Blog italiani, online il questionario di DiarioAperto

La prima indagine collaborativa sul blogging procede: realizzato grazie a molti contributi giunti in queste settimane, il questionario aperto a tutti i blogger e ai frequentatori di blog è ora online e pronto per l'uso

Roma - Finalmente è online il questionario della ricerca DiarioAperto sui blog. Dopo una prima fase di raccolta di domande che ha visto un'ampia partecipazione del pubblico dei blogger, parte in modo ufficiale la ricerca, nata da una sinergia tra la società di ricerche Swg, l'Università di Trieste, il primo servizio di blogging Splinder e il leader dell'informazione digitale Punto Informatico.

Il questionario, a cui tutti possono rispondere già ora, unico nel suo genere per completezza e accuratezza, si rivolge al mondo della blogosfera, un mondo fatto autori/lettori che ogni giorno riversano in digitale il proprio quotidiano, i propri pensieri e la propria finestra sul mondo.

La ricerca si concentra proprio sulla vita online dei blogger e dei loro lettori, tentando di sondare quattro aree d'inchiesta principali:
- il rapporto tra blogger e nuove tecnologie
- il rapporto tra il mondo dei blog e la sfera pubblico/politica
- il rapporto tra blogger e consumo di prodotti culturali
- ciò che lega la blogosfera alla società dei consumi e al comportamento d'acquisto

Abbiamo scelto dei contatti importanti nella nostra ricerca per non trascurare nessun aspetto peculiare della società digitale: l'agenzia new media AdMaiora, gli specialisti di BlogBabel, il blog dedicato alle donne di Grazia, la directory BlogItalia, la web agency Prodigi e gli strateghi politici di Running per un'analisi a tutto tondo del panorama italiano.

Il questionario è online da oggi sul sito ufficiale di DiarioAperto. All'interno del questionario, i navigatori potranno anche dire la loro, in particolare su 15 blog selezionati in base a diversi indici di popolarità, tipologia e nicchie particolari di pubblico.

Il questionario avrà un'esposizione pubblica di 6 settimane. Partecipate!
35 Commenti alla Notizia Blog italiani, online il questionario di DiarioAperto
Ordina
  • Vi auguro che funzioni, ma intanto io sono arrivato al quarto capitolo:
    http://g-weblog.blogspot.com/2007/01/il-blog-e-din...
  • ho appena fatto il questionario. non mi e' sembrato rigoroso e ben fatto ne' per forma, ne' per contenuti ne' per tencologia impiegata (ci sono freeware in grado di realizzare questionari web-based piu' usabili)
    non+autenticato
  • anche io ho usato il questionario e poi mi sono un po' letto il sito..
    effettivamente i loro clienti pagano per avere le nostre opinioni...
    quindi a noi danno le ricariche telefoniche non meglio specificate ( € ???) ma se non lo scrivono e' perche sono ridicole secondo me...
    in cambio loro guadagnano vendendo informaizoni a chi fa marketing..
    BELLO ! grazie punto informatico , avevamo bisogno che ce lo pubblicati tu l'URL!!!... da soli non ci saremmo mai finiti.

  • - Scritto da: davidevb6
    > anche io ho usato il questionario e poi mi sono
    > un po' letto il
    > sito..
    > effettivamente i loro clienti pagano per avere le
    > nostre opinioni...

    Cazzate. Link?
    non+autenticato
  • il link del questionario e'
    http://panel.swg.it/diarioaperto

    tutti i risultati (tutto il database di migliaia di risposte) sara' pubblicato gratuitamente e liberamente scaricabile. cosi' ognuno (azienda, individuo, ngo, ecc.) potra' elaborare come meglio crede i dati e farne l'utilizzo che preferisce.

    non occorrerrebbe aggiungere che swg, splinder, units e punto informatico non fanno questa iniziativa per motivi di lucro ma unicamente per visibilita' del proprio lavoro, dei propri marchi e delle proprie comunita' virtuali.

    ciao

    enrico milic
    swg
  • > non occorrerrebbe aggiungere che swg, splinder,
    > units e punto informatico non fanno questa
    > iniziativa per motivi di lucro ma unicamente per
    > visibilita' del proprio lavoro, dei propri marchi
    > e delle proprie comunita'
    > virtuali.

    dichiarazione interessante A bocca aperta
    Dunque i proclami iniziali sulla "volontà di conoscere il mondo dei bloggers" finisce in cavalleria poiché si tratta, come si evince chiaramente da questo post, di una mera operazione pubblicitaria, realizzata "unicamente" per avere visibilità.

    Nulla di male naturalmente, ma perché non dirlo subito? Perché raccontarci un sacco di balle su degli obiettivi che erano in realtà solo foglie di fico per coprire i veri scopi dell'iniziativa? Mah.

    http://www.aghost.wordpress.com/
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 07 febbraio 2007 08.52
    -----------------------------------------------------------
  • Sempre e solo bianco o nero, vero aghost?
    Ti resta ostico da digerire il fatto che un lavoro possa avere diverse finalità?
    Non pensi che se avessimo voluto solo notorietà, avremmo fatto prima a mettere un banner da qualche parte?
    Ognuno è libero di vederla come vuole, ma permettimi solo di dirti che ti sbagli.

    Roberto Costa SWG
    non+autenticato
  • La Community di SWG, ovvero un gruppo di circa 50mila persone in Italia che hanno deciso di partecipare alle nostre indagini, riceve degli omaggi per i questionari on line, che sono proporzionati al tempo che viene dedicato alla compilazione ed alla complessità delle domande.

    I tagli delle ricariche sono quelli sul mercato.

    Roberto Costa SWG
    non+autenticato
  • Il questionario si basa su un programma realizzato alcuni anni fa, che verrà sostituito, penso nel giro di un paio di mesi.
    Abbiamo fatto una ricognizione di quello che offre il mercato, ma, pur trovando anche prodotti di ottima qualità, non abbiamo individuato nulla che soddisfasse alcune nostre esigenze in tema di gestione dei questionari.

    Roberto Costa SWG
    non+autenticato
  • almeno con opera 9.1 (weekly uscito 3 gg fa)
    si carica una pagina vuota, con un frameset infinito.

    complimenti a questa mirabile esibizione di compatibilità

    ...

    poi permettetemi una richiesta: si possono avere PUBBLICI tutti i risultati (aggregati ovviamente, quindi in forma oltremodo anonima) di questo test??

    perché altrimenti mi pare un test come i soliti che ci fanno i siti internet, dal 1996, e non sta gran novità. una profilazione commerciale, o comunque una raccolta dati che chiede i miei dieci minuti per poi comunque non produrre niente di utile.
    non+autenticato
  • sia sul sito www.diarioaperto.it, sia sul precedente articolo di punto informatico, abbiamo gia' detto che tutti i risultati (tutto il database di migliaia di risposte) sara' pubblicato gratuitamente e liberamente scaricabile. cosi' ognuno (azienda, individuo, ngo, ecc.) potra' elaborare come meglio crede i dati e farne l'utilizzo che preferisce.

    non occorrerrebbe aggiungere che swg, splinder, units e punto informatico non fanno questa iniziativa per motivi di lucro ma unicamente per visibilita' del proprio lavoro, dei propri marchi e delle proprie comunita' virtuali.

    ciao

    enrico milic
    swg
  • complimenti! A bocca aperta
    --
    user error: Smarty error: the $compile_dir 'splinder.it/myblog/templates_c' does not exist, or is not a directory. in /splinder/app/includes/Smarty-2.6.3/libs/Smarty.class.php on line 1083.

    warning: fetch(preview/%%D8/D8F/D8F17EA4%%myblog%3A3450877.php): failed to open stream: No such file or directory in /splinder/app/includes/Smarty-2.6.3/libs/Smarty.class.php on line 1254.

    warning: fetch(): Failed opening 'preview/%%D8/D8F/D8F17EA4%%myblog%3A3450877.php' for inclusion (include_path='.:') in /splinder/app/includes/Smarty-2.6.3/libs/Smarty.class.php on line 1254.
  • purtroppo e' un problema.
    stiamo tentando di capire il motivo.
    per fortuna appare solo alla fine del questionario: non perdiamo nessun dato di ogni questionario compilato.

    ciao

    enrico
    swg
    non+autenticato
  • E' un messaggio di errore derivante da problemi di reindirizzamento alla pagina di diarioaperto.

    Roberto Costa SWG
    non+autenticato
  • ma hanno scomodato Smarty per fare quella cavolata di html? Deluso

    serve un corso accelerato di html+css! Occhiolino
    non+autenticato
  • Scopro compilando il questionario che è un'istituzione PerplessoPerplesso

    Leggendola ho come avuto l'impressione di quelle domande mascherate del tipo "ti piace prodi o berlusconi"
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Leggendola ho come avuto l'impressione di quelle
    > domande mascherate del tipo "ti piace prodi o
    > berlusconi"

    E quindi? A parte che le domande di quel tipo sono veramente poche e poi è un questionario anonimo.
    Cioè che ti frega? Hai pure l'opzione in cui dici di non voler rispondere a quella domanda.
    non+autenticato
  • a me che qualcuno crede che il capo dell'opposizione sia un'istituzione frega eh...

    perché poi a votare ci va anche luiOcchiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > a me che qualcuno crede che il capo
    > dell'opposizione sia un'istituzione frega
    > eh...

    Un po' lo è, c'è pure il torneo berlusconi ogni anno.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > a me che qualcuno crede che il capo
    > > dell'opposizione sia un'istituzione frega
    > > eh...
    >
    > Un po' lo è, c'è pure il torneo berlusconi ogni
    > anno.

    Urca, è vero A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Leggendola ho come avuto l'impressione di quelle
    > > domande mascherate del tipo "ti piace prodi o
    > > berlusconi"
    >
    > E quindi? A parte che le domande di quel tipo
    > sono veramente poche e poi è un questionario
    > anonimo.
    >
    > Cioè che ti frega? Hai pure l'opzione in cui dici
    > di non voler rispondere a quella
    > domanda.

    Beh, dovrebbe fregare a chi fa il questionario di non fare queste figure invalidando le risposte a una domandaPerplessoPerplesso
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Scopro compilando il questionario che è
    > un'istituzione Perplesso
    >Perplesso
    >
    > Leggendola ho come avuto l'impressione di quelle
    > domande mascherate del tipo "ti piace prodi o
    > berlusconi"

    provengono dai blogger, carissimo.
    potevi partecipare anche tu.

    si vede che ai blogger il taglio politico interessavaTriste
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Scopro compilando il questionario che è
    > > un'istituzione Perplesso
    > >Perplesso
    > >
    > > Leggendola ho come avuto l'impressione di quelle
    > > domande mascherate del tipo "ti piace prodi o
    > > berlusconi"
    >
    > provengono dai blogger, carissimo.
    > potevi partecipare anche tu.
    >

    Ma accettano domande in maniera acritica?

    Se i blogger chiedevano una domanda su
    "Cosa ne pensi del primo uomo su marte nel '49" la pubblicavano?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Scopro compilando il questionario che è
    > un'istituzione Perplesso

    Qui Enrico Marchetto di Diario Aperto.
    Sì si tratta di un errore.
    Il Capo dell'Opposizione non è un' Istituzione.
    Forse è un'istituzioneSorride
    Dai a parte gli scherzi, è chiaro che Berlusconi non è una figura istituzionale e abbiamo sbagliato la terminologia.

    E' anche chiaro però che il senso della domanda è palese.
    E non invalideremo nulla soprattutto perchè la domanda è in un differenziale che permette un giudizio per ciascuno dei ruoli politici più importanti.

    Ecco forse "ruolo politico" sarebbe stato più adatto, chiedo venia.


    >
    > Leggendola ho come avuto l'impressione di quelle
    > domande mascherate del tipo "ti piace prodi o
    > berlusconi"

    Hey ma guarda che poi ti schediamo e ti mandiamo a casa Elisabetta Gardini

  • - Scritto da: EnricoMarchetto

    > Dai a parte gli scherzi, è chiaro che Berlusconi
    > non è una figura istituzionale e abbiamo
    > sbagliato la
    > terminologia.
    >
    > E' anche chiaro però che il senso della domanda è
    > palese.

    Sarà chiaro a te. A me sinceramente no (e sono io che devo rispondere alle domande, non te), e ho risposto di conseguenza. Se volevi che rispondessi sulla fiducia che ho su Berlusconi, dovevi scriverlo. Se invece parli del ruolo del capo dell'opposizione, qualunque cosa voglia significare, questa è un'altra cosa e non riguarda un parere su Berlusconi.

    Come esprimere la fiducia che si ha nell'istituzione sul Presidente della Repubblica non coincide con esprimere la fiducia alla persona che ricopre tamporanemente questo ruolo Napolitano

    > E non invalideremo nulla soprattutto perchè la
    > domanda è in un differenziale che permette un
    > giudizio per ciascuno dei ruoli politici più
    > importanti.
    >
    > Ecco forse "ruolo politico" sarebbe stato più
    > adatto, chiedo
    > venia.
    >

    Anche qui... all'inizio parli che volevi la risposta su Sivlio Berlusconi e qui mi parli del ruolo politico di Silvio Berlusconi... non capisco.

    Ad esempio, di Silvio Berlusconi ho poca fiducia, ma del ruolo di un capo o coordinatore come la vuoi chiamare dell'opposizione ho fiducia (che poi questo sia Silvio Berlusconi come ora o Prodi o Asterix è ininfluente), poiché la presenza di un'opposizione è alla base di qualsiasi democrazia, e la sua mancanza mi farebbe pensare ad uno slittamento verso la dittatura.


    > Hey ma guarda che poi ti schediamo e ti mandiamo
    > a casa Elisabetta
    > Gardini

    Non grazie. Comunque sbaglio o se fai domande sulla politica alla gente non dovresti esprimere pareri a riguardo?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)