Bruxelles decide: supermulta a Microsoft

L'esecutivo europeo a testa bassa contro il gigante di Redmond, accusato di non aver rispettato appieno la decisione delle autorità antitrust. Possibili ulteriori sanzioni. BigM contrattacca: decisione infondata, il ricorso è in arrivo

Bruxelles decide: supermulta a Microsoft Bruxelles - Sono cifre impressionanti quelle a cui le autorità antitrust comunitarie hanno deciso di ricorrere per sanzionare Microsoft, la maggiore realtà informatica mai finita sotto la scure della Commissione Europea. 280,5 milioni di euro, questo l'ammontare della sanzione decisa dall'esecutivo.

A questa cifra, che si somma a quella già comminata dalla sentenza antitrust del 2004, si arriva moltiplicando una sanzione giornaliera da 1,5 milioni di euro per 187 giorni, il periodo di tempo nel quale, secondo la Commissione, Microsoft avrebbe dovuto fornire materiali che, a detta delle autorità comunitarie, non sono mai giunti.

Le ragioni su cui si fonda la decisione sono due: la supposta insufficienza della documentazione tecnica che Microsoft deve approntare per consentire ai propri competitor di concorrere alla pari nello sviluppare software per Windows, e la mancanza di un sistema di licensing equo per i competitor interessati a quella documentazione.
La multa avrebbe potuto essere maggiore, fino a 2 milioni di euro al giorno, ma le autorità non se la sono evidentemente sentita di arrivare a quella cifra, non avendo la Commissione stessa ancora stabilito quale tipo di licensing debba essere adottato e a quali prezzi.

Non che la sanzione arrivi imprevista, anzi se ne parlava ormai da molti giorni, ma quel che appare chiaro è che sembra destinata a non risolvere la questione. E lo sanno gli stessi commissari, che hanno avvertito Microsoft: se quella documentazione non arriverà entro il 31 luglio allora potrebbe scattare una sanzione doppia, pari a tre milioni di euro al giorno.

"Microsoft - ha dichiarato Neelie Kroes, commissario alla Concorrenza - non ha ancora posto fine alla propria condotta illegale. Non c'era alternativa al chiedere un pagamento per il protrarsi di questa inadempienza".

Eppure è difficile liquidare la questione con la multa: Microsoft per lungo tempo ha denunciato le insufficienti indicazioni della Commissione, arrivando a pubblicare online quelle che considera le prove della propria buonafede. E solo di recente al big di Redmond sarebbero stati dati elementi sufficienti ad arricchire ulteriormente una documentazione che dal quartier generale di Bill Gates fanno sapere essere già assolutamente esauriente, ben oltre qualsiasi altra documentazione tecnica del settore.

Ed è per questo che non sorprende la decisione degli avvocati di Microsoft di ricorrere contro la decisione di Bruxelles. Lo ha annunciato Brad Smith, che guida l'ufficio legale dell'azienda e che da anni segue il caso. "Abbiamo grande rispetto per la Commissione e per questo processo - ha dichiarato Smith - ma riteniamo che nessuna multa, tanto più una di questa grandezza, sia appropriata considerata la mancanza di chiarezza nella decisione originale della Commissione ed i nostri sforzi in buona fede degli ultimi due anni. Noi chiederemo alle Corti europee di stabilire se i nostri sforzi per ottemperare siano stati sufficienti e se la multa senza precedenti della Commissione sia giustificata".

Esultano i competitor del big di Redmond che più volte hanno investito le autorità comunitarie di denunce e segnalazioni contro i comportamenti del dominatore del mercato ma appare ovvio a tutti gli osservatori che la questione è lungi dal chiudersi. Forse lo ha voluto far capire lo stesso Kroes che ieri, ai cronisti che facevano notare come il colosso del software non abbia intenzione di piegarsi e voglia fare ricorso, ha risposto laconicamente: "Viviamo in una democrazia".
309 Commenti alla Notizia Bruxelles decide: supermulta a Microsoft
Ordina
  • gli unici che ci guadagnano sono aziende incapaci di mettersi al passo con microsoft e quelle ladre che non aspettano altro che fare una bella migrazione.
    Poi parliamo noi italiani, che a parte gestionali non facciamo altro (neanche videogiochi, conoscete aziende qui in Italia? forse un paio di serie B e C mentre solo a Londra ce ne sono almeno 30 di serie A).
    Che l'unione Europea finanzi lo sviluppo di vero sistema operativo ma credo che quei 280 milioni finiranno in tante belle tasche di politici europei che hanno trovato la mucca da mungere.
    Fossi in Gates non pagherei, vorrei vedere l'europa senza windows cosa combina.




    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > gli unici che ci guadagnano sono aziende incapaci
    > di mettersi al passo con microsoft e quelle ladre
    > che non aspettano altro che fare una bella
    > migrazione.
    > Poi parliamo noi italiani, che a parte gestionali
    > non facciamo altro (neanche videogiochi,
    > conoscete aziende qui in Italia? forse un paio di
    > serie B e C mentre solo a Londra ce ne sono
    > almeno 30 di serie
    > A).
    > Che l'unione Europea finanzi lo sviluppo di vero
    > sistema operativo ma credo che quei 280 milioni
    > finiranno in tante belle tasche di politici
    > europei che hanno trovato la mucca da
    > mungere.
    > Fossi in Gates non pagherei, vorrei vedere
    > l'europa senza windows cosa
    > combina.
    >
    risposta facile facile, chiedi la cittadinanza a microsfot, ti sarà concessa come uomo di fatica nelle latrine e vivrai felice e contento
    su, allegria, sei troppo tetro, e ricordati che se la vita ti sorride, ha un paresi
    non+autenticato
  • partitò presto con un pò di fortuna.
    Sto in contatto con aziende estere che mi stanno proponendo qualcosa di insolito per noi italiani: pagarmi per scrivere software.
    L'Italia è informaticamente morta, consolatevi con il calcio
    non+autenticato
  • >partitò presto con un pò di fortuna.
    >Sto in contatto con aziende estere che mi stanno >proponendo qualcosa di insolito per noi italiani: >pagarmi per scrivere software.

    auguri a parte tutto
    che qui il mercato sia poco lo sanno tutti
    quindi fai bene a provare
    ma stai un pò allegro, non ne vale la pena
    non+autenticato
  • non ne vale la pena?
    e cosa lascio qui di così prezioso?
    Amici ed amore posso trovarli anche li in più avrei un lavoro dove crescere e con cui posso mantenermi senza fare la fame.
    Qui ormai tutto a progetto e mi va anche di lusso che riesco a portarmi a casa qualche soldino in più della media dei miei colleghi. Eppure non riesco a pagarmi uno straccio di affitto. Mentre all'estero posso pagarmi vitto alloggio ed anche qualche sfizio.
    Spero di lasciare presto questa landa primitiva, ve lo consiglio anche a voi. A parte famiglia ed amici che potete farvi anche li non vi perdete nulla.




    non+autenticato
  • >non ne vale la pena?
    non ti ho detto che non ne
    vale la pena di andare, anzi
    ma di non prendertela tanto a cuore
    e di stare piu allegro

    vedrai che ne esce qualcosa
    facci sapere

    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > >non ne vale la pena?
    > non ti ho detto che non ne
    > vale la pena di andare, anzi
    > ma di non prendertela tanto a cuore
    > e di stare piu allegro
    >
    > vedrai che ne esce qualcosa
    > facci sapere
    >
    > ciao
    io invece mollo.
    Non ne posso più di stare qui in Italia a sentire pazzi gridare winzozz, a chiedere che la gente programmi gratis per farsi i loro sporchi comodi. Io voglio fare prodotti closed, stare tutti i giorni sempre alla stessa scrivania, vedere un qualcosa che hai realizzato nei negozi e nei forum in cui la gente parla di quanto è buono o quanto fa schifo quel prodotto ed essere pagato per farlo. Qui invece la gente vuole continuare a fare gestionali, passando da VB a Java e da windows a linux.
    No grazie, preferisco fare altri lavori piuttosto che vedere gente che dice di programmare ad oggetti solo perchè sà a memoria l'esempio della classe animale cane e gatto
    non+autenticato
  • >Non ne posso più di stare qui in Italia a sentire >pazzi gridare winzozz, a chiedere che la gente >programmi gratis per farsi i loro sporchi comodi

    guarda, è un bel pezzo che ti sento dire sempre le stesse cose su questo forum: fammi il piacere, invece di fare la commedia vattene sul serio

    te lo ripeto, auguri
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > non ne vale la pena?
    > e cosa lascio qui di così prezioso?

    Quindi qui non hai amici, una donna, gente per cui rimanere? Ah...

    > Amici ed amore posso trovarli anche li

    Non è detto

    >Mentre
    > all'estero posso pagarmi vitto alloggio ed anche
    > qualche
    > sfizio.

    Prima VACCI all'estero poi potrai dire quanto riuscirai a mettere via e quanto ti mancherà l'Italia.
    Ne ho già incontrata tanta di gente che piangeva perché voleva andare all'estero, poi dopo che erano là si facevano venire le crisi depressive perché sentivano la mancanza del proprio paese.
    non+autenticato
  • Io conosco la Simulmondo di Bologna, ma in effetti faceva giochi per MS-DOS adesso saranno almeno 10 anni che non fanno nienteTriste
    4724

  • Ma con un'azienda che produce il sistema operativo, ed obbliga tutti i produttori di PC a preinstallarlo.

    Che ci integra il browser, il mailer, il media player ed ora pure l'antivirus e il firewall,

    che vende una suite di programmi per l'ufficio che ha un formato proprietario con cui ti chiude i documenti degli utenti e li obbliga a ricomprare sempre la stessa suite.

    cosa resta da programmare alle altre software house?
    I text editor?

    Zip Genius è una bellissima utility italiana e ce ne sono tantissime altre.

    Maguma di Bolzano fa dei bellissimi tool di sviluppo per PHP ed altri linguaggi e guarda un po' ne fa una versione opensource.

    Se ci fossero più sistemi operativi per PC ci sarebbero anche più software house perché il mondo non sarebbe limitato ad un solo sistema operativo. Ci sarebbero più opportunità di trovare un posto scoperto per delle utility in ognuno di questi sistemi operativi.

    Forse non ci crederai, ma è proprio Micro$oft ad avere creato sterilità in questo settore...

    Guarda come deve fare a cazzotti OpenOffice.org per emergere nonostante sia gratuito.
    E WordPerfect Suite, e Lotus Smartsuite e 602 Office Suite? Quante ne vedi installate in giro?

    non+autenticato
  • voglio dire: usare il software di un'azienda che non è in regola con la legge è pericoloso oppure no ?

    posso essere perseguito in quanto utente di un'azienda che non rispetta le regole ?

    e se si, anche in caso di copie del sw piratate o solo se le ho regolarmente acquistate ?

    in questo senso, piratare è piu sicuro/legale che
    acquistare una licenza regolare ?




    non+autenticato
  • e' legale ma si rischia uguale per le falle di scurezza .
    non+autenticato
  • anche per le multinazionali . (in questo caso almeno ) . come al solito pero' c'e gente che assesconda il potente di turno .. (o lavora per lui )
    non+autenticato
  • ...ed ecco perchè si scatenano tutti contro "microsfot", "microzozz" et similia...

    pensate a migliorare il mondo dall'alto del vostro 1% di penetrazione, anzichè perdere tempo a scrivere "M$", "winsux","winzozz"...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ...ed ecco perchè si scatenano tutti contro
    > "microsfot", "microzozz" et
    > similia...
    >
    > pensate a migliorare il mondo dall'alto del
    > vostro 1% di penetrazione, anzichè perdere tempo
    > a scrivere "M$",
    > "winsux","winzozz"...

    10 anni fa installare Linux era roba da esperti. Oggi lo ha installato con successo un mio amico di 15 anni.

    Il miglioramento penso ci sia.

    TAD
  • frustrato sei tu, qui si dicono solo cose vere contro la tua cara e pessima microzozz...
    non+autenticato
  • sei solo un poveretto pagato do ms
    non+autenticato
  • > ..ed ecco perchè si scatenano tutti contro >
    > "microsfot", "microzozz"
    > et similia..

    sappiamo il percorso seguito dai giovani come te: fin da piccoli addirittura nella scuola pubblica hanno dovuto sorbirsi le prime dosi di windows: poi, proprio per questo sono entrati prestissimo nell'illegalità e nello scrocco pur di procurarsi la roba piratandola: poi si sono assuefatti al falso mondo della falsa informatica dei giochetti e delle farfalline televisive

    mi dispiace molto quando vedo ragazzi combinati come te: cosa succederà tra un anno o due quando non potrai più scroccare ? li hai due o tre mila euro ogni due o tre anni per comprare il minimo indispensabile della roba a cui sei assuefatto ?

    credimi, non ho nessun interesse personale a dirti queste cose: vorrei solo che tu iniziassi a pensare a come uscire dal tunnel e a entrare in un mondo informatico libero, usando un sistema aperto dentro il quale nessuno viene giornalmente a ravanare nei tuoi dati, che è immune dalla miliardata di schifezze che si intrufolano nel tuo puter, per le quali devi installare antiqui e antila tanto che il p4 3600 sembra un 386, che in futuro sarà sempre libero e ti permetterà di non avere l'incubo di essere beccato con la copia pirata dal wga o dal palladium/deretanium, etc etc

    ragazzo: sei ancora giovane, impara a ragionare con pensieri di libertà e non con la fuffa che ti passa la tv, esci dal tunnel finche puoi e non essere schiavo per sempre del monopolista di turno che ti dirige con gli slogan del suo marketing truffaldino
    non+autenticato
  • > ragazzo: sei ancora giovane, impara a ragionare
    > con pensieri di libertà e non con la fuffa che ti
    > passa la tv, esci dal tunnel finche puoi e non
    > essere schiavo per sempre del monopolista di
    > turno che ti dirige con gli slogan del suo
    > marketing
    > truffaldino

    i veri plagiati siete voi linari.
    Avete questa presunzione di superiorità morale mentre a manovrarvi sono multinazionali concorrenti di MS.
    Fra qualche anno finirete a contendervi il lavoro con indiani sottopagati.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > > ragazzo: sei ancora giovane, impara a ragionare
    > > con pensieri di libertà e non con la fuffa che
    > ti
    > > passa la tv, esci dal tunnel finche puoi e non
    > > essere schiavo per sempre del monopolista di
    > > turno che ti dirige con gli slogan del suo
    > > marketing
    > > truffaldino
    >
    > i veri plagiati siete voi linari.
    > Avete questa presunzione di superiorità morale
    > mentre a manovrarvi sono multinazionali
    > concorrenti di
    > MS.
    > Fra qualche anno finirete a contendervi il lavoro
    > con indiani
    > sottopagati.

    Veramente molti si lamentano, quando si parla di passare da windows a linux, che i sistemisti *nix sono molto piu' pagati di quelli microsoft.
    non+autenticato
  • linux è molto meglio di winzozz, poco ma sicuro. se poi uno ama winzozz è un problema mentale suo...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > linux è molto meglio di winzozz, poco ma sicuro.
    > se poi uno ama winzozz è un problema mentale
    > suo...

    che poppanti!
    non+autenticato
  • i poppanti sono quelli che conoscono solo i prodotti ms e li difendono pure! Triste
    non+autenticato
  • >i veri plagiati siete voi linari.
    >Avete questa presunzione di superiorità morale >mentre a manovrarvi sono multinazionali >concorrenti di MS.
    >Fra qualche anno finirete a contendervi il lavoro >con indiani sottopagati.

    strano, il sw che uso non è proprietà di nessuna multinazionale: chi te le racconta queste cose, la televisione o le chiacchiere di qualche dipendente della microsft ? Io come desktop
    uso debian: vai su debian.org e leggi il contratto sociale debian, che lega utenti, mantenitori e sviluppatori a un accordo comune per lo sviluppo e il mantenimento congiunto, senza intromissioni di chichessia di un sistema
    aperto: decine di migliaia di informatici di tutto il mondo che lavorano insieme per implementare il loro personale strumento di lavoro quotidiano in modo del tutto indipendente
    e completamente basato su licenze aperte

    le calunnie sono tutte frottole per gente che non ragiona con la propria testa: apri gli occhi, parli come la bambina tonta della pubblicità di xp: ti rendi conto della forza
    che hanno i condizionamenti di miliardi di dollari spesi in pubblicità, calunnie, falsi studi alla "get the facts !" ? questa è l'unica forza della microsft, il condizionare le persone con miliardi di dollari di marketing in tutte le salse

    se le multinazionali concorrenti di ms, quali ibm, novell e sun, riescono nel loro settore a togliere mercato a ms ben venga: già ibm va benissimo con le soluzioni server basate su linux: più concorrenza benefici per tutti: riesci a capirlo questo ? se anche nel desktop si avrà la presenza di altri sistemi ben venga
    prodotti migliori prezzi piu bassi
    senza la concorrenza di linux, windows oggi costerebbe il doppio e la pirateria non ci sarebbe piu da un pezzo, con enormi costi aggiuntivi per utenti e PA

    tra qualche anno cara la mia maga otelma, nessuno sa quello che succede: per ora faccio il sistemista unix/linux e sono abbastanza soddisfatto della mia quotazione di mercato
    anche se vorrei vedere le aziende introdurre
    piu client linux al posto di xp
    per questioni di facilità di gestione,
    stabilità e sicurezza e spingo sempre per
    questo dovunque posso e sia possibile


    a occhio e croce saranno i famigerati programmatori vb e gli sverminatori di pc a fare la fine degli indiani sottopagati, non certo le persone competenti su sistemi seri come gli *nix, credimi

    datti da fare e studia anche sistemi di questo genere che, al di la della pubblicità fuffosa che sembra parli attraverso di te, SONO l'informatica e neppure lontanamente paragonabili a quella robetta di xp,
    se non vuoi ritrovarti a
    sfetecchiare il puter della zia carmela

    siamo nel 2006: se vuoi fare l'informatico e non lo sfetecchiatore DEVI saperne anche di *nix/linux: in caso contrario sei solo un informatico da patatine pai
    non+autenticato
  • la microsfot non solo delinque da anni ledendo le leggi piu importanti dell'economia liberale, ovvero macchiandosi di abusi di posizione monopolista e concorrenza sleale, ma è addirittura
    recidiva nella sua illegalità

    ha avuto due anni per mettersi in regola ma preferisce capitalizzare le sue pratiche furfantesche in quanto continuano a rendergli moltissimo a scapito dell'economia e della competitività europea, specie a scapito delle piccole e media aziende del settore

    diciamo basta: un'azienda che si macchia di questa immoralità non deve essere il fornitore delle PA europee: facciamo come norvegia, belgio, danimarca, che stanno inizando a eliminare ms office sostituendolo con l'ottimo openoffice e risparmiando centinaia di milioni di euro da destinare a cose piu degne dell'assistenza all'uomo piu ricco del mondo
    non+autenticato
  • concordo pienamente, ma temo che sarà dura... cmq la microzozz è davvero infame! maledetta microzozz!!! Arrabbiato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > concordo pienamente, ma temo che sarà dura... cmq
    > la microzozz è davvero infame! maledetta
    > microzozz!!!
    >Arrabbiato

    ehi ma si può sapere cosa ha fatto sta microsoft oltre ad aver installato IE e WMP di predefinito su XP (cosa che fanno tutti i produttori di OS)?

    secondo me non avete mai toccato una donna, tutto qui Imbarazzato
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > concordo pienamente, ma temo che sarà
    > > dura... cmq
    > > la microzozz è davvero infame! maledetta
    > > microzozz!!!
    > >Arrabbiato

    > ehi ma si può sapere cosa ha fatto sta
    > microsoft oltre ad aver installato IE e WMP
    > di predefinito su XP (cosa che fanno tutti i
    > produttori di OS)?

    > secondo me non avete mai toccato una donna,
    > tutto qui
    >Imbarazzato

    Secondo me non hai mai toccato un computer che non avesse windows, seno' sapresti la differenza tra un computer ed un giocattolo spacciato per strumento di lavoro.
    non+autenticato
  • esatto, e se sapesse la differenza smetterebbe di dire scemenze.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Secondo me non hai mai toccato un computer che
    > non avesse windows, seno' sapresti la differenza
    > tra un computer ed un giocattolo spacciato per
    > strumento di
    > lavoro.

    ah, è per questo che stanno multanto MS? Newbie, inesperto
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    >
    > > Secondo me non hai mai toccato un computer che
    > > non avesse windows, seno' sapresti la differenza
    > > tra un computer ed un giocattolo spacciato per
    > > strumento di
    > > lavoro.
    >
    > ah, è per questo che stanno multanto MS? Newbie, inesperto

    No. Per abuso perdurante di posizione dominante e conseguente soppressione delle garanzie di mercato.
    in breve: MS sta cercando di mantenere illegittimamente la sua condizione di monopolio quasi-sovietico.


    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > >
    > > > Secondo me non hai mai toccato un computer che
    > > > non avesse windows, seno' sapresti la
    > differenza
    > > > tra un computer ed un giocattolo spacciato per
    > > > strumento di
    > > > lavoro.
    > >
    > > ah, è per questo che stanno multanto MS?
    > Newbie, inesperto
    >
    > No. Per abuso perdurante di posizione dominante e
    > conseguente soppressione delle garanzie di
    > mercato.
    > in breve: MS sta cercando di mantenere
    > illegittimamente la sua condizione di monopolio
    > quasi-sovietico.
    >

    qualcuno impedisce qualcuno di usare/vendere OS alternativi? Non mi pare

    chi impedisce adobe di portare i suoi software su linux?

    perchè la gente si stufa presto di linux?

    perchè esiste la figura del lamer tutto linux ed edicola?

    perchè il mac costa tanto?

    ecc..

    rifletti su queste domande e vedrai che nessuno è santo ma che allo stesso tempo ms non è il diavolo
    non+autenticato
  • >rifletti su queste domande e
    >vedrai che nessuno è
    >santo ma che allo stesso
    >tempo ms non è il diavolo

    certo, ci sono pochi santi e molti diavoli
    ma tu rifletti sulla realtà:

    ms è stata condannata due anni fa per abuso di posizione dominante e concorrenza sleale dall'antitrust europeo (ma anche dall'antitrust di mezzo mondo) a una multa di circa 500 milioni di $, a mettere in circolazione un sistema senza wmp, a rendere note le specifiche in base alle quali la concorrenza possa implementare sw interoperabili coi sistemi windows con le stesse opportunità del proprietario del sistema stesso (in caso contrario sarebbe abuso di posizione e concorrenza sleale)

    ms non ha ottemperato, dopo due anni, alla terza e piu importante clausola della condanna in modo giudicato sufficiente dalla commissione che se ne occupa e sul cui operato forse né tu né io abbiamo gli strumenti per speculare, quindi il suo comportamento illegale è recidivo, a meno che tu non voglia accusare di malafede l'antitrust europeo, in base a cosa poi non so, forse la simpatia per gates ? Non è argomento sufficiente.

    qui non interessa il resto del mondo, le altre aziendone o il monopolio della telefonia fissa, o gli altri furbetti: si parla di quest'azienda condannata e che dopo due anni deve ancora ottemperare a quanto imposto

    pertanto, giustamente è stata multata: se non si metterà in regola con le leggi della libera concorrenza, sarà multata ancora di piu

    se però tu pensi che in questo caso occorra abolire le leggi liberali e ricorrere a quelle dei monopoli tipo russia stalinista, credo che tu sia rimasto un po indietro, anche se capisco che la tua simpatia per gli "ottimi" prodotti della ms ti renda poco obiettivo
    non+autenticato
  • ms non è il diavolo, è solo un'azienda fuorilegge! Arrabbiato
    non+autenticato


  • No, per quello dovrebbero ritirare il prodotto dal mercato. Risulta infatti essere un giocattolo alquanto pericoloso. Rotola dal ridere

    Ciao
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Successiva
(pagina 1/8 - 36 discussioni)