Ubuntu 8.04 emette il primo vagito

Il team di sviluppo di Ubuntu ha partorito la prima alpha di Hardy Heron, il nome in codice della prossima major release della celebre distribuzione Linux

Londra - La comunità di sviluppatori di Ubuntu ha ufficialmente annunciato Ubuntu 8.04 alpha 1, primo assaggio di una nuova versione di Ubuntu il cui debutto è stato fissato per il prossimo aprile.

Nota in codice come Hardy Heron, la nuova release della celebre distribuzione sponsorizzata da Canonical godrà del supporto esteso: questo avrà durata triennale per la versione desktop e durata quinquennale per quella server.

Oltre ad un aggiornamento dei pacchetti software integrati nella distribuzione, Ubuntu 8.04 includerà anche un'interfaccia grafica dal look rinnovato e alcuni nuovi strumenti per la gestione del sistema.
Trattandosi di una versione alpha, quindi ancora in piena fase di sviluppo, gli sviluppatori ne suggeriscono l'installazione solo ai tester. L'aggiornamento dell'attuale versione 7.10 alla 8.04 alpha 1 può essere effettuato con il comando sudo update-manager -d. Le immagini DVD della distribuzione possono invece essere scaricate manualmente dai link forniti qui (per Ubuntu) e qui (per Kubuntu). Per le altre varianti della distribuzione si veda il sito di Ubuntu.
165 Commenti alla Notizia Ubuntu 8.04 emette il primo vagito
Ordina
  • a quanto ho capio, non intendono ancora mettere un qualche strumento che permetta di installare un semplice scanner senza essere espoerti di programmazione,

    di per se chiunque potrebbe dire, "sei su linux, quindi impara...", ma ubuntu è una distro che si prefigge l' obiettivo di essere semplice da usare per tutti

    un vero peccato...
    non+autenticato
  • Non capisco perchè ogni 6 mesi devono cambiare numero di versione dalla 6 alle 7 e dalla 7 alla 8. IMHO non ci sono novità così grosse da dover giustificare un cambio.
    Marketting... Marchetting... Marchettamento.... suca!
    non+autenticato
  • ...prima di parlare documentarsi non fa mai maleA bocca aperta

    7 è l'unità dell'anno 200[7], 200[8]
    04 e 10 sono il numero del mese della release.

    Adottano questo sistema proprio per evitare di creare confusione ogni volta

    saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Senza Parole
    > Adottano questo sistema proprio per evitare di
    > creare confusione ogni
    > volta

    è puro marketing è basta. Lo sanno tutti cosa è una versione, cambiarla ogni volta fa credere che ci sono tanti cambiamenti, ma in realtà ciò che cambia sono solo le applicazioni fornite di serie.
    non+autenticato
  • - Scritto da: merdabugher
    > - Scritto da: Senza Parole
    > > Adottano questo sistema proprio per evitare di
    > > creare confusione ogni
    > > volta
    >
    > è puro marketing è basta. Lo sanno tutti cosa è
    > una versione, cambiarla ogni volta fa credere che
    > ci sono tanti cambiamenti, ma in realtà ciò che
    > cambia sono solo le applicazioni fornite di
    > serie.

    l'unica cosa pura qui è la tua ignoranza.
    i rilasci avvengono ogni sei mesi, perchè ogni sei mesi c'è il rilascio di una nuova versione di GNOME.

    Anche GNOME fa puro marketing?

    poverino
    non+autenticato
  • Mi permetto di dissentire. Aggiornando una Feisty (7.04) a Gutsy (7.10) in una macchina virtuale ho notato un deciso miglioramento nelle prestazioni. Inoltre ho notato, installando ex novo la 7.10 sul mio pc, una migliorata integrazione tra drivers proprietari (ad es. nVidia) ed alcuni effetti 3D che magari non sono molto utili ma carini.
    Molte altre cose sono state aggiunte/migliorate/implementate ma magari non sono così evidenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: negronetto
    > Mi permetto di dissentire. Aggiornando una Feisty
    > (7.04) a Gutsy (7.10) in una macchina virtuale ho
    > notato un deciso miglioramento nelle prestazioni.
    > Inoltre ho notato, installando ex novo la 7.10
    > sul mio pc, una migliorata integrazione tra
    > drivers proprietari (ad es. nVidia) ed alcuni
    > effetti 3D che magari non sono molto utili ma
    > carini.
    > Molte altre cose sono state
    > aggiunte/migliorate/implementate ma magari non
    > sono così
    > evidenti.

    Ci sono bachetti, ma sull'aumento di prestazioni non mi stupisco, prima di Gutsy poteva capitare che l'hard disk venisse impostato a modalità UDMA parecchio inferiori a quella massima supportata.
    Ora, se anziché UDMA100 o 133 ti imposta UDMA66, con la maggior parte dei dischi non c'è problema, è superiore al transfer rate interno dell'HD, ma se come nel mio caso ti impostava gli HD a UDMA33 si andava sotto la velocità degli HD, limitandone inutilmente le prestazioni.
    E' uno dei motivi per cui tutto sommato per me il bilancio di Gutsy rispetto a Feisty è positivo, spero solo che certi piccoli bachi meno gravi, ma fastidiosi, vengano risolti, gli workaround ci sono già, ma una soluzione ufficiale e supportata IMHO è molto meglio.
    non+autenticato
  • il numero è la data di rilascio
    Sgabbio
    26177
  • Non so' se ci hai mai fatto caso ma:
    Il primo numero sta' per l'anno di rilascio ed il secondo per il mese... non ha lo stesso senso di una major release...
    Infatti quest'Ottobre è stata rilasciata la 7.10 e se prestavi attenzione avresti notato che Ubuntu non è partita dalla versione 1.0...A bocca aperta
    non+autenticato
  • Temo tu sia un utente m$ e confondi i rilasci cone i service pack

    Porello !
    non+autenticato
  • Perchè non vanno in base al numero di versione, ma bensì all'anno e al mese di rilascio:
    L'ultima versione è stata rilasciata nel 2007 (7) a ottobre (10) quindi 7.10...
    non+autenticato
  • - Scritto da: fanny
    > Non capisco perchè ogni 6 mesi devono cambiare
    > numero di versione dalla 6 alle 7 e dalla 7 alla
    > 8. IMHO non ci sono novità così grosse da dover
    > giustificare un
    > cambio.
    > Marketting... Marchetting... Marchettamento....
    > suca!

    IMHO non hai delle competenze necessarie per commentare quest'articolo...tristezz
    non+autenticato
  • ...quando ci provai una volta, i modem usb non erano supprotati. solo ethernet andava bene. sapete mica se è cambiato qualcosa? io ho un webpower ipm datacom.
    Grazie a chi ne sa qualcosa in più, saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: merdabburgh er
    > ...quando ci provai una volta, i modem usb non
    > erano supprotati. solo ethernet andava bene.
    > sapete mica se è cambiato qualcosa? io ho un
    > webpower ipm datacom.
    > Grazie a chi ne sa qualcosa in più, saluti

    purtroppo il supporto USB in linux è scarno e farnicinoso
    non+autenticato
  • > purtroppo il supporto USB in linux è scarno e
    > farnicinoso

    Cosa intendi per "supporto usb"? Linux ha uno stack USB completo e stabile. Semmai manca qualche driver per le periferiche più esotiche. Personalmente Gutsy Gibbon mi ha riconosciuto al volo persino la webcam usb Trust da 9 euro del supermarket.

    TAD
  • - Scritto da: TADsince1995
    > Personalmente Gutsy Gibbon mi ha riconosciuto al
    > volo persino la webcam usb Trust da 9 euro del
    > supermarket.

    e ci siete arrivati solo ora nel 2007??? Win9x lo faceva decenni fa
    non+autenticato
  • - Scritto da: fanny
    > - Scritto da: TADsince1995
    > > Personalmente Gutsy Gibbon mi ha riconosciuto al
    > > volo persino la webcam usb Trust da 9 euro del
    > > supermarket.
    >
    > e ci siete arrivati solo ora nel 2007??? Win9x lo
    > faceva decenni fa

    Non male, calcolando che il supporto all'USB e' arrivato con '98 e se inserivi un device prima di mettere i driver ti dava schermata blu Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: LonAro
    > e se inserivi un device prima di
    > mettere i driver ti dava schermata blu

    plug'n'play questo sconosciuto... voi linari ne avete ancora di strada da fare!
    non+autenticato
  • - Scritto da: merdabugher
    > - Scritto da: LonAro
    > > e se inserivi un device prima di
    > > mettere i driver ti dava schermata blu

    > plug'n'play questo sconosciuto... voi linari ne
    > avete ancora di strada da fare!

    Quello che su windows chiamavano plug'n'pray: inserisci il device e speri che non crasha tutto Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: fanny
    > - Scritto da: TADsince1995
    > > Personalmente Gutsy Gibbon mi ha riconosciuto al
    > > volo persino la webcam usb Trust da 9 euro del
    > > supermarket.
    >
    > e ci siete arrivati solo ora nel 2007??? Win9x lo
    > faceva decenni
    > fa


    veramente win non fa proprio un tubazzo...
    semmai è il cd con il driver che ti installi a manina...

    poi che i produttori di hw supportino più win è un altro conto ma le cose stanno cambiando, profondamente e in fretta

    in ogni caso win non supporta proprio un tubo nativamente, mentre su linux per moltissime cose basta attaccare l'hw e usarlo, senza farsi sommergere dai cd...

    e non dite di no, sono stato anch'io un utente win e avevo i cassetti che esplodevano a forza di cd di driver
    non+autenticato
  • - Scritto da: merdabburgh er
    > ...quando ci provai una volta, i modem usb non
    > erano supprotati. solo ethernet andava bene.
    > sapete mica se è cambiato qualcosa? io ho un
    > webpower ipm datacom.
    >
    > Grazie a chi ne sa qualcosa in più, saluti

    Personalmente mi sono sempre tenuto lontano chilometri dai cosiddetti "Winmodem", ma noto con piacere che i modem ethernet si stanno diffondendo, ce ne sono anche a 30 euro nei supermarket.

    Sicuramente la situazione winmodem sarà migliorata col tempo, ma ti consiglio di considerare l'acquisto di un modem ethernet che, tra l'altro, offre indubbi vantaggi anche se lo usi con Windows.

    TAD
  • - Scritto da: TADsince1995
    > Personalmente mi sono sempre tenuto lontano
    > chilometri dai cosiddetti "Winmodem> TAD

    evita di dire stupidaggini. Non è un winmodem
    non+autenticato
  • ti manca la fantasia necessaria per inventarti un nick?
    ti aiuto io se non usi il mio. vediamo:
    camper, famosedugrappe, posacenere, zia vittoria, vorreivincerelaminiallesselunga.
    ecco. saluti.
    non+autenticato
  • Le versioni primaverili, come Dapper e Feisty, sono molto meno bacate di quelle autunnali, come Edgy e Gutsy.
    Programmatori open source meteoropatici? Idea!Angioletto GeekCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • Feisty e Dapper sono state ottime.
    Gutsy invece ha novità molto gradite, come il supporto in scrittura a NTFS e il migliorato riconoscimento delle modalità UDMA supportate dai dischi, ma hanno lasciato passare troppi bachi, incompatibilità e SW immaturo.
    Dato che per l'apparenza è stato fatto veramente molto, mi auguro che la prossima versione si concentri sulla sostanza.
    Tra l'altro ci sono delle cose assurde: Azureus su Gutsy è fermo a una vecchia versione che prima funzionava bene ma ora da problemi con le VM java più recenti, la soluzione è stata trovata, è semplicissima, installare una nuova versione di Azureus, ma tuttora tale soluzione va applicata a mano, non è nei repositories ufficiali, con tutti i vantaggi che questo comporterebbe.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Categorico
    > Dato che per l'apparenza è stato fatto veramente
    > molto, mi auguro che la prossima versione si
    > concentri sulla
    > sostanza.

    Penso che sarà proprio così: meno novità nella prossima versione, ma molta più stabilità, infatti sarà una LTS (long term support, supporto esteso a tre anni)


    > Tra l'altro ci sono delle cose assurde: Azureus
    > su Gutsy è fermo a una vecchia versione

    Consiglio a tutti di provare Deluge, Azureus essendo in java mi da una sensazione di inutile pesanezza

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    http://deluge-torrent.org/
    non+autenticato
  • - Scritto da: DONNE NUDE!
    > Consiglio a tutti di provare Deluge, Azureus
    > essendo in java mi da una sensazione di inutile
    > pesanezza

    deluge ha un sacco di buffer overflow, azureus no! tiè!
    non+autenticato
  • - Scritto da: fanny
    > - Scritto da: DONNE NUDE!
    > > Consiglio a tutti di provare Deluge, Azureus
    > > essendo in java mi da una sensazione di inutile
    > > pesanezza
    >
    > deluge ha un sacco di buffer overflow, azureus
    > no!
    > tiè!

    e che ne so, io è già bello se uso il client
    di default di gnome!

    (che non so nemmeno come si chiami!) A bocca aperta

    solo che per curiosità li ho provati entrmbi,
    entrambi hano funzionato bene,
    ma deluge mi è sembrato più scattante...
    non+autenticato
  • - Scritto da: DONNE NUDE!
    > - Scritto da: Categorico
    > > Dato che per l'apparenza è stato fatto veramente
    > > molto, mi auguro che la prossima versione si
    > > concentri sulla
    > > sostanza.
    >
    > Penso che sarà proprio così: meno novità nella
    > prossima versione, ma molta più stabilità,
    > infatti sarà una LTS (long term support, supporto
    > esteso a tre
    > anni)
    >

    Lo spero anch'io!!! Stavolta comunque, al contrario che con Dapper e Feisty, dato che le cose che per le mie esigenze ancora mancavano le ha aggiunte Gutsy, una volta passato all'8.04 penso proprio che approfitterò dell'LTS per tenermelo più a lungo.

    >
    > > Tra l'altro ci sono delle cose assurde: Azureus
    > > su Gutsy è fermo a una vecchia versione
    >
    > Consiglio a tutti di provare Deluge, Azureus
    > essendo in java mi da una sensazione di inutile
    > pesanezza
    >
    >
    > [img]http://deluge-torrent.org/images/detail.png[/
    >
    > http://deluge-torrent.org/

    Grazie, ho dato un'occhiata al sito, la lista di funzioni che offre non sembra niente male e in quelle più utili non rimane indietro rispetto ad Azureus... Ne terrò conto nel caso i problemi di Azureus non venissero risolti.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)