Disponibile Manualinux 5.39

Nuova versione di un noto manuale gratuito di Linux

Roma - Sul sito manualinux.it è possibile scaricare l'ultima versione, la 5.39, del manuale gratuito Manualinux. Come suggerisce il nome, si tratta di una guida a Linux che viene pubblicata dal suo autore, Cristiano Macaluso, sotto licenza GNU Free Documentation.

Tra le novità della nuova versione vi sono:
- Inserito 24e) SITO WIKI CON PMWIK
- Modificato 8a) MANIPOLAZIONE DEI DIRITTI DI ACCESSO - METODO ALTERNATIVO
- Modificato 9a) CREARE ED AGGIUNGERE GRUPPI ED UTENTI. (Modificato completamente)
- Modificato 38b) INSTALLARE SLAX SU HARD-DISK O SU PENNA USB
- Modificato 23e) SERVER DI POSTA CON POSTFIX E TPOP3D SU ARCHLINUX (spostato da 44c a 23e)
- Modificato 5c) MANEGGIARE I PACCHETTI NELLE DISTRIBUZIONI
- Modificato 45c) DRUPAL
- Modificato 5e) INTERNET (risistemato graficamente)
- Modificato 6e) TELNET E FTP (Modificato completamente)
- Modificato 22e) SCHEDA WIRELESS SU UN LAPTOP CON ARCHLINUX
TAG: linux
26 Commenti alla Notizia Disponibile Manualinux 5.39
Ordina
  • non riesco a vederlo nemmeno io.

    Internal Server Error
    The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request.

    Please contact the server administrator, webmaster@manualinux.it and inform them of the time the error occurred, and anything you might have done that may have caused the error.

    More information about this error may be available in the server error log.

    Additionally, a 404 Not Found error was encountered while trying to use an ErrorDocument to handle the request.
    Apache/1.3.36 Server at www.manualinux.it Port 80
    non+autenticato
  • Non so cosa sia successo a Dagmaweb, stasera ripristino il tutto.
    Comunque manualinux è raggiungibile qui:

    http://www.manualinux.it/manualinux.htm
    non+autenticato
  • Adesso è tutto nuovamente online.
    Il casino era dovuto al server che mi ospita, mi dispiace ma non posso farci nulla.
    non+autenticato
  • A mio modesto parere è un'ottima cosa, utile sia per chi s'avvicina per la prima volta al sistema operativo Linux che per i più esperti.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > A mio modesto parere è un'ottima cosa, utile sia
    > per chi s'avvicina per la prima volta al sistema
    > operativo Linux che per i più
    > esperti.

    mmh... quasi quasi ci faccio un pensierino, allora.

    cosa c'è per l'utente win "evoluto" che non sa un caxio di linux e vorrebbe passare... ma deve continuare a lavorare con tutti e due?

    spiego: cosa c'è significa: esiste un manuale per l'apprendista di linux che insegna come fare tutte le installazioni della macchina di prova o della partizione o della macchina virtuale... del dual boot... roba di questo tipo?

    ne parlo ma non l'ho mai fatto.

    Sapete da voi che molti user pro-win, sono semplicemente in corsa con win e non hanno tempo e hanno pure un po' paura di mettersi a riscoprire come si chiama l'acqua calda con linux ... è come imparare una lingua... i concetti sono gli stessi ma i problemi vengono risolti in modi differenti...

    non+autenticato
  • ...i linari sono presi da una mania tutta loro... quella dei fork...

    dopo appuntilinux ecco manualinux... invece che concentrarsi su un solo progetto meglio disperdere le forze...

    mah...

    non+autenticato
  • Loro la chiamano libertà, le persone con cervello la chiamano anticamera del fallimento
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Loro la chiamano libertà, le persone con cervello
    > la chiamano anticamera del
    > fallimento
    Infatti di libertà si tratta, ma per capirlo oltre al cervello bisogna avere le oo
    non+autenticato
  • Lo sai a cosa porta l'anarchia ? Ad un bel niente
    non+autenticato
  • > dopo appuntilinux ecco manualinux... invece che concentrarsi su un solo progetto meglio
    > disperdere le forze...
    Premetto di non essere un "linaro" e mi chiedo, sulla base del tuo ragionamento, se non sia il caso di chiudere siti come CodeProject e CodeGuru, tanto c'è MSDN.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ...i linari sono presi da una mania tutta loro...
    > quella dei
    > fork...
    >
    > dopo appuntilinux ecco manualinux... invece che
    > concentrarsi su un solo progetto meglio
    > disperdere le
    > forze...
    >
    > mah...
    >
    Anche Microsoft non scherza in quanto a fork, è arrivata a Vista ma continua a rilasciare patch anche per W2K ed XP. Perchè non hanno concentrato gli sforzi su un unico progetto anche loro? Magari poi funzionava...
    non+autenticato
  • Il concetto è diverso.

    W2000 è più vecchio di Xp che è più vecchio di Vista.

    Sono prodotti di epoche differenti e non paralleli.

    Invece le distro linux sono tutte parallele e questo:

    A- Rende impossibili dei riferimenti precisi nei confronti di librerie e SDK

    B- Fraziona gli utenti e fa si che non risulti molto conveniente sviluppare solo per una distro (troppa poca gente) o per troppe distro (troppe spese)

    Bisogna risolvere questi due problemi o quando uscirà manualinux 24.98 saremo ancora qui a dirci le stesse cose
    non+autenticato
  • > A- Rende impossibili dei riferimenti precisi nei
    > confronti di librerie e
    > SDK
    >
    > B- Fraziona gli utenti e fa si che non risulti
    > molto conveniente sviluppare solo per una distro
    > (troppa poca gente) o per troppe distro (troppe
    > spese)
    Guarda che le distribuzioni sono collezioni di software preso dalla rete, su Linux si sviluppa per Linux e non per la distribuzione. Tutte le distribuzioni riportano sempre la versione stabile più recente di una data libreria e la compatibilità all'indietro è sempre garantita.
    Non confonderti, quando scarichi qualcosa dalla rete, a parità di revisione, i vari formati di pacchetti (.deb, .rpm, .tgz o altro) contengono lo stesso software, è solo il modo d'installarli che cambia.

    > Bisogna risolvere questi due problemi o quando
    > uscirà manualinux 24.98 saremo ancora qui a dirci
    > le stesse
    > cose
    Ho idea che gli unici problemi da risolvere siano quelli legati alla "disinformazione" ed il progetto ManuaLinux vuol colmare proprio questo... basta leggerlo senza pregiudizi.
    non+autenticato
  • Prendendo anche per buona una cosa simile (ma ci credo poco, qualche adattamento ci scappa sempre e nessuno garantisce che non vada ad influenzare il resto) non sarebbe più giusto che ci fosse una sorta di ente che fornisse delle certificazioni su questa teoria ?

    Ora come ora una software house che volesse fare un software proprietario su più distribuzioni deve: confrontarsi i sorgenti delle librerie da distro a distro quindi pagare un analista software di un certo livello.
    In presenza di eventuali differenze creare un programma che si possa adattare in maniera rapida (il che non è proprio lavoro da programmatore junior web cocopro a 700 euro al mese).
    Beta Testing Interno (soprattutto quando sei piccolo) e stesura di documentazione pro assistenza moltiplicata x N distro (immaginati la scenetta dove un cliente chiede a questa SH assistenza su di un problema e questa non riesce a rispondergli o se ne esce che dovrà aspettare anche 15 giorni una eventuale patch, mentre all'altro capo della cornetta c'è uno che deve lavorare ed ha delle scadenze da rispettare).

    E tutto questo non per creare il programma di lancio dello space shuttle ma un gestionale del menga...

    Se ci fosse un ente centrale che certificasse l'originalità delle librerie e tutte le distro si servissero da lì la SH di prima non avrebbe bisogno di impegnare gente inutilmente.
    non+autenticato


  • > Anche Microsoft non scherza in quanto a fork, è
    > arrivata a Vista ma continua a rilasciare patch
    > anche per W2K ed XP. Perchè non hanno concentrato
    > gli sforzi su un unico progetto anche loro?
    > Magari poi
    > funzionava...

    argh!!! non dire queste cose che mi viene un infarto

    io con 2K ci vivo!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ...i linari sono presi da una mania tutta loro...
    > quella dei
    > fork...
    >
    > dopo appuntilinux ecco manualinux... invece che
    > concentrarsi su un solo progetto meglio
    > disperdere le
    > forze...
    >
    > mah...
    >

    Pare, dicono che "Appunti di Informatica Libera" si rivolga a una platea differente.
    non+autenticato
  • fra non molto i linari prenderanno il posto dei testimoni di geova e ce li ritroveremo ogni domenica mattina dietro la porta con giacca, cravatta e vangelinux Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > fra non molto i linari prenderanno il posto dei
    > testimoni di geova e ce li ritroveremo ogni
    > domenica mattina dietro la porta con giacca,
    > cravatta e vangelinux
    > Rotola dal ridere

    Divertente come un attacco di colite durante un concerto di Marco Masini il 15 di Agosto.
    non+autenticato
  • Ed il verbo s'è fatto bit, salvato in odf e trasmesso sul web... Angioletto
    non+autenticato
  • Ignori sapendo di ignorare.... contento tu.

    Marco
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > fra non molto i linari prenderanno il posto dei
    > testimoni di geova e ce li ritroveremo ogni
    > domenica mattina dietro la porta con giacca,
    > cravatta e vangelinux
    > Rotola dal ridere

    Muto e rassegnato, Winmormone. Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > fra non molto i linari prenderanno il posto dei
    > testimoni di geova e ce li ritroveremo ogni
    > domenica mattina dietro la porta con giacca,
    > cravatta e vangelinux
    > Rotola dal ridere
    ma non ti troveranno perchè sei andato in pellegrinaggio a redmond ( lourdes aveva fallito...)
    non+autenticato
  • ahaha
    non+autenticato

  • mai vista wikipedia?
    non+autenticato