Vista SP1, la beta tra pochi giorni?

Fonti parlano di una release ormai imminente: prima beta del Service Pack 1 per Windows Vista tra meno di una settimana. Con una versione finale entro l'anno. Smentite le stime ufficiali?

Roma - Solo poche settimane fa Microsoft ha ribadito che il primo service pack (SP1) per Windows Vista sarà completato il prossimo anno, ma per una volta le stime di BigM potrebbero essere fin troppo prudenti. La giornalista americana Mary Jo Foley, che da anni segue da vicino "le cose di Microsoft", sostiene infatti in questo post che la prima beta dell'SP1 sarà rilasciata il prossimo 16 luglio, dunque con svariati mesi di anticipo rispetto al previsto.

Dalle indiscrezioni, che la Foley attribuisce a più di una fonte, si apprende anche che l'uscita della versione finale dell'SP1 per Vista sarebbe pianificata per il prossimo novembre: lo stesso mese in cui le fonti collocano anche il lancio sul mercato di Windows Server 2008. Se queste date saranno confermate, la roadmap di Microsoft rispecchierebbe quella iniziale, quando l'introduzione dell'SP1 per Vista e di Windows Server 2008 era prevista per lo stesso periodo.

La stessa Foley ammette però che un beta testing di soli quattro mesi appare insolitamente breve per un service pack, soprattutto considerando quanto importante sia per Microsoft non commettere passi falsi col nuovo sistema operativo.
Le fonti asseriscono che l'SP1 per Windows Vista si focalizzerà soprattutto nella correzione dei bug e nel miglioramento delle funzionalità preesistenti, quali le performance e BitLocker Drive Encryption. Tra le novità si citano il supporto al file-system ExFAT per le memorie flash, al boot via Extensible Firmware Interface (EFI) (solo sui sistemi x64) e ad un avanzato sistema di Direct Memory Access (DMA). L'SP1 conterrà anche certe modifiche antitrust che, tra le altre cose, permetteranno agli OEM di preconfigurare il sistema operativo con altri software di ricerca desktop.
203 Commenti alla Notizia Vista SP1, la beta tra pochi giorni?
Ordina
  • Notevole la facilità d'uso e sopratutto nessun problema di drivers!
    A bocca aperta
    http://blog.support.com/blogs/supportcom/archive/2...
    non+autenticato
  • File che si perdono durante la copia la chiami ficiur ?

    Sia chiaro non voglio tirare acqua al mulino di linux anzi spesso lo critico ma vista sta facendo di tutto per nn farsi amare
    non+autenticato
  • Perdonatemi, ma un SP dovrebbe introdurre dei Fix e delle features per stabilizzare il sistema.. ma una beta significa che non è testato appieno (o comunque testato solo dagli sviluppatori).. ha senso fare una cosa del genere??
    è possibile che a differenza di quello che si dica è necessario sparare fuori una Beta perché è un colabrodo e non è possibile andare avanti senza innumerevoli Fix per rendere il sistema decente??
    o peggio si vogliono infinocchiare gli utenti (molti neanche si accorgono che è una beta e installano) che aspettavano proprio il primo SP sapendo che i SO Microsoft fino al rilascio del SP sono un caos??
    non+autenticato
  • - Scritto da: Reef
    > Perdonatemi, ma un SP dovrebbe introdurre dei Fix
    > e delle features per stabilizzare il sistema.. ma
    > una beta significa che non è testato appieno (o
    > comunque testato solo dagli sviluppatori).. ha
    > senso fare una cosa del genere??
    >
    > è possibile che a differenza di quello che si
    > dica è necessario sparare fuori una Beta perché è
    > un colabrodo e non è possibile andare avanti
    > senza innumerevoli Fix per rendere il sistema
    > decente??
    >
    > o peggio si vogliono infinocchiare gli utenti
    > (molti neanche si accorgono che è una beta e
    > installano) che aspettavano proprio il primo SP
    > sapendo che i SO Microsoft fino al rilascio del
    > SP sono un
    > caos??

    un service pack, come da tradizione, introduce delle innovazioni e come da tradizione include tutti gli hotfix rilasciati dal giorno che un sistema operativo esce sul mercato

    non pensare sempre a linux altrimenti perdi il contatto con la realtà
    non+autenticato
  • Scusami ma quello che ho chiesto è un'altra cosa.. il mio dubbio è se hanno senso dei Fix in versione Beta.. non c'è il rischio che introducano altri problemi rispetto ad un SP in versione definitiva??

    >
    > non pensare sempre a linux altrimenti perdi il
    > contatto con la
    > realtà

    Grazie per l'interessamentoCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Reef
    > Scusami ma quello che ho chiesto è un'altra
    > cosa.. il mio dubbio è se hanno senso dei Fix in
    > versione Beta.. non c'è il rischio che
    > introducano altri problemi rispetto ad un SP in
    > versione
    > definitiva??

    nessun hotfix è stato mai rilasciato in versione beta

    semmai puoi trovare qualche patch non critica in versione beta

    nella pagian di download di ogni service pack beta trovi scritto quanto una casa che quello che scaricherai sarà meglio usarlo solo su macchine di test, non per la produzione

    c'è un mondo di beta tester oltre la tua distribuzione linux, gente che lo fa per passione e magari alla fine ci guadagna pure una licenza per VS

    >
    > >
    > > non pensare sempre a linux altrimenti perdi il
    > > contatto con la
    > > realtà
    >
    > Grazie per l'interessamentoCon la lingua fuori

    Occhiolino
    non+autenticato
  • Io con il PC ci lavoro e basta.. in pratica devo aspettare novembre per Vista e il SP?
    Al di la delle chiacchiere, non sono ancora riuscito a capire se è pronto per essere utilizzato senza problemi per la produzione o è come le prime versioni dei SO Microsoft..
    non+autenticato
  • - Scritto da: Reef
    > Io con il PC ci lavoro e basta.. in pratica devo
    > aspettare novembre per Vista e il SP?
    >
    > Al di la delle chiacchiere, non sono ancora
    > riuscito a capire se è pronto per essere
    > utilizzato senza problemi per la produzione o è
    > come le prime versioni dei SO
    > Microsoft..

    insomma, tu pensi di essere un genio di linux, però non sai disabilitare alcuni servizi su Vista

    è proprio vero, linux è per gli utonti-lamer Sorride
    non+autenticato
  • Non so che sostanze usi per fare queste affermazioni (e non so cosa hai letto)..
    comunque io sto CHIEDENDO semplicemente se è il caso di acquistare Vista (sono consulente informatico ed uso senza problemi Windows e Linux - vari clienti usano Windows (soprattutto per appoggiare MSSQLServer) e non ci trovo nulla di male) vorrei acquistarlo (magari non la versione base, tanto per aggiornarmi un po' visto che tra poco (almeno credo) me lo ritrovo anche come piattaforma per i vari server (web e DB)) ma prima di acquistarlo (io non posso usare le copie non originali) vorrei sapere se è abbastanza stabile altrimenti preferisco tenermi i soldi per ora e acquistarlo in seguito...

    Ma non mi faccio capire???
    non+autenticato
  • - Scritto da: Reef
    > Non so che sostanze usi per fare queste
    > affermazioni (e non so cosa hai letto)..
    >
    > comunque io sto CHIEDENDO semplicemente se è il
    > caso di acquistare Vista (sono consulente
    > informatico ed uso senza problemi Windows e Linux
    > - vari clienti usano Windows (soprattutto per
    > appoggiare MSSQLServer) e non ci trovo nulla di
    > male) vorrei acquistarlo (magari non la versione
    > base, tanto per aggiornarmi un po' visto che tra
    > poco (almeno credo) me lo ritrovo anche come
    > piattaforma per i vari server (web e DB)) ma
    > prima di acquistarlo (io non posso usare le copie
    > non originali) vorrei sapere se è abbastanza
    > stabile altrimenti preferisco tenermi i soldi per
    > ora e acquistarlo in
    > seguito...
    >
    > Ma non mi faccio capire???

    io lo uso per sviluppare applicativi vari, sqlserver, ecc...

    sulla stabilità di vista puoi andare tranquillo, non si blocca e non crasha mai

    unica pecca per adesso è l'accesso al file system in caso di grosse quantità di informazioni, dovrai disabilitare diversi servizi per avere vista veloce come xp

    sulla compatibilità, per esperienza sono riuscito a far funzionare il 95% dei programmi che avevo su win2k

    i drivers li trovi tutti on line nei rispettivi produttori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gullox

    > c'è un mondo di beta tester oltre la tua
    > distribuzione linux, gente che lo fa per passione
    > e magari alla fine ci guadagna pure una licenza
    > per VS

    Quindi nel mondo M$ i beta tester si prostituiscono a M$ nella speranza di avere in cambio una micragnosissima licenza VS?
  • - Scritto da: Mechano
    > - Scritto da: Gullox
    >
    > > c'è un mondo di beta tester oltre la tua
    > > distribuzione linux, gente che lo fa per
    > passione
    > > e magari alla fine ci guadagna pure una licenza
    > > per VS
    >
    > Quindi nel mondo M$ i beta tester si
    > prostituiscono a M$ nella speranza di avere in
    > cambio una micragnosissima licenza
    > VS?

    tu si che sei un illuminato... toh meno male che ci sei tu ad aprirci gli occhi

    io non ho mai fatto il betatester, ma chi lo fa è perchè generalmente fa parte di qualche community oppure è certo di ottenere una qualche licenza in omaggio

    il termine prostituzione è tipico dei bolscevichi schiavi di stallman e informatici falliti da phpnuke come te
    non+autenticato
  • Lo avete/hai scritto voi/tu che facendo da beta tester si spera di vincere una licenza VS (Visual Studio immagino...).
    Quindi io dedico del tempo gratuitamente ad un'azienda che guadagna dal mio tempo di testing (dato che Windows non è gratuito) e questo nella speranza di riceve in elemosina un tool di sviluppo.

    Perdonami ma se mi meraviglio è perché il mondo opensource mi ha abituato forse fin troppo bene e tutti i tool di sviluppo sono liberi e disponibili a tutti senza pagare nulla.

    Sì forse è colpa mia, il mondo open source mi ha proprio viziato! Rotola dal ridere
  • Beh un Sp per Vista è quanto meno auspicabile, anche se sarebbe preferibile adirittura un Vista Second Edition, perche al momento Vista è praticamente inutilizzabile, mancano applicazioni, molti PC anche "potenti" si annichiliscono sotto il peso di Vista, non è proprio il momento giusto per usare un OS che assomiglia molto al Linux di qualche anno fa dal punto di vista della disponibilità software.
    Credo che WinXP possa assolvere ai suoi compiti ancora per qualche anno, in alternativa Linux può tranquillamente girare su moltissimi PC. Non c'è bisogno di un OS che a poco serve come Vista... Almeno per ora...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Diego Morrante
    > Beh un Sp per Vista è quanto meno auspicabile,
    > anche se sarebbe preferibile adirittura un Vista
    > Second Edition, perche al momento Vista è
    > praticamente inutilizzabile, mancano
    > applicazioni, molti PC anche "potenti" si
    > annichiliscono sotto il peso di Vista, non è
    > proprio il momento giusto per usare un OS che
    > assomiglia molto al Linux di qualche anno fa dal
    > punto di vista della disponibilità
    > software.
    > Credo che WinXP possa assolvere ai suoi compiti
    > ancora per qualche anno, in alternativa Linux può
    > tranquillamente girare su moltissimi PC. Non c'è
    > bisogno di un OS che a poco serve come Vista...
    > Almeno per
    > ora...

    per velocizzare vista puoi seguire questi passaggi
    http://www.petri.co.il/tweaking_window_vista_perfo...

    di predefinito ci sono troppi servizi avviati, basta disabilitare quelli inutili
    non+autenticato
  • Beh la logica imporrebbe che la maggior parte dei servizi non essenziali non fosse avviata, avere dei servizi "inutili" come li definisci tu avviati di default mi sembra illogico, dovrebbero poi essere le esigenze dell'utilizzare ad imporre o meno la scelta di avviare un determinato servizio...
    Io la vedo cosi, si lascia la macchina chiusa e la si apre quando server, non la si lascia aperta nell'evenienza che serva... Sbaglio ?

    D
    non+autenticato
  • - Scritto da: Diego Morrante
    > Beh la logica imporrebbe che la maggior parte dei
    > servizi non essenziali non fosse avviata, avere
    > dei servizi "inutili" come li definisci tu
    > avviati di default mi sembra illogico, dovrebbero
    > poi essere le esigenze dell'utilizzare ad imporre
    > o meno la scelta di avviare un determinato
    > servizio...
    > Io la vedo cosi, si lascia la macchina chiusa e
    > la si apre quando server, non la si lascia aperta
    > nell'evenienza che serva... Sbaglio
    > ?
    >
    > D

    il tuo ragionamento è moralmente perfetto... ma tutta sta morale adesso comincia a stancare un po'

    per l'utente medio, io oggi non riesco a immaginare un sistema operativo migliore di vista, dove tutti quei servizi servono nel 99% dei casi a non fargli combinare casini (vedi account control, windows defender, firewall, indicizzazione, ottimizzazione avvio, controllo pacchetti tcp, ecc..)

    meglio attivarli di default che lasciare tutto alla saggezza dell'amministratore

    per l'utente esperto ci sono tutti gli strumenti per personalizzare, io ho un vista che va più veloce di windows 2000 nella stessa macchina
    non+autenticato
  • - Scritto da: Val

    > per l'utente medio, io oggi non riesco a
    > immaginare un sistema operativo migliore di
    > vista, dove tutti quei servizi servono nel 99%
    > dei casi a non fargli combinare casini

    L'alternativa (Lamette da barba sui tasti) non era proponibileSorride ?
    Perché l'utente non riesce a incasinare MacOSX, nonostante non abbia tutte queste meraviglie di Vista ?
    non+autenticato
  • L'UAC di Vista... Credo la prima cosa che un utente medio faccia è imparare come disabilitarlo, perche non ostante tutto cosi per come è pensato non aiuta ma complica le cose...

    Bello impedire all'utente inesperto qualsiasi operazione razionale e non quando però IE continua imperterrito da anni a girare con i privilegi di system e ad installare porcate a nastro senza che Windows Defender protesti più di tanto.

    La sicurezza è importante ma a capirne il vaolre deve essere chi sta tra la tastiera e la sedia, è retorico dire che un utente non deve essere un sistemista per usare un PC, ma è altrettanto retorico affermare che anche un utente completamente sprovveduto utilizzi un mezzo senza che questo si danneggi, affidereste una vettura nelle mani di un neo patentato distratto e poco concentrato ?

    Permettimi di dissentire sul fatto che Vista al momento sia semplice da usare, se deve raccogliere gli utenti windows lo fa spiazandoli e creando confusione. Non è nascondendo una strada che si deve impedire di intraprenderla, non è questo il metodo corretto per utilizzare un PC, ma nemmeno una radiosveglia...

    Mac OSX molti si riempiono la bocca blasonando questo meraviglioso OS... Si perche non ci hanno mai avuto a che fare sul serio... OSX lasciamolo stare... Che è meglio, la gente compra gli i-book con processori intel e poi ci mette sopra WinXP il che è tutto dire......

    Ciauuu
    non+autenticato
  • - Scritto da: fulmine

    > Perché l'utente non riesce a incasinare MacOSX,
    > nonostante non abbia tutte queste meraviglie di
    > Vista
    > ?

    forse perchè l'utente Mac non è l'utente medio di PC?

    se tu provassi a dimenticare linux e il sudore di stallman per un solo minuto, sono sicuro che riusciresti a trovare le risposte alle tue domande, esattamente come ho appena fatto io
    non+autenticato
  • - Scritto da: Doll

    > > Perché l'utente non riesce a incasinare MacOSX,
    > > nonostante non abbia tutte queste meraviglie di
    > > Vista
    > > ?
    >
    > forse perchè l'utente Mac non è l'utente medio di
    > PC?

    Mi stai dicendo che l'utente Mac è più "preparato" dell'utente Windows ?
    Su cosa basi questa tua affermazione ?

    > se tu provassi a dimenticare linux e il sudore di
    > stallman per un solo minuto, sono sicuro che
    > riusciresti a trovare le risposte alle tue
    > domande, esattamente come ho appena fatto
    > io

    Ci sto ... provando ... mi sforzo ... non ce la faccioSorride
    Mi vedo costretto a rivolgermi a te per avere delle risposte, accidentiSorride !
    Un'ultima cosa: Evita battutine sul sudore di Stallman, non fanno una buona impressione. Al limite mettici una faccinaOcchiolino !
    non+autenticato
  • Vista è molto simile a XP, anzi è desolante quanto poco sia innovativo o diverso.

    Su macchine nuove va benissimo, continuare a dire che non funziona, che è stato un flop, che tutti abbandonano windows non serve a niente.

    E' sono un SO come altri. Non l'oggetto di una battaglia politica.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bello Fresco
    > Vista è molto simile a XP, anzi è desolante
    > quanto poco sia innovativo o
    > diverso.
    >
    > Su macchine nuove va benissimo, continuare a dire
    > che non funziona, che è stato un flop, che tutti
    > abbandonano windows non serve a
    > niente.
    >
    > E' sono un SO come altri. Non l'oggetto di una
    > battaglia
    > politica.

    la gestione della sicurezza (sicura come uno unix ma più pratico), le applicazioni che più le usi e più diventano veloci, le copie ombra e così via... queste alcune novità di vista, per chi non lo sapesse (oltre il flip 3d che se ti abitui ad usarlo con il mouse ti cambia la vita, altro che finestre di fuoco di mandriva)

    ma insomma... cosa intendi per innovazione?

    il problema di Vista è che al momento non è ancora ottimizzato con i servizi e questo causa qualche rallentamento
    se sei bravino disabiliti i servizi non indispensabili, altrimenti aspetti l'SP1
    non+autenticato
  • > ma insomma... cosa intendi per innovazione?
    >

    Il mouse e la barra delle applicazioni .

    Il registro di sistema, Plug and Play, gli aggiornamenti automatici.

    ecc..
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)