MS stringe la mano a PHP

BigM firma un accordo con Zend, società che sviluppa il noto linguaggio open source, per migliorarne l'implementazione in Windows Server e renderla maggiormente competitiva con la versione per Linux

Redmond (USA) - Microsoft ha avviato un rapporto di collaborazione con la nota società open source Zend per migliorare l'installazione e l'esecuzione di PHP sotto la piattaforma Windows, e in particolare Windows Server 2003 e il futuro Longhorn.

Il linguaggio di scripting PHP è uno dei mattoni di quella piattaforma open source composta tipicamente dal sistema operativo Linux, dal web server Apache e dal database MySQL.

Sebbene PHP rivaleggi con la sua tecnologia ASP (Active Server Pages), Microsoft sembra non ignorare il fatto che il celebre linguaggio open source sia oggi utilizzato da un grandissimo numero di siti web: oltre 20 milioni, secondo Zend.
Cooperando con Zend, Microsoft spera di fare di PHP una tecnologia più indipendente da Linux e maggiormente affiatata con Windows Server. I punti chiave del suo piano sono ottimizzare PHP per la piattaforma Windows, sviluppare un'estensione gratuita per Internet Information Services (IIS) che faccia da interfaccia fra PHP e il proprio server web, migliorare il motore runtime di PHP per IIS 5 e 6, e partecipare attivamente alla comunità di PHP.

L'add-on gratuito per IIS promesso da Microsoft si chiamerà FastCGI, girerà sotto tutte le più recenti versioni di Windows con kernel NT (da XP a Longhorn), e potrà essere scaricato, quando pronto, dal sito www.iis.net.

In base agli accordi, Zend istituirà un laboratorio dedicato all'ottimizzazione e al testing della versione Windows di PHP.

"L'interoperabilità continua ad essere l'esigenza più importante per i nostri clienti, specie per le applicazioni open source che girano su Windows", ha affermato Bill Hilf, general manager della Technical Platform Strategy di Microsoft. Andi Gutmans, co-founder e chief technology officer di Zend, ha poi affermato che il lavoro già svolto insieme a Microsoft ha permesso di incrementare le performance di PHP sotto Windows Server 2003 di oltre il 100%.
121 Commenti alla Notizia MS stringe la mano a PHP
Ordina
  • milioni di ricge di codice da settare a mano, opzioni da impostare in apache che fanno rabrrivideire anche i piu' esperti.

    almeno su windows ci sara' una comoda interfaccia punta e clicca.

    Per la gioia degli amministratori.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > milioni di ricge di codice da settare a mano,
    > opzioni da impostare in apache che fanno
    > rabrrivideire anche i piu' esperti.
    >
    >
    > almeno su windows ci sara' una comoda interfaccia
    > punta e
    > clicca.
    >
    > Per la gioia degli amministratori.

    e dei crakatori.
    non+autenticato
  • In realta', come accade ormai da qualche anno a questa parte, anche sotto linux esistono comode interfacce grafiche che fanno da front end per le applicazioni a riga di comando, spesso configurabili editando appositi file di configurazione (come penso tu intenda parlando di "milioni di righe di codice"). Non so, hai mai provato phpmyadmin, tra l'altro anche disponibile per win?
    Senza contare che la terna Apache, Mysql e Php, se installata correttamente tramite un gestore di pacchetti (come ad esempio apt-get) e' pronta e configurata subito dopo l'installazione, senza doverci penare nemmeno un secondo (a meno che tu non voglia una qualche configurazione personale).
    Dunque prima di parlare male di Linux e diffondere percezioni erronee circa questo s.o., sarebbe piu' corretto informarsi.

    GarrickFan Linux
    non+autenticato
  • Ci sono installazioni configurazioni che non si esauriscono in un avanti-avanti-fine.

    Lo sapevi che il charset di default su apache va modificato a mano dopo l'installazione?
    L'installer è da solo in grado di prevedere il paese e la lingua dei siti che saranno installati su Apache?

    Si tratta di un settore dove ancora è necessaria conoscenza di ciò che si sta facendo. Senza contare il tuning in caso di alto carico.

    Come al solito chi non conosce certi argomenti utilizzando tool automatici ottiene server mediocri e potenzialmente a rischio di cracking.

    Chi ha studiato riesce a fare un fine tuning e ottiene maggiore sicurezza.

    Studia inveece di lamentarti e volere il tool automatico, sennò ci fai solo la figura del minchione.

    non+autenticato
  • non standar, dalla sintassi inguardabile, le variabili sono gestite in modo osceno.

    imparate il perl
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > non standar, dalla sintassi inguardabile, le
    > variabili sono gestite in modo
    > osceno.
    >
    > imparate il perl

    te non ci stai con la testa


    prima impara sia l'uno che l'altro e consigli

    no che apri un sorgente di php lo vedi secondo te osceno e apri thread a caso su puntoinformatico

    informati prima ciao
    non+autenticato
  • Saro' duro di comprendonio, ma non ho capito: esistono gia' dei porting di Apache e PHP. OK, non saranno aggiornatissimi e forse sono piu' vulnerabili dei gemelli Linux.

    Ma a cosa dovrebbe interessare a winzozz una partnership con PHP ? (Zend=PHP)
    Semplice: il PHP e' un buon motivo per installare in azienda un server Linux.

    A questo punto, come fare a contrastarlo?
    Ma e' ovvio, basta fare la solita mossa: inglobiamo il PHP dentro il sistema winzozz, ci infiliamo routine funzionanti solo su winzozz e l'inquinamento e' fatto.

    Le Universita' e i corsi faranno il resto: siccome e' piu' facile installare il PHP in winzozz che installare un sistema linux, impararselo e configurare correttamente PHP, gli studenti impareranno a usare PHP su winzozz, con le guide di winzozz e le routine di winzozz.

    Una specie di javascript, ma + raffinato...

    TROPPPO facile !!!
    :@ArrabbiatoArrabbiato

    Il problema e' che Zend addirittura ci sbava per questa mossa: finalmente il team comincerebbe a farsi una gettata consistente di soldi, a differenza di adesso che devono accontentarsi di commesse, zero contratti ed entrate misere... (per carita', da un lato li capisco...)


    --------------

    Un saluto da Mazinga.

  • Vi prego, NON ditemi che nelle università si insegna ad installare PHP... non perché sia PHP, ASP... ma perché abbiamo convertito le università in istituti tecniciTriste... che tristezza...




    - Scritto da: Mazinga@
    > Saro' duro di comprendonio, ma non ho capito:
    > esistono gia' dei porting di Apache e PHP. OK,
    > non saranno aggiornatissimi e forse sono piu'
    > vulnerabili dei gemelli
    > Linux.
    >
    > Ma a cosa dovrebbe interessare a winzozz una
    > partnership con PHP ?
    > (Zend=PHP)
    > Semplice: il PHP e' un buon motivo per installare
    > in azienda un server
    > Linux.
    >
    > A questo punto, come fare a contrastarlo?
    > Ma e' ovvio, basta fare la solita mossa:
    > inglobiamo il PHP dentro il sistema winzozz, ci
    > infiliamo routine funzionanti solo su winzozz e
    > l'inquinamento e'
    > fatto.
    >
    > Le Universita' e i corsi faranno il resto:
    > siccome e' piu' facile installare il PHP in
    > winzozz che installare un sistema linux,
    > impararselo e configurare correttamente PHP, gli
    > studenti impareranno a usare PHP su winzozz, con
    > le guide di winzozz e le routine di
    > winzozz.
    >
    > Una specie di javascript, ma + raffinato...
    >
    > TROPPPO facile !!!
    >ArrabbiatoArrabbiatoArrabbiato
    >
    > Il problema e' che Zend addirittura ci sbava per
    > questa mossa: finalmente il team comincerebbe a
    > farsi una gettata consistente di soldi, a
    > differenza di adesso che devono accontentarsi di
    > commesse, zero contratti ed entrate misere...
    > (per carita', da un lato li
    > capisco...)
    >
    >
    > --------------
    >
    > Un saluto da Mazinga.
    >
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Vi prego, NON ditemi che nelle università si
    > insegna ad installare PHP... non perché sia PHP,
    > ASP... ma perché abbiamo convertito le università
    > in istituti tecniciTriste... che
    > tristezza...
    >

    Se tutti gli Italiani fossero laureati ...
    CHI PULIREBBE I CESSI (installerebbe php)
    Gli extracomunitari ???
    (laureati pure quelli)


    ho estremizzato ...

    ma la laurea accdemica ....

    NON SERVE A UN TAZZO .


    Un mio amico appena laureato in ingegneria ....
    torna all'università per insegnare ...

    SENZA AVERE LAVORATO UN GIORNO !!!

    poveracci quelli a insegnerà (cosa??)

    e' un mio amico brava persona ma ...
    la cultura fine a se stessa che non interagisce con la realtà ...
    e' un esercizio accademico fine a se stesso ....
    CIOE' PURA MERDx !!!


    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Vi prego, NON ditemi che nelle università si
    > > insegna ad installare PHP... non perché sia PHP,
    > > ASP... ma perché abbiamo convertito le
    > università
    > > in istituti tecniciTriste... che
    > > tristezza...
    > >
    >
    > Se tutti gli Italiani fossero laureati ...
    > CHI PULIREBBE I CESSI (installerebbe php)
    > Gli extracomunitari ???
    > (laureati pure quelli)
    >
    >
    > ho estremizzato ...
    >
    > ma la laurea accdemica ....
    >
    > NON SERVE A UN TAZZO .
    >
    >
    > Un mio amico appena laureato in ingegneria ....
    > torna all'università per insegnare ...
    >
    > SENZA AVERE LAVORATO UN GIORNO !!!
    >
    > poveracci quelli a insegnerà (cosa??)
    >
    > e' un mio amico brava persona ma ...
    > la cultura fine a se stessa che non interagisce
    > con la realtà
    > ...
    > e' un esercizio accademico fine a se stesso ....
    > CIOE' PURA MERDx !!!
    >
    >

    Qua in italia succedono queste cose. In america uno appena laureato in ingegneria prende come stipendio iniziale da 25.000 a 50.000 dollari l'anno (non scherzo). Qua ti fanno fare la fame e pure la sete.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Vi prego, NON ditemi che nelle università si
    > > insegna ad installare PHP... non perché sia PHP,
    > > ASP... ma perché abbiamo convertito le
    > università
    > > in istituti tecniciTriste... che
    > > tristezza...
    > >
    >
    > Se tutti gli Italiani fossero laureati ...
    > CHI PULIREBBE I CESSI (installerebbe php)
    > Gli extracomunitari ???
    > (laureati pure quelli)
    >
    >
    > ho estremizzato ...
    >
    > ma la laurea accdemica ....
    >
    > NON SERVE A UN TAZZO .
    >
    >
    > Un mio amico appena laureato in ingegneria ....
    > torna all'università per insegnare ...
    >
    > SENZA AVERE LAVORATO UN GIORNO !!!
    >
    > poveracci quelli a insegnerà (cosa??)
    >
    > e' un mio amico brava persona ma ...
    > la cultura fine a se stessa che non interagisce
    > con la realtà
    > ...
    > e' un esercizio accademico fine a se stesso ....
    > CIOE' PURA MERDx !!!

    Questa è una tipica frase da cantinaro rosicone e fallito, che pensa che fare due script PHP e installare una distro Linux equivale a fare "informatica".

    In un'azienda appena un po' seria nel settore IT non si fa un passo senza laurea.

    Arevoir Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • A chi copierà le nuove tecnologie Microsoft ???

    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > A chi copierà le nuove tecnologie Microsoft ???

    Non usciranno tecnologie, come e' d'uso con i monopolisti...
    Del resto perche' dovrebbero far uscire cose nuove ?
    non+autenticato
  • Basta usare Apache per Windows + PHP!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Basta usare Apache per Windows + PHP!

    Ehm l'hai mai installato?

    No perchè a meno che non usi EasyPHP che ha versioni obsolete di tutto installare PHP e mysql su un pc windows tra DLL da copiare di cui nessun sito parla equivale spesso alla morte dell'utente.
    non+autenticato
  • > No perchè a meno che non usi EasyPHP che ha
    > versioni obsolete di tutto installare PHP e mysql
    > su un pc windows tra DLL da copiare di cui nessun
    > sito parla equivale spesso alla morte
    > dell'utente.

    Ti sbagli. Si trovano anche troppe guide per farlo. Io ho su WinXP Apache, PHP, MySQL perfettamente funzionanti in tutto. Con una delle tante guide che si trovano in giro ci si mette meno di mezz'ora a installare il tutto.

    Concordo che EasyPHP fa schifo...
    non+autenticato
  • ormai installare apache+php+mysql su windows è più facile che installarlo su linux ed è più facile che configurare IIS
    non+autenticato
  • > Ti sbagli. Si trovano anche troppe guide per
    > farlo. Io ho su WinXP Apache, PHP, MySQL
    > perfettamente funzionanti in tutto. Con una delle
    > tante guide che si trovano in giro ci si mette
    > meno di mezz'ora a installare il
    > tutto.
    >
    > Concordo che EasyPHP fa schifo...

    Sono un utente di EasyPHP.Triste Per favore, segnalami una guida che mi permetta di passare su XP a PHP 5.0.

    Edit: forse la risposta è nell'altro intervento che non avevo letto, chiedo scusa: XAMPP, è così?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 04 novembre 2006 21.54
    -----------------------------------------------------------

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Basta usare Apache per Windows + PHP!
    >
    > Ehm l'hai mai installato?
    >
    > No perchè a meno che non usi EasyPHP che ha
    > versioni obsolete di tutto installare PHP e mysql
    > su un pc windows tra DLL da copiare di cui nessun
    > sito parla equivale spesso alla morte
    > dell'utente.

    boh? con questo è stato tutto facilissimo
    http://www.apachefriends.org/en/xampp.html
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Basta usare Apache per Windows + PHP!
    >
    > Ehm l'hai mai installato?
    >
    > No perchè a meno che non usi EasyPHP che ha
    > versioni obsolete di tutto installare PHP e mysql
    > su un pc windows tra DLL da copiare di cui nessun
    > sito parla equivale spesso alla morte
    > dell'utente.

    La configurazione di PHP + Apache + MySQL (o Firebird) non ha nulla di trascendentale, solo qualche file di testo da modificare direttamente o tramite interfacce più amichevoli. Se ce l'ho fatta io che ero un "absolute beginner" per quanto attiene Apache e PHP, ce la può fare chiunque. Spero che non ti spaventerai per qualche DLL da copiare manualmente.Occhiolino Nemmeno uno sparagestionali VB si preoccuperebbe per simili facezie.Ficoso
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)