Apple/ iBook addio, arriva il MacBook x86

La Mela lancia un nuovo portatile entry-level che completa la sua linea di portatili con processori Intel e sostituisce sia gli iBook che il PowerBook da 12 pollici. Aggiornati anche clock e prezzi dei MacBook Pro

Cupertino (USA) - Ieri Apple ha lanciato l'atteso successore Intel-based dell'iBook, il MacBook, completando così la migrazione della sua linea di portatili all'architettura x86. Il nuovo notebook ha un display da 13 pollici e, come i fratelli maggiori, utilizza i processori dual-core di Intel.

Il MacBook, cheprende il posto sia degli iBook che del PowerBook da 12 pollici , si posiziona nella fascia bassa del mercato, lasciando quella medio-alta ai giovani MacBook Pro da 15 e 17 pollici. Citando test effettuati con i benchmark standard SPECint e SPECfp, Apple afferma che il suo nuovo laptop è dalle quattro alle cinque volte più veloce dei suoi predecessori basati su chip PowerPC.

L'intera gamma di portatili Apple è ora accomunata dai processori Core Duo di Intel e da altre tecnologie e funzionalità chiave, tra cui la videocamera integrata iSight, l'interfaccia multimediale Front Row con il telecomando Apple Remote, l'uscita digitale DVI con supporto per il doppio monitor esterno, l'I/O audio ottico digitale, l'adattatore Gigabit Ethernet, il Sudden Motion Sensor, lo Scrolling TrackPad e l'alimentatore MagSafe.
"Apple ha iniziato la transizione ai portatili basati su processore Intel Core Duo in febbraio con il MacBook Pro 15", e ora, solo 90 giorni dopo, abbiamo completato la transizione con il rilascio di tutti i nuovi MacBook", ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. "La gamma completa dei MacBook guida il settore con l'innovativo design distintivo di Apple e funzionalità mobliti avanzate. Dal modello entry a quello di fascia alta, questa gamma rappresenta la migliore linea di portatili che abbiamo mai offerto".

MacBookRispetto agli ibook, il nuovo MacBook èil 20% più sottile(2,5 centimetri di spessore) ed includeuno schermo wide-screen più ampio , con diagonale di 13,3 pollici. La casa della mela sostiene che il display ha guadagnato sia in luminosità che in contrasto, ed è in grado di rendere "colori più vivaci e neri più intensi". È cresciuta anche la risoluzione video, ora di 1.280 x 800 punti, che rispetto a quella di iBook e PowerBook 12 pollici fornisce un'area di visualizzazione superiore del 30%.

Con prezzi che partono da 1.199 euro e arrivano a 1.519 euro, la gamma di portatili MacBookinclude tre modelli : un MacBook a 1,83 GHz ed uno a 2 GHz, entrambi con un ridsegnato case bianco, e un MacBook a 2 GHz, dotato invece di un inedito case nero. I tre modelli condividono il chipset grafico integrato Intel Media Accelerator 950, 512 MB di memoria DDR2, l'adattatore di rete Gigabit Ethernet, la connettività wireless AirPort Extreme 802.11g, la connettività Bluetooth 2.0+EDR (Enhanced Data Rate), due porte USB 2.0, una combinazione di porte input e output per l'audio digitale analogiche e ottiche, e un'uscita video mini-DVI per connettere al portatile un monitor Cinema HD Display da 23 pollici. A seconda del modello, trovano poi posto un hard disk SATA da 60 od 80 GB e un drive ottico combo con masterizzatore di CD e/o di DVD.

Per i dettagli sulle configurazioni dei singoli modelli si veda l'Apple Store italiano.

Trai software forniti in dotazionecon i MacBook c'è, oltre ovviamente al sistema operativo Mac OS X (qui in versione 10.4.6), la suite di applicazioni iLife '06 e Photo Booth, programma che permette agli utenti di scattare istantanee con la videocamera iSight integrata e di modificare e condividere le foto così acquisite.

In occasione del lancio del suo nuovo notebook entry-level, ieri Appleha aggiornato la velocità dei processori di entrambi i modelli di MacBook Proda 15 pollici e neha ritoccato il prezzo verso il basso . Il modello top di gamma, che passa da 2.699 a 2.499 euro, è ora dotato di un processore Core Duo da 2,16 GHz (contro i 2 GHz del precedente), mentre il modello più economico, passato da 2.159 a 1.999 euro, include ora un processore Core Duo da 2 GHz (contro gli 1,83 GHz del precedente). Il taglio di prezzo ha interessato anche il modello da 17 pollici, passato da 2.899 a 2.799 euro. Infine, da ieri tutti i modelli di MacBook Pro si possono ordinare con schermo wide-screen di tipo glossy, ossia con superficie lucida (come quella dei MacBook).
303 Commenti alla Notizia Apple/ iBook addio, arriva il MacBook x86
Ordina
  • e nessuno fa caso al fatto che i vecchi ibook avevano una scheda grafica degna con ram dedicata, mentre i nuovi macbook hanno una scheda grafica integrata intel con ram in sharing..

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > e nessuno fa caso al fatto che i vecchi ibook
    > avevano una scheda grafica degna con ram
    > dedicata, mentre i nuovi macbook hanno una scheda
    > grafica integrata intel con ram in
    > sharing..
    >

    veramente lo si sa da quando sono usciti i macbook pro...e non è il max ma per l'uso di un portatile va comunque bene. Anche HP la mette nei suoi notebook.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > e nessuno fa caso al fatto che i vecchi ibook
    > > avevano una scheda grafica degna con ram
    > > dedicata, mentre i nuovi macbook hanno una
    > scheda
    > > grafica integrata intel con ram in
    > > sharing..
    > >
    >
    > veramente lo si sa da quando sono usciti i
    > macbook pro...e non è il max ma per l'uso di un
    > portatile va comunque bene. Anche HP la mette nei
    > suoi
    > notebook.

    se lo fa hp allora è una cosa buona? ma non erano di qualità superiore i mekz? NO adesso è tutta roba da catena di montaggio di media altezza
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > e nessuno fa caso al fatto che i vecchi ibook
    > > > avevano una scheda grafica degna con ram
    > > > dedicata, mentre i nuovi macbook hanno una
    > > scheda
    > > > grafica integrata intel con ram in
    > > > sharing..
    > > >
    > >
    > > veramente lo si sa da quando sono usciti i
    > > macbook pro...e non è il max ma per l'uso di un
    > > portatile va comunque bene. Anche HP la mette
    > nei
    > > suoi
    > > notebook.
    >
    > se lo fa hp allora è una cosa buona?

    che c'entra?


    ma non erano
    > di qualità superiore i mekz?
    che c'entra?

    NO adesso è tutta
    > roba da catena di montaggio di media
    > altezza
    che c'entra?

    sai rispondere in modo sensato ad un post?
    se no..astieniti.
    non+autenticato
  • dai torna a fare clic-clic random sulle icone colorate
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > dai torna a fare clic-clic random sulle icone
    > colorate

    di solito si fa su win o lin....sempre che non sei abbonato ai wizard for dummies
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > dai torna a fare clic-clic random sulle icone
    > > colorate
    >
    > di solito si fa su win o lin....sempre che non
    > sei abbonato ai wizard for
    > dummies

    da che pulpito... il mac è il pc for dummies per definizione, infatti per la maggior parte se li comprano quelli che non sanno una cippa di informatica (professori, fighetti, grafici della domenica, veline, ecc...), casomai sarà windows, e linux (a maggior ragione), che richiede una conoscenza superiore, mica il clicca-clicca-tutto-pronto del mac
    non+autenticato
  • > da che pulpito... il mac è il pc for dummies per
    > definizione, infatti per la maggior parte se li
    > comprano quelli che non sanno una cippa di
    > informatica (professori, fighetti, grafici della
    > domenica, veline, ecc...), casomai sarà windows,
    > e linux (a maggior ragione), che richiede una
    > conoscenza superiore, mica il
    > clicca-clicca-tutto-pronto del
    > mac

    E beh, qui ha ragione lui. L'utente mac medio è quello che non sa una cippa se lo tiri fuori da MacOs X.
    non+autenticato
  • Boh... io non capisco. Sono sempre stato un utente PC convinto e saltuariamente smanettavo in Linux. Da circa 4 anni ho dovuto mettermi a usare il Mac, che ritenevo un giocattolo, perché era necessario per lavori di vario tipo. Ho ancora PC Win e linux, ma sono convinto che il Mac abbia una marcia in più. Ho un iBook 12" e l'ho scelto piccolo apposta, per spostarmi in treno e continuare a lavorare. È eccellente e la batteria, disattivando il wi-fi ecc arriva a 4,5 ore dopo quasi 3 anni di uso intensivo. Il sistema operativo è incredibilmente stabile e ben congeniato (Windows Vista, che sto usando in Beta, è clamorosamente copiato, questo va detto) e tutto funziona in modo eccellente. Se non avesso avuto necessità probabilmente ora avrei un PC notebook, ma adesso posso affermare che anche se non avessi più necessità particolari comprerei comunque Mac. I prezzi sono allineati ai PC di fascia alta, perché Mac È di fascia alta. Non bisogna sceglierlo perché puoi fare il dual boot o per giocare: una station wagon non la scegli se vuoi andare a fare i salti nello sterrato! Continuo a usare tutti e 3 i sistemi Win, Lin e Mac), ma noto che OS X è ergonomico ed evita molte rotture di balls per le configurazioni: se proprio le vuoi fare ci sono, ma lui può configurarsi in automatico. La scelta poi è soggettiva, ma io do un bel 10 come voto!
    non+autenticato
  • CUT
    > (Windows Vista, che sto usando in
    > Beta, è clamorosamente copiato, questo va detto)

    Grazie del tuo intervento illuminante, non lo sapevamo. A me non mi frega una mazza da dove la Micro$oft scoppiazza i suoi prodotti. L'unica cosa che mi importa è che mi faccia avere determinate tecnologie, perchè se aspetto Jobs sto fresco, lui è per gli eletti che si mettono a 90°. Se quando uscirà Vista trovo utili i cambiamenti, allora lo adotterò, altrimenti lo snobbo senza problemi.

    CUT
    > I prezzi sono allineati ai PC di
    > fascia alta, perché Mac È di fascia alta. Non
    > bisogna sceglierlo perché puoi fare il dual boot
    > o per giocare: una station wagon non la scegli se
    > vuoi andare a fare i salti nello sterrato!
    > Continuo a usare tutti e 3 i sistemi Win, Lin e
    > Mac), ma noto che OS X è ergonomico ed evita
    > molte rotture di balls per le configurazioni: se
    > proprio le vuoi fare ci sono, ma lui può
    > configurarsi in automatico. La scelta poi è
    > soggettiva, ma io do un bel 10 come
    > voto!

    Tutto quello che vuoi, resta il fatto che il pc ormai è uno standard e se ho problemi hardware ho meno difficoltà a sistemarli. Tant'è che ho recuperato un vecchio Pc sostituendo l'alimentatore. Chi ha un mac è ancora su macexchange a cercare un case usato, visto che l'alimentatore fa blocco unico con questo.
    Non parliamo poi della solita scheda madre che è sempre proprietà di Apple e solo lei te la può sistemare a prezzi non proprio popolari, ma giustamente in linea con l'elite evoluta rappresentata dai macachi. Del resto è hardware superiore.
    Fan Apple
    non+autenticato
  • > L'unica
    > cosa che mi importa è che mi faccia avere
    > determinate tecnologie, perchè se aspetto Jobs
    > sto fresco

    scusa, a quali tecnologie ti riferisci?
    non+autenticato
  • Una macchina è di fascia alta perchè i pezzi che la costituiscono sono di fascia alta. Se smontiamo un mac troviamo gli stessi pezzi del pc assemblato, senza infamia nè lode.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Una macchina è di fascia alta perchè i pezzi che
    > la costituiscono sono di fascia alta. Se
    > smontiamo un mac troviamo gli stessi pezzi del pc
    > assemblato, senza infamia nè
    > lode.

    peccato che non è sempre vero...visto che la scocca e le finiture sono più curate...e non solo quelle
    non+autenticato
  • > peccato che non è sempre vero...visto che la
    > scocca e le finiture sono più curate...e non solo
    > quelle

    Il mio invece è più bello del tuo! Lo hanno fatto nella galleria del vento e brum brum ce lo usa pure Sciumacher per allenarsi a Formula 1! Dai dai ti sfido, il tuo case bandone di metallo non riuscirà mai a stare dietro al mio!
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Scocca e finiture ... mah ... macachi ... Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > peccato che non è sempre vero...visto che la
    > > scocca e le finiture sono più curate...e non
    > solo
    > > quelle
    >
    > Il mio invece è più bello del tuo! Lo hanno fatto
    > nella galleria del vento e brum brum ce lo usa
    > pure Sciumacher per allenarsi a Formula 1! Dai
    > dai ti sfido, il tuo case bandone di metallo non
    > riuscirà mai a stare dietro al
    > mio!
    > [img]http://www.asus.it/390/images/products/379/37
    >
    > Scocca e finiture ... mah ... macachi ... Rotola dal ridere


    la tua galleria del vento personale è tra le tue 2 oreccchie...

    ah sti trollazzi
    non+autenticato

  • > la tua galleria del vento personale è tra le tue
    > 2
    > oreccchie...
    >
    > ah sti trollazzi

    Su su, torna a dare la cera (metti la cera, togli la cera) al tuo merc... al tuo macintosh! Scocca e finiture!
    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Basta,

    la Apple che conoscevo ed amavo ormai e' finita per sempre.

    Addio alle pubblicita' con l'uomo Intel tostato perche' piu' lento e caldo dei CPU motorola/ibm..

    Addio alle frasi quali "i benchmark non sono tutto".

    Ora anche gli utenti apple dovranno abbassarsi al livello degli altri, della plebe, che fa a gara per avere piu' Mhz, piu' disco fisso, e cavolate simili.

    Noi utenti Apple, che eravamo la Elite dell'informatica, la Creme de la Creme, superiori a tutti gli altri (anche mentalmente) ormai dobbiamo abbassarci al livello del volgo, della plebaglia qualunque..

    non c'e' piu' religione. E' finita un'epoca e non tornera' piu'.

    E' morto il re. Evviva il re.

    non+autenticato
  • Non è vero, dai, non essere così drastico. Se la pensi così già significa che non sei obiettivo, cosa che un Pro del Macintosh ha imparato a fare. Cosa ti aspetti, che tutto rimanga immutato nei secoli? Pensa se Apple non avesse avuto l'idea di produrre gli iMac quando era vicino al tracollo? Pensa se non avessero prodotto gli iPod? Pensa se avessero ceduto sul fronte della fornitura di hardware? Che ne sarebbe dell'identità di Apple? Quel che la mela è stata in tutti questi anni, è merito delle strategie aziendali che sono state profondamente modificate, per venire incontro a nuove necessità, sia del cliente, sia aziendali!

    Wafer
    non+autenticato
  • Eh già... ma pensa...
    Sarà mica che anche la Apple è un'azienda esattamente come Microsoft, Intel e via dicendo?
    Sarà mica che in giro c'è ancora una schiera di macachi che crede Steve Jobs un benefattore? Maddai!!! Sveglia!!! Vabbè che vi hanno abituato a credere a tutto (sareste capaci di pagare una calcolatrice 500 euro, se ci stampassero sopra una mela e la chiamassero iCalc), ma non basta avere dei soldi in più da buttare per ritenersi "la Creme dell'informatica"...
    non+autenticato
  • Ma non ricominciamo con questa storia. Mi sono comprato un'automobile e l'ho fatto perché attribuisco un determinato valore e lo ritengo equo. Il fatto che magari abbia più fronzoli e un design più curato non significa che è ferma. Va anche lei e magari pure forte, solo che può darsi che sia più indicata a un certo tipo di terreno. Un Mac non è spazzatura venduta a prezzi cari. Ha componenti di qualità, come un PC, sceglie di sposare determinate tecnologie, come un PC (pensa se avessero fatto tutto sto casino con il passaggio da AGP a PCI-e) e i prezzi sono allineati. Ovvio che se li paragonate a computer più scrausi...
    non+autenticato
  • Di solito chi ha un mac lo paragona alla mercedes. L'altro giorno un fedele cliente di mercedes mi diceva che ultimamente è più marchio che altro e che come qualità si sta allineando a quanto fanno le altre case automobilistiche. Sarà un caso?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Di solito chi ha un mac lo paragona alla
    > mercedes. L'altro giorno un fedele cliente di
    > mercedes mi diceva che ultimamente è più marchio
    > che altro e che come qualità si sta allineando a
    > quanto fanno le altre case automobilistiche. Sarà
    > un
    > caso?

    sarà una palla...come audi e VW pur assomigliandosi i modelli, hanno qualità diversa

    e ad ogni modo il solito paragone computer e auto è privo di senso
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Di solito chi ha un mac lo paragona alla
    > mercedes.

    Questi sono paragoni da persone represse e ignoranti, che pensano che il loro pc apple sia di qualità nettamente superiore al resto del mondo, quando si sa perfettamente che i componenti sono gli stessi identici che puoi comprare al negozio di hardware, ma si trova pure di meglio! Riguardo al case i cooler master erano già così 5 anni fa quando i mac erano plasticoni colorati. Per quanto riguarda l'OS è un problema relativo, il 99% della gente non deve far altro che aprire un software e lavorarci dentro, cosa che al giorno d'oggi si fa in sicurezza e stabilità con tutti i maggiori sistemi operativi.
    non+autenticato
  • > Riguardo al case i cooler master erano
    > già così 5 anni fa quando i mac erano plasticoni
    > colorati.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Ci vedi forse il logo della mela mordicchiata?
    No? Allora è brutto.

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    E questo schifo qua cos'è? Un cestino da ufficio? Un portaombrelli?
    Oh ma è della Apple!
    Beeello!! Minimalista!! Fico!! Son dei maghi del design!! Trooooppo avanti!!
    Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > Riguardo al case i cooler master erano
    > > già così 5 anni fa quando i mac erano plasticoni
    > > colorati.
    >
    > [img]http://www.sharkyextreme.com/img/2005/01/he_g
    > [img]http://www.coolermaster-europe.com/product_co
    >
    > Ci vedi forse il logo della mela mordicchiata?
    > No? Allora è brutto.
    >
    > [img]http://a248.e.akamai.net/7/248/2041/1030/stor
    >
    > E questo schifo qua cos'è? Un cestino da ufficio?
    > Un portaombrelli?
    >
    > Oh ma è della Apple!
    > Beeello!! Minimalista!! Fico!! Son dei maghi del
    > design!! Trooooppo
    > avanti!!
    > Rotola dal ridere


    Beh se sei talmente di parte da dire che sono uguali...e immagino che tu nel 99 eri uno di quelli che diceva che gli imac colorati erano una lozza
    non+autenticato
  • > Beh se sei talmente di parte da dire che sono
    > uguali...e immagino che tu nel 99 eri uno di
    > quelli che diceva che gli imac colorati erano una
    > lozza

    Ma no, è evidente che quello della Apple è di gran lunga più bello. Per quanto riguarda gli iMac colorati, mi sembra che anche in casa Jobs siano ritornati al bianco e nero.
    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > Beh se sei talmente di parte da dire che sono
    > > uguali...e immagino che tu nel 99 eri uno di
    > > quelli che diceva che gli imac colorati erano
    > una
    > > lozza
    >
    > Ma no, è evidente che quello della Apple è di
    > gran lunga più bello. Per quanto riguarda gli
    > iMac colorati, mi sembra che anche in casa Jobs
    > siano ritornati al bianco e
    > nero.
    > Fan Apple

    gli imac mi risulta siano solo bianchi...e ad ogni modo se a quell'epoca la scelta di farli colorati era na cavolata..anche i megacase termaltake di tutti i colori lo sono.

    ergo...pigliamoci quello che passa il convento
    non+autenticato
  • Sarà una banalità ma il dubbio a me rimane: meglio un pc portatile o un mac?
    devo acquistare un portatile soprattutto per fare musica e grafica e sono un po combattuto... ho trovato un hp nx9420 con un core duo T2500 da 2ghz, 1 gb di ram (espandibile FINO A 4GB!!!), hd da 100gb a 5400rpm, 256 mb di memoria video dedicata, monitor da 17, masterizzatore dvd dl, 4 usb, firewire, wireless, lettore schede 7in1, 3,35 kg, 33mm di spessore, 4 ore di autonomia, ecc... IL TUTTO AL PREZZO DI UN NUOVO MACBOOK.... voi cosa fareste? c'è da considerare che i mac non hanno scheda video dedicata, hanno solo 2 usb, LO SCHERMO E' MOLTO PICCOLO!!!!, non hanno slot per le schede, si dice che i nuovi intel su mac non convincano fino in fondo...... come pro i mac sono leggeri e quindi facilmente trasportabili, hanno molta autonomia...... non so, i pareri sono discordanti..... SONO BEN ACCETTI SUGGERIMENTI GRAZIE A TUTTI!!!

  • - Scritto da: tayo
    > Sarà una banalità ma il dubbio a me rimane:
    > meglio un pc portatile o un
    > mac?
    > devo acquistare un portatile soprattutto per fare
    > musica e grafica e sono un po combattuto... ho
    > trovato un hp nx9420 con un core duo T2500 da
    > 2ghz, 1 gb di ram (espandibile FINO A 4GB!!!), hd
    > da 100gb a 5400rpm, 256 mb di memoria video
    > dedicata, monitor da 17, masterizzatore dvd dl, 4
    > usb, firewire, wireless, lettore schede 7in1,
    > 3,35 kg, 33mm di spessore, 4 ore di autonomia,
    > ecc... IL TUTTO AL PREZZO DI UN NUOVO MACBOOK....
    > voi cosa fareste? c'è da considerare che i mac
    > non hanno scheda video dedicata, hanno solo 2
    > usb, LO SCHERMO E' MOLTO PICCOLO!!!!, non hanno
    > slot per le schede, si dice che i nuovi intel su
    > mac non convincano fino in fondo...... come pro i
    > mac sono leggeri e quindi facilmente
    > trasportabili, hanno molta autonomia...... non
    > so, i pareri sono discordanti..... SONO BEN
    > ACCETTI SUGGERIMENTI GRAZIE A TUTTI!!!
    >


    A PARTE i sentito dire e bla bla vario...che sw devi usare? perchè se ci sono solo per pc o per mac scegli l'uno o l'altro e sono per entrambi e devi usarli sulle 2 piattaforme...fai un dual boot con un macbook pro.

    ma dipende dalle tue esigenze non da un partito preso
    non+autenticato

  • - Scritto da: tayo
    > Sarà una banalità ma il dubbio a me rimane:
    > meglio un pc portatile o un
    > mac?
    > devo acquistare un portatile soprattutto per fare
    > musica e grafica e sono un po combattuto... ho
    > trovato un hp nx9420
    [cut]
    > ecc... IL TUTTO AL PREZZO DI UN NUOVO MACBOOK....

    È una buona occasione sicuramente per quel modello rispetto ai prezzi di listino.
    Cosa intendi per musica? Suoni? Componi? Ti occupi di audio editing? Tieni conto degli ingressi e uscite audio digitali.
    Per grafica invece? Un portatile per la grafica non ce lo vedo, comunque sul nx9420 non mi pare ci sia l'uscita DVI e cosa fai, fotoritocco sul monitor del portatile?
    non+autenticato
  • Io ti consiglierei di provare entrambi le macchine prima dell'acquisto; sulla carta sembra migliore il PC ma solo per il prezzo, ma è vero che il prezzo la dice lunga anche sulla qualità dell'insieme.

    Voglio dire, nessuno dà niente per niente, e le cose che costano meno valgono anche meno.

    Supponendo che tu debba usare il computer in modo professionale, allora acquista il MacBook Pro, che è sempre una macchina più prestante e meglio progettata, anche a livello software.

    Le caratteristiche del Mac, poi, ti consentono di lavorare meglio in ambito audio, al di là di caratteristiche sulla carta.

    Comunque ripeto, prova entrambi le macchine, poiché una prova sul campo di cancellerà molti dubbi.

    E poi, se devi lavorare sul serio con un qualsiasi strumento, non ti devi fermare solo sul prezzo, ma su tutto ciò che gira intorno allo strumento stesso.

    In bocca al lupo.
    non+autenticato
  • Dimenticavo: accessori come schede audio semi e professionali, DSP, processori audio, ecc., e plug in per musica e grafica, sono per lo più progettati per Mac.

    Aggiungo al consiglio di provare le macchine quello di rivolgerti a centri specializzati computer e accessori professionali, e non da gigi er truzzo o l'ipermercato di moda.

    Ciao.
    non+autenticato
  • Ma c'è ancora chi crede al portatile come desktop replacement? Ricordati che sono comunque macchine delicate.
    Qualsiasi cosa scegli valuta bene l'assistenza che è importantissima su un portatile. E fanno tutti abbastanza schifo i servizi assistenza. I parametri di valutazione infatti non viaggiano sul migliore ma sul meno peggio.
    Oltre al prezzo di listino faresti molto bene a mettere in conto l'estensione di garanzia a tre anni. Se hai rotture dopo un anno (e qui informati perchè alcuni produttori ancora ti coprono solo per un anno) potresti ritrovarti un pò inguaiato senza una copertura.
    Auguri!
    Occhiolino
    non+autenticato
  • Veramente quel portatile si trova a 1700 euro e rotti, che NON è il prezzo del nuovo macbook, è molto di più e inoltre monta il processore a 1,83 ghz, non a 2 ghz come il macbook top (a 1319 euro!). Certo ha delle cose in più, e il monitor molto più grande, ma è pure un mattoncino da portarsi in giro in confronto con il macbook da 2,3 kg...
    non+autenticato
  • ti assicuro che il processore è a 2ghz, ne hanno fatte piu versioni basta controllare sul sito hp, per quanto riguarda il prezzo io riesco ad averlo a meno, il peso per me non è un problema... io parlavo solo di prestazioni
  • CIAO A TUTTI
    e` una cosa pazzesca, eppure, anche Mac, che sembrava essere la via della salvezza, e` passato nel lato oscuro dell'Informatica... speriamo che questi nuovi Mac con Processore Intel non abbiano successo, cosi` torneranno a farli con i Processori PowerPC tirandosi cosi` fuori dal Trusted Computing, e dando all'utenza una valida alternativa anti TC.
    Non comperiamo questi nuovi MacIntel, facciamo capire a Mac che noi vogliamo i veri Mac.
    DISTINTI SALUTI
    Crazy
    1945
  • Gia.. e a dirla tutta per curiosità ho osservato il sito cercando di trovare una qualsiasi nota sul TC..
    Niente,avrà visto male?
    ..Mha...
    Cmq anche IBM sta inserendo in alcuni modelli il TC ma almeno lo segnala all'acquirente..

    Abbasso il TC,
    Sion
    non+autenticato
  • non trovi nulla... perchè non c'è! è mesi e mesi che si dice che i mac abbiano il tc e poi tutti i siti di geek e affini, li hanno aperti girati pirlati e smontati in ogni parte e non c'è.
    la stella intel ha detto che i processori core duo all'interno dei mac non sono in grado al momento di supprotare tc.

    basta con ste trollate, se è stato dimostrato che sto tc non è presente è controproducente diffondere la notizia contraria.
    non+autenticato
  • Ma ancora credete a questa banfa del TC?
    BASTAAAAAAAAAAAAAA
    non+autenticato

  • - Scritto da: Crazy
    > CIAO A TUTTI
    > e` una cosa pazzesca, eppure, anche Mac, che
    > sembrava essere la via della salvezza, e` passato
    > nel lato oscuro dell'Informatica... speriamo che
    > questi nuovi Mac con Processore Intel non abbiano
    > successo, cosi` torneranno a farli con i
    > Processori PowerPC tirandosi cosi` fuori dal
    > Trusted Computing, e dando all'utenza una valida
    > alternativa anti
    > TC.
    > Non comperiamo questi nuovi MacIntel, facciamo
    > capire a Mac che noi vogliamo i veri
    > Mac.
    > DISTINTI SALUTI

    ma se puoi bootare con win...che TC e TC
    non+autenticato

  • - Scritto da: Crazy
    > CIAO A TUTTI
    > e` una cosa pazzesca, eppure, anche Mac, che
    > sembrava essere la via della salvezza, e` passato
    > nel lato oscuro dell'Informatica...


    Eh già... ma pensa...
    Sarà mica che anche la Apple è un'azienda esattamente come Microsoft, Intel e via dicendo?
    Sarà mica che in giro c'è ancora una schiera di macachi che crede Steve Jobs un benefattore? Maddai!!! Sveglia!!! Vabbè che vi hanno abituato a credere a tutto (sareste capaci di pagare una calcolatrice 500 euro, se ci stampassero sopra una mela e la chiamassero iCalc), ma addirittura parlare di "via della salvezza"...

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Crazy
    > > CIAO A TUTTI
    > > e` una cosa pazzesca, eppure, anche Mac, che
    > > sembrava essere la via della salvezza, e`
    > passato
    > > nel lato oscuro dell'Informatica...
    >
    >
    > Eh già... ma pensa...
    > Sarà mica che anche la Apple è un'azienda
    > esattamente come Microsoft, Intel e via
    > dicendo?
    > Sarà mica che in giro c'è ancora una schiera di
    > macachi che crede Steve Jobs un benefattore?
    > Maddai!!! Sveglia!!! Vabbè che vi hanno abituato
    > a credere a tutto (sareste capaci di pagare una
    > calcolatrice 500 euro, se ci stampassero sopra
    > una mela e la chiamassero iCalc), ma addirittura
    > parlare di "via della
    > salvezza"...
    >


    ma tu scrivi ad minchiam per folgorazione divina o sei proprio stupido di tuo a non capire i post ai queli rispondi?
    non+autenticato

  • > ma tu scrivi ad minchiam per folgorazione divina
    > o sei proprio stupido di tuo a non capire i post
    > ai queli
    > rispondi?

    the original macaco
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > ma tu scrivi ad minchiam per folgorazione divina
    > > o sei proprio stupido di tuo a non capire i post
    > > ai queli
    > > rispondi?
    >
    > the original macaco

    è arrivato einstein
    non+autenticato
  • tornando al topic... si diceva che anche il macbook pro fosse dotato di chip fritz... e alla fine non vi è traccia. Lo stesso sarà per i macbook. La stessa intel ha recentemente affermato che i suoi processori attualmente sul mercato non sono in grado di supportare il trusted computing.

    crazy tutta la linea intel di mac (mac mini, imac, macbook pro e i nuovi macbook) stanno avendo gran successo... apple ha addirittura quotazioni in borsa in continuo rialzo e nell'ultimo mese ha superato le quotazioni dell'eterna rivale dell...
    non+autenticato

  • > crazy tutta la linea intel di mac (mac mini,
    > imac, macbook pro e i nuovi macbook) stanno
    > avendo gran successo... apple ha addirittura
    > quotazioni in borsa in continuo rialzo e
    > nell'ultimo mese ha superato le quotazioni
    > dell'eterna rivale
    > dell...

    Questa è fuffa. Se devo basare la qualità di un prodotto sulle quotazioni in borsa, allora avrei investito tutti i soldi in azioni Parmalat.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 21 discussioni)