Italia, i blogger indagheranno su se stessi

Una rilevazione non convenzionale, in pieno stile Web 2.0 e che cerca la collaborazione dei blogger: solo loro possono darle vita. La promuovono SWG, Università di Trieste, Splinder e Punto Informatico. Tutti i dettagli

Italia, i blogger indagheranno su se stessiRoma - No agli stereotipi, sì alla partecipazione attiva dei blogger, partendo dal presupposto che molti di loro possano voler contribuire a cosa è e a come si muove la blogosfera italiana, senza rispondere a domande ma facendole, non come soggetti passivi di una ricerca ma come autori. Questo è il senso e il profilo di una iniziativa di studio collettivo dal sapore pionieristico che parte oggi e che vede tra i suoi promotori Università di Trieste e la piattaforma di blogging Splinder, la società di rilevazione SWG nonché Punto Informatico in qualità di media partner.

Diario Aperto Inchiesta sui blog in Italia è nei fatti una piattaforma di lavoro che nasce insieme ai blogger e alla quale possono partecipare tutti i blogger, ad esempio indicando quali sono le "domande giuste" per iniziare a capire qualcosa del blogging al di fuori e in modo alternativo alle indagini dall'alto che confezionano numeri e dati senza offrire davvero uno strumento di comprensione di uno dei più straordinari fenomeni della rete.

"Magari ne hai le scatole piene di sentir parlare di blog, di sentirti chiamare blogger, di sapere che su di te e sulla tua attività di scrittura quotidiana si vogliono fare ricerche e indagini - spiega Diario Aperto - Ti capisco perfettamente. Ma ti chiedo solo 5 minuti di attenzione per spiegarti che Diario Aperto non è il solito questionario. Non abbiamo nessuna intenzione di classificarti, anzi! Abbiamo tantissima voglia di coinvolgerti in quella che è la prima grande ricerca sul mondo dei blog italiani. Vogliamo farti diventare parte attiva e non passiva di questo progetto, nel puro spirito della rete: la condivisione dei contenuti".
Non a caso l'inchiesta si fonda su tre fasi: la prima, Che domanda mi faccio?, dedicata ai blogger che vogliano indicare cosa ha senso chiedere ad un blogger. "Molto spesso - spiegano i promotori - ci rappresentano con troppi stereotipi, stavolta hai la possibilità di dirigire l'orchestra delle domande!".

La seconda fase, Cosa rispondo?, è dedicata alla raccolta delle domande e delle risposte dei blogger che partecipano e la terza, Ti candidi?, propone ai blogger di saperne di più sui lettori del proprio blog. "Ci contatti - spiega Diario Aperto - e noi prepariamo delle domande apposite che finiranno solo ed esclusivamente sulla tua pagina".

L'intero lavoro partecipativo sarà naturalmente ospitato sul blog ufficiale dell'iniziativa, dove verranno pubblicati e commentati i risultati ottenuti. "La loro diffusione - spiega Diario Aperto - sarà ampia e, soprattutto, completamente gratuita. Il Diario per come la vediamo noi, è sempre Aperto:-)"
82 Commenti alla Notizia Italia, i blogger indagheranno su se stessi
Ordina
  • Stavo giusto leggendo qualcosa al riguardo, e sul sito mi pare ci sia l'obbligo di essere registrati a splinder e personalmente mi scoccia registrarmi solo per partecipare... Potevano pensarla meglio se il sistema è davvero questo.
    In questo modo si inibisce la partecipazione di molti validi blogger...
    Vabbè, passo, a meno che non esista anche una versione di form di partecipazione del tutto "free"

    Luca
    http://www.lucalodi.it
    non+autenticato
  • sul sito di swg alla pagina

    http://www.swg.it/index.php/la-community-di-swg/gl.../

    potete vedere i "ricchi premi" e cotiglioni agli iscritti:

    Ecco gli omaggi attualmente raggiungibil per i membri della comunità di Swg:

    Ricariche telefoniche
    A partire da 300 Crediti (che corrispondono a circa 4 o 5 questionari compilati) ti aggiudicherai i primi omaggi in Ricariche telefoniche. Puoi effettuare una ricarica telefonica (TIM, VODAFONE, WIND e 3) semplicemente telefonando al numero gratuito del tuo operatore e digitando i codici che ti invieremo via mail.
    I numeri degli operatori sono:
    # TIM: 4916 gratuito
    # VODAFONE: 42010 gratuito da cellulare; 348 2002010 a pagamento da telefono fisso
    # WIND: 4242 gratuito
    # TRE: 4330 gratuito da cellulare; 393 393 4330 a pagamento da telefono fisso


    insomma gli facciamo gratis i sondaggi e loro di danno le perline... A bocca aperta

  • - Scritto da: aghost
    >
    > insomma gli facciamo gratis i sondaggi e loro di
    > danno le perline...
    >A bocca aperta

    Nessuno ti obbliga a partecipare.
    non+autenticato

  • - Scritto da: aghost
    > sul sito di swg alla pagina
    >
    > http://www.swg.it/index.php/la-community-di-swg/gl
    >
    > potete vedere i "ricchi premi" e cotiglioni agli
    > iscritti:
    >
    > Ecco gli omaggi attualmente raggiungibil per i
    > membri della comunità di
    > Swg:
    >
    > Ricariche telefoniche
    > A partire da 300 Crediti (che corrispondono a
    > circa 4 o 5 questionari compilati) ti
    > aggiudicherai i primi omaggi in Ricariche
    > telefoniche. Puoi effettuare una ricarica
    > telefonica (TIM, VODAFONE, WIND e 3)
    > semplicemente telefonando al numero gratuito del
    > tuo operatore e digitando i codici che ti
    > invieremo via
    > mail.
    > I numeri degli operatori sono:
    > # TIM: 4916 gratuito
    > # VODAFONE: 42010 gratuito da cellulare; 348
    > 2002010 a pagamento da telefono
    > fisso
    > # WIND: 4242 gratuito
    > # TRE: 4330 gratuito da cellulare; 393 393 4330 a
    > pagamento da telefono
    > fisso

    >
    > insomma gli facciamo gratis i sondaggi e loro di
    > danno le perline...
    >A bocca aperta

    su zeusnews per la campagna banner potevi vincere un account splinder-pro

    piuttosto che un calcio nelle balle...Sorride

    anche credito skype non sarebbe male.

    però tutto quello che richiede perdita di anonimato mi rompe i maroni.

    se tu potessi versare e basta... dici "verso per l'account TIZIO" gli mandi i soldi e basta.

    e invece no.

    per questo non acquisto alcuni servizi su internet, spesso. Mi rompe le palle essere tracciato, anche se devo solo comprare una tazza, una maglietta, un cappellino, un libro o un account skype/splinderpro/flickr ...

    tutto questo è IMHO
    non+autenticato
  • Non sapevo che tale società fosse cosi' messa male da avere bisogno dell'aiuto della "blogosfera" ( che cosa avra' mai significato tale parola ?) italiana.
    Il lavoro gratuito va tanto di moda gia' a ms......che alcune socità italiane hannno deciso di importarlo ?
  • swg di inchieste sul mondo della rete ne ha fatte parecchie e immagino che basti una 'googlata' per rendersene conto.
    qua ci interessa sapere cosa pensano i navigatori stessi su come debba essere impostata una possibile ricerca sui blog. di idee ne abbiamo a bizzeffe, ma crediamo che il contributo di migliaia di persone renda il progetto più interessante e ricco.

    ciao

    enrico - swg

  • - Scritto da: malicche

    > bizzeffe, ma crediamo che il contributo di
    > migliaia di persone renda il progetto più
    > interessante e
    > ricco.
    >
    > ciao
    >
    > enrico - swg

    oramai ho tanti anni sulle spalle da rendermi conto che se una società propone tali "esperimenti" vuole piazzare un prodotto , nel nostro paese a nessuno, a cominciare dalle stesse società pubbliche, desidera venire in contro all'utenza od ai bisogni dei singoli ma VENDERE.....non metto in dubbio che sul lavoro SWG possa avere tutti i meriti che la rete le da in questo momento.



  • di idee ne abbiamo a
    > bizzeffe, ma crediamo che il contributo di
    > migliaia di persone renda il progetto più
    > interessante e
    > ricco.

    ecco allora parlaci meglio di questo progetto, perché non mi pare molto chiaro Sorride

    Perchè noi dovremmo collaborare a un progetto VOSTRO?

    Somiglia a certi portali quando ti dicevano "mandaci i tuoi video, li pubblicheremo gratis..."

    E grazie tante!Sorride

  • - Scritto da: aghost
    >
    > Perchè noi dovremmo collaborare a un progetto
    > VOSTRO?
    >
    >

    Classico disfattismo dei lettori di PI e dei blogger. La maggior parte dei blog che mi è capitato di leggere, da beppe grillo a mantellini a calamari, sono sempre CONTRO qualcosa, mai PRO. Si vede che sei un blogger.
    Ovviamente sei liberissimo di collaborare o non collaborare ai progetti che vuoi, come dare contro e insinuare continuamente chissà quali raggiri.

    Io il modo di operare di questa ricerca lo trovo interessante in sé, meritevole comunque.

    PS Non sono di SWG
    non+autenticato

  • > Si vede che sei un blogger.
    >
    > Ovviamente sei liberissimo di collaborare o non
    > collaborare ai progetti che vuoi, come dare
    > contro e insinuare continuamente chissà quali
    > raggiri.
    >
    >
    > Io il modo di operare di questa ricerca lo trovo
    > interessante in sé, meritevole
    > comunque.
    >
    > PS Non sono di SWG

    senti, swg è una società a scopo di lucro. Non sospetto chissà quali raggiri, ma mi pare che l'obiettivo VERO di questa iniziativa sia nebuloso. Dubito molto swg si muova se non c'e' dietro un profitto, a breve o alla lunga.

    Perché non dirlo chiaramente?
  • ti ho risposto in un altro thread.
    copio-incollo:

    rispondo per quello che riguarda swg.

    a swg interessa:
    1) ritrarre una definizione del mondo di autori e lettori di blog in italia che sia genuina, originale e condivisa con gli oggetti della ricerca. non credo di sbagliarmi dicendo che nessuno in italia ha condotto una ricerca approfondita all'interno della 'blogosfera'
    2) che il suo marchio abbia visibilità, ovvero in termine spiccio "pubblicità"
    3) che qualche utente in più si iscriva alla sua community ( http://www.swg.it/index.php/la-community-di-swg/ )

    non credo che gli obbiettivi di splinder e punto informatico siano diversi. per quanto riguarda l'università di trieste, invece, credo che il loro interesse sia quello 'scientifico' di ricerca. ma non posso parlare a nome loro ma solo a nome di swg...

    ciao

    enrico - swg


  • > 1) ritrarre una definizione del mondo di autori e
    > lettori di blog in italia che sia genuina,
    > originale e condivisa con gli oggetti della
    > ricerca.

    per farne cosa?

    > 2) che il suo marchio abbia visibilità, ovvero in
    > termine spiccio
    > "pubblicità"

    ecco l'interesse privato

    > 3) che qualche utente in più si iscriva alla sua
    > community (
    http://www.swg.it/index.php/la-community-di-swg/

    ecco l'interesse privato n 2

    Forse l'ordine andava invertito, resta da capire qual è l'interesse vero, ultimo, del punto 1 A bocca aperta

  • - Scritto da: aghost
    >
    >
    > > 1) ritrarre una definizione del mondo di autori
    > e
    > > lettori di blog in italia che sia genuina,
    > > originale e condivisa con gli oggetti della
    > > ricerca.
    >
    > per farne cosa?

    per saperne di più ... visto che swg lavora in questa società è interessata a sapere che cosa succede.

    nota bene: tutti i dati raccolti nei questionari compilati verranno distribuiti gratuitamente e liberamente on-line.
    quindi non saranno solo swg e gli altri partner a beneficiarne in termini di nuove conoscenze.

    ciao

    enrico

  • - Scritto da: malicche
    >
    > - Scritto da: aghost
    > >
    > >
    > > > 1) ritrarre una definizione del mondo di
    > autori
    > > e
    > > > lettori di blog in italia che sia genuina,
    > > > originale e condivisa con gli oggetti della
    > > > ricerca.
    > >
    > > per farne cosa?
    >
    > per saperne di più ... visto che swg lavora in
    > questa società è interessata a sapere che cosa
    > succede.
    >
    > nota bene: tutti i dati raccolti nei questionari
    > compilati verranno distribuiti gratuitamente e
    > liberamente
    > on-line.
    > quindi non saranno solo swg e gli altri partner a
    > beneficiarne in termini di nuove
    > conoscenze.
    >
    > ciao
    >
    > enrico

    Certo che chi fa ricerche di questo tipo deve averne di pazienza... Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: aghost
    > >
    > > Perchè noi dovremmo collaborare a un progetto
    > > VOSTRO?
    > >
    > >
    >
    > Classico disfattismo dei lettori di PI e dei
    > blogger. La maggior parte dei blog che mi è
    > capitato di leggere, da beppe grillo a mantellini
    > PS Non sono di SWG

    Mi intrometto perche' chi ha i capelli bianchi sa che ogni società che lavora per produrre utili ( beneinteso ne hanno tutto il diritto e se lo fanno bene...) non lo fa per fare il buon samaritano ma per VENDERE.......

  • Una cosa fine a se stessa?
    Ma chissenefrega dei blog!
    non+autenticato
  • wee, ve che i blog sono il futuro "attuale" della rete e il loro audience è aumentato in breve tempo e alcuni sono anche fonte rinomata di notizia al pari dei quotidiani...
    quindi mai parlarne maleOcchiolino

    Luca
    http://www.lucalodi.it
    non+autenticato
  • ...bleah! Con la lingua fuori
    Molto meglio giovani.it! A bocca aperta

  • - Scritto da: garak
    > ...bleah! Con la lingua fuori
    > Molto meglio giovani.it! A bocca aperta

    no, non si può commentare se non si è registrati.

    quindi schifo.


    invece su splinder si, e anche no. Sceglie il blogger.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: garak
    > > ...bleah! Con la lingua fuori
    > > Molto meglio giovani.it! A bocca aperta
    >
    > no, non si può commentare se non si è registrati.
    >
    > quindi schifo.
    >
    >
    > invece su splinder si, e anche no. Sceglie il
    > blogger.

    ... e comunque aggiungo OCCHIO che splinder ora fa parte di un gruppo più grosso. Caltagirone? non mi ricordo, comunque un altro gruppo.

    da qualche settimana
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)