GeForce 8800 GT, DirectX 10 (quasi) per tutti

Nvidia ha lanciato una nuova GPU della famiglia GeForce 8800 che, con un prezzo assai più abbordabile della GTX, è in grado di domare le DirectX 10 e far girare in modo più che discreto i giochi per Windows Vista

Santa Clara (USA) - Per acquistare una scheda grafica GeForce 8800 non occorre più ipotecare lo scooter. Alla giovane famiglia di processori grafici di Nvidia si è infatti aggiunto l'8800 GT, i cui prezzi delle schede che lo integrano dovrebbero oscillare fra i 200 e i 260 euro.

Il nuovo processore ha una frequenza del core di 600 MHz, utilizza 112 stream processor a 1,5 GHz, ha un'interfaccia di memoria a 256 bit e 900 MHz di clock, supporta fino a 512 MB di memoria video GDDR3 ed è compatibile con PCI Express 2.0. Come le sue sorelle, anche la nuova GeForce 8800 supporta poi le librerie DirectX 10 di Windows Vista e la specifica Shader Model 4.0.

La GT è la prima GeForce 8800 ad avvantaggiarsi di un processo produttivo a 65 nanometri, tecnologia che ha permesso a Nvidia non soltanto di portare il numero di transistor a 754 milioni, ma anche di forgiare un chip meno esoso di energia elettrica e più economico da produrre.
"Quando abbiamo introdotto la famiglia GeForce serie 8, i nostri utenti più smaliziati e la stampa chiedevano un prodotto con 64 stream processor e un'interfaccia di memoria di 256 bit per sviluppare performance nella fascia di prezzo tra i 199 euro e i 259 euro", ha spiegato Nvidia. "Oggi abbiamo deciso di alzare il tiro e sviluppare la GeForce 8800 GT con 112 stream processor, un'interfaccia di memoria a 256 bit e la nostra tecnologia PureVideo HD di seconda generazione".

Molti laboratori indipendenti, tra cui Techreport.com e Tom's Hardware, hanno già acclamato il GeForce 8800 GT come la migliore GPU mainstream di Nvidia. Secondo i risultati dei benchmark appena apparsi sul Web, questo chip fornisce performance non molto inferiori a quelli del modello GTX, ma a metà del prezzo di quest'ultima. Le performance della GT sono praticamente allineate a quelle della GTS da 640 MB e, anche in questo caso, il rapporto prezzo/prestazioni resta a netto vantaggio della prima.

La GeForce 8800 GT è la prima GPU con prezzo alla portata dei casual gamer capace di far girare decentemente anche i recentissimi giochi DirectX 10, quali ad esempio Crysis, Hellgate: London, Gears of War e BioShock. Qualcosa che le GPU GeForce 8600 non riescono a fare, a meno di non accontentarsi di risoluzioni "vintage" e, naturalmente, bassi livelli di dettaglio.

Mediamente, il GeForce 8800 GT riesce a tenere dietro sia l'8800 GTS da 320 MB che l'attuale punta di diamante di AMD, l'HD 2900 XT, il cui costo è di circa 100-150 euro superiore.

Nelle prossime settimane il prezzo della HD 2900 XT è tuttavia destinato a crollare, e non solo per merito della GeForce 8800 GT: a metà novembre AMD lancerà infatti HD 3000, una nuova famiglia di GPU con cui il chipmaker di Sunnyvale spera di tornare a rivaleggiare con Nvidia anche sulla fascia più alta del mercato.

Tra i produttori che hanno già lanciato schede grafiche GeForce 8800 GT sul mercato italiano vi sono MSI, PNY, Gainward e Asus. I prezzi di listino di queste schede vanno dai 265 ai 299 euro, ma nei negozi online si trovano già modelli da 512 MB a partire da 239 euro. Nel momento in cui si scrive non si è a conoscenza di versioni a 256 MB. Sebbene più economiche, queste potrebbero avere poco senso: 256 MB sono infatti davvero pochi per i giochi più recenti, e chi si accontenta di DirectX 9 può trovare senza dubbio più conveniente l'acquisto di un processore grafico meno recente, ed economico.

Negli scorsi giorni i laboratori hardware hanno potuto mettere le mani anche sull'imminente processore Core 2 Extreme QX9650 di Intel, primo esponente della famiglia di chip basati sull'architettura Penryn a 45 nanometri. Anche in questo caso, nonostante il prezzo non certo modico della CPU (999 dollari) le recensioni sembrano tutte piuttosto positive: in particolare, il nuovo processore sembra confermare come Penryn rappresenti un passo avanti rispetto a Kentsfield sia per quel che riguarda le performance, moderatamente più elevate, che i consumi, significativamente inferiori.

Il Core 2 Extreme QX9650 arriverà sul mercato il 12 novembre.

I link ad alcune recensioni di GeForce 8800 e Core 2 Extreme QX9650 sono riportati in questo articolo di The Inquirer.
42 Commenti alla Notizia GeForce 8800 GT, DirectX 10 (quasi) per tutti
Ordina
  • Comunque io sono scandalizzato dai costi esosi che bisogna sopportare per restare al passo con i tempi: non è possibile che ogni mese escano processori nuovi, schede grafiche nuove, nuove versioni, nuove dx. L'utenza media non ne può più di investire lo stipendio in schede grafiche per veder girare crysis a 20 fps... E le software houses non la piantano di creare giochi sempre migliori, con milioni di comandi (tra un po' uscirà pure il comando per fare le pernacchie ed abbassarsi i pantaloni).
    Ci vuole un'inversione di tendenza, perchè così non va bene, questi ci fregano come polli:i produttori di componentistica hardware hanno già pronte le tecnologie che usciranno tra anni, ma le propongono un po' per volta, sennò non ci guadagnano i miliardi, e noi a comprare come pirla schede a 700€, per giocarci bene per un anno, poi di nuovo 700€....
    non+autenticato
  • Scusa Francesco, senza voler fare polemica, ma stiamo parlando di utenza media che utilizza una scheda grafica da 700 euro per giocare? Sono scandalizzato e allibito per quello che leggo!!!!
    Mi sembra quasi tu stia parlando di un bene primario del quale non ci si possa privare.
    Chi obbliga a spendere 700 euro e soprattutto chi obbliga a giocare?
    Se qualcuno per giocare spende uno stipendio beh..... non posso che biasimarlo, povero lui!
    Se parliamo invece di utenti che utilizzano le schede grafiche per far grafica e quindi lavorare, allora il discorso cambia, ma stiamo parlando di strumenti per lavorare e stare al passo coi tempi, soprattutto in campo informatico, purtoppo costa.
    Dici che serve un'inversione di tendenza sui prezzi?
    Bene, non comprate i giochi... scende la domanda... scendono i prezzi!
  • Non sopporto queste recensioni che sembrano voler rendere indispensabile ciò che non è.
    Bioshock gira "decentemente" persino su una vecchia Geforce 6800GT, a meno che non si definisca come "vintage" una risoluzione di 1280x1024 e non si pretenda un frame rate superiore a quanto il monitor non riesca a visualizzare.

    Dimenticavo, le DirectX 10 non hanno mostrato vantaggi significativi in alcun gioco, si può persino vivere senza...
    non+autenticato
  • Ciao Francesco, non hai quotato la frase per intero: "... capaci di far girare decentemente i più recenti giochi DirectX 10". Si sottintende il fatto che si parla di giochi DX10 fatti girare in modalità DX10, che come sai è molto pesante e che non tutte le schede DX10 sono in grado di supportare "in modo decente".
    Per quel che riguarda i reali benefici apportati dalle DX10 rispetto alle DX9 in termini di fotorealismo, è un argomento che esula dal contesto dell'articolo (articolo che NON è una recensione, ovviamente).
    Ciao!


    - Scritto da: Francesco L.
    > Non sopporto queste recensioni che sembrano voler
    > rendere indispensabile ciò che non
    > è.
    > Bioshock gira "decentemente" persino su una
    > vecchia Geforce 6800GT, a meno che non si
    > definisca come "vintage" una risoluzione di
    > 1280x1024 e non si pretenda un frame rate
    > superiore a quanto il monitor non riesca a
    > visualizzare.
    >
    > Dimenticavo, le DirectX 10 non hanno mostrato
    > vantaggi significativi in alcun gioco, si può
    > persino vivere
    > senza...
  • Sono pienamente daccordo con te.
    Possiedo un Dual core 2 E6750 con una X1950 Pro 512 Mb.
    Gioco a Bioshock a dettagli High!!!Crysis impostato con dettagli medio/alti.

    come vedete si puo' fare a meno di spendere 100€ e l'utilizzo delle DX10 è inesisistente
    non+autenticato
  • "256 MB sono infatti davvero pochi per i giochi più recenti, e chi si accontenta di DirectX 9 può trovare senza dubbio più conveniente l'acquisto di un processore grafico meno recente, ed economico."

    Questa frase non mi sembra molto corretta... i benefici dei 512 mega sono visibili solo su alcuni giochi al momento. Inoltre i benefici della scheda mi sembrano ottimi anche per chi usa ancora XP... perchè dovrebbero prendere una scheda video più scarsa? mi chiedo quanti videogiocatori "seri" siano veramente passati a Vista, io personalmente ho giusto un multiboot per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP per tutto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: www
    >mi chiedo quanti
    > videogiocatori "seri" siano veramente passati a
    > Vista, io personalmente ho giusto un multiboot
    > per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP per
    > tutto.

    io da quando uso Vista, XP lo trovo sorpassato.
    non+autenticato
  • Infatti Vista è così nuovo che manco i driver stabili e ottimizati delle schede video trovi.
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Infatti Vista è così nuovo che manco i driver
    > stabili e ottimizati delle schede video
    > trovi.

    Fosse solo la scheda video il problema.Sul portatile per far funzionare tutto ho dovuto installare Ubuntu....
    No comment sul fatto che la versione a 64 bit non abbiano avuto il coraggio di installarla manco loro. Sto pensando di chiedere il rimborso all'Acer per manifesta non conformità tecnica.
    non+autenticato
  • - Scritto da: XPèVecchio
    > - Scritto da: www
    > >mi chiedo quanti
    > > videogiocatori "seri" siano veramente passati a
    > > Vista, io personalmente ho giusto un multiboot
    > > per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP
    > per
    > > tutto.
    >
    > io da quando uso Vista, XP lo trovo sorpassato.

    Io da quando uso Vista invece trovo XP un OS quasi accettabile.Vorrei capire come mai attivando aixgl sotto Ubuntu con compiz&c l'acquizione da sorgente analogica o digitale migliora mentre un banalissimo flip mette un macigno su quell'accrocchio di Vista.
    non+autenticato
  • - Scritto da: mah
    > Io da quando uso Vista invece trovo XP un OS
    > quasi accettabile.Vorrei capire come mai
    > attivando aixgl sotto Ubuntu con compiz&c
    > l'acquizione da sorgente analogica o digitale
    > migliora mentre un banalissimo flip mette un
    > macigno su quell'accrocchio di
    > Vista.

    io lo so il perchè: perchè sei uno sporco BUGIARDO!
    Aero va a meraviglia su una Geforce 6200 da 45 euro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bugiardo
    > - Scritto da: mah
    > > Io da quando uso Vista invece trovo XP un OS
    > > quasi accettabile.Vorrei capire come mai
    > > attivando aixgl sotto Ubuntu con compiz&c
    > > l'acquizione da sorgente analogica o digitale
    > > migliora mentre un banalissimo flip mette un
    > > macigno su quell'accrocchio di
    > > Vista.
    >
    > io lo so il perchè: perchè sei uno sporco
    > BUGIARDO!
    > Aero va a meraviglia su una Geforce 6200 da 45
    > euro.

    Certi toni ed epiteti usali con tuo padre, sempre che te lo permetta.
    Aero girare gira ma ammazza semplicemente le prestazioni e non serve assolutamente a nulla, con aixgl avviene l'esatto contrario....
    Poi tutto dipende da cosa si intende per meraviglia: se conosci solo il mondo MS ti comunico che esiste anche altro.
    Saluti
    non+autenticato
  • Se vuoi la botte piena e la moglie ubriaca installa su XP "Vista Inspirat 2" con le opzioni minime, avrai il look & feel fresco di Vista senza intaccare le funzionalità di XP, devi solo sistemare la grandezza dei caratteri che di base sono piccolini.
    non+autenticato
  • - Scritto da: XPèVecchio
    > - Scritto da: www
    > >mi chiedo quanti
    > > videogiocatori "seri" siano veramente passati a
    > > Vista, io personalmente ho giusto un multiboot
    > > per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP
    > per
    > > tutto.
    >
    > io da quando uso Vista, XP lo trovo sorpassato.

    sara' sorpassato solo per voi nerd dei videogame.
    un proggettista invece e' impossibilitato ad usare VISTA in quanto la maggior parte dei software grafici non si possono installare
    non+autenticato
  • Problemi di installazione software sul Vista sono veramente rari, per di più la versione 64 Bit è di una stabilità incredibile. Poi che ci siano problemi di installazione di particolare hardware (come moltissimi palmari nella versione - appunto - a 64 bit - nella 32 non ci sono: i misteri... è un discorso a sé...).

    Comunque, stessi discorsi si facevano al tempo dell'uscita di XP. XP, informaticamente è un dinosauro, negli anni a forza di patch hai voglia che è divenuto un sistema discreto!

    E analoghi discorsi si facevano sulle schede video. Ovvio che, dovendo o volendo upgradare la propria scheda video, con una spesa come quella proposta dalla 8800 GT non comprare una scheda Dx10 sarebbe, almeno secondo me, limitante...
    non+autenticato
  • Forse potremmo vedere a gennaio questa scheda montata sugli iMac 24".

    Del resto, le prestazioni sono buone senza un eccessivo consumo energetico e, suppongo, un eccessivo riscaldamento.

    Considerando che per Mac sono previsti titoli del calibro di Gears of War, UT3 e ET: QUAKE WARS, penso che questa scheda sia l'ideale!

    Vedremo a gennaio . . .
    non+autenticato
  • qui ti sbagli (riguardo al riscaldamento), stanno già sviluppando la stessa scheda con un sistema di dissipazione del calore migliore, infatti sembra che scaldi un pochino.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alberto
    > qui ti sbagli (riguardo al riscaldamento), stanno
    > già sviluppando la stessa scheda con un sistema
    > di dissipazione del calore migliore, infatti
    > sembra che scaldi un
    > pochino.
    Le GT con dissipatore standard, a uno slot, scaldano moltissimo, alcuni test hanno evidenziato temperature oltre i 95°C. La causa è proprio il dissipatore standard che rispetto alle "sorelle" a due slot non espelle l'aria all'esterno del case e monta una ventola più piccola, meno efficiente e più rumorosa.
    non+autenticato
  • I benchmarch DX10 delle più potenti schede video in circolazione hanno dato risultati deludenti.

    A mio avviso, comprare una scheda video DX10 in questo momento è forse più folle di comprare un televisore HD. Meglio aspettare un annetto e anche oltre se non si vogliono buttare soldi al vento.

    Oltretutto le DX10, per questo motivo, stanno rallentando ad affermarsi.

    TAD
  • - Scritto da: TADsince1995
    > A mio avviso, comprare una scheda video DX10 in
    > questo momento è forse più folle di comprare un
    > televisore HD. Meglio aspettare un annetto e
    > anche oltre se non si vogliono buttare soldi al
    > vento.
    > TAD


    Cioè se io mi guardo delle serie televisive (ipotesi che non voglio nemmeno immaginare, perchè è illegale)
    in formato 720p su un pc collegato al tv HD o con una xbox prima generazione modificata, il televisore HD è inutile?

    Non capisco. Chiaro che per tutti gli altri segnali (analogico, digitale, dvd) è ancora sottoutilizzata.
    beka
    149
  • ok... non è "totalmente" inutile nel tuo caso...ma davvero vale la pena spendere 800€ per usarla veramente in HD 2 sere a settimana? o è meglio spendere 150€ per un buon CRT e quelle due sere a settimana guardarsi il serial non in HD?A bocca aperta
    MeX
    16897
  • > Non capisco. Chiaro che per tutti gli altri
    > segnali (analogico, digitale, dvd) è ancora
    > sottoutilizzata.

    E' quello che intendevo. Tu sei un utente consapevole, ma quanta gente ho visto andare nei megastore, vedere il tv HD con un film in HD che gira e dire "miii che si vede bene!!!", se lo comprano e poi a casa la collegano all'antenna analogica del palazzo, con grande delusione... Vagli a spiegare che hanno bisogno pure di una sorgente HD...

    E in ogni caso, oggi ancora non si è capito chi vincerà tra Blu Ray e HD DVD (anche se probabilmente vincerà il Blu Ray, per l'influsso PS3) ed escono questi "mostri" di lettori multistandard, che già all'acquisto sai bene che parte del costo della macchina è "a perdere" perchè uno dei due standard morirà. Tutto questo secondo me non ha proprio senso.

    Meglio aspettare e comprare il tutto in HD quando lo standard si sarà affermato e, tra l'altro, i prezzi scesi, dato che ancora oggi un televisore Full HD costa un bel po'... Non conviene mai comprare una tecnologia quando è fresca fresca.

    TAD
  • Perchè.. lo standard si affermerà ?

    66% Fanno film in Blue-Ray
    33% Fanno film in HD-DVD

    Il patito di film non può fare a meno
    di Acquistare "Entrambe" i formati, un
    poco come avviene con le console, alla
    fine un 33% di utenti avrà sia 360 che PS3
    stesso sarà con BR & HD.

    Entrambe gli standard sopravviveranno
    a causa delle "Esclusive" chi ne perde
    alla fine è solo l'utente che dovrà
    sborsare il doppio, soprattutto se il
    bamboccio viziato vorrà Sia L'Uomo Ragno
    che i Transformers.....

    Nel 2012 uscirà il Super HD-DVD e li saremo
    con 3 o 4 standard non più due.....

    ....o forse non ci sarà più tecnologia.....
    chissà, sta di fatto che noi paghiamo e loro
    le mucche le sanno mungere e pure macellare.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: TADsince1995
    > I benchmarch DX10 delle più potenti schede video
    > in circolazione hanno dato risultati
    > deludenti.
    >
    > A mio avviso, comprare una scheda video DX10 in
    > questo momento è forse più folle di comprare un
    > televisore HD. Meglio aspettare un annetto e
    > anche oltre se non si vogliono buttare soldi al
    > vento.
    >
    > Oltretutto le DX10, per questo motivo, stanno
    > rallentando ad
    > affermarsi.
    >
    > TAD

    Effettivamente io sto pensando, per il mio prossimo upgrade, ad una mobo con chipset grafico AMD 690G, che già sarebbe più veloce del mio attuale Radeon 9250, senza contare l'upgrade di processore e memoria, così avrò tutto il tempo di upgradare la grafica in seguito, per il SW "serio" il 690G andrà più che bene, per i giochi, devo ancora terminare i miei preferiti fra il '98 e il 2005 (i più recenti sono Gothic II e GTR), solo Thief III e Morrowind hanno esitazioni nelle scene più complesse col mio HW vecchiotto, quindi anche nel campo più critico per la grafica starò a posto per diversi mesi anche con l'entry level attuale.
    E no, fare "retrogaming" non mi pesa affatto, non metto in dubbio che escano anche adesso ottimi giochi, ma ci sono un sacco di ottimi giochi del passato che non voglio perdermi... Oltretutto questa strategia d'acquisto mi ha fatto risparmiare un sacco di soldi, sia per i prezzi più bassi, sia per le risorse HW più economiche, sia perché non buttandomi a pesce sulle novità, ma aspettando recensioni, bug fix, etc, ho evitato un sacco di bidoni e mi sono anche risparmiato il sangue marcio di combattere con giochi rilasciati troppo presto, bacati.
    Detto questo, chi vuole le ultime novità HW e SW ha tutta la mia riconoscenza, non sarò certo io a fermare chi per la passione del nuovo se ne accolla anche le rogne risparmiandole agli altri. Occhiolino
    non+autenticato
  • QUOTONE MEGAGALATTICO

    L'edicola è la via....... Angioletto
    non+autenticato
  • Perchè non aspettare due anni? Fra un anno le schede DX 10.2 saranno appena uscite e costeranno troppo. Un paio d'anni è meglio... ma, attenzione, fra due anni le prime schede DX11 saranno deludenti, meglio lasciar passare un bell'annetto di assestamento, ehi, ma queste scarsissime schede 11.1 chi se le prende...
    Mentre aspetti la scheda perfetta con un computer magari già vecchio di un paio d'anni a cosa giochi? al campo minato?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 31 ottobre 2007 23.24
    -----------------------------------------------------------
  • Spesa PC attuale 1400€ Anno per giocare
    ......comperare una Console.....A bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)