Vodafone confida nella serietà di Telecom

L'operatore anglo-italiano sulla situazione attuale: il problema delle schedature non ci riguarda. Nessun parallelo tra il nostro rapporto con Telecom e la vicenda che la contrappone a Fastweb

Milano - La vicenda relativa alle presunte schedature lascia imperturbabile Vodafone, che attraverso alcune dichiarazioni ufficiali si chiama fuori dalla questione che coinvolge Telecom Italia e Fastweb.

"Continuiamo a ritenere che la posizione di operatore dominante di Telecom Italia sul fisso non possa travasarsi su altri mercati come la telefonia mobile o il mercato convergente. Detto ciò, ci aspettiamo che Telecom non faccia uso di informazioni riservate di cui dispone, così come ci aspettiamo che l'Autorità, in caso riscontri difformità, vigili e intervenga". Sono le parole raccolte da Radiocor di Pietro Guindani, amministratore delegato di Vodafone Italia, in risposta ad alcuni quesiti riguardanti le pratiche di recupero degli ex clienti (o "winback") che l'incumbent avrebbe attuato ai danni di Fastweb, secondo il ricorso presentato da quest'ultima.

Al centro della querelle, le divisioni commerciali di Telecom che, secondo l'istanza accolta dal tribunale di Milano, avrebbero utilizzato informazioni e dati personali di ex clienti per attività mirate di winback. Il manager Vodafone, per quanto concerne i rapporti tra l'operatore mobile e l'incumbent, ha poi aggiunto: "Non c'è nessun parallelo tra le vicende di Fastweb e Telecom e il nostro rapporto con Telecom".
D.B.
1 Commenti alla Notizia Vodafone confida nella serietà di Telecom
Ordina
  • Anche io, utente fastweb, sono stato massacrato di chiamate da parte di telecom italia per essere convinto a rientrare con loro e ad abbandonare fw.
    Devo dire che contrariamente a quanto si legge sulla profilazione degli utenti ex telecom a cui andavano offerte condizioni migliorative rispetto al loro attuale piano tariffario con l'azinda concorrente, a me hanno sempre offerto una ciofeca di rientro, con tariffa vicina a quella pagata attualmente con fw.
    Per cui posso senz'altro confermare questa massiccia operazione di continue telefonate del commerciale telecom. E questo, ma e' una mia modesta opinione, fara' si che se probabilmente abbandonero' FW perche' ottima ma troppo cara, sicuramente non rientrero' in telecom vista la loro perdurante scorrettezza, la loro arroganza monopolistica e, in ultimo ma non per questo meno importante, le loro tariffe tutt'altro che convenienti.
    non+autenticato