Norton mette KO migliaia di PC cinesi

Un aggiornamento errato del noto antivirus di Symantec ha immobilizzato diverse migliaia di PC cinesi

Pechino (Cina) - È bastato qualche byte fuori posto nell'ultimo aggiornamento del famoso Norton Antivirus per rendere inutilizzabili migliaia di PC cinesi. È quanto riportano diverse fonti locali, spiegando che le versioni del software afflitte dal problema sono solo quelle in lungua cinese.

A quanto pare un recente update del noto antivirus di Symantec cancella erroneamente due file di sistema di Windows XP: oltre a causare un immediato crash del sistema operativo, l'infelice aggiornamento impedisce il riavvio del PC.

Symantec ha detto di essere al corrente del problema e di essere impegnata nello sviluppo di una soluzione.
98 Commenti alla Notizia Norton mette KO migliaia di PC cinesi
Ordina
  • Io uso Linux... mi spiegate cos'è un antivirus ?
    non+autenticato
  • Per me non è una sorpresa questa notizia...molti miei clienti acquistano regolarmente norton, o prodotti software, che come effetto rallentano, se non addirittura fermano del tutto, molti pc.
    Scaricare film e musica non ha senso, per un software invece potrebbe averlo, se pur discutibile questa cosa.
    A parte chi non controlla o non chiede se il programma che sta per acquistare è compatibile col sistema operativo o col computer che possiede perchè lì sono gli utenti/clienti che devono preoccuparsi di assicurarsi di avere i requisiti necessari, chi invece sa benissimo che lì possiede e addirittura sono molto superiori, spesso ci sono problemi.Non a caso ho detto queste cose in questo articolo riguardo il norton.
    Spesso vedo pc fermi dove la causa è proprio il norton antivirus o norton internet security, computer recenti che io stesso ho assemblato e che so benissimo che sono più che adatti per installare il prodotto, noto al 90% che i pc rallentano dopo l'installazione di norton, rallentano mostruosamente, e c'è solo Windows XP caricato sul pc.
    Osservando kaspersky (che ho installato su i miei pc di casa e lavoro, 3 copie più altre 2 per l'ufficio) versione internet security, vedo che nonostante controlli vita, morte e miracoli non richiede risorse esagerate, anzi, i pc non lo sentono e non mi ha mai creato problemi, ha sempre funzionato alla perfezione, certo bisogna configurarlo secondo le proprie necessità e uso del pc e internet.
    Norton spesso e volentieri o non trova virus o ferma i computer o rallenta i pc in modo nettamente visibile.
    Più volte ho visto gente spendere soldi per il norton e tornare il giorno dopo dicendo "ho installato il norton e mi si è fermato il computer" o "ho installato il norton e il pc va lentissimo" e che acquistano un'altro prodotto di protezione.

    Altro Esempio

    Io ho comprato diverse versioni del Filemaker quando c'era la versione 7, problemi su problemi e addirittura ho perso dei dati (immaginatevi l'incazzatura di quel giorno), anche altre persone hanno avuto problemi con Filemaker 7 e alcuni file sono addirittura stati distrutti, e parlo di aziende.
    I danni causati sono stati molti, grazie a Dio esistono i masterizzatori e per fortuna che ho fatto copie di backup e ho solo dovuto reinserire i dati dell'ultima settimana, molti ma sempre meglio che rifare tutto da zero.
    Tutto questo per dire che la gente spende soldi per i software autentici, i quali però causano perdite di dati per malfunzionamenti, errori o altro (a volte possono anche non c'entrare nulla e i problemi sono hardware).Deve esserci un margine di garanzia anche per chi acquista i software per tutelare i dati degli utenti, anche se la gente DOVREBBE IMPARARE A FARSI DELLE SANE COPIE DI BACKUP DEI LORO DATI che molti non fanno (e s'incazzano con noi tecnici e ci danno degli incapaci quando si spacca un disco e perdono dati, a volte GB di dati).
    Scaricare film e musica da internet è ingiustificato, per i software invece qualcuno potrebbe scaricarli per evitare di spendere 1000 o 6.000 euro in un programma che ha un buco e grossi problemi (Windows Vista non ne è immune come altri programmi e sistemi), che invece di aumentare il lavoro lo distrugge (Vista-Ipod), e intanto l'utente perde dati, tempo e soldi, come le softwarehouse e le major con gli scaricamenti ma ha speso soldi per comprare legalmente un prodotto informatico che ha danneggiato l'azienda.
    La gente acquista se è sicura di avere un prodotto affidabile, altrimenti non spenderà mai e userà vie traverse.Certo, un film e una canzone, cosa vuoi mai che facciano?Di sicuro le major non ficcano virus nei loro dischi per fare danni...(fatta eccezione per la Sony col suo rootkit ma spero solo lei e nessun'altra) e poi non è che comprate i cd musicali di tutti quanti, avrete gli artisti che vi piacciono di più e i film che preferite no?
    Scaricare software, musica e film è sbagliato lo stesso, qualunque sia la motivazione ma penso sia ora di collaborare e di venire a patti con tutti, per legalizzare in parte il P2P.I metodi li ho già detti 1500 volte.
  • Ho visto tantissimi commenti negativi sul Norton, eppure qua in ditta noi lo usiamo su tutti i PC Dell e mai un problema (vesione 2007). Dopo parecchi mesi di uso senza reinstallazioni o restore ho provato per curiosità a fare una scansione con altri pacchetti (Zone Alarm security suite 7 e lo spysweeper 4) ma non ho mai riscontrato problemi di lentezza col Nortoin rispetto a questi o "intrusi" che gli fossero sfuggiti(e lo spysweeper è universlmente riconosciuto fra i migliori antispyware. I PC a onor del vero sono recenti, ma sono connessi 24 su 24 in internet via router (firewall hardware off)e li usiamo un pò per tutto.

    My two cents...
    non+autenticato
  • Son sempre più convinto che si tratti
    di un virusPerplesso.
    Già prima bloccava il pc,
    impediva la cancellazione di file
    e l'installazione di programmi..
    ora si son superati! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • A bocca aperta
    Intendo il buon Peter norton che da anni vende riclicato un successo dei prini anni 90" !!!!
    Adesso entra in politica e blocca i computer
    al nemico giallo.
    Pero' bloccandoli sono costretti a toglierlo , a noi sono anni che rallenta il pc .

    Con chi e' alleato Norton ?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)