AMD: ecco come vi divertirete

Il chipmaker lancia la preannunciata piattaforma dedicata ai PC da salotto, basata su AMD64 e su una collezione di applicazioni e servizi studiati per integrarsi con WinXP Media Center. Sfida aperta a Intel Viiv

Sunnyvale (USA) - Da oggi l'intrattenimento hi-tech firmato AMD si chiamerà Live!, nome di una piattaforma dedicata ai PC da salotto con cui il chipmaker di Sunnyvale promette di semplificare l'organizzazione, la distribuzione e la condivisione dei contenuti digitali.

Annunciata ufficialmente all'inizio dell'anno, Live! ha il compito di contrastare la piattaforma Viiv di Intel: rispetto a quest'ultima, la tecnologia di AMD ha specifiche hardware meno vincolanti per i produttori di PC, basandosi in buona parte su applicazioni software e servizi. L'obiettivo è tuttavia il medesimo: consolidare tutti i contenuti digitali della casa in un'unica risorsa centrale, il PC, e dare la possibilità agli utenti di accedervi in modo trasparente da Internet o dagli altri dispositivi domestici: televisori, player DVD, impianti hi-fi, ecc.

Il cuore di silicio della piattaforma Live! è rappresentato dal processore dual-core Athlon 64 X2, che secondo AMD è in grado di fornire la potenza di eleborazione necessaria per svolgere contemporaneamente compiti come la conversione di file multimediali, lo streaming audio/video e l'esecuzione di giochi 3D.
Il cuore software di Live! è invece costituito dalla Entertainment Suite, collezione di applicazioni e servizi ottimizzati per la tecnologa AMD64 che si affiancherà agli strumenti già integrati in Windows XP Media Center. I primi PC che esporranno il logo AMD64 Live! arriveranno sul mercato già durante giugno e saranno prodotti da Acer, Alienware, Fujitsu Siemens, Gateway, HP, Sahara e Tsinghua Tongfang.

Logo AMD64 Live!"AMD Live! rappresenta il culmine della collaborazione tra numerose aziende leader finalizzata alla definizione di standard aperti per lo sviluppo di interessanti soluzioni per l'entertainment", ha dichiarato Bob Brewer, corporate vice president, Desktop Business di AMD. "Con il nuovo PC AMD Live! avviamo l'implementazione della nostra vision volta a fondere trasmissioni televisive e applicazioni/servizi broadband interattivi e personalizzati senza imporre modifiche ai dispositivi già presenti e utilizzati nelle abitazioni dei consumatori".

AMD sostiene che i PC Live! semplificheranno lo streaming di contenuti musicali, la visione e la condivisione di foto sul televisore, la masterizzazione su CD o DVD di video, musica e immagini, e il trasferimento di questi contenuti su notebook, lettori multimediali portatili e PDA.

AMD ha sottolineato come Live! sia una piattaforma in costante divenire, destinata ad accogliere un numero crescente di soluzioni sviluppate dallo stesso chipmaker o dalle terze parti. Le soluzioni attualmente comprese nella Entertainment Suite sono:
-Live! On Demand, servizio basato sulla tecnologia di Orb Networks che consente di effettuare lo streaming di programmi televisivi in diretta o registrati, foto, musica e film su numerosi dispositivi web-based;
-Live! Compress, tool che permette di comprimere i video, ed in special modo le registrazioni TV, riducendone le dimensioni fino a 10 volte;
-Live! Network Magic, che consente agli utenti di configurare, gestire e proteggere le proprie reti domestiche da una singola interfaccia grafica;
-Live! LogMeIn, servizio per l'accesso e il controllo remoto dei PC;
-Live! Media Vault, servizio che effettua automaticamente il backup di dati e contenuti digitali su un server on-line protetto (con la registrazione gratuita si ha diritto a 25 GB di spazio).

Molte delle applicazioni e dei servizi disponibili possono essere scaricati gratuitamente già da oggi dall'indirizzo www.amdlive.com. AMD conta di trasformare presto questo sito in un portale di riferimento per tutti gli utenti della propria piattaforma, e di ottimizzarne la navigazione anche dai televisori.

In seno alla strategia Live!, AMD ha di recente stipulato un accordo con STMicroelectronics per la progettazione di set-top box HDTV che potranno essere collegate direttamente a un PC desktop o notebook.

Negli scorsi giorni AMD ha anche annunciato l'intenzione di rendere disponibili su licenza alcune sue tecnologie legate ai processori. Tra queste vi sarà anche il Socket AM2, che l'azienda sembra intenzionata a trasformare in un'interfaccia universale capace di accogliere, in configurazione dual-socket, vari tipi di coprocessore: ad esempio, chip dedicati all'accelerazione della grafica 3D.
28 Commenti alla Notizia AMD: ecco come vi divertirete
Ordina
  • AMD farebbe meglio a cominciare a pensare al fallimento del suo socket am2 che non ha portato neanche un minimo di incremento delle prestazioni e farebbe meglio a cominciare a dimezzare i prezzi altissimi dei suoi bei x2 e athlon 64 fino al 50% se non vuole che presto Intel con i suoi Conroe che usciranno a Luglio, dalle prestazioni doppie e dai prezzi bassissimi, la schiacci come una mosca e la faccia fallire in tronco.Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 giugno 2006 15.04
    -----------------------------------------------------------
  • Ma lol..AMD che fallisce è utopiaA bocca aperta
    Capita a tutti un inghippo in fase di produzione. Sorride
    non+autenticato
  • ma falla finita e vatti a vedere i benchmark
    non+autenticato

  • - Scritto da: Man20cese
    > AMD farebbe meglio a cominciare a pensare al
    > fallimento del suo socket am2 che non ha portato
    > neanche un minimo di incremento delle prestazioni
    > e farebbe meglio a cominciare a dimezzare i
    > prezzi altissimi dei suoi bei x2 e athlon 64 fino
    > al 50% se non vuole che presto Intel con i suoi
    > Conroe che usciranno a Luglio, dalle prestazioni
    > doppie e dai prezzi bassissimi, la schiacci come
    > una mosca e la faccia fallire in
    > tronco.Rotola dal ridere
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 05 giugno 2006 15.04
    > --------------------------------------------------

    Sai perchè Intel ha prezzi bassissimi, ammesso che siano tali?
    Semplicemente perchè vuol diffondere il più possibile il TC ...
    non+autenticato
  • CIAO A TUTTI
    non so perche`, ma questo nuovo processore mi puzza tanto di Trusted Computing... non so perche`, ma ne eviterei volentieri l'acquisto... insomma, il Boicottaggio a Palladium e` iniziato da tempo, adesso, oltre ad Intel, dobbiamo iniziare a Boicottare AMD... insomma, inizia la prte piu` dura della guerra... lottiamo con froza e sconfiggiamo questo Trusted Computing una volta per tutte, informate amici e parenti: no ai prodotti TC.
    DISTINTI SALUTI
    Crazy
    1945

  • - Scritto da: Crazy
    > CIAO A TUTTI
    > non so perche`, ma questo nuovo processore mi
    > puzza tanto di Trusted Computing...

    dimostralo o taci.

    non+autenticato
  • Il fatto che le aziende coinvolte nel progetto siano membri del TCG non è che lascia molto dubbi circa l'adozione del TC . Deluso
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Il fatto che le aziende coinvolte nel progetto
    > siano membri del TCG non è che lascia molto dubbi
    > circa l'adozione del TC .
    >Deluso

    Questa non è una dimostrazione.
    Al più è un indizio.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Il fatto che le aziende coinvolte nel progetto
    > > siano membri del TCG non è che lascia molto
    > dubbi
    > > circa l'adozione del TC .
    > >Deluso
    >
    > Questa non è una dimostrazione.
    > Al più è un indizio.


    Tanti indizi fanno 1 prova... cmq vedremo quando sarà in commercio.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Crazy
    > > CIAO A TUTTI
    > > non so perche`, ma questo nuovo processore mi
    > > puzza tanto di Trusted Computing...
    >
    > dimostralo o taci.
    >

    già,
    dicevano così anche quelli della juve.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > già,
    > dicevano così anche quelli della juve.

    La tua osservazione non dimostra nulla.
    Altrimenti posso dire che tu sei un criminale e quando mi chiederai le prove di ciò ti dirò con una bella faccia da ebete: "dicevano così anche quelli della juve"

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Crazy
    > > CIAO A TUTTI
    > > non so perche`, ma questo nuovo processore mi
    > > puzza tanto di Trusted Computing...
    >
    > dimostralo o taci.
    >

    Ognuno è libero di esprimere la sua opinione.

    Se quella di Crazy ti da fastidio vuol solo dire che hai interesse che l'argomento non venga diffuso.
    Ma da che parte stai?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Crazy
    > CIAO A TUTTI
    > non so perche`, ma questo nuovo processore mi
    > puzza tanto di Trusted Computing... non so
    > perche`, ma ne eviterei volentieri l'acquisto...
    > insomma, il Boicottaggio a Palladium e` iniziato
    > da tempo, adesso, oltre ad Intel, dobbiamo
    > iniziare a Boicottare AMD... insomma, inizia la
    > prte piu` dura della guerra... lottiamo con froza
    > e sconfiggiamo questo Trusted Computing una volta
    > per tutte, informate amici e parenti: no ai
    > prodotti
    > TC.
    > DISTINTI SALUTI

    Ciao Crazy, puzza anche a me: se si integra così bene con prodotti MS di intrattenimento la puzza è davvero forte.

    Torno a dire che ci basta ed avanza un onestissimo Sempron 3300+, ormai te lo tirano dietro a basso costo.
    Non mi preoccuperei di rincorrere l'ultimo processore che tirano fuori, e resterei in attesa degli eventi: se altri vogliono fare da cavia, facciano pure, se anche AMD ci tradirà bandiremo anche i suoi prodotti adulterati, che problema c'è a restare con quel che abbiamo finchè le leggi di mercato non rimetteranno le cose a posto?

  • Grande azienda.... e bravo Pasquale Pistorio
    Una delle poche aziende Italiane (per la verita' italo-francesi) di rilievo nell' alta tecnologia elettronica.
    Fino a qualche anno fa' (non so se sia ancora attiva) aveva una joint-venture con NVIDIA nel settore delle schede grafiche. Tanto per dirne una.
  • Si, però intanto il titolo in Borsa fa un po' schifo... Perplesso
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Si, però intanto il titolo in Borsa fa un po'
    > schifo...
    >Perplesso

    Gli andamenti di borsa sono spesso guidati da fattori emotivi, pero' in effetti ST rispetto a qualche anno fa' sembra aver ridotto un po' la sua attivita'.... tuttavia, al di la' degli andamenti borsistici che si sa' sono altalenanti e rispecchiano SOLO la situazione attuale (quindi non le reali potenzialita' ne le prospettive future), il mio giudizio e' complessivo: e' la storia di questa azienda, fatta di successi e di alti e bassi come per tutti, che va' giudicata. POi cambia la gestione, cambiano gli amministratori e niente di quel che e' stato e' piu' garantito. Come per tutti. E l' Ing. Pistorio, chiaramente a fine carriera e in odor di pensione, e' stato messo a capo della fondazione:
    http://www.stfoundation.org/
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 giugno 2006 13.13
    -----------------------------------------------------------
  • Microsoft denucia AMD per l'utilizzo della parola Live! nei suoi prodotti.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Microsoft denucia AMD per l'utilizzo della parola
    > Live! nei suoi
    > prodotti.

    Poi Sun denuncia Microsoft e AMD per una parola da quattro lettere...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Microsoft denucia AMD per l'utilizzo della
    > parola
    > > Live! nei suoi
    > > prodotti.
    >
    > Poi Sun denuncia Microsoft e AMD per una parola
    > da quattro
    > lettere...

    Poi SCO denuncia Sun perchè è una parola di 3 lettere che inizia con la S, e questo viola sicuramente qualche brevetto. Ficoso
    4724

  • - Scritto da: Ics-pi
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Microsoft denucia AMD per l'utilizzo della
    > > parola
    > > > Live! nei suoi
    > > > prodotti.
    > >
    > > Poi Sun denuncia Microsoft e AMD per una parola
    > > da quattro
    > > lettere...
    >
    > Poi SCO denuncia Sun perchè è una parola di 3
    > lettere che inizia con la S, e questo viola
    > sicuramente qualche brevetto.
    >Ficoso

    ahahRotola dal ridereRotola dal ridereA bocca aperta
    non+autenticato
  • Con una macchina da 1 GHz si fa di tutto e di piu', se non riusciranno a creare il bisogno (difficile perchè ormai tutti hanno una macchina perlomeno sufficente per gli scopi preposti), sarà dura che vendano gli ultimi processori ultraveloci.
    Parlo di attività di "mediacenter" cioè guardare film e ascoltare musica, se poi uno deve fare anche attività di missaggio video etc magari un qualcosina in piu' è meglio, ma tutta sta potenza IMHO è quasi sprecata. Annoiato
    4724
  • Questa potenza non è sprecata perchè ne basta molta di meno ma perchè è pieno di programmatori incapaci che riuscirebbero ad azzoppare un cluster di 64 nodi per fare una somma
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Questa potenza non è sprecata perchè ne basta
    > molta di meno ma perchè è pieno di programmatori
    > incapaci che riuscirebbero ad azzoppare un
    > cluster di 64 nodi per fare una
    > somma
    pensala così:
    un computer più potente costa 1 mese di stipendio, programmatori che non azzoppino i cluster te ne fanno risparmiare 20 ogni anno.
    non+autenticato
  • purtropoo sono così rari che ovviamente si fanno pagare bene il loro lavoro e quel 20 risparmiato cala...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > purtropoo sono così rari che ovviamente si fanno
    > pagare bene il loro lavoro e quel 20 risparmiato
    > cala...

    Io direi pure che quel 20 cala anche sotto zero se sono veramente bravi...
    non+autenticato
  • mah...esagerata e scrivi per vedere film?

    ti posso dire che per vedere un filmato in HD a 1080p ci vuole un bel processore sotto e 1GHz mi sa che sono pochi, veramente pochi!

    ciao

    igor
  • Credo anche io ... con il mio Athlon 64 3200+ etc.etc.etc. + ATi Radeon 9800 SE, i filmati dimostrativi in alta definizione che riesco a captare con la SkyStar II arrancano di brutto ...

    Ciao,
    Piwi
    non+autenticato
  • Per adesso in giro ci sono ancora i normali DVD, appena saranno comuni i film con HD, quella roba sarà comunque obsoleta (ci saranno magari i 7000+ tanto per dirne una) e via dicendo.
    E' solo una scusa per farti cambiare PC ogni 4-5 mesi .... A bocca storta
    4724