Apple cura lo Unix che c'è in MacOS X

La Mela rilascia un aggiornamento che corregge diverse falle scoperte di recente in alcuni componenti Unix di MacOS X. Annunciato anche un record di vendite di Mac con masterizzatore DVD

Cupertino (USA) - Apple ha rilasciato un pacco per Mac OS X contenente diversi fix di sicurezza e componenti aggiornati che - recita il comunicato di Apple - "provvedono all'accrescimento della sicurezza al fine di prevenire accessi non autorizzati alle applicazioni, ai server, ed al sistema operativo".

La patch va a correggere o aggiornare diversi componenti Unix integrati in Mac OS X - che, come ormai noto, adotta Darwin, un kernel di derivazione FreeBSD - ed alcuni software open source, come OpenSSH, PHP e Apache, che sono stati recentemente vittima di bug più o meno seri.

Oltre ai software succitati, la megapatch corregge alcuni bug presenti in tool come rsync, groff, sudo e mail_cmds.
La maggior di parte di queste patch sono state installate anche dagli utenti di sistemi operativi Unix-like, fra cui anche Linux, con la differenza, ha fatto notare uno sviluppatore del forum di VersionTracker.com, che "su Linux la ricerca delle patch e l'installazione delle stesse mi ha portato via un'ora, mentre con Mac OS X è bastato un click".

L'aggiornamento, della dimensione di 4,2 MB, è disponibile (anche in italiano) sia attraverso la funzione di auto-update di Mac OS X sia attraverso questa pagina Web.

Proprio ieri Apple ha poi annunciato di aver venduto quasi mezzo milione di computer con integrato un masterizzatore di DVD, una quantità che la pone al primo posto fra i produttori di computer che commercializzano unità di registrazione DVD.

A differenza di Dell e HP, che utilizzano drive in standard DVD+R/RW, Apple - come Compaq e Sony - si avvale invece di unità DVD-R/RW.
TAG: apple
161 Commenti alla Notizia Apple cura lo Unix che c'è in MacOS X
Ordina
  • I mac le prendono anche nel web browsing.

    http://www.wired.com/news/mac/0,2125,51926,00.html

    Several correspondents asked not to be identified for fear of retaliation by Mac zealots, who have been known to e-mail 1,000 or more harangues to the work addresses of those who criticize the huggable device.

    Carina questa frase contenuta nell'articolo.

    Chi sono questi Mac ZEALOTS?Sorride)))
    non+autenticato


  • - Scritto da:    
    > http://www.xinet.com/

    http://www.linuxjournal.com/article.php?sid=3513

    è un po vecchiotto ma ci tengo a precisare che la potenza dei CP rispetto a quel dual P2@333 è 6/7 volte maggiore e che soprattutto il kernel di linux è molto cambiato specialmente in velocità...
    non+autenticato
  • CP = PCSorride
    non+autenticato
  • se hanno usato la versione 1.0 server di X per paragonarla a linux direi che è un po vecchiotto l'articolo.
    Anche l'architettura della scheda madre di Xserve è un po cambiata rispetto a quella di un G3, quindi i test di xinet mi paiono + interessanti in quanto fatti su modelli di PC che troviamo oggi.
    non+autenticato


  • - Scritto da:    
    > se hanno usato la versione 1.0 server di X
    > per paragonarla a linux direi che è un po
    > vecchiotto l'articolo.
    > Anche l'architettura della scheda madre di
    > Xserve è un po cambiata rispetto a quella di
    > un G3, quindi i test di xinet mi paiono +
    > interessanti in quanto fatti su modelli di
    > PC che troviamo oggi.

    RIPETO.
    L'hardware e linux sono molto cambiati da allora, peccato che non si vedono test comparativi fra Mac e PC in quel sito...
    PS.: Uno sparc 750 non è che sia un mostro di inaudita potenza quindi occhio ad interpretare il test.
    non+autenticato
  • Bene, ho notato sul sito apple che FINALMENTE i nuovi G4 monteranno Geforce4Ti6x00 e Ati9x00.

    FINALMENTE potremmo fare dei bench anche sui giochi (non che siano importanti ma mettono a dura prova le prestazioni generali di una macchina) e vedere anche come si riesce al lavorare con maya, ovviamente rendering escluso dato che per quello la scheda video non conta...
    non+autenticato

  • Fonte: www.3ditalia.com

    riporto la notizia:

    Per Apple non contano i GHz... forse
    News di leo - ore 0:07
    Se fate un salto sul sito di Apple vedrete che sono entrati a listino i nuovi PowerMac bi-processore. Sì, avete letto bene: invece di utilizzare CPU più veloci, Apple ha scelto la strada dal raddoppio del processore. Il problema è che i numeri non combaciano...
    Secondo i test condotti dalla Casa della Mela, che potete leggere qui (http://www.apple.com/powermac/specs.html), il suo PowerMac con 2 processori G4 a 1,25 GHz risulterebbe del 90% più veloce di un PC basato su un Intel Pentium 4 a 2,53 GHz in test condotti utilizzando Photoshop 7. E le versioni inferiori non sono da meno: il PowerMac con 2 G4 a 1 GHz risulterebbe più veloce del 69% mentre quello con 2 G4 a 867 MHz del 45%. Facendo, però, un salto a questo link (http://www.digitalvideoediting.com/2002/07_jul/fea...) si può trovare un test condotto in condizioni e con macchine simili ma con risultati del tutto differenti. Qui è il bi-G4 a 1,25 GHz a "mangiare la polvere" del Pentium 4 a 2,53 GHz, che risulta sempre più veloce del sistema Apple. Per la verità, nel test è stato confrontato anche un sistema bi-Athlon 2000+, che ha fatto registrare le prestazioni più elevate: segno, quindi, che la potenza elaborativa dipende, sì, dall'architettura del processore ma è influenzata, e di molto, anche dal clock stesso. Ecco la conclusione dell'articolista:
    (...)Anche se la macchina con il Pentium 4 aveva un solo processore, le è stato facile lasciare il Mac dual-processor molto lontano.

    Fonte: The Inquirer
    non+autenticato


  • - Scritto da: Numero28
    > Secondo i test condotti dalla Casa della
    > il suo PowerMac con 2 processori G4 a 1,25
    > GHz risulterebbe del 90% più veloce di un PC
    > basato su un Intel Pentium 4 a 2,53 GHz in
    > test condotti utilizzando Photoshop 7. E le
    > versioni inferiori non sono da meno: il
    > PowerMac con 2 G4 a 1 GHz risulterebbe più
    > veloce del 69% mentre quello con 2 G4 a 867
    > MHz del 45%. Facendo, però, un salto a

    Beh, mesi fa la Apple pubblicò un test dove dare per vincente il su ctati DualG4@1000 su un P4@2000 di 73 punti percentuali... oggi lo stesso DualG4@1000 è il 69% pi veloce di un P4@2530...
    Che il P4@2530 vada solo un 4% in più di un P4@2000 ??
    Senza contare che dal 2200 in su l'FSB è aumentato da 400 a 533 con relativo aumento di prestazioni...

    Mah, contenti loro... il problema è che la gente ci crede.
    non+autenticato
  • La Apple ha sempre taroccato i benchmark e tutti ci hanno creduto.

    http://www.digitalvideoediting.com/2002/07_jul/fea...

    qui il test condotto su Photoshop la dice lunga su come manipolano la verità e io stesso non mi sarei aspettato una differenza prestazionale così alta tra un Dual G4 e un P4.
    Senza contare l'enorme differenza di prezzo che esiste tra una macchina dalle 3 alle 4 volte più veloce rispetto all'ammiraglia di casa Cupertino.

    Quanto costerebbe un MAC in grado di surclassare un dual Athlon da 2000 ghz e quindi dalle 3 alle 5 volte più veloce.
    Forse 13000 euro ma sarebbe più equo se la Apple vendesse i suoi computers per quello che valgono.

    Sarebbe interessante ascoltare un utente Apple in grado di fare una critica razionale a questi test.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Numero28
    >
    > Fonte: www.3ditalia.com
    >
    > riporto la notizia:
    > bla bla bla

    Nulla di strano e nulla di taroccato.

    Il "raddoppio" dei processori è una scelta d'obbligo visto che chi li produce sta dormendo (e non stiamo parlando di Apple).

    Riguardo i test è molto semplice: se fai operazioni che sfruttano Altivec e la "multiprocessoralità" ottieni una vittoria delle macchine Apple, in caso opposto ottieni una vittoria delle macchine Intel
    non+autenticato


  • - Scritto da: onips
    > Nulla di strano e nulla di taroccato.

    Nulla di strano?
    Beh il passato non ti aiuta...

    > Il "raddoppio" dei processori è una scelta
    > d'obbligo visto che chi li produce sta
    > dormendo (e non stiamo parlando di Apple).

    Certo.. ora scarichiamo le colpe? una ditta come Apple non si può permettere di dormire sugli allori e al momento in cui gli utenti si rendono conto di non avere più il top del mercato, scaricare le colpe...

    > Riguardo i test è molto semplice: se fai
    > operazioni che sfruttano Altivec e la
    > "multiprocessoralità" ottieni una vittoria
    > delle macchine Apple, in caso opposto
    > ottieni una vittoria delle macchine Intel

    Sicuro sicuro che G4+Altivec vada meglio di P4+SSE2?
    Strano anche il fatto che in tutti i test con photoshop 7, l'altivec non venga sfruttato...
    strano anche che NON CI SIANO benchmarks con G4 sfruttato a dovere...
    Secondo me Altivec farà la fine di MMX, sfruttato solo dopo anni quando ormai serviva a poco o nullaSorride
    non+autenticato
  • [imparare a quotare no eh?]

    >>>A differenza di te, coglione,
    >
    >> [Lo so già che a differenza di me, tu sei un
    >> gran coglione]
    >
    >Se sono differente rispetto a te, allora tiro un sospiro
    >di sollievo...

    Se sentirti dare del coglione di fa stare bene fai pure (probabilmente te ne hanno dette di peggio)

    >> AHAHAH
    >> Ma pensi davvero che io ti tenga in tal
    >> considerazione?
    >> Povero illuso
    >
    >Pare di sì, visto che mi rispondi sempre, coglione...

    AHAHAHAH... ma quanto sei PIRLA... pure tu mi rispondi sempre se è per questo... COGLIONAZZO.
    E non solo a me.... IMBECILLE!!!

    >>Certo, con te sono arrogante in
    >> quanto "rispondo a tono" (ce ne metti di tempo
    >> a capire un concetto così semplice...)
    >
    >Quindi diventi arrogante a tua volta...

    Certo, con te sempre (te l'ho già detto, COGLIONE, non l'hai ancora capito?)

    >> è evidente a tutti il tuo comportamento
    >
    >A tutti chi?
    >Ricordo che qualcuno mi accusava di "parlare" ad una >platea virtuale...
    >mah...

    Infatti io mi sto rivolgendo solo a te COGLIONE,

    >>>>Il tuo messaggio era passibile di
    >>>>fraintendimento "ti incazzi --> offendi"...
    >>>>io l'ho interpretato, forse sbagliando, in
    >>>>"TI incazzi e/o TI offendi"...
    >
    >>>Se non sai leggere non è colpa mia.
    >
    >>Neanche mia, se non sai scrivere...
    >
    >>Io ho scritto giusto, PIRLA...
    >
    >Lo dici tu, imbecille...

    PIRLONE!!!!
    Rileggi pure quanto vuoi: se non sei capace di capire una frase così semplice sei conciato moto male

    >> hai
    >> dichiarato esplicitamente che non sono errori
    >> di battitura,
    >
    >Infatti...non lo sono...

    Vedi che sei un PIRLONE allora?
    Quando l'avrai dimostrato ne riparliamo, nel frattempo dimostra pure che i TUOI errori non sono errori di battitura

    >>>>Vero...e da un tuo parente molto stretto, >>>>"fratellino"...
    >
    >>>Ti piace quando te lo mette dietro eh?
    >
    >> Non meno che a lui...
    >
    >>"Metterlo" fa sempre piacere...
    >
    >E tu ne sai qualcosa...

    Certo, con tutte le volte che te l'ho pianto "didietro".
    Tu ovviamente non puoi capire, visto che non lo metti mai: fai sempre e solo il "passivo"

    >> "Metterlo" a un COGLIONE come te dà una
    >> soddisfazione in più...,
    >
    >Quanta esperienza...

    Se lo dici tu che sei un COGLIONE

    >> soprattutto mentre tua moglie ti guarda e sta
    >> godendo con un altro
    >
    >Uhuuuu, che offesa!
    >Sai, mi offendi proprio cicinino...

    Mica è un'offesa: è una cosa vera, PIRLONE

    >Purtroppo per te, io e la mia famiglia -da mia madre >(morta) a mia moglie- siamo troppo superiori per >essere toccate da paroline come le tue...

    Allora stattene zitto invece di replicare, TESTA DI CAZZO; i parenti li hai tirati in ballo tu (come sempre a sproposito), quindi puoi anche risparmiarti certe uscite da babbazzo.
    L'unica cosa in cui TU puoi essere superiore è la COGLIONAGGINE. Non sai far altro che tirare in ballo offese verso gli altri quando non sai argomentare... io ovviamente replico, perché ai COGLIONI COME TE bisogna rispondere solo in questo modo.

    SUKA, PIRLA

    non+autenticato
  • >A differenza di te, coglione,
    >
    > [Lo so già che a differenza di me, tu sei un
    > gran coglione]

    Se sono differente rispetto a te, allora tiro un sospiro di sollievo...

    > non leggo tutti i tuoi post, come tu fai con i
    > miei...
    >
    > AHAHAH
    > Ma pensi davvero che io ti tenga in tal
    > considerazione?
    > Povero illuso

    Pare di sì, visto che mi rispondi sempre, coglione...e lo farai anche questa volta, quanto è verò che tua madre ha alzato le tariffe delle sue prestazioni (da professionista, obviously)

    >Quindi per me resti un arrogante, visto che
    >rispondi a me...
    >
    >Certo, con te sono arrogante in
    > quanto "rispondo a tono" (ce ne metti di tempo
    > a capire un concetto così semplice...)

    Quindi diventi arrogante a tua volta...

    >> Se così non fosse tu saresti sempre
    >> scurrile e arrogante, quindi avrei ragione io
    >>in ogni caso)
    >
    >Ma io non lo sono sempre...è un trattamento >che riservo agli imbecilli come te...
    >
    > Ohooo... ma che paroloni...

    No, solo modeste verità...

    > E' inutile che fai il gradasso,

    Moi?

    > è evidente a tutti il tuo comportamento

    A tutti chi?
    Ricordo che qualcuno mi accusava di "parlare" ad una platea virtuale...
    mah...

    >>> "offendi", non "ti offendi"
    >>> Stai cadendo sempre più in basso
    >
    >>Il tuo messaggio era passibile di
    >>fraintendimento "ti incazzi --> offendi"...
    >>io l'ho interpretato, forse sbagliando, in
    >>"TI incazzi e/o TI offendi"...
    >
    >> Se non sai leggere non è colpa mia.
    >
    >Neanche mia, se non sai scrivere...
    >
    >Io ho scritto giusto, PIRLA...

    Lo dici tu, imbecille...

    > Se neghi l'evidenza sei ancora più coglionazzo
    > di quanto pensavo

    mai negata...

    >>>Allo stato dei fatti, sono errori...che siano >>>di battitura, sei tu ad affermarlo...la mia
    >>>ipotesi è valida come la tua...
    >
    >> 1- la questione l'hai sollevata tu, quindi sei
    >> tu a dover dimostrare qualcosa: io sto
    >> solo "difendendo" la mai posizione.
    >
    >Io constato un fatto, cioè che fai degli >errori...che siano involontari è una tua presa >di posizione che devi dimostrare...
    >
    > Ma non dire puttanate come tuo solito,

    Se fosse vero, e non lo è, dovrei ringraziarti per gli insegnamenti...

    >IMBECILLE.

    Coglione.

    > Tu non hai "solo" constatato degli errori,

    Eccome.

    > hai
    > dichiarato esplicitamente che non sono errori
    > di battitura,

    Infatti...non lo sono...

    > mentre è palese(per ogni persona
    > normale) che lo siano.

    Se fosse vero, significherebbe che sei normale, invece...

    >>>Vero...e da un tuo parente molto stretto, >>>"fratellino"...
    >
    >>Ti piace quando te lo mette dietro eh?
    >
    > Non meno che a lui...
    >
    >"Metterlo" fa sempre piacere...

    E tu ne sai qualcosa...anche i tuoi fratellini scommetto...beh, ti credo, con una nave scuola come mammà...

    > "Metterlo" a un COGLIONE come te dà una
    > soddisfazione in più...,

    Quanta esperienza...

    > soprattutto mentre tua moglie ti guarda e sta
    > godendo con un altro

    Uhuuuu, che offesa!
    Sai, mi offendi proprio cicinino...
    Purtroppo per te, io e la mia famiglia -da mia madre (morta) a mia moglie- siamo troppo superiori per essere toccate da paroline come le tue...invece, sembra che a te -soprattutto- e alla tua baldracca famiglia, si rizzi il pelo, quando gli si sbatte in faccia la verità...
    Eh, beh...che dire: ci sono disgrazie peggiori...pensa ai tuoi genitori che si ritrovano ad avere un coglione come figlio...

    Bye, UAZ il Cazzone...


    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 24 discussioni)