Windows Live ha il suo installer unificato

Microsoft ha sviluppato un piccolo tool che semplifica il download e l'installazione delle applicazioni desktop di Windows Live, tra cui Live Mail e il nuovo Live Photo Gallery. Tutte (o quasi) gratuite

Redmond (USA) - La costellazione di servizi Windows Live di Microsoft non è composta soltanto da applicazioni web, come Windows Live Hotmail o Live Search, ma anche da applicazioni desktop. Per agevolare l'installazione di queste ultime, Microsoft ha reso disponibile un installer unificato che permette di scaricare, installare e configurare da un'unica interfaccia diversi componenti di Windows Live.

Il nuovo installer, compatibile con Windows XP e Vista, comprende il programma di email Windows Live Mail (che sotto Windows XP rimpiazza Outlook Express), l'applicazione per la modifica e la condivisione delle foto Windows Live Photo Gallery, il tool di pubblicazione per i blog Windows Live Writer, il client di messaggistica istantanea Windows Live Messenger (8.5), la toolbar per Internet Explorer Windows Live Toolbar e, per finire, OneCare Family Safety, l'unica applicazione a pagamento della suite (che di default non viene installata).

La maggior parte di questi programmi sono ancora in beta, ma sufficientemente stabili per poter essere utilizzati sui PC di casa.
Windows Live InstallerIl Windows Live Installer non include fisicamente i programmi che va ad installare, ma scarica automaticamente da Internet solo quelli scelti dall'utente. Il tool può anche essere utilizzato per aggiornare o rimuovere i componenti Windows Live installati sul proprio PC.

Windows Live Photo Gallery è al suo primo debutto pubblico, e similmente a Google Picasa o Apple iPhoto, può essere utilizzato per migliorare l'aspetto delle foto, ordinarle in base a criteri come date ed eventi, e condividerle online. Tra le funzioni più interessanti c'è la fusione automatica di più immagini in una singola foto panoramica.

Windows Live Messenger 8.5 rinnova invece l'interfaccia grafica della precedente versione 8.1.x e, stando a Microsoft, migliora la sicurezza.

Le applicazioni Windows Live desktop sono state progettate per integrarsi con i servizi Web 2.0 che fanno parte della stessa piattaforma: ad esempio, Windows Live Mail può sincronizzarsi con Windows Live Hotmail, e Windows Live Photo Gallery consente all'utente di pubblicare testi, foto e contenuti multimediali su Windows Live Spaces (ma anche su blog di terze parti, come WordPress e Blogger).

Il rilascio di Windows Live Installer fa parte di quella strategia con cui Microsoft intende combinare in modo sempre più omogeneo web service e applicazioni desktop, e competere più da vicino con Google: è del resto palese la vicinanza d'intenti nel lancio di Windows Live Installer e in quello, avvenuto ormai oltre un anno e mezzo fa, del Google Pack.
19 Commenti alla Notizia Windows Live ha il suo installer unificato
Ordina