Dischi graffiati? Ecco la macchinetta cura-CD

Un po' di crema e una bella lucidata ed il CD o DVD graffiato torna come nuovo. Lo promette un dispositivo pensato per curare i dischi ottici malfunzionanti

Taipei (Taiwan) - Dall'Oriente arriva un dispositivo dalla forma simile ad un tradizionale CD player che, secondo quanto promette il suo produttore, la Lucky Star Enterprise, è in grado di recuperare il 98% dei CD e dei DVD che hanno problemi di riproduzione o che non possono più essere letti.

L'aggeggio cura-CD, chiamato Dr. Fix It, sembra in grado di rimettere a nuovo qualsiasi tipo di disco ottico da 12 cm, dai CD di musica ai DVD-Video.

Il processo di riparazione prevede che l'utente applichi una speciale crema - una sorta di polish per CD - all'interno del dispositivo, vi inserisca il disco da "trattare" e prema infine il bottone di "pulitura": Lucky Star sostiene che la crema abrasiva, che ha il compito di lucidare la superficie del disco, ristabilisce l'indice di rifrazione ottimale del laser e va dunque a risolvere tutti quei danni dovuti a graffi, piccole abrasioni o macchie.
L'azienda ha comunque ammesso che Dr. Fix It non fa miracoli: "in caso di buchi (!) o deformazioni della superficie" il giocattolino dagli occhi a mandorla non tapperà le falle né stirerà le incurvature.

Lucky Star fa sapere di aver già immesso il suo lucida-CD sul mercato europeo e americano al prezzo di circa 40 dollari.
TAG: hw
23 Commenti alla Notizia Dischi graffiati? Ecco la macchinetta cura-CD
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)