e-Procurement nella PA, il punto

Se ne parlerà a Milano, per tracciare il quadro di una rivoluzione che sta cambiando modi, ritmi e quantità delle spese della pubblica amministrazione

Milano - Si terrà il 28 settembre dalle 9,30 (Aula S.01 del Politecnico di Milano, Piazza Leonardo da Vinci 32) il convegno L'eProcurement nella Pubblica Amministrazione: il grande salto, organizzato dall'Osservatorio sull'eProcurement nella Pubblica Amministrazione della School of Management del Politecnico di Milano con il supporto di 1City.biz, BravoSolution, Consip, ITP, RS Components.

"Occasione del Convegno - spiega una nota - è la presentazione dei risultati della Ricerca 2007 dell'Osservatorio, basata sull'analisi diretta di oltre 140 tra Enti pubblici e fornitori della Pubblica Amministrazione italiana e circa 20 provider - pubblici e privati - di soluzioni di eProcurement rivolte alla Pubblica Amministrazione".

"I risultati dell'Osservatorio - continua la nota - saranno commentati e discussi, alla luce della loro rilevante esperienza in questo ambito, da autorevoli rappresentanti di ADACI, Consip e del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Chiuderà la mattinata un'ampia Tavola Rotonda cui parteciperanno significativi esponenti del mondo degli Acquisti della Pubblica Amministrazione".
Tra gli interventi previsti:
- Andrea Rangone, Responsabile Scientifico dell'Osservatorio
- Danilo Broggi, Amministratore Delegato - Consip S.p.a.
- Francesco Festa, Presidente - ADACI Associazione Italiana di Management degli Approvvigionamenti
- Giorgio Pagano, Direttore Generale del Servizio Centrale Sistema Informativo Integrato - Ministero dell'Economia e delle Finanze

Tutte le info sul convegno sono disponibili qui mentre a questo indirizzo è possibile registrarsi per partecipare gratuitamente all'incontro.