Schermate blu di errore? Colpa della memoria

Microsoft sostiene che un numero sempre più rilevante di crash è causato da errori di memoria non dipendenti dal software. La soluzione ideale sarebbe l'adozione a tutto tondo delle memorie ECC già adottate nei server

Los Angeles (USA) - Analizzando i rapporti d'errore ricevuti via Internet dagli utenti di Windows, Microsoft ha ravvisato come un crescente numero di crash di sistema venga causato da errori di memoria non dipendenti dal software. Si tratterebbe dei cosiddetti errori single-bit, spesso capaci di bloccare l'intero sistema operativo a causa della corruzione di un singolo bit di memoria.

Secondo quanto riportato da EETimes.com, che cita come fonte un documento confidenziale di Microsoft, gli errori di memoria single-bit sono oggi tra le dieci cause più frequenti di crash del sistema operativo. Per tale ragione il colosso di Redmond ha invitato i produttori di desktop e di notebook a considerare l'uso delle memorie ECC (Error-Correcting Code). Questo tipo di memorie, abitualmente utilizzate nei server e nelle workstation di fascia alta, sono in grado di verificare e correggere automaticamente eventuali errori nei dati (non più di un bit contemporaneamente per ciascun byte).

Il problema è che le memorie ECC costano decisamente di più rispetto a quelle standard, e rischiano dunque di far lievitare il prezzo dei computer consumer.
Un portavoce di HP, Jeff Galloway, ha dato molta importanza al problema, ed ha invitato l'industria a studiare quanto prima delle soluzioni: Galloway ha chiesto a Microsoft di concedere i bollini di certificazione per Windows Vista solo ai sistemi che utilizzino DRAM ECC (cosa che già avviene, per esempio, con Windows Server).

Microsoft ha ammesso che risalire alle cause degli erorri single-bit è praticamente impossibile con i rapporti d'errore in suo possesso. Tali errori possono essere generati da cause molto diverse tra loro e di difficile individuazione.

Samsung e Qimonda sostengono che le memorie SDRAM e DDR1 contenevano alcune funzionalità di correzione degli errori, ma i produttori di PC non le hanno mai utilizzate: ciò avrebbe spinto gli ingegneri ad eliminare tali funzioni dalla specifica DDR2. Ora questa tecnologia potrebbe però rifare capolino, insieme ad altre soluzioni, con lo sviluppo dell'interfaccia DDR4.

Va detto che questa non è la prima volta che Microsoft sollecita l'industria del PC ad abbracciare le memorie ECC. Già lo scorso anno, infatti, BigM disse che il migliorato sistema di gestione della memoria presente in Windows Vista avrebbe trovato nelle memorie ECC un prezioso alleato per incrementare la stabilità dei PC.
225 Commenti alla Notizia Schermate blu di errore? Colpa della memoria
Ordina
  • HO UN PC QUAD CORE EXTREME CON ASUS P5B DELUXE, NVIDIA 8800, DUE HARD DISK IN RAID E DUE GB DI RAM TEAM GROUP EXTREME 1066 GARANTITE A VITA: con windows xp o linux mai visto un crash di sistema neanche con gli ultimi giochi MA CON VISTA SONO CONTINUE SCHERMATE BLU E NON E' UN PROBLEMA DI PESANTEZZA DEL SISTEMA OPERATIVO PERCHE' LA CLASSE DI PRESTAZIONI DEL MIO PC E' 5,9!!!!!! DICIAMO LA VERITA' QUESTO SISTEMA OPERATIVO MI RICORDA MOLTO MOLTO MOLTO WINDOWS ME CIOE' M.......
    non+autenticato
  • Purtroppo mi ci sono dovuto sbattere di persona... una grossa percentuale dei pc di categoria Desktop di marca acquistati recentemente con processori dual core montano ram DDR2 533 assolutamente SCADENTI !!!

    Qualsiasi test della memoria provato un pò a lungo le segnalava come DIFETTOSE.

    E' bastato sostituire le memorie e problemi risolti (e fra XP e Vista, Vista si è dimostrato + tollerante)

    Sono i produttori di PC HP, Dell, Lenovo, etx non Microsoft ad aver generato questo casino.

    Riguardo all'ECC non è indispensabile, basterebbe montare ram discrete ma dato che questi pescano in mezzo agli scarti ECC può essere una garanzia...

    Provate a cercare DDR2 533 sul mercato, sono quasi introvabili ! Le hanno messe tutte nei pc cosidetti "di marca" !!!

    Windows Vista richiede hardware + costoso e costa di + come software, i produttori di PC vogliono mantenere il loro margine e tagliano a più non posso.
    Chi ci rimette sono solo gli utenti (quelli che il pc lo sfruttano e per cui il problema diviene + fastidioso)

    Se Microsoft non alza i toni è perchè questi produttori sono suoi clienti.

    Mai come in questo periodo circolano pc "al risparmio" !
    non+autenticato
  • Le schermate blu non esistono da anni e quanto meno i crash di windows sono molto più rari di quelli del pinguino, oramai potete illudere solo gli smidollati che non hanno mai provato quell'accrocco di software obsoleto e bacato chiamato linux.

    Per il semplice fatto che linux è monolitico, all'errore di un driver si scrasha tutto il sistema, su Vista invece i drivers vanno a livello utente e se uno di questi è difettoso il sistema rimane intatto e attivo.

    Potenza dei microkernel ibridi Fan Windows

    Linari, oramai non siete nemmeno degli del museo delle ceri Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Per il semplice fatto che linux è monolitico,
    > all'errore di un driver si scrasha tutto il
    > sistema, su Vista invece i drivers vanno a
    > livello utente e se uno di questi è difettoso il
    > sistema rimane intatto e
    > attivo.

    Cosa non si deve inventare sVista per sopperire alla sua cronica instabilità A bocca storta ...
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > i drivers vanno a livello utente

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • Le schermate blu non esistono da anni e quanto meno i crash di windows sono molto più rari di quelli del pinguino

    I moduli del kernel di linux possono essere compilati nel kernel stesso o lasciati fuori per essere caricati quando servono, peraltro anche con metodi diversi e personalizzabili.

    Che winz sia più stabile di una debian stable ......beh! Lascio ai posteri ogni commento e decisione!!

    Il punto è che con qualsiasi distribuzione linux puoi compilare un kernel (..e non è poco..) e lo puoi compilare come vuoi tu, puoi anche avere tre quattro dieci kernel diversi ed all'avvio scegliere quale avviare....le scelte con winz le fanno a Redmond!!! Certo winz è un vero plug&pray...Occhiolino Con linux qualche cosa la devi studiare.
    non+autenticato
  • Ma su PI e' la fiera del ridicolo... ma possibile che ogni news sia commentata da talebani linux?

    Uso linux da una vita ed anche windows da una vita... e tutti quelli che conosco si sono fatti le ossa su Unix all'universita', hanno utilizzato linux a casa e hanno sempre anche windows!!

    I talebani spesso invece sono persone che si sono affaciate a linux relativamente tardi, dopo aver conosciuto solo windows ed aver creduto che rappresentasse tutto il creato e sono rimasti folgorati sulal via di damasco dall'aver scoperto la shell!! Pensate un po' A bocca aperta

    Non esiste nessuna vera contrapposizione chi e' nato sugli 8/16 bit programmati in asm, si e' svluppato sotto unix all'uni e ha continuato ad usare linux e windows a casa ed al lavoro, semplicemente nemmeno capisce queste guerre senza senso tra guelfi e ghibellini. Rotola dal ridere

    non+autenticato
  • > Non esiste nessuna vera contrapposizione chi e'
    > nato sugli 8/16 bit programmati in asm, si e'
    > svluppato sotto unix all'uni e ha continuato ad
    > usare linux e windows a casa ed al lavoro,
    > semplicemente nemmeno capisce queste guerre senza
    > senso tra guelfi e ghibellini.
    > Rotola dal ridere
    >

    hai perfettamente ragione, tuttavia ogni tanto tornando su windows provo un certo fastidio, ma ovviamente e' soggettivo.

    la contrapposizione caso mai e' nei confronti di microsoft per tutte le porcate che ha fatto e che continua a fare oltre al fatto di essere obbligati a comprare un sistema che non si vuole usare perche' preinstallato.
    non+autenticato
  • Non per voler fare pubblicita' ma sono le piu' affidabili.Le ho trovate perfino per il mio vecchio Sun Ultra 5.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 31 discussioni)