ReadyBoost anche su Windows XP?

In vista il porting in XP di una funzionalità che su Windows Vista sfrutta le memorie flash esterne per incrementare le performance del sistema. Ci lavora una piccola società russa

Mosca - Tra le funzionalità più reclamizzate di Windows Vista ve n'è una, chiamata ReadyBoost, che consente di utilizzare la memoria di dispositivi flash esterni, come chiavette USB e memory card, per migliorare le performance del sistema. Una piccola società russa, la Moscow Development Office (MDO), ha sviluppato un software capace di "emulare" il funzionamento di ReadyBoost anche su Windows XP.

Il programma, chiamato eBoostr, sfrutta fino a quattro diverse unità di archiviazione esterne per incrementare la memoria che Windows dedica al caching dei dati, ovvero alla memorizzazione temporanea dei dati e delle applicazioni di più frequente utilizzo. L'aumento di performance si ottiene perché le memorie flash, sebbene più lente della RAM, hanno generalmente tempi di accesso e di lettura più veloci di un hard disk.

A differenza di ReadyBoost, eBoostr è in grado di utilizzare anche periferiche con interfacce diverse dalla USB, come ad esempio FireWire o eSATA, e hard disk esterni: l'uso di questi ultimi, soprattutto se dotati di porta eSATA, può portare benefici prestazionali soprattutto nei notebook, dove gli hard disk da 2,5 pollici hanno generalmente performance inferiori a quelle di un drive desktop da 3,5 pollici.
Va detto che, secondo diversi test indipendenti, la tecnologia ReadyBoost di Microsoft fornisce un miglioramento visibile delle prestazioni solo in alcuni casi ideali e, soprattutto, con dispositivi USB davvero veloci. Mettendo le mani avanti, MDO ammette che eBoostr può fare la differenza soprattutto con i sistemi dotati di poca RAM o di hard disk lenti, come ad esempio i notebook meno recenti.

In sostanza MDO propone il suo programma come un'alternativa economica all'upgrade di PC non più giovanissimi, sebbene nulla - insegnano gli esperti - possa realmente sostituire una generosa dotazione di memoria RAM. Quanto economica sarà questa alternativa è ancora da vedere: attualmente eBoostr si trova infatti in fase di testing, ed il suo prezzo non è ancora stato definito. Per candidarsi al beta testing è necessario registrarsi in questa pagina.
163 Commenti alla Notizia ReadyBoost anche su Windows XP?
Ordina
  • Sono il responsabile dei server del dipartimento di informatica dell'università in cui lavoro, su uno di quelli installati per gestire le pagine web e tutto quello che serve ad altri 3 dipartimenti è montato linux debian.
    Ora tanto per chiarire le cose: debian è la solita versione che si trova da sito internet, si tira giù l'immagine e poi si installa, senza dover ricompilare il mondo; in secondo luogo la macchina in questione ha 8GB di ram per processore, essendo doppio processore...
    Windows funzionava ugualmente, ma spendere un'enormità per avere lo stesso risultato...non mi sembra il caso, senza considerare le performance...
    Inoltre si è DOVUTO installare che l'antivirus, dato che accedono anche utenti con windows alla rete interna...
    Entrambi i sistemi operativi sono buoni in fondo
    anche win ha le sue peculiarità (come il risparmio energetico), che linux non ha, il fatto è che queste peculiarità possone essere avvertite solo in alcuni casi.
    Se parliamo di gestione della memoria... windows fino alla versione 2000, andava bene... il fatto è che con xp e vista le cose sono peggiorate...
    Mentre con linux bisogna lavorarci un pò su per farlo andare con 32MB di ram, arrivati a 256MB si ha già un sistema eccezionalmente performante, al contrario di windows che + ram ha a disposizione e ( proporzionalmente parlando...) meno performance ha.
    Linux inoltre può configurare anche più partizioni di swap, anche su più hd (il file di paging per windows) cosa che windows non supporta..
    Linux sarà NON utilizzabile dalla maggior parte degli utenti... e windows dominerà per la sua semplicità d'uso...
    comunque nel mio dipartimento windows risulta VIRTUALIZZATO solo su 3 pc... al contrario mac os e linux è installato su oltre 75 pc... sarà perchè è gratuito? sarà perchè ci vuole un pò di pratica per usalro? o sarà perchè è più sicuro e performante... chiedete agli hacker...
  • Uso da sempre Macintosh e so che Os X ha una gestione migliore della RAM di Windows (fonte: letto da qualche parte), ma non sarebbe vantaggioso avere anche nei Mac la possibilità di usare una chiave di memoria da usare come swap?
  • Credo di si... (fonte: un amico che se ne intende)
  • - Scritto da: livio.morina
    > Credo di si... (fonte: un amico che se ne intende)

    "quel gran genio del mio amico"? Sorride
  • http://www.linux.com/feature/119287

    This high memory can be enabled for up to 4GB by one kernel parameter, or up to 64GB on a Pentium Pro or higher processor with another parameter. However, since these parameters have not been needed on most machines until recently, the standard kernels in many distributions have not enabled them.

    Increasingly, many distributions are enabling high memory for 4GB. Ubuntu default kernels have been enabling this process at least since version 6.10, and so have Fedora 7's. By contrast, Debian's default 486 kernels do not. Few distros, if any, enable 64GB by default.

    To check whether your kernel is configured to use all your RAM, enter the command free -m. This command gives you the total amount of unused RAM on your system, as well as the size of your swap file, in megabytes. If the total memory is 885, then no high memory is enabled on your system (the rest of the first gigabyte is reserved by the kernel for its own purposes). Similarly, if the result shows over 1 gigabyte but less than 4GB when you know you have more, then the 4GB parameter is enabled, but not the 64GB one. In either case, you will need to add a new kernel to take full advantage of your RAM.

    Winari al tappeto ......
  • ma si sapeva già, non a caso linux è utilizzato dalla maggior parte dei super computer al mondo, e poi non capisco queste prese di posizione "linaro winaro", noi siamo utenti, nessuno ci paga per fare pubblicità all'uno o l'altro (anzi dobbiamo sborsare noi per averli a parte linux che è distribuito anche free), e poi non sono perfetti ne l'uno ne l'altro, hanno pregi e difetti come tutti i software esistenti al mondo.
    non+autenticato
  • Ma stiamo parlando di diversi OS sulla medesima architettura e non di architetture di nicchia.
  • Si prega di leggere questo post subito dopo il post:

    SCOOP Linux non gestisce più di 1 GB. (che puoi trovare sopra ....Occhiolino )
  • si so cosa vuoi dire, tutte quelle persone nei post precedenti riguardo a 1gb parlano o per sentito da qualche ""winaro" convinto che si fa le pippe prima d andare a letto con una foto d BILL e BALLmer che si sdrusciano e sono ciechi rispetto a tutto il resto del mondo", o perchè gli piace scatenare polemiche su P.I. e secondo me non hanno mai provato linux
    non+autenticato
  • ...scrivere cretinate su cosa è meglio fra linux e Windows iniziaste a smanettare su uno o sull' altro non sarebbe meglio? Leggo dei botta e risposta degni dei celebrolesi tifosi di calcio o degli illusi sostenitori degli schieramenti politici...
    non+autenticato
  • bravo, va' a chiedere i sorgenti a papà billA bocca aperta
    non+autenticato
  • Lo farei ma non ho tempoSorride
    non+autenticato
  • invece di creare sti "accrocchi" per gestire il paging di windoz di volta in volta sempre più pesante e pachidermico...
    (che a mio avviso e' veramente ..una delle tante vergogne di casa redmond..lasciamo perdere il resto..)

    che cominciassero a fare qualcosa di buono, tipo: ottimizzazioni vere, etc.. invece che continuare a fare il solito penoso marketing spacciandolo per "miracoloo wooow abbiamo un sistema operativo nuovissimoo e all'avanguardia" ,ma per favore , mi facciano il piacere.

    # cd /pub
    # more beer
    (^.^)
    Saluti
    non+autenticato
  • "The problem exists because 32-bit Linux kernels are designed to access only 1GB of RAM by default"
    http://www.linux.com/feature/119287
    non+autenticato
  • eccone spuntare un altro, minzega saltate fuori come funghi voi fud hehe e dire che sta proprio piovendo A bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)