Tolto il velo ai primi Skype WiFi-Phone

Le telefonate Skype ora sono disponibili senza PC dai telefoni WiFi di Belkin, Edge-Core, NETGEAR e SMC

Milano ? Dedicati agli utenti a cui il VoIP da PC va un po' stretto, ecco i primi telefoni WiFi certificati Skype, una novità che introduce una piccola rivoluzione nel campo della telefonia su internet per quanto riguarda la più diffusa applicazione VoIP.

"Vogliamo dare a tutti accesso a Skype ovunque siano ? indipendentemente se ci si trovi davanti a un computer, in casa, in ufficio, per strada, in ogni parte del mondo". Sono le parole di Enrico Noseda, Country manager di Skype in Italia. I telefoni WiFi sono dichiarati idonei per la connessione ai punti di accesso Wireless presenti in edifici, uffici, aeroporti e università, con il software Skype preinstallato e un'interfaccia grafica intuitiva.

Il NetgearSkype ha abilitato la tecnologia delle chiamate via Internet su quattro telefoni WiFi:
- Belkin WiFi Phone per Skype (F1PP000GN-SK);
- Edge-Core WiFi Phone per Skype (WM4201);
- NETGEAR WiFi Phone per Skype (SPH101); (vedi foto)
- SMC Wi-Fi Phone per Skype (WSKP100).
Innegabile il vantaggio, subordinato alla copertura di una rete WiFi, di non dover sottostare alla "schiavitù" di un PC attivo e connesso ad internet, e di avere sempre a disposizione i propri contatti Skype, sapendo in tempo reale chi è disponibile per una chiamata.

I dispositivi supportano un protocollo WiFi comune codificato che include WEP, WPA, e WPA2 con supporto PSK e saranno disponibili a partire dall'estate 2006 nello Skype store.

D.B.
TAG: wi-fi, voip