Il PC Vista di HP è sensibile... al tocco

HP prova a smuovere le stagnanti acque del mercato PC lanciando un desktop all-in-one dotato di schermo LCD touch-screen da 19 pollici e un'interfaccia progettata ad hoc

Las Vegas (USA) - Rispolverando una sua vecchia ma poco fortunata idea, quella di abbinare ai personal computer desktop un display sensibile al tocco, HP ha lanciato una linea di PC dotati di tecnologia touch-screen.

Il primo membro della famiglia è il TouchSmart PC, un computer desktop all-in-one dotato di un display sensibile al tocco, simile a quello impiegato sui tablet PC, abbinato ad un'interfaccia ad hoc chiamata HP Smart Centre: questa GUI, che gira al di sopra di Windows Vista, utilizza icone molto più grandi del normale e fornisce strumenti, come l'agenda e l'album di foto digitali, ottimizzati per il controllo via stilo.

TouchSmart PCIl TouchSmart PC è dotato di uno schermo LCD da 19 pollici, di un telecomando e di funzionalità di registrazione video con supporto all'alta definizione. Il sistema include anche un adattatore di rete Ethernet, un modulo Bluetooth, una webcam da 1,3 megapixel e tastiera e mouse wireless.
TouchSmart verrà lanciato sul mercato il 30 gennaio, data di lancio di Windows Vista, al prezzo di 1.889 dollari.

HP commercializzò il primo PC desktop con schermo touch-screen nel lontano 1983 con il nome di HP-150. Il sistema utilizzava un processore Intel 8088 e il sistema operativo MS-DOS.

Al CES HP ha presentato anche il notebook convertibile Pavilion tx1000, definito dall'azienda il primo tablet PC consumer ottimizzato per Windows Vista. Il portatile include un telecomando, funzionalità multimediali avanzate, supporto a Wi-Fi e QuickPlay, un software che secondo HP "permette di accedere a canali TV e contenuti videoregistrati in modo altrettanto facile e immediato che su un televisore".
48 Commenti alla Notizia Il PC Vista di HP è sensibile... al tocco
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)