Peter Jackson si dà ai videogame

Il celebre regista si prepara a prendere a braccetto Microsoft e fare il proprio ingresso ufficiale nel ricco mercato videoludico. Tra i primi parti della nuova partnership vi sarà un seguito di Halo

Barcellona - Estendendo i propri rapporti d'affari con Microsoft, il regista Peter Jackson si è accordato con la mamma di Xbox per creare una società interamente dedicata allo sviluppo di videogiochi, dando così concretezza ad un avvicinamento in corso da tempo con BigM.

La nuova impresa, chiamata Wingnut Interactive, nascerà come unità indipendente di Wingnut Films, la casa di produzione di Jackson. L'obiettivo del famoso regista e di Microsoft Game Studios è quello di creare giochi per Xbox 360 progettati per sfruttare tutte le potenzialità del gioco online.

"Con Xbox 360 e Xbox Live Microsoft ha creato uno straordinario palcoscenico dove i migliori narratori del nostro tempo possono realizzare grandi capolavori. Si tratta di uno sviluppo che ha cambiato radicalmente il modo in cui la gente intende i videogiochi", ha affermato Peter Jackson, sceneggiatore, produttore e regista premio Oscar. "La mia mission, insieme a Microsoft Game Studios, è spingere verso nuove direzioni lo sviluppo dei videogame e delineare il futuro della categoria. Dal punto di vista cinematografico appare chiaro che la piattaforma Xbox 360 è il palcoscenico sul quale gli scrittori possono sviluppare le loro storie così come avviene oggi con i film e i libri, ma con l'opportunità di spingere ancora più a fondo i confini dell'interattività".
Jackson sta già partecipando alla produzione del film Halo, trasposizione cinematografica dell'omonimo best seller videoludico sviluppato in seno a Microsoft da Bungie Studios. Sul mondo di Halo BigM ha fra l'altro basato un nuovo titolo per Xbox 360, battezzato Halo Wars, che rientra nella vasta categoria dei giochi di strategia in tempo reale. Il gioco verrà creato da Ensemble Studios, lo stesso sviluppatore della serie Age of Empires.

Tra i primi giochi di cui si occuperà Wingnut Interactive vi sarà proprio un seguito di Halo al cui sviluppo parteciperà anche Bungie. Per il momento di questo titolo non si conosce nulla, tranne il fatto che non si tratterà di Halo 3, la cui uscita è già stata pianificata per il 2008.

Durante l'evento X06 tenutosi a Barcellona, Microsoft ha anche annunciato il lancio europeo del drive HD DVD esterno per Xbox 360. In consegna ai distributori di Nordamerica, Gran Bretagna, Francia e Germania a partire dal 7 novembre prossimo, il lettore costerà 199 euro con in bundle il film "King Kong" diretto da Jackson. Per gli altri paesi europei, inclusa l'Italia, non sono ancora note le date di lancio: l'ipotesi più probabile è che il drive raggiunga i negozi italiani all'inizio del prossimo anno.
36 Commenti alla Notizia Peter Jackson si dà ai videogame
Ordina
  • ----Tra i primi giochi di cui si occuperà Wingnut Interactive vi sarà proprio un seguito di Halo al cui sviluppo parteciperà anche Bungie. Per il momento di questo titolo non si conosce nulla, tranne il fatto che non si tratterà di Halo 3, la cui uscita è già stata pianificata per il 2008.---


    halo 3 è previsto per il 2007 più precisamente a marzo (il giorno è da approvare) e non per il 2008 data di uscita del film (in estate in usa)

    spero di essere stato utileA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ----Tra i primi giochi di cui si occuperà Wingnut
    > Interactive vi sarà proprio un seguito di Halo al
    > cui sviluppo parteciperà anche Bungie. Per il
    > momento di questo titolo non si conosce nulla,
    > tranne il fatto che non si tratterà di Halo 3, la
    > cui uscita è già stata pianificata per il
    > 2008.---
    >
    >
    > halo 3 è previsto per il 2007 più precisamente a
    > marzo (il giorno è da approvare) e non per il
    > 2008 data di uscita del film (in estate in
    > usa)
    >
    > spero di essere stato utileA bocca aperta


    infatti il film è posticipato in quanto contiene molti spoiler del gioco

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ----Tra i primi giochi di cui si occuperà Wingnut
    > Interactive vi sarà proprio un seguito di Halo al
    > cui sviluppo parteciperà anche Bungie. Per il
    > momento di questo titolo non si conosce nulla,
    > tranne il fatto che non si tratterà di Halo 3, la
    > cui uscita è già stata pianificata per il
    > 2008.---
    >
    >
    > halo 3 è previsto per il 2007 più precisamente a
    > marzo (il giorno è da approvare) e non per il
    > 2008 data di uscita del film (in estate in
    > usa)
    >
    > spero di essere stato utileA bocca aperta



    no
    non+autenticato
  • ...gli vengano meglio dei film Cylon
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ...gli vengano meglio dei film Cylon

    Sicuramente è meglio di te!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ...gli vengano meglio dei film Cylon
    >
    > Sicuramente è meglio di te!
    Seeee, come no, Tolkien mica l'ho massacrato io...
    non+autenticato


  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > ...gli vengano meglio dei film Cylon
    > >
    > > Sicuramente è meglio di te!
    > Seeee, come no, Tolkien mica l'ho massacrato io...

    Ma neanche sei stato capace di ricavarne un film.
    Lui si.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > ...gli vengano meglio dei film Cylon
    > > >
    > > > Sicuramente è meglio di te!
    > > Seeee, come no, Tolkien mica l'ho massacrato
    > io...
    >
    > Ma neanche sei stato capace di ricavarne un film.
    > Lui si.
    Sulla regia e sugli effetti speciali nulla da eccepire, spettacolare, ma la sceneggiatura in molte parti stravolge il libro senza motivo, anzi, a detta di molti, creando inutilmente complicazioni e incongruenze alla sceneggiatura.
    Se vogliamo fare un esempio, in "Kingdom of Heaven" (Le Crociate) è già più giustificato, per l'esigenza di creare un unico protagonista e dare una maggiore unità narrativa, il fatto che si siano riunite nel solo personaggio di Baliano di Ibelin le avventure del vero Baliano e di suo fratello Baldovino (che tra l'altro fu lui in realtà l'amante della principessa Sibilla).
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ...gli vengano meglio dei film Cylon

    sarebbero giochi da urlo, dato che i film gli vengono bene
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ...gli vengano meglio dei film Cylon
    >
    > sarebbero giochi da urlo, dato che i film gli
    > vengono
    > bene
    I film gli vengono bene?A bocca aperta
    Leggi il libro e poi guarda la trilogia de "Il Signore degli Anelli"

    Poi fammi sapere!
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > I film gli vengono bene?A bocca aperta
    > Leggi il libro e poi guarda la trilogia de "Il
    > Signore degli
    > Anelli"
    >
    > Poi fammi sapere!

    Ti faccio sapere io, se vuoi. Smettiamola di credere che spostare una narrazione da un media come il libro al cinema (ma anche viceversa) sia indolore. LoTR diviso su tre film è un lavoro ottimo IMHO, ma *in nessun modo umano* sarebbe stato possibile riprodurre esattamente il libro in un film, come ascoltare il suono e la descrizione di una cascata non è lo stesso di vederla in fotografia o in filmato.

    Il film non ti piace? Libero di dirlo, ma non perchè non coincide con il libro, per favore.
    Leggi Shakespeare, poi guardalo a teatro: sorpresa! non sono identici.Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > ...gli vengano meglio dei film Cylon
    > >
    > > sarebbero giochi da urlo, dato che i film gli
    > > vengono
    > > bene
    > I film gli vengono bene?A bocca aperta
    > Leggi il libro e poi guarda la trilogia de "Il
    > Signore degli
    > Anelli"
    >
    > Poi fammi sapere!
    Guarda quello da 12 ore e poi fammi sapere e pergiunta... Se non volevano tagliare il film veniva da 40 ore ma siamo matti ?? XD
    non+autenticato
  • Ma cos'è un'eresia? Pure a me la trilogia di Jackson non è piaciuta una mazza. E allora? Avete da ridire?
    Dai dai, volete fare a botte?
    Io dico che fa schifo, chi ha ragione?
    Arrabbiato
    non+autenticato

  • > Guarda quello da 12 ore e poi fammi sapere e
    > pergiunta... Se non volevano tagliare il film
    > veniva da 40 ore ma siamo matti ??
    > XD
    Quello da 12 ore l'ho vista pure io! Qui non sto parlando di lunghezza mi di scelleratezze nella sceneggiatura.
    Tu che non hai mai letto il libro che ti limiti a dire "guarda la versione da 12 ore" non potrai mai spiegarmi il perchè Frodo si trovava a Osgiliath ne "Le due Torri" nel film! E poi quella morte cretina che fa Saruman... Mica è morto così... E già tu questo non lo sai!
    Non è la lunghezza che conta, è la qualità!
    Come effetti e scenografia è grandioso, ma come sceneggiatura per color che han letto il libro è una boiata abnorme!
    non+autenticato
  • Peter Jackson è un grande regista e come lui ce ne sono altri, alcuni anche migliori di lui.
    Però un gioco non è una seguenza di eventi, è un mondo interattivo. Non è detto che le abilità di un grande regista possa migliorare un gioco.
    Una storia non opportunamente strutturata potrebbe portare ad un gioco troppo lineare e con scelte troppo forzate.
    Vedremo in futuro i risultati
    non+autenticato
  • Si puo' essere. Soprattutto puo' un regista sempre molto attento alle trame ricche di spunti e colpi di scena e profondamente interessato sin da ragazzo agli effetti speciali e sempre aggiornato sugli sviluppi tecnologici del settore.
    Fama a parte, Jackson e' sicuramente competente per una produzione ludica. E se non lo e', imparera', come tutti.
    E' un regista, non una camera stagna.
    non+autenticato
  • un gamedesign assolutamente no.
    un game designer, forse.

    - Scritto da:
    > Peter Jackson è un grande regista e come lui ce
    > ne sono altri, alcuni anche migliori di lui.
    >
    > Però un gioco non è una seguenza di eventi, è un
    > mondo interattivo. Non è detto che le abilità di
    > un grande regista possa migliorare un
    > gioco.
    > Una storia non opportunamente strutturata
    > potrebbe portare ad un gioco troppo lineare e con
    > scelte troppo
    > forzate.
    > Vedremo in futuro i risultati
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > un gamedesign assolutamente no.
    > un game designer, forse.
    >
    Bèh come regista può fare benissimo il "direttore dei lavori" infatti lui dirige ed ottimizza le idee per i film in questo caso il Game Halo Wars A bocca aperta

    > - Scritto da:
    > > Peter Jackson è un grande regista e come lui ce
    > > ne sono altri, alcuni anche migliori di lui.
    > >
    > > Però un gioco non è una seguenza di eventi, è un
    > > mondo interattivo. Non è detto che le abilità di
    > > un grande regista possa migliorare un
    > > gioco.
    > > Una storia non opportunamente strutturata
    > > potrebbe portare ad un gioco troppo lineare e
    > con
    > > scelte troppo
    > > forzate.
    > > Vedremo in futuro i risultati
    non+autenticato
  • Avete poca memoria.
    C'e' gia un esempio, ed è a dir poco illustre:

    http://it.wikipedia.org/wiki/George_Lucas





    - Scritto da:
    > Peter Jackson è un grande regista e come lui ce
    > ne sono altri, alcuni anche migliori di lui.
    >
    > Però un gioco non è una seguenza di eventi, è un
    > mondo interattivo. Non è detto che le abilità di
    > un grande regista possa migliorare un
    > gioco.
    > Una storia non opportunamente strutturata
    > potrebbe portare ad un gioco troppo lineare e con
    > scelte troppo
    > forzate.
    > Vedremo in futuro i risultati
    non+autenticato
  • Da king kong ai videogiochi. Diciamo che se l'è meritato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Da king kong ai videogiochi. Diciamo che se l'è
    > meritato
    non sono male i suoi film, che hai da dire contro il signore degli anelli?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Da king kong ai videogiochi. Diciamo che se l'è
    > > meritato
    > non sono male i suoi film,

    Non generalizziamo. Splatters e king kong non mi sembrano questa meraviglia Rotola dal ridere


    non+autenticato
  • Non ho visto ancora King Kong. Ma splatters è un capolavoro.

    Se non hai capito splatter, stai inguaiato.

    Peter Jackson è uno dei migliori registi oggi in circolazione.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non ho visto ancora King Kong. Ma splatters è un
    > capolavoro.
    >

    De gustibus non est disputandum Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non ho visto ancora King Kong. Ma splatters è un
    > capolavoro.
    >
    > Se non hai capito splatter, stai inguaiato.
    >
    > Peter Jackson è uno dei migliori registi oggi in
    > circolazione.

    Oh cielo...! Uno dei migliori raccomandati magari, sì.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Non ho visto ancora King Kong. Ma splatters è un
    > > capolavoro.
    > >
    > > Se non hai capito splatter, stai inguaiato.
    > >
    > > Peter Jackson è uno dei migliori registi oggi in
    > > circolazione.
    >
    > Oh cielo...! Uno dei migliori raccomandati
    > magari, sì.

    Raccomandati da chi e perche'?
    Visto che sembri saperla lunga, raccontaci chi lo sponsorizza e perche'.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non ho visto ancora King Kong. Ma splatters è un
    > capolavoro.
    >
    > Se non hai capito splatter, stai inguaiato.

    Splatters e' molto meglio di King Kong.
    Non va visto in italiano pero', dove i doppiatori hanno aggiunto battute stupide e inopportune a loro piacimento, con buona pace delle iniziali scelte artistiche e produttive del regista - quale che sia il suo livello.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Da king kong ai videogiochi. Diciamo che se l'è
    > > meritato
    > non sono male i suoi film, che hai da dire contro
    > il signore degli
    > anelli?

    Tanti belli effetti speciali con un nano da circo e molti errori di attinenza all'opera originale. Non che il film debba essere identico l libro ma se inserisce qualcosa dal libro, che almeno non lo vada a stravoglere.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Da king kong ai videogiochi. Diciamo che se l'è
    > > meritato
    > non sono male i suoi film, che hai da dire contro
    > il signore degli
    > anelli?

    io si: il film è pessimo.
    non tanto per le scenografia, gli attori o gli effetti (sono tutti dei capolavori)...
    ma per l'oscena interpretazione della storia...
    taglia di qua, incolla di la
    elimina questo, inventa quest'altro (per giustificare cose tagliate in precedenza) e via!
    (esempio? saltano a piè pari Tom Bombadil! ma come si fa?)

    vabbè che poi pure il libro in italinji faceva pena come traduzione, però un pò di rigore ci voleva, IMHO...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Da king kong ai videogiochi. Diciamo che se
    > l'è
    > > > meritato
    > > non sono male i suoi film, che hai da dire
    > contro
    > > il signore degli
    > > anelli?
    >
    > io si: il film è pessimo.
    > non tanto per le scenografia, gli attori o gli
    > effetti (sono tutti dei
    > capolavori)...
    > ma per l'oscena interpretazione della storia...
    > taglia di qua, incolla di la
    > elimina questo, inventa quest'altro (per
    > giustificare cose tagliate in precedenza) e
    > via!
    > (esempio? saltano a piè pari Tom Bombadil! ma
    > come si
    > fa?)

    I lettori amanti di un libro troveranno sempre difetti nella trasposizione cinemtografica. Per esempio il film "Dune" è una schifezzuola rispetto al libro ...