Da Symantec un cane da guardia per IE

La società di sicurezza americana sta sviluppando una tecnologia di intrusion prevention capace di sventare gli attacchi rivolti ad Internet Explorer. Farà parte dei prodotti di sicurezza Norton 2008

Roma - Un cane da guardia digitale per Internet Explorer. Così si potrebbe descrivere Canary, una tecnologia che Syamantec sta sviluppando con l'intento di "migliorare drasticamente la sicurezza del Web".

Canary promette di rendere inoffensivi gli attacchi che sfruttano le falle di Internet Explorer, e che generalmente vengono utilizzati dai cracker per compromettere la sicurezza di un PC e inocularvi malware.

Similmente ad altri software di intrusion prevention, Canary utilizzerà delle impronte (signatures) che gli permetteranno di identificare e bloccare automaticamente il codice degli exploit noti.
Symantec includerà la sua nuova tecnologia in Norton Antivirus 2008, Norton Internet Security 2008 e Norton 360 2.0, rendendola altresì disponibile per gli utenti registrati di Norton 2007. In futuro la società conta di aggiungere a Canary il supporto ad altri browser, primo tra i quali Firefox.
TAG: symantec
14 Commenti alla Notizia Da Symantec un cane da guardia per IE
Ordina
  • ...di MS ogni secondo martedì del mese invece di installare i prodotti Symantec che rallentano qualsiasi PC anche il più perfomante dei QuadCore Extreme?

    Installate le Patch e vedrete che non serviranno inutili prodotti "annienta risorse".

    Sorride
    non+autenticato
  • Le patch di Microsoz !???
    No, grazie. Molto meglio i virus:
    Installano le patch la ram occupata cresce gradualmente fino a rendere inutilizzabile il computer.

    Norton è poco più pesante di windows stesso.

    Firfox/Opera sono una soluzione, Linux è la soluzione.
    non+autenticato
  • "Le patch di Microsoz !???
    No, grazie. Molto meglio i virus:
    Installano le patch la ram occupata cresce gradualmente fino a rendere inutilizzabile il computer.

    Norton è poco più pesante di windows stesso."

    Osservazioni dotte, degne da Saggio Della Montagna.
    Cominciamo col chiamare le cose con il loro nome, niente nomignoli infantili.
    Evitiamo di dire cappellate mondiali come "meglio i virus invece delle patch".
    Evitiamo di dire doppie cappellate con la faccenda della "memoria inutilizzabile perchè eccetera..."
    La frase sulla pesantezza di Norton non ha senso in lingua italiana.

    E va bene, il trollaggio non ha limiti e confini, è vero. Anche l'ignoranza e la presunzione, purtroppo.

    Norton, come TUTTI i sistemi di protezione "tutto in uno", è da evitare, ma diciamolo il perchè. Perchè, come TUTTI i sistemi similari, sporca il registro (che è un elemento veramente deprecabile dei sistemi "Windows"), dissemina in svariate cartelle una miriade di file e tiene gli artigli su TROPPE attività del PC, ostacolando a volte il regolare funzionamento della macchina. Il brutto viene quando lo si disinstalla a distanza di tempo, spesso nel registro restano tracce del programma e i suoi file non vengono cancellati tutti, e se durante il funzionamento ha posto dei "paletti" ad alcune normali attività del PC spesso i "paletti" rimangono anche dopo la disinstallazione, per non parlare della macchina azzoppata quando, per qualsiasi motivo, un componente di Norton (e compagni) non funziona bene.
    La soluzione è usare il minimo indispensabile di tool SPECIFICI, un antivirus e un firewall (che siano solo tali) sono già sufficienti, ma niente aumenta la sicurezza del proprio PC come una buona dose di buon senso evitando di far funzionare programmi non noti o di fare click ogni qual volta si viene invogliati a farlo da scritte o immagini "ammaliatrici".
    Parlar male a tutti i costi di qualcosa non porta da nessuna parte, e sopratutto prima di parlarne male bisogna conoscerla a fondo, questa cosa.
    non+autenticato
  • Canary promette di rendere inoffensivi gli attacchi che sfruttano le falle di Internet Explorer, e che generalmente vengono utilizzati dai cracker per compromettere la sicurezza di un PC e inocularvi malware.

    Ma usare FireFox no eh?
  • "rendere inoffensivi gli attacchi che sfruttano le falle di Internet Explorer"

    Ancora oggi si continua ad andare avanti con questo controsenso in termini. Invece di tappare le falle di IE, ci appiccico sopra un programma pesantissimo e a pagamento che dovrebbe proteggerlo.

    Ma un giorno la gente capirà questo assurdo?

    TAD
  • evita di parlare se non sai nulla di sicurezza e di HIPS
    non+autenticato
  • - Scritto da: xxx
    > evita di parlare se non sai nulla di sicurezza e
    > di
    > HIPS

    Non c'è bisogno di essere esperti di sicurezza per capire concetti così elementari...

    TAD
  • No non lo capirà mai

    è troppo complesso da capire per la massa, basta vedere con quale naturalezza staccano assegni o fanno bonifici a ogni rinnovo a fine anno
    non+autenticato
  • Meno male che parlano di NUOVA tecnologia... L'utilizzo delle signatures e' vecchio come il cucu, gia' molti algoritmi di rilevamento euristico lo sono, se si basa solo su quello non riconosce almeno il 50-60% degli exploit, capirai che sicurezza...
    non+autenticato
  • ormai è diversi anni che lo evito come la peste, puo essere un buon software per difendersi contro le insidie di internet, però è troppo pesante e specialmente "invasivo"
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ken Shiro
    > ormai è diversi anni che lo evito come la peste,
    > puo essere un buon software per difendersi contro
    > le insidie di internet, però è troppo pesante e
    > specialmente
    > "invasivo"

    anche a me alle volte sembra un virus..
    non+autenticato
  • ma perchè sparlate sempre senza conoscere le cose e tanto per sentito dire? Il signor norton 2007 è molto più leggero di quella schifezza mastodontica di kaspersky che tanto adorate
    non+autenticato
  • - Scritto da: xxx
    > ma perchè sparlate sempre senza conoscere le cose
    > e tanto per sentito dire? Il signor norton 2007 è
    > molto più leggero di quella schifezza
    > mastodontica di kaspersky che tanto
    > adorate

    AWG e Kaspersky occupano 1/10 delle risorse di sistema di Norton 2007. E' un dato di fatto non un'opinione.
    non+autenticato
  • "AWG e Kaspersky occupano 1/10 delle risorse di sistema di Norton 2007. E' un dato di fatto non un'opinione"

    ROTFL... si' certo, 1/10, e' un dato di fatto. Se ti vengono a prendere degli uomini in tenuta bianca non ti preoccupare, e' normale.
    non+autenticato