Cellulari causa dell'infertilità maschile?

Una ricerca medica individuerebbe nell'uso continuativo del telefonino una possibile causa dell'infertilità

Cleveland (USA) - Il telefonino può far nascere meno figli? Sì, ma non certo perché crea eccessiva distrazione: secondo una ricerca medica, l'uso intensivo del telefono cellulare da parte degli uomini può influire negativamente sulla produzione di spermatozoi e contribuire significativamente all'infertilità.

A rivelarlo è uno studio presentato al 62esimo meeting dell'American Society for Reproductive Medicine (ASRM), una ricerca i cui risultati sono però stati definiti come preliminari e non ancora confermati.

La ricerca è stata condotta a Cleveland e New Orleans nonché a Mumbay, in India, su un campione di 364 uomini, suddivisi in gruppi diversi per modalità di utilizzo del telefonino.
Gli appartenenti al gruppo di 40 persone che non ha mai utilizzato il telefonino contano mediamente 86 milioni di spermatozoi per millilitro di sperma, 68% dei quali aveva una buona motilità e il 40% si presentava di morfologia normale (dati considerati standard: 20 milioni per ml, di cui il 50% con buona motilità e il 30% con morfologia nella norma). Per coloro che invece hanno dichiarato di utilizzare il cellulare oltre quattro ore al giorno (114 persone) la conta scendeva a 66 milioni/ml, di cui quelli con buona motilità erano il 48% e solo il 21% si presentava morfologicamente nella norma.

I ricercatori ritengono che queste differenze siano l'effetto collaterale generato dalle radiazioni elettromagnetiche oppure dal calore emanato dai telefoni cellulari. Lo studio, concludono però i medici, deve essere ulteriormente approfondito per individuare con maggior precisione le cause dell'impoverimento del patrimonio germinale dell'uomo. Un campanello d'allarme, per così dire, è suonato.

D.B.
34 Commenti alla Notizia Cellulari causa dell'infertilità maschile?
Ordina
  • bisogna tenere i testicoli al fresco, ok? Mi raccomando, appena potete aprite la bottega e date aria ai gioielli.
    non+autenticato
  • ...sono fondate o no?
    Se si: perché tutti fanno finta di niente??
    Se no: la vogliamo finire?
    Newbie, inesperto
  • - Scritto da: MeMedesimo

    > ...sono fondate o no?
    > Se si: perché tutti fanno finta di niente??
    > Se no: la vogliamo finire?
    > Newbie, inesperto

    Il problema e' che gli esperimenti non sempre identificano i problemi.
    Mi spiego : metti che voglio capire se una sostanza fa male, se io sottopongo una cavia a dosi 5 / 10 volte superiori di una sostanza per 1 anno non e' detto che ottengo gli stessi risultati di averla sottoposta per 10 anni a 1 dose.

    Quindi per avere certezze dobbiamo aspettare l'autopsia dei primi giovani che hanno preso un cellulare e che l'hanno usato per tutta la vita.
    non+autenticato


  • > Quindi per avere certezze dobbiamo aspettare
    > l'autopsia dei primi giovani che hanno preso un
    > cellulare e che l'hanno usato per tutta la
    > vita.
    ...ehm... NOI?? A bocca storta
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > > Quindi per avere certezze dobbiamo aspettare
    > > l'autopsia dei primi giovani che hanno preso
    > > un cellulare e che l'hanno usato per tutta
    > > la vita.

    > ...ehm... NOI?? A bocca storta

    Vedo che hai capito esattamente quello che volevo dire.
    non+autenticato
  • E' che i clienti ti chiamano per tutte le monate ed hanno pretese assurde che ti fanno appassire i testicoli. Arrabbiato

    Posso portare un caso di professionista attaccato al cellulare 24/7 che ha avuto il terzo figlio da poco.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' che i clienti ti chiamano per tutte le monate
    > ed hanno pretese assurde che ti fanno appassire i
    > testicoli.
    >Arrabbiato
    >
    > Posso portare un caso di professionista attaccato
    > al cellulare 24/7 che ha avuto il terzo figlio da
    > poco.
    Bè allora lo studio era proprio fallace ! Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • Ma voi ve la potete immaginare giornata di una persona che passa almeno 4 ore al cellulare (e chissà quante altre al telefono, al computer, in macchina, ecc)?

    Io (per mia fortuna) ho difficoltà a pensare a che vita fanno queste persone ma posso facilmente capire che, se hanno una produzione inferiore di spermatozoi, la cosa (in modo scientifico) si possa ricollegare a tutti i loro comportamenti e non solo all'uso del cellulare (che fra l'altro non tutti terranno nella tasca dei pantaloni).

    Ricerche del cavolo... anzi, del caz...

  • M ve lo immaginate in che condizioni dovrebbe essere Moggi?? A bocca aperta
    non+autenticato
  • E' da anni risaputo che il calore impedisce la corretta generazione di quei simpatici girini microscopici, i medici continuano a dirci che i boxer fanno male e quando possibile di utilizzare il kilt -possibilmente senza underwear.
    Io mi domando invece se tutta questa lotta all'infertilità non sia soltanto la conseguenza delle implicazioni psicologiche sul non essere fertile: come se essere non fertile fosse quasi come essere impotenti. Davvero, non vedo il problema (e ne vedrei di meno se non vivessi in italia, maledetti cdp): si ricorra all'inseminazione in vitro. Di certo visto il tasso di crescita demografica, l'importanza del problema di scarsa fertilità andrebbe ridimensionato.

    Anzi, sarei favorevole per regalare tanti cellulari in africa, cina e india.
    Visto che convincerli ad usare il preservativo incontra spesso non poche resistenze...
  • - Scritto da: avvelenato
    > E' da anni risaputo che il calore impedisce la
    > corretta generazione di quei simpatici girini
    > microscopici, i medici continuano a dirci che i
    > boxer fanno male e quando possibile di utilizzare
    > il kilt -possibilmente senza
    > underwear.
    > Io mi domando invece se tutta questa lotta
    > all'infertilità non sia soltanto la conseguenza
    > delle implicazioni psicologiche sul non essere
    > fertile: come se essere non fertile fosse quasi
    > come essere impotenti. Davvero, non vedo il
    > problema (e ne vedrei di meno se non vivessi in
    > italia, maledetti cdp): si ricorra
    > all'inseminazione in vitro. Di certo visto il
    > tasso di crescita demografica, l'importanza del
    > problema di scarsa fertilità andrebbe
    > ridimensionato.
    >
    > Anzi, sarei favorevole per regalare tanti
    > cellulari in africa, cina e
    > india.
    > Visto che convincerli ad usare il preservativo
    > incontra spesso non poche
    > resistenze...

    Già appena gli dai qualcosa da mangiare, ti sfornano 12 figli, di cui 3/4 servono per concimare la terra che non seminano.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 ottobre 2006 16.16
    -----------------------------------------------------------
  • Francamente, è difficile trovare un modo più barbaro e volgare del tuo per esprimere un concetto...

    > Già appena gli dai qualcosa da mangiare, ti
    > sfornano 12 figli, di cui 3/4 servono per
    > concimare la terra che non
    > seminano.
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 26 ottobre 2006 16.16
    > --------------------------------------------------
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Francamente, è difficile trovare un modo più
    > barbaro e volgare del tuo per esprimere un
    > concetto...
    >

    Si, sono cinico e molto sistetico.

  • - Scritto da: nattu_panno_dam
    >
    > - Scritto da:
    > > Francamente, è difficile trovare un modo più
    > > barbaro e volgare del tuo per esprimere un
    > > concetto...
    > >
    >
    > Si, sono cinico e molto sistetico.


    Tuttavia efficace.
  • > Già appena gli dai qualcosa da mangiare, ti
    > sfornano 12 figli, di cui 3/4 servono per
    > concimare la terra che non
    > seminano.


    un po' disinformato oltre che cinico, infatti in Africa la colpa è della chiesa.


    http://it.wikipedia.org/wiki/Critiche_alla_Chiesa_...
    vedi: Controllo/regolazione delle nascite
    Akiro
    1903
  • Visto che sterile non equivale ad impotente, credo che mi metterò il cellulare nelle mutande invece che in tasca d'ora in poi.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 ottobre 2006 12.12
    -----------------------------------------------------------

  • - Scritto da: The Animal
    > Visto che sterile non equivale ad impotente,
    > credo che mi metterò il cellulare nelle mutande
    > invece che in tasca d'ora in
    > poi.
    >

    Tanto il condom va usato comunque, purtroppo.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)