Violenza sessuale ripresa col cellulare, arrestati

Due 15enni abusano di un compagno di scuola e riprendono tutto col telefonino. All'accusa di violenza si aggiunge quella di pornografia minorile

Ferrara - È molto più che bullismo quanto è accaduto a Cento (FE): due 15enni sono accusati di violenza sessuale e pornografia minorile per aver abusato di un loro coetaneo e per aver ripreso il tutto con la fotocamera del telefono cellulare.

La notizia è esplosa in questi giorni, benché i fatti risalgano ad oltre un mese fa e l'arresto, in esecuzione di un'ordinanza del GIP del tribunale dei minori di Bologna, sia stato eseguito solo nei giorni scorsi.

La vittima, un ragazzo con un lieve deficit di apprendimento che viene seguito da un insegnante di sostegno, ha raccontato gli abusi - subiti nei bagni della scuola - solo dopo alcune settimane dai fatti, quando in famiglia si è saputo dei contenuti di certe fotografie diffuse dai due compagni.
Trasferiti nel carcere minorile di Bologna, i due sono accusati di violenza sessuale di gruppo, a cui si è aggiunta l'accusa di pornografia minorile per aver diffuso le immagini delle violenze riprese con il telefono cellulare.

L'episodio è di gravità inaudita, e lo è evidentemente a prescindere dal fatto che gli abusi siano stati ripresi con un telefono cellulare. Fattore che però è valso ai due colpevoli l'accusa di diffusione di pornografia minorile, sebbene le foto scattate significano con ogni probabilità solo che i due giovani non avessero intenzione di mantenere il segreto sull'episodio ma anzi volessero vantarsene, come dimostra il successivo passaggio di mano di foto dell'accaduto, che ha consentito di rivelare la violenza.

D.B.
146 Commenti alla Notizia Violenza sessuale ripresa col cellulare, arrestati
Ordina
  • ... si annoiano e non sanno cosa fare.

    I genitori di quelli che lanciavano i sassi in testa alla gente dal ponte della ferrovia dicevano cosi' almeno.

    Probabilmente anche questi.

    Burp
    non+autenticato
  • Non sono ragazzate, è delinquenza e va punita!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non sono ragazzate, è delinquenza e va punita!

    Spiacente. Sono minorenni e quindi non copevoli.
    Vanno solamente ripresi con le dovute maniere. Semmai la colpa è della squola.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Non sono ragazzate, è delinquenza e va punita!
    >
    > Spiacente. Sono minorenni e quindi non copevoli.
    > Vanno solamente ripresi con le dovute maniere.
    > Semmai la colpa è della
    > squola.

    AHAHAHAHA... ROTFL Rotola dal ridere ROTFL Rotola dal ridere ROTFL Rotola dal ridere ROTFL Rotola dal ridere ROTFL Rotola dal ridere

    MUOIOOO... AIAIAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!
    non+autenticato
  • c'e' un abbrutimento globale nelle nuove generazioni, mi posso sbagliare ma secondo me deriva da un'educazione COMPLETAMENTE SBAGLIATA, che fin da bambini si riceve a casa e a scuola.
    i giovani non sanno piu' distinguere il bene dal male perche' nessuno glielo insegna piu' e si tende a mostrare solo il lato positivo delle cose.

    le "educatrici" che lavorano nell'asilo di mia figlia, durante un incontro coi genitori, ci hanno spiegato che certe favole non si possono piu' raccontare perche' sarebbero diseducative:
    - biancaneve non va bene perche' c'e' la strega;
    - cappuccetto rosso non va bene perche' il lupo mangia la nonna e poi viene ucciso dal cacciatore;
    - gli orchi cattivi sono figure negative.

    a partire dalla svalutazione della morale che un tempo veniva riconosciuta a fiabe e favole, si sta arrivando ad un appiattimento dell'insegnamento infantile e iovanile. che porta i giovani a non riconoscere la negativita' di certe azioni e determinati comportamenti.

    per cui non stupiamoci se poi tutto e' permesso.
    non+autenticato
  • > le "educatrici" che lavorano nell'asilo di mia
    > figlia, durante un incontro coi genitori, ci
    > hanno spiegato che certe favole non si possono
    > piu' raccontare perche' sarebbero
    > diseducative:
    > - biancaneve non va bene perche' c'e' la strega;
    > - cappuccetto rosso non va bene perche' il lupo
    > mangia la nonna e poi viene ucciso dal
    > cacciatore;
    > - gli orchi cattivi sono figure negative.

    PerplessoPerplessoPerplesso
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > c'e' un abbrutimento globale nelle nuove
    > generazioni, mi posso sbagliare ma secondo me
    > deriva da un'educazione COMPLETAMENTE SBAGLIATA,
    > che fin da bambini si riceve a casa e a
    > scuola.
    > i giovani non sanno piu' distinguere il bene dal
    > male perche' nessuno glielo insegna piu' e si
    > tende a mostrare solo il lato positivo delle
    > cose.
    >
    > le "educatrici" che lavorano nell'asilo di mia
    > figlia, durante un incontro coi genitori, ci
    > hanno spiegato che certe favole non si possono
    > piu' raccontare perche' sarebbero
    > diseducative:
    > - biancaneve non va bene perche' c'e' la strega;
    > - cappuccetto rosso non va bene perche' il lupo
    > mangia la nonna e poi viene ucciso dal
    > cacciatore;
    > - gli orchi cattivi sono figure negative.

    Stai scherzando spero... Perplesso


  • - Scritto da: Wakko Warner
    >
    > - Scritto da:
    > > c'e' un abbrutimento globale nelle nuove
    > > generazioni, mi posso sbagliare ma secondo me
    > > deriva da un'educazione COMPLETAMENTE SBAGLIATA,
    > > che fin da bambini si riceve a casa e a
    > > scuola.
    > > i giovani non sanno piu' distinguere il bene dal
    > > male perche' nessuno glielo insegna piu' e si
    > > tende a mostrare solo il lato positivo delle
    > > cose.
    > >
    > > le "educatrici" che lavorano nell'asilo di mia
    > > figlia, durante un incontro coi genitori, ci
    > > hanno spiegato che certe favole non si possono
    > > piu' raccontare perche' sarebbero
    > > diseducative:
    > > - biancaneve non va bene perche' c'e' la strega;
    > > - cappuccetto rosso non va bene perche' il lupo
    > > mangia la nonna e poi viene ucciso dal
    > > cacciatore;
    > > - gli orchi cattivi sono figure negative.
    >
    > Stai scherzando spero... Perplesso
    >

    purtroppo no. anch'io speravo che fosse uno scherzo, quando ho sentito tutte queste fregnacce.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > c'e' un abbrutimento globale nelle nuove
    > generazioni, mi posso sbagliare ma secondo me
    > deriva da un'educazione COMPLETAMENTE SBAGLIATA,
    > che fin da bambini si riceve a casa e a
    > scuola.

    Per fortuna ci sei tu che sai cos'è la Verità!
    Hai già cominciato a salvare il Mondo?
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Per fortuna ci sei tu che sai cos'è la Verità!
    > Hai già cominciato a salvare il Mondo?

    evidentemente nono ho ancora cominciato, visto che tu sei ancora a piede libero...
    non+autenticato
  • i due ragazzi sono extracomunitari, non ci è dato sapere di quale etnia, forse nella lora "cultura" violentare è considerata cosa di cui vantarsi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > i due ragazzi sono extracomunitari, non ci è dato
    > sapere di quale etnia, forse nella lora "cultura"
    > violentare è considerata cosa di cui
    > vantarsi.

    che ***** c'entra???
    Quei due sono in Italia e chiunque stia in Italia deve rispettare le regole e le leggi italiane! Italiano o straniero che sia!
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > per cui non stupiamoci se poi tutto e' permesso.

    Ma chi si stupisce.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > c'e' un abbrutimento globale nelle nuove
    > generazioni, mi posso sbagliare ma secondo me
    > deriva da un'educazione COMPLETAMENTE SBAGLIATA,
    > che fin da bambini si riceve a casa e a
    > scuola.
    > i giovani non sanno piu' distinguere il bene dal
    > male perche' nessuno glielo insegna piu' e si
    > tende a mostrare solo il lato positivo delle
    > cose.
    >
    > le "educatrici" che lavorano nell'asilo di mia
    > figlia, durante un incontro coi genitori, ci
    > hanno spiegato che certe favole non si possono
    > piu' raccontare perche' sarebbero
    > diseducative:
    > - biancaneve non va bene perche' c'e' la strega;
    > - cappuccetto rosso non va bene perche' il lupo
    > mangia la nonna e poi viene ucciso dal
    > cacciatore;
    > - gli orchi cattivi sono figure negative.

    Adesso fanno vedere i film porno sin dall' asilo. E' un nuovo metodo educativo importato dal nord.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Adesso fanno vedere i film porno sin dall' asilo.
    > E' un nuovo metodo educativo importato dal
    > nord.

    sì sì, sfotti. intanto queste cose sulle scuole materne sono vere, purtroppo. e se hai figli ci devi pensare.
    se non ne hai, meglio. per te e per noi.
    non+autenticato
  • Sarei davvero curioso di sapere cos'hanno pensato i genitori di questi due delinquenti quando hanno appreso l'accaduto.
    Minimo il primo pensiero (e anche il secondo, il terzo ecc..) è stato: impossibile!!! Calunnia!!! Mio figlio è un santo!!! Non può aver fatto una cosa simile! è così un bravo ragazzino....

    Questo non per dare la colpa solo ai genitori, è sicuramente un problema con cause molto complesse... ma di sicuro quando ero piccolo, se facevo una stronzata (che sicuramente non erano di questa portata) avevo una punizioni adeguata e si imparava la lezione.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Sarei davvero curioso di sapere cos'hanno pensato
    > i genitori di questi due delinquenti quando hanno
    > appreso
    > l'accaduto.
    > Minimo il primo pensiero (e anche il secondo, il
    > terzo ecc..) è stato: impossibile!!! Calunnia!!!
    > Mio figlio è un santo!!! Non può aver fatto una
    > cosa simile! è così un bravo
    > ragazzino....
    >
    > Questo non per dare la colpa solo ai genitori, è
    > sicuramente un problema con cause molto
    > complesse... ma di sicuro quando ero piccolo, se
    > facevo una stronzata (che sicuramente non erano
    > di questa portata) avevo una punizioni adeguata e
    > si imparava la
    > lezione.

    Non tanto visto che quei genitori sono tuoi coetanei educati come te...................
    non+autenticato
  • Chiaramente io parlo dei miei genitori, dell'educazione che hanno dato a me, dei valori che mi hanno trasmesso e delle regole che mi hanno insegnato....

    Certo mi chiedo cosa pensano QUEI genitori....
    non+autenticato
  • > Cosa pensano i loro genitori?

    Nacchio. Forse si chiedono come facciano a far stare in televisione tutte quelle persone. Oppure perché i cassetti abbiano i tavoli o i calzini le persone.
  • Annoiato
    Un'altra settimana... Newbie, inesperto
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >Annoiato
    > Un'altra settimana... Newbie, inesperto

    Vi e' un rimedio.

    Fallo ora.

    non+autenticato
  • Una legge che comporti il sequestro fino a fine anno scolastico a chi viene trovato con il cellulare acceso a scuola...

    Semplice no?

    Danilo.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Una legge che comporti il sequestro fino a fine
    > anno scolastico a chi viene trovato con il
    > cellulare acceso a
    > scuola...
    >
    > Semplice no?

    Siccome le auto possono essere usate per uccidere direi che sarebbe, secondo la tua logica, giusto proibirle in toto. Corretto?

  • - Scritto da: Wakko Warner
    >
    > - Scritto da:
    > > Una legge che comporti il sequestro fino a fine
    > > anno scolastico a chi viene trovato con il
    > > cellulare acceso a
    > > scuola...
    > >
    > > Semplice no?
    >
    > Siccome le auto possono essere usate per uccidere
    > direi che sarebbe, secondo la tua logica, giusto
    > proibirle in toto.
    > Corretto?

    Se trovi dentro delle immagini pornografiche, si.......
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Se trovi dentro delle immagini pornografiche,
    > si.......


    Non se le metti on line..

    In quel caso fai del "bene" ad una certa categoria di individui..

    Giusto Wakko ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Wakko Warner

    > Siccome le auto possono essere usate per uccidere
    > direi che sarebbe, secondo la tua logica, giusto
    > proibirle in toto.
    > Corretto?


    Adoro la "logica" wakkesca; la trovo divertente..

    Dimmi Wakko, le vogliamo far "guidare le auto" a bambini e ragazzini ?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Adoro la "logica" wakkesca; la trovo divertente..

    Mi fa piacere.

    > Dimmi Wakko, le vogliamo far "guidare le auto" a
    > bambini e ragazzini
    > ?

    Direi che a 16 anni possono tranquillamente guidare. Ai pedali arrivano bene, sono abbastanza forti da sterzare, frenare, ecc... inoltre in altri Paesi lo si fa da anni, il che dimostra che i 16enni possono guidare.

    Direi quindi che i ragazzi possono guidare.

  • - Scritto da: Wakko Warner
    >
    > - Scritto da:
    > > Adoro la "logica" wakkesca; la trovo
    > divertente..
    >
    > Mi fa piacere.
    >
    > > Dimmi Wakko, le vogliamo far "guidare le auto" a
    > > bambini e ragazzini
    > > ?
    >
    > Direi che a 16 anni possono tranquillamente
    > guidare. Ai pedali arrivano bene, sono abbastanza
    > forti da sterzare, frenare, ecc... inoltre in
    > altri Paesi lo si fa da anni, il che dimostra che
    > i 16enni possono
    > guidare.
    >
    > Direi quindi che i ragazzi possono guidare.

    Vai in parlamento e cambia il limite da 18 a 16; ti ho gia risposto su questo Wakko.. E' impossibile che venga approvato ma tu provaci..

    Ma qui le mostruosità sono ben altre, non far finta di non capire..
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Wakko Warner
    >
    > > Siccome le auto possono essere usate per
    > uccidere
    > > direi che sarebbe, secondo la tua logica, giusto
    > > proibirle in toto.
    > > Corretto?
    >
    >
    > Adoro la "logica" wakkesca; la trovo divertente..
    >
    > Dimmi Wakko, le vogliamo far "guidare le auto" a
    > bambini e ragazzini
    > ?


    No, vogliamo solo che non subiscano perquisizioni, non gli si sequestrino i beni personali, non siano sbattuti sui giornali persone per detenzione di foto di bambini che guidano le auto. Per un motivo molto semplice:
    le hanno scaricate dalla rete ma non le hanno né fatte né diffuse loro. Il fatto di detenerle in forma assolutamente privata non contribuisce minimamente al fatto che i bambini guidino le auto e non tutela i bambini dall'uso improprio delle auto. Peggio ancora quando le foto ritraggono bambini che sembrano guidare un auto o adulti che sembrano bambini guidare un auto
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > No, vogliamo solo che non subiscano
    > perquisizioni, non gli si sequestrino i beni
    > personali, non siano sbattuti sui giornali
    > persone per detenzione di foto di bambini che
    > guidano le auto. Per un motivo molto
    > semplice:
    > le hanno scaricate dalla rete ma non le hanno né
    > fatte né diffuse loro. Il fatto di detenerle in
    > forma assolutamente privata non contribuisce
    > minimamente al fatto che i bambini guidino le
    > auto e non tutela i bambini dall'uso improprio
    > delle auto. Peggio ancora quando le foto
    > ritraggono bambini che sembrano guidare un auto o
    > adulti che sembrano bambini guidare un
    > auto

    Ma tu sei consapevole di NON AVERE DIRITTO di scaricare quelle foto e filmati ? Sei consapevole che si tratta di un reato ? Sei consapevole che così aumenti le richieste di mercato ? Sei consapevole che così aumentano stupri ed abusi ? Sei consapevole di tutto ciò ?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Una legge che comporti il sequestro fino a fine
    > anno scolastico a chi viene trovato con il
    > cellulare acceso a
    > scuola...
    >
    > Semplice no?
    >
    > Danilo.

    Semplice un para de... dopo 10 minuti la scuola si trova lì i genitori imbufaliti che nel migliore dei casi minacciano azioni legali, nel peggiore aggrediscono l'insegnante.

    Considerando la cronaca degli ultimi anni inzio a credere che prima di educare i ragazzi si debba pensare a rieducare i genitoriA bocca storta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Una legge che comporti il sequestro fino a fine
    > > anno scolastico a chi viene trovato con il
    > > cellulare acceso a
    > > scuola...
    > >
    > > Semplice no?
    > >
    > > Danilo.
    >
    > Semplice un para de... dopo 10 minuti la scuola
    > si trova lì i genitori imbufaliti che nel
    > migliore dei casi minacciano azioni legali, nel
    > peggiore aggrediscono
    > l'insegnante.
    >
    > Considerando la cronaca degli ultimi anni inzio a
    > credere che prima di educare i ragazzi si debba
    > pensare a rieducare i genitori
    >A bocca storta
    a legnate sotto le piante dei piedi.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)