Dischi Blu-ray a rischio varicella?

Alcuni utenti denunciano la comparsa di alcune misteriose macchie sulla superficie del disco Blu-ray contenente il film The Prestige. Poche le testimonianze, molte le chiacchiere

Roma - C'è chi lo ritiene preoccupante, chi ne minimizza la portata e chi, infine, lo bolla senza esitazione come una bufala. Si tratta di un problema riportato per la prima volta in questo thread di avsforum.com, e rimbalzato ora su molti blog ed e-zine, un problema legato all'apparente degrazione di alcuni dischi Blu-ray.

Alcune persone hanno segnalato che il supporto ottico contenente la versione Blu-ray del film The Prestige si è riempito di piccole macchie sotto la superficie che, in certi casi, renderebbero il disco illeggibile. Apparentemente il difetto, se di questo si tratta, si è manifestato dopo poche settimane dall'acquisto del disco.

Per il momento il problema è stato confermato da pochi utenti, meno di una decina, tutti acquirenti dello stesso film. Difficile dire quale sia la reale portata dell'anomalia, ma almeno per il momento questa sembra ristretta ad un solo produttore e, probabilmente, ad una sola partita di dischi.
Come si è detto, c'è anche chi mette in dubbio la reale esistenza del difetto. Nelle foto (v. quella a lato) pubblicate da alcune delle persone che hanno riscontrato il problema, infatti, le macchie appaiono distribuite sull'intera superficie del disco, inclusa quella più interna, non stampata. Come fanno notare in molti, i supporti ottici generalmente si degradano solo nella parte registrabile: questa contiene materiali metallici e organici che, a contatto con l'aria, si ossidano. È dunque davvero insolito che le macchioline siano comparse anche in quella parte del disco costituita da sola plastica trasparente.

Comunque sia, il suggerimento è quello di portare ogni disco potenzialmente difettoso dove lo si è acquistato e tentare di farselo cambiare. "Se un numero sufficientemente grande di persone riporterà il problema - sostiene il noto blog - i rivenditori potranno fare pressione sul produttore per un eventuale richiamo, e la loro voce è senz'altro più forte di quella di un piccolo gruppo di consumatori che brontola su Internet".
34 Commenti alla Notizia Dischi Blu-ray a rischio varicella?
Ordina
  • E intanto blu-ray vince la guerra dei formati.
    Blockbuster ha scelto di puntare su questo formato.
    Per hd-dvd la disfatta è vicina.
    non+autenticato
  • Amazon di contro rilevan un netto aumento di vendite di HD DVD.
    Ma odiate la concorrenza?
    non+autenticato
  • http://www.blu-ray.com/news/?id=126

    News


    Amazon Offers 50% Off Blu-ray Movies

    Posted March 6, 2007 by Marwin

    Blu-ray Movies Amazon today started their first Blu-ray sale where they're offering 50% off the list price for lots of Blu-ray movies from 20th Century Fox, Sony Pictures and Magnolia Pictures. There's a total of 47 movies available as part of the sale, with prices ranging from $13.49 to $19.97. The list of Blu-ray movies available include:

    20th Century Fox:
    Alien vs Predator, Behind Enemy Lines, Broken Arrow, Chain Reaction, Courage Under Fire, Entrapment, Fantastic Four, Flight of the Phoenix, Ice Age: The Meltdown, Kingdom of Heaven, Kiss of the Dragon, The League of Extraordinary Gentlemen, The Marine, Men of Honor, The Omen (666), Phone Booth, Planet of the Apes, Rising Sun, The Sentinel, Speed, The Transporter, The Transporter 2, and X-Men: The Last Stand.

    Sony Pictures:
    50 First Dates, A Knight's Tale, The Big Hit, Black Hawk Down, The Fifth Element, Hitch, House of Flying Daggers, Into the Blue, Kung Fu Hustle, Little Man, Memento, Resident Evil: Apocalypse, Stealth, S.W.A.T., Tears of the Sun, and xXx.

    Magnolia Pictures:
    The Architect, Bubble, District B13, Enron: The Smartest Guys in the Room, HDNet World Report: Shuttle Discovery's Historic Mission, One Last Thing..., The War Within, and The World's Fastest Indian.

    There's no information about how long this sale will last so you might want to hurry up while the movies you want are still available.
    non+autenticato
  • Guardate il link ... HD-DVD non vince praticamente mai...


    ->
    http://www.eproductwars.com/dvd/


    eProductWars "Who's on Top" timeline
    Each block is a day. Shows from 5/1/07 to 6/18/07     
    .
        = Blu-ray won     
    .
        = HD DVD won     
    .
        = Tie     
    .
        = No data View previous data
    non+autenticato
  • ->
    http://www.ps3fanboy.com/2007/05/12/blu-ray-domina.../

    Blu-ray dominates on Amazon, not Google

    Posted May 12th 2007 1:00PM by Nick Doerr
    Filed under: Blu-ray
    It's the weekend, everyone. You know what that means! A dearth of news, a plethora of entertainment -- this is true for both the website and for real life. You work and work every day of the week, then comes the weekend and you can play and be entertained. How do you go about having fun, you ask? Watching your favorite movie in a high-definition format is an excellent start. Speaking of HD movies, let's give you an update on how the two rivals are faring.

    According to eProductWars, a site measuring data gathered from Amazon.com, our own Blu-ray format is beating out HD DVD in the following categories:

        * Everything

    There is one chart that seems to indicate HD DVD is in a lead position. The last chart is for Google searches and HD DVD is much more sought after by the search engine elite. So, kudos for that one. We've noticed a few trends as well for both formats, including one good one just for HD DVD:

        * Average price is increasing for both
        * Number of DVD's available for purchase and shipping have leveled out
        * Blu-ray is losing steam in the top 100 product sales rank

    It's amazing how Blu-ray continues to pull ahead, even if some of the charts indicate a closing gap between formats for a brief time. If the rumor that Universal is switching to a neutral position to support both formats turns out to be truth (it has been dismissed as "totally false" by the President of Universal Studios himself, Craig Kornblau), this meaningless war won't end, but it will shift in a new direction. Also, word on the street is Microsoft is considering a Blu-ray add-on to the 360 around the holiday season...

    <-
    non+autenticato
  • Se consideri affidabile un sito di fanboy PS3...

    Di esclusive ne escono molte e spesso molto appetitose anche per HD DV, come matrix

    Se guardiamo i veri dati di Amazon scopriamo che le vendite totali per i pezzi migliori saltellano da un formato all'altro, mentre le vendite dei dischi HD DVD salgono costantemente, come quelle dei player da quando cominciano a costare la metà della PS3.

    E soprattutto, il player Blu Ray per 360 è un'opzione possibile da tanti mesi, ma finchè non ci sarà vera supremazia non ne produrranno uno, e difatti per ora tale player non è nemmeno in progettazione, al contrario di quanto i tuoi rumors dicono.

    Non disperiamioci perchè continua ad esserci della buona concorrenza.
    non+autenticato
  • A proposito, quei grafici sono aggiornati con le vendite di ogni giorno grazie a cosa?
    non+autenticato
  • Anonimo: Vabbè che sei fissato con HD-DVD e magari ci hai buttato i soldi ma per fortuna non tutti sono tanto fessi da farsi truffare dai venditori da strapazzo come Microsoft e Toshiba che vogliono far credere che le mucche volano sbandierando il loro formato inferiore da massimo 30GB come superiore. Per fortuna la maggioranza della gente non si fa infinocchiare e preferisce avere 50GB.
    non+autenticato
  • No, tu sei un fissato che prende un sito di fanboy PS3 come affidabile.

    Io guardo i prezzi di Players, drives e dischi, la qualità delle protezioni, la qualità dell'audio video e la completezza dei componenti che lo decodificano.
    Non mi faccio abbindolare, come invece fai te, da 20 GB in più di un Dual layer che viene usato raramente, al contrario dell'HD DVD, prodotto quasi esclusivamente Dual Layer. E anche se lo fossi, saprei che la gran parte dei film in HD con qualità dell'immagine strepitosa si trovano in 25 o 30 GB, completi pure di Extra, e talvolta, come Happy Feet, stanno sull'unico layer da 15 GB di un disco dual format DVD/HD DVD, e quindi comunque non mi farei problemi a scegliere entrambi i formati.

    Quanto a Microsoft, favorisce l'HD DVD solo perchè permette copia legale su HD di sistemi HT casalinghi e per il prezzo e la completezza della qualità audiovideo.
    Ma non lo pubblicizza ne fa comunicati a favore, e non supporta solo i suoi drives, anche perchè non ha partecipato alla definizione e non guadagna un solo centesimo dai diritti di produzione di drives HD DVD.
    Per cui con la pubblicità Microsoft centra ben poco.
    Al massimo puoi parlare di Toshiba e degli altri partecipanti al consorzio HD DVD, che tuo malgrado, sono numerosi e si metteranno a vendere anche Players da salotto in abbondaza entro la fine dell'anno.

    Per cui non sono un fissato, non sono fessi quelli che hanno comprato players HD DVD e non sono fessi quelli a cui piace la concorrenza e gli effetti benefici che ho già citato.
    non+autenticato
  • appena l'aria viene a contatto con i diritti d'autore, il disco si autodistrugge per proteggersi dai batteri che potrebbero fischiettare il motivetto di coda del film
    gaia75
    1791
  • E' palese che sia una stupida pubblicità anti-Sony della Microsoft e Toshiba. Dove stanno scritti i dati se è un pezzo di plastica trasparente ?
    non+autenticato
  • ...

    I dati stanno scritti sulla plastica, in base alla rifrazione del laser si legge 1 o 0, il motivo per cui c'è della superficie riflettente è perche il laser deve tornare indietro al sensore ottico
    non+autenticato
  • tia86: Veramente i dati stanno scritti su uno strato di materiale organico/inorganico riflettente, su cui appunto il laser che incide torna indietro con un angolo preciso... se il disco è totalmente trasparente.. dove starebbe mai lo strato(o gli strati) con i dati scritti ? Ovviamente non c'è perchè è un pezzo di plastica senza alcuna traccia, mai visti i pezzi di plastica nei contenitori delle confezioni dei CD o DVD che sono trasparenti e si usano per protezione mettendolo alla fine ed inizio dei dischi ?
    Il diverso indice di rifrazione variando la focalizzazione si usa per puntare sul primo o secondo strato.
    non+autenticato
  • Il primo e il secondo strato sono sovrapposti, se puoi leggere quello superiore variando la distanza focale ma non la frequenza della luce allora lo strato di scrittura è trasparente, almeno dove non c'è la traccia vera e propria.
    non+autenticato
  • Anonimo:"18 giugno 2007, 18.01
    Il primo e il secondo strato sono sovrapposti, se puoi leggere quello superiore variando la distanza focale ma non la frequenza della luce allora lo strato di scrittura è trasparente, almeno dove non c'è la traccia vera e propria."

    ?? Che i due strati siano sovrapposti non ci piove su un disco doppio strato, ma per passare da quello inferiore a quello superiore non è che quello inferiore sia trasparente, bensì vari la focalizzazione del laser. Una spiegazione semplice c'è qui nel caso della riscrittura :

    ->

    http://www.quepublishing.com/articles/article.asp?...

    How Double Layer DVD Rewritable Drives Work

    DVD+R DL discs use a single refocusable laser to write both layers. The top layer (Layer 0; L0) is written first. The metal reflector used by L0 is semi-transparent, enabling the refocused laser to write to the second layer (Layer 1; L1). Because the L0 layer absorbs some of the laser's energy, only about half the laser power reaches the L1 layer.

    <-
    non+autenticato
  • Giusto, varia la focalizzazione del laser, non la sua lunghezza d'onda, la luce è sempre la stessa.

    Per cui passando dallo strato inferiore il laser deve risultare per forza trasparente sulla porzione (maggiore) della superficie senza la traccia vera e propria, che invece filtra o riflette (non ricordo bene) variando il segnale che ritorna.

    E quello che hai trascritto non nega nulla, dice solo che la porzione di laser riflesso è minore, ma proprio a causa della focale l'unico segnale veramente variato è quello del punto focale, abbondantemente variato dalla traccia reale. Comunque i dati di quel sito non sono precisi, about an half non è una misura che i produttori scrivono solitamente ad altri produttori per avere Drive veramente compatibili.

    Infatti la focalizzazione non varia la lunghezza d'onda del laser, ma solo la distanza a cui si trova il "punto" focale, la luce non si teletrasporta.

    Nulla di questo, comunque, impedisce a delle macchie di formarsi sotto i layer di scrittura e filtrare, stavolta sul serio, il laser della frequenza di scrittura.
    non+autenticato
  • ..prima che uscissero dicevano (testuale) che avrebbero funzionato anche se ci fosse passato uno schiacciasassi sopra.
    Avete presente la delicatezza di un CD invece, vero?
    .
    In una Nazione di addormentati, ogni volta succedera di nuovo, perche' tanto si stara' a parlare del caso specifico senza mai alzare la testa e notare che e' l'ennesima replica. Ma ci vorrebbero i neuroni che non ci sono
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabio
    > ..prima che uscissero dicevano (testuale) che
    > avrebbero funzionato anche se ci fosse passato
    > uno schiacciasassi
    > sopra.
    > Avete presente la delicatezza di un CD invece,
    > vero?

    Però il vinile era più fragile. Almeno da quel punto di vista il progresso c'è stato. Poi possiamo parlare del fatto che il CD abbia qualità inferiore a un vinile e su quello, se l'impianto è adeguato e i supporti sono ben tenuti entrambi, possiamo essere ampiamente d'accordo.


    ------------
    2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!
    (questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
  • Io su un CD degli anni 90 (originale non
    masterizzato) ho visto proprio una muffa

    saluti

    Alberto
    non+autenticato
  • A me è capitato su diversi CD-R, in più mi si erano cimiti i CD originali di Grim Fandango...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)