per esempio, potrà essere
    > utilizzata per ottenere informazioni necessarie
    > all'acquisto di un determinato prodotto."

    Ma copiare nella barra del browser l'indirizzo web che compare in fondo alla medesima finestra è poi una cosa così tanto fuori moda ?



    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://wwwqbic.almaden.ibm.com/
    >
    > La IBM ha già fatto molta ricerca sull'argomento.

    Il che vieterebbe agli altri di rendere la cosa utile?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > http://wwwqbic.almaden.ibm.com/
    > >
    > > La IBM ha già fatto molta ricerca
    > sull'argomento.
    >
    > Il che vieterebbe agli altri di rendere la cosa
    > utile?

    No. Semplicemente vieterebbe ad altri di spacciare la cosa come un'idea Microsoft... ma siccome l'ignoranza regna sovrana...
    non+autenticato
  • la Microsoft (e senza polemica) mi pare che nell'ultimo periodo stia tirando fuori tante belle porole, ma poi i fatti non ci sono ;-( vedi live.com bello, bellissimo ma poi nessuno lo usa (e` inusabile)... e poi ci sono tanti bei comunicati stampa di futuristici di nuovi prodotti....
    per la cronaca chi mai si metterebbe a fotografare una pubblicita` per avere maggiori informazioni sulla pubblicita` ???
    Vai MS facci vedere come sara` il mondo tra 10 anni!!!

    br1
    non+autenticato

  • > per la cronaca chi mai si metterebbe a
    > fotografare una pubblicita` per avere maggiori
    > informazioni sulla pubblicita` ?

    magari ci fotografi un monumento o un edificio o una bella gnocca e ti restituisce informazioni specifiche...(anche sulla gnocca!)
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)