Firefox 2, seconda preview

È possibile scaricare dal sito Mozilla.org una seconda versione alpha di Firefox 2, prossima major release del celebre browser open source. Il browser conquista nuove quote di mercato

Roma - Lo scorso fine settimana Mozilla Foundation ha rilasciato una seconda preview di Bon Echo, nome in codice di Firefox 2. Come tutte le versioni alpha, anche quest'ultima non è indirizzata al grande pubblico, bensì a tester e sviluppatori.

Dalle note pubblicate in questa pagina si apprende che tra le novità di Bon Echo Alpha 2 vi è l'apertura predefinita dei link in nuovi tab (e non in nuove finestre, come accade ora), il controllo ortografico in-line dei box di testo, il ripristino automatico della sessione di navigazione in caso di crash del sistema o del browser, e l'introduzione della funzione Microsummaries , che aggiunge ai bookmark succinte informazioni aggiornate dinamicamente.

La nuova alpha di Firefox 2 migliora inoltre la funzionalità del nuovo tasto di chiusura dei tab, l'iscrizione e l'anteprima dei feed RSS, la gestione delle estensioni e quella dei plug-in di ricerca, che ora possono anche essere riordinati (oltre che cancellati, come in Bon Echo 1).
Una lista completa dei bug corretti nella precedente alpha si trova qui.

Come annunciato all'inizio del mese, questa nuova release di Bon Echo manca della funzionalità Places introdotta dalla precedente alpha.

Gli sviluppatori del celebre browser open source hanno recentemente deciso di abbreviare la vita dell'attuale release e far uscire, già verso la fine di maggio, una terza versione alpha : tra le ragioni di questa scelta vi è la volontà di testare al più presto una nuova serie di funzionalità legate allo storage DOM e alla sicurezza.

Stando alla roadmap pubblicata in questo post, la prossima Alpha 3 dovrebbe essere rilasciata il prossimo 26 maggio. Il debutto di Firefox 2 resta fissato per fine estate.

Dalle statistiche pubblicate da OneStat.com risulta che a livello globale la quota di Firefox è incrementata, dallo scorso gennaio, di poco più di mezzo punto percentuale, attestandosi intorno all'11,8%. Negli Stati Uniti la crescita è più ridotta, ma la diffusione viene quantificata all'incirca del 12,8%. Gli altri dati rivelati dalla società olandese sono consultabili in questa pagina.
TAG: browser
118 Commenti alla Notizia Firefox 2, seconda preview
Ordina
  • Ma perché c'è ancora gente che usa Internet Explorer?
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Ma perché c'è ancora gente che usa Internet
    > Explorer?

    Per esempio perché c'è gente che non conosce alternative.

  • - Scritto da: francescor82
    > - Scritto da:
    > > Ma perché c'è ancora gente che usa Internet
    > > Explorer?
    >
    > Per esempio perché c'è gente che non conosce
    > alternative.
    in effetti la gente è disinformata, guarda solo i tg
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: francescor82
    > > - Scritto da:
    > > > Ma perché c'è ancora gente che usa Internet
    > > > Explorer?
    > >
    > > Per esempio perché c'è gente che non conosce
    > > alternative.
    > in effetti la gente è disinformata, guarda solo i
    > tg
    si,per esempio il tipo che ha ripempito con 3-4 post di spam con parole tipo "opensorciaro" questo forum
  • E' da un po di tempo che leggo questo forum e onestamente sono stufo di leggere sempre i soliti post idioti.

    E' inutile continuare a spalare merda su tutte le cose che produce la Microsoft: è vero, Internet Explorer fa cagare per tantissimi motivi (popup,aggiornamenti ogni morte di papa,standard non rispettati,etc.etc.etc.) ma non è che Firefox sia il browser divino caduto dal cielo!! A me qualche popup si apre anche con Firefox..
    e poi c'è da notare che Internet Explorer esiste da più tempo ed è anche più diffuso quindi chi vuole progettare un sito che faccia scaricare warez,trojan,spyware,etc. è ovvio che sfrutta le vulnerabilità di Internet Explorer.
    A mio parere, è questione di tempo e se Firefox diventerà ancora più diffuso ci saranno dei problemi anche con lui.Certo, con le estensioni per la sicurezza non ci dovrebbero essere problemi... ma se è per questo esistono degli addon anche per Internet Explorer. Notare anche che con XP SP2 è integrato il blocco popup.. certo cè da dire che fa ben poco.. ma è sempre un passo avanti!

    Io non di certo tifo per IE e mi tengo stretto il mio Firefox (anche se i problemi me li da anche lui) ma secondo me è giusto che ognuno usi il browser che preferisce.
    non+autenticato

  • >
    > Io non di certo tifo per IE e mi tengo stretto il
    > mio Firefox (anche se i problemi me li da anche
    > lui) ma secondo me è giusto che ognuno usi il
    > browser che
    > preferisce.
    comunque per il momento firefox [ pi\ sicuro e non e non c-[ ragione di usare explorer, [ solo la disinformazione
    non+autenticato
  • Questa e' una delle grandi domande senza risposta nella vita... come chiedersi perche' la gente vota Berlusconi...
    non+autenticato
  • Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Che schifo, mi son comprato un pc nuovo ma manco con quello riesco a far girare fireshit:

    eppure c'ho messo 2 gb di ram, mannaggia a lui!Arrabbiato

    FIRESHIT IL BROWSER OPENSORCIO MANGIA-RAM

    ah ah
    non+autenticato
  • Se tu sei incapace, non è colpa di Firefox.
    non+autenticato
  • e ora si capisce perche' ancora molta gente usa Windows.
    Firefox e' cosi' semplice da installare che anche un neonato in fasce ci riuscirebbe.
    Tu nemmeno riesci a far quello e dai la colpa a Firefox ... ma e' normale ... questo e' il tipico comportamento dei cerebrolesi: non riesco a farlo funzionare ... allora non va! non lo capisco? allora e' una caxxata.
    Ma perche' spendere tanti soldi su un PC che nemmeno sai utilizzare? ... e dato che ci giochi e basta non ti bastava farti regalare la Pleistescion o l'Icsbocs? Data la loro semplicita' (metti il cd e gioca!) ... forse ti saresti trovato meglio.
    non+autenticato
  • ... firefox funziona, è valido, è gratis ed è sicuro
    Col meccanismo di aggiornamento automatico sono in una botte di ferro.
    Da quel che vedo sul fronte software (Linux+ OpenOffice, ecc) direi che non c'è bisogno di Microsoft per far funzionare l'amministrazione pubblica.

    Se è il momento di risparmiare sappiamo dove tagliare: il software d'oltreoceano è inutile e costoso.
    non+autenticato
  • d'accordo su tutta la linea.
    non+autenticato
  • con chi?Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ... firefox funziona, è valido, è gratis ed è
    > sicuro

    Anche IE6 SP2 funziona, è valido, è gratis ed è sicuro. IE7 è ancora più sicuro di IE6 SP2.

    > Col meccanismo di aggiornamento automatico sono
    > in una botte di
    > ferro.

    Anche IE6 viene aggiornato automaticamente con i pacchetti cumulativi di aggiornamenti.


    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ... firefox funziona, è valido, è gratis ed è
    > > sicuro
    >
    > Anche IE6 SP2 funziona,
    > è valido, è gratis

    errore: IE si compra insieme a UN sistema operativo MS, che al momento costa intorno ai 100 euro

    >
    > > Col meccanismo di aggiornamento automatico sono
    > > in una botte di
    > > ferro.
    >
    > Anche IE6 viene aggiornato automaticamente con i
    > pacchetti cumulativi di
    > aggiornamenti.

    discorso sulla sicurezza a parte, quindi, Firefox vince sul prezzo.
    Basta una distro con Linux (gratuita) per avere Firefox pronto per l'uso

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > il software d'oltreoceano è inutile e
    > costoso.

    anche linux è d'oltreoceano (tranne timide eccezioni)... in italia voi linari sapete solo scaricare Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > il software d'oltreoceano è inutile e
    > > costoso.
    >
    > anche linux è d'oltreoceano (tranne timide
    > eccezioni)...

    balle: linux lo puoi scaricare da qualsiasi server: USA, EU, Asiatico, Africa, ecc.

    e lo scarichi GRATIS: l'azienda (e eventualmente lo stato se volesse risparmiare) non paga NULLA!!

    http://www.linuxiso.org

    > in italia voi linari sapete solo
    > scaricare

    e come siamo bravi! 200 PC in un'azienda con Ubuntu Desktop per tutta la filiale senza dover versare un solo centesimo a chicchessia.

    non+autenticato
  • > e come siamo bravi! 200 PC in un'azienda con
    > Ubuntu Desktop per tutta la filiale senza dover
    > versare un solo centesimo a chicchessia.
    >
    >
    E che, se non siete dei gonzi (:D), avete installato senza dover ripetere la stessa procedura su ogni pc, ma copiando le installazioni da hd a hd con i tanti metodi a disposizione.
    Questo è un vantaggio di Linux che spesso non viene messo in risalto!

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > il software d'oltreoceano è inutile e
    > > costoso.
    >
    > anche linux è d'oltreoceano (tranne timide
    > eccezioni)

    "Timide eccezioni" come Suse, giusto?
    non+autenticato
  • Bellissima, sei un mito, quoto al 100%

    Italia = paese di consumatori.
    non+autenticato
  • Forse non riesci a leggere l'inglese o forse ti sei confuso.
    Alla prima riga ... ben in evidenza e molto chiaramente, sta scritto:
    "Amsterdam - September 10 2002 - OneStat.com ..."
    Quindi cio' che sta scritto si riferisce a 4 anni fa.

    Mi risulta che in quattro anni siano cambiate molte cose. Ma del resto, cercare di farle antrare in testa ad uno che non riesce a capire che non siamo nel 2002 ... beh e' tempo perso.

    Continua con le tue seghette mentali su Windows e i tuoi giochini, nessuno ti obbliga a passare a Linux o altro. Io da EX utente Windows sono passato a Linux e mai tornerei indietro.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Forse non riesci a leggere l'inglese o forse ti
    > sei
    > confuso.
    > Alla prima riga ... ben in evidenza e molto
    > chiaramente, sta
    > scritto:
    > "Amsterdam - September 10 2002 - OneStat.com ..."
    > Quindi cio' che sta scritto si riferisce a 4 anni
    > fa.

    L'hai spuxxanato di brutto. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • PI non ha segnalato che in canada (vedi pagina statistiche) firefox perde del 2.43%, una percentuale che va a compensare le sempre più misere crescite del pesante e bacato volpino

    in poche parole, il declino di firefox è già iniziato, ma PI non lo ammetterà mai... chissà, forse per timore di eventuali dos da parte di linari e open sorci? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • chi sei un colletto bianco della microsoft?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > chi sei un colletto bianco della microsoft?

    firefox è morto, fattene una ragione
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > chi sei un colletto bianco della microsoft?
    >
    > firefox è morto, fattene una ragione

    Il tuo computer con Windows e IE puzza di cadavere per tutti quei virus.
    non+autenticato
  • Secondo il recente studio di Xiti, la nota
    società di studi e statistiche su prodotti e
    markenting, Firefox continua a crescere e, in
    particolare, HA ORMAI QUASI RAGGIUNTO QUOTA 20% NELL'UNIONE EUROPEA.

    Lo studio in oggetto, datato 8/14-04-06, è qui:

    http://www.xitimonitor.com/etudes/equipement14.asp

    Interessante anche il dato comparato tra uso durante la settimana e uso durante il week-end
    Mentre fino a poco tempo fa la differenza tra
    uso nei giorni festivi, ovvero fuori dal lavoro, e nei giorni di lavoro, era molto alta, ora sta diventando sempre piu piccola
    (18.8 vs 20.5), cosa che mostra come Firefox sia ormai entrato prepotentemente nelle aziende e nelle amministrazioni europee

    Complimenti a mozilla.org e agli utenti europei, il 20% dei quali dimostra di essere
    informato sul fatto che esiste un browser
    alternativo migliore e piu sicuro, e di avere la capacita' di scaricarlo e installarlo
    Peccato per il dato italiano molto sotto la media ma noi dopo tutto abbiamo il record mondiale di uso e scrocco delle fetecchie della microsfot: grandi i tedeschi (29.3%!!)e i finlandesi (33.1%!!!), in prima fila come sempre nelle competenze e nelle tecnologie,
    ammirevoli tutti i paesi dell'europa dell'est
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Secondo il recente studio di Xiti, la nota
    > società di studi e statistiche su prodotti e
    > markenting, Firefox continua a crescere e, in
    > particolare, HA ORMAI QUASI RAGGIUNTO QUOTA 20%
    > NELL'UNIONE
    > EUROPEA.
    >
    > Lo studio in oggetto, datato 8/14-04-06, è qui:
    >
    > http://www.xitimonitor.com/etudes/equipement14.asp
    >
    > Interessante anche il dato comparato tra uso
    > durante la settimana e uso durante il
    > week-end
    > Mentre fino a poco tempo fa la differenza tra
    > uso nei giorni festivi, ovvero fuori dal lavoro,
    > e nei giorni di lavoro, era molto alta, ora sta
    > diventando sempre piu
    > piccola
    > (18.8 vs 20.5), cosa che mostra come Firefox sia
    > ormai entrato prepotentemente nelle aziende e
    > nelle amministrazioni
    > europee
    >
    > Complimenti a mozilla.org e agli utenti europei,
    > il 20% dei quali dimostra di
    > essere
    > informato sul fatto che esiste un browser
    > alternativo migliore e piu sicuro, e di avere la
    > capacita' di scaricarlo e
    > installarlo
    > Peccato per il dato italiano molto sotto la media
    > ma noi dopo tutto abbiamo il record mondiale di
    > uso e scrocco delle fetecchie della microsfot:
    > grandi i tedeschi (29.3%!!)e i finlandesi
    > (33.1%!!!), in prima fila come sempre nelle
    > competenze e nelle
    > tecnologie,
    > ammirevoli tutti i paesi dell'europa dell'est

    infatti, dove c'è miseria e declino economico... ecco che spunta il volpino (o panda, scegli tu) Rotola dal ridere

    dove invece le cose vanno decisamente meglio non si può che usare il miglior software evoluto per la navigazione: IE 6/7

    Fan Windows
    non+autenticato
  • > infatti, dove c'è miseria e declino economico...
    > ecco che spunta il volpino (o panda, scegli tu)
    > Rotola dal ridere
    >
    > dove invece le cose vanno decisamente meglio non
    > si può che usare il miglior software evoluto per
    > la navigazione: IE
    > 6/7

    Quindi vuol dire che IE crea miseria e declino, costringendo i poveretti a rivolgersi a Firefox, giusto?
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    >
    > Quindi vuol dire che IE crea miseria e declino,
    > costringendo i poveretti a rivolgersi a Firefox,
    > giusto?

    Il declino ce lo creiamo da soli regalando soldoni alla MS per il suo SO.

    Abbiamo valide alternative ed usiamole no? Onestamente mi girano un po' pensando i soldi che sprechiamo per far fare la letterina al dipendente di una PA. Se soldi i soldi devono essere spesi preferiso che rimangano qua e non che finiscano nelle casse della Microsoft.

    Ciao
    non+autenticato

  • > > ................................
    > > grandi i tedeschi (29.3%!!)e i finlandesi
    > > (33.1%!!!), in prima fila come sempre nelle
    > > competenze e nelle
    > > tecnologie,
    > > ammirevoli tutti i paesi dell'europa dell'est
    >
    > infatti, dove c'è miseria e declino economico...
    > ecco che spunta il volpino (o panda, scegli tu)
    > Rotola dal ridere
    >
    > dove invece le cose vanno decisamente meglio non
    > si può che usare il miglior software evoluto per
    > la navigazione: IE
    > 6/7
    >
    > Fan Windows

    A... la finlandia è un paese in declino e in miseria?
    Hai perso una buona occasione per stare zitto...
    non+autenticato
  • ennesima dimostrazione che i forum di PI pullulano di ragazzini smanettoni ... che alla veneranda eta' di 10 anni si ritengono superesperti andando in giro a dire cretinate.
    Del resto siete solo ragazzini ... quindi comprensibili.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > PI non ha segnalato che in canada (vedi pagina
    > statistiche) firefox perde del 2.43%, una
    > percentuale che va a compensare le sempre più
    > misere crescite del pesante e bacato
    > volpino
    >
    > in poche parole, il declino di firefox è già
    > iniziato, ma PI non lo ammetterà mai... chissà,
    > forse per timore di eventuali dos da parte di
    > linari e open sorci?
    > Rotola dal ridere

    Se non sapete le cose, tacete per favore. Guarda le statistiche globali e vedrai che firefox non perde quote ma anzi le guadagna. E comunque il simbolo di firefox non è una volpe ma un panda rosso. Quindi informati meglio...
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)