Ubuntu 7.04, una beta vicina al traguardo

Il team di sviluppo della famosa distribuzione di Linux ha partorito la prima e unica beta della release che uscirà dal bozzolo verso la fine del prossimo mese

Londra - La gestazione dell'ultima major release di Ubuntu, nota con il nome in codice The Feisty Fawn, sta ormai per giungere al suo termine. Lo scorso venerdì il suo team di sviluppo ha infatti rilasciato la beta di Ubuntu 7.04, ultima tappa prima del debutto della release finale.

Gli sviluppatori affermano che Ubuntu 7.04 è la versione più user-friendly di questa distribuzione, e ciò anche grazie all'inclusione di alcuni nuovi tool pensati per assistere gli utenti di Windows nella migrazione verso Linux. La nuova distribuzione dovrebbe inoltre migliorare il supporto alla connettività wireless e al multimedia e, nella sua versione server, la gestione delle macchine virtuali e il supporto all'hardware.

The Feisty Fawn si basa sul kernel 2.6.20, GNOME 2.18 e X.org 7.2, ed include OpenOffice.org 2.2.0rc3, Python 2.5, Apache 2.2, PostgreSQL 8.2 e PHP 5.2.1.
Tutte le informazioni relative a Ubuntu e Kubuntu 7.04 beta si trovano rispettivamente qui e qui. Le due distribuzioni, la prima basata sul desktop environment GNOME e la seconda su KDE, dovrebbero essere rilasciate entrambe nella seconda parte di aprile (v. roadmap).
179 Commenti alla Notizia Ubuntu 7.04, una beta vicina al traguardo
Ordina
  • Ciao,
    io sono un inesperto utilizzatore linux, ed ho provato ad installare la nuova versione kubuntu 7.04.
    Nella procedura di installazione seguo le indicazioni che mi vengono date, solo che poi, quando riavvio il computer ed entro in kubuntu, mi chiede username e password.
    Per quanto riguarda la password me ne chiede di inserirne una durante la procedura di installazione, ma non mi chiede niente per quando riguarda lo username.
    Probabilmente è una cosa banalissima, ma non so se c'è uno username predefinito da inserire.
    Se qualcuno mi puo consigliare....grazie!!..

  • - Scritto da: deferer
    > Ciao,
    > io sono un inesperto utilizzatore linux, ed ho
    > provato ad installare la nuova versione kubuntu
    > 7.04.
    > Nella procedura di installazione seguo le
    > indicazioni che mi vengono date, solo che poi,
    > quando riavvio il computer ed entro in kubuntu,
    > mi chiede username e
    > password.
    > Per quanto riguarda la password me ne chiede di
    > inserirne una durante la procedura di
    > installazione, ma non mi chiede niente per quando
    > riguarda lo
    > username.
    > Probabilmente è una cosa banalissima, ma non so
    > se c'è uno username predefinito da
    > inserire.
    > Se qualcuno mi puo consigliare....grazie!!..

    Non conosco la distro Ubuntu ma penso che si riferisca a utente root e la pwd e' quella che hai settato
    non+autenticato

  • - Scritto da: deferer
    > Ciao,
    > io sono un inesperto utilizzatore linux, ed ho
    > provato ad installare la nuova versione kubuntu
    > 7.04.
    > Nella procedura di installazione seguo le
    > indicazioni che mi vengono date, solo che poi,
    > quando riavvio il computer ed entro in kubuntu,
    > mi chiede username e
    > password.
    > Per quanto riguarda la password me ne chiede di
    > inserirne una durante la procedura di
    > installazione, ma non mi chiede niente per quando
    > riguarda lo
    > username.
    > Probabilmente è una cosa banalissima, ma non so
    > se c'è uno username predefinito da
    > inserire.
    > Se qualcuno mi puo consigliare....grazie!!..
    normalissimo.
    Puoi eliminare la pw iniziale da amministrazione/finestra login
    per il resto ti consiglio di lasciare
    la pw per l'installazione da synpatic.
    Se poi ti da noia vai sul wiki e ti spiegano come toglierla oppure da terminale
    su /pw e settaggio
    non+autenticato
  • Io l'ho provato Ubuntu, credo che molti utilizzino linux solo perchè è gratis (si vede che è gratis...)
    Se vi facevano pagare linux come il prezzo di windows, che facevate, lo compravate?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Io l'ho provato Ubuntu, credo che molti
    > utilizzino linux solo perchè è gratis (si vede
    > che è
    > gratis...)
    > Se vi facevano pagare linux come il prezzo di
    > windows, che facevate, lo
    > compravate?

    Sì. La stabilità, l'affidabilità, la straordinaria sensazione di sicurezza che da Linux valgono molto di più di qualunque versione di Windows a cui sono rimaste solo le DirectX come cosa davvero valida.

    TAD

  • - Scritto da: TADsince1995
    >
    > - Scritto da:
    > > Io l'ho provato Ubuntu, credo che molti
    > > utilizzino linux solo perchè è gratis (si vede
    > > che è
    > > gratis...)
    > > Se vi facevano pagare linux come il prezzo di
    > > windows, che facevate, lo
    > > compravate?
    >
    > Sì. La stabilità, l'affidabilità, la
    > straordinaria sensazione di sicurezza che da
    > Linux valgono molto di più di qualunque versione
    > di Windows a cui sono rimaste solo le DirectX
    > come cosa davvero
    > valida.
    >
    > TAD

    ..e aggiungerei: davvero valida perchè avendo dalla loro i produttori di schede video, partono con un grosso vantaggio.
    non+autenticato
  • Ti risulta che esistono distro di linux che si pagano, e caso strano la gente le compra?

  • - Scritto da:
    > Io l'ho provato Ubuntu, credo che molti
    > utilizzino linux solo perchè è gratis (si vede
    > che è
    > gratis...)
    > Se vi facevano pagare linux come il prezzo di
    > windows, che facevate, lo
    > compravate?

    Certo il fatto che sia a gratis è un incentivo ma il motivo principale per me è
    che mi ero rotto le scatole dei crash di win.
    sicuramente se ci fosse da acquistare la mia scelta cadrebbe su linux.
    Tu continua ad usare win se sei contento e lascia a noi poveracci l'uso di linux.
    non+autenticato
  • Dopo averlo sperimentato, sono ritornato a Windows.
    Linux non mi piace.
    Per chi si volesse avvicinare a Linux:
    prendete confidenza con il linguaggio Unix, perchè molte cose bisogna scriverle a riga di comando.
    Amici che mi consigliano Linux, altri il Mac, perchè addirittura ESENTI DA VIRUS, che cavolata!
    Windows rimane il migliore: l'usa l'85% delle persone...ci sarà un perchè!
    Speriamo che sta versione 7 di Ubuntu sia più "immediata".
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Dopo averlo sperimentato, sono ritornato a
    > Windows.
    > Linux non mi piace.
    > Per chi si volesse avvicinare a Linux:
    > prendete confidenza con il linguaggio Unix,
    > perchè molte cose bisogna scriverle a riga di
    > comando.
    > Amici che mi consigliano Linux, altri il Mac,
    > perchè addirittura ESENTI DA VIRUS, che
    > cavolata!

    Mi spiace per te ma è la pura verità, in Linux esistono pochissimi virus e quelli che ci sono non fanno molti danni.. diciamo che è molto diverso da windows in questo, informati. Occhiolino

    > Windows rimane il migliore: l'usa l'85% delle
    > persone...ci sarà un
    > perchè!

    Ma vi divertite a scrivere minchiate? Windows è usato dalla stragrande maggioranza di persone per dei motivi che credo non capiresti A bocca aperta

    > Speriamo che sta versione 7 di Ubuntu sia più
    > "immediata".

    Ogni versione che esce è sempre una evoluzione in fatto di "usabilità", è per questo che adoro Ubuntu, provalo!
    non+autenticato
  • BALLE!
    Mai avuto problemi di riconoscimento HW con Debian da almeno 2 anni a questa parte.
    Poi con nuovo installler meglio ancora.
    Tutto quello di cui ho avuto bisogno l' ho trovato nelle decine e decine (forse ormai centinaia) di repository Debian ufficiali o non ufficiali sparsi per il mondo.
    non+autenticato
  • Probabilmente dato che seguono la strada M$, ovvero "un piccì ad ogni utonto", adesso seguono anche la stessa policy markettara de "infanga la concorrenza".

    Cylon
  • E' questa la versione che fornisce il supporto per 3 anni? Ha un nome che non ricordo. Qualcuno sa aiutarmi? o è una minor release?
    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' questa la versione che fornisce il supporto
    > per 3 anni? Ha un nome che non ricordo. Qualcuno
    > sa aiutarmi? o è una minor
    > release?
    > Ciao

    No questa come la Edgy Eft sono versioni bleeding hedge (cioè quelle con gli aggiornamenti core più audaci), la versione che chiedi tu è la Dapper Drake...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > No questa come la Edgy Eft sono versioni bleeding
    > hedge (cioè quelle con gli aggiornamenti core più
    > audaci

    pazzesco, e uno deve passare a linux e poi cambiare ogni anno distribuzione perchè non più supportata? Ma chi me lo fa fare????
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > No questa come la Edgy Eft sono versioni
    > bleeding
    > > hedge (cioè quelle con gli aggiornamenti core
    > più
    > > audaci
    >
    > pazzesco, e uno deve passare a linux e poi
    > cambiare ogni anno distribuzione perchè non più
    > supportata? Ma chi me lo fa
    > fare????

    Nessuno, credo che nessuno ti punti la pistola alla tempia... se usi una bleeding hedge il supporto passa automaticamente alla versione sucessiva e il cambio di distribuzione (ma sarebbe meglio dire aggiornamento della versione) è trasparente, un comando, si aggiorna mentre continui i tuoi lavori, alla fine ti chiede di riavviare e... benvenuto nella nuova versione... simple as that...
    non+autenticato
  • Guarda per cambiare distribuzione da una versione di ubuntu a quella successiva, basta aprire una finestrella di terminale, scrivere "sudo apt-get dist-upgrade" e mettere la password...
    E non credere che sia una mossa da mettersi a pregare in ginocchio come passare da xp a vista...
    Poi vabbé, se proprio ti fa schifo il terminale, basta che cerchi sul wiki di ubuntu come passare da una versione all'altra, sicuramente c'è scritto qualcosa...

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > No questa come la Edgy Eft sono versioni
    > bleeding
    > > hedge (cioè quelle con gli aggiornamenti core
    > più
    > > audaci
    >
    > pazzesco, e uno deve passare a linux e poi
    > cambiare ogni anno distribuzione perchè non più
    > supportata? Ma chi me lo fa
    > fare????

    Aggiornare. Si deve aggiornare la versione, non cambiarla.
    Capisco che al solo pensiero di un aggiornamento a voi winari vengono i brividi...A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' questa la versione che fornisce il supporto
    > per 3 anni? Ha un nome che non ricordo. Qualcuno
    > sa aiutarmi? o è una minor
    > release?
    > Ciao

    il supporto è sempre scarso, dopo 1 o al massimo 2 anni le distro vengono abbandonate e non hai più supporto. Mentre con Microsoft, il supporto ai sistemi operativi dura anche decenni.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    >
    > il supporto è sempre scarso, dopo 1 o al massimo
    > 2 anni le distro vengono abbandonate e non hai
    > più supporto. Mentre con Microsoft, il supporto
    > ai sistemi operativi dura anche
    > decenni.


    3 anni la versione Desktop e 5 la versione server.

    E guarda che 3 anni non sono pochi visto che non ci sono solo aggiornamenti di sicurezzaCon la lingua fuori

    Microsoft invece fa di tutto per farti abbandonare la versione precedente con varie scuse (vedi DirectX 10)
    Sgabbio
    26178
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)