Luca Annunziata

Schneier: fuori tutti gli utonti

Travolti dalle password di cui non sanno cosa fare, i netizen sono in balýa dei cracker e dei virus writer. E sono il ventre molle della rete. Il problema? Il virus dell'utonto si sta estendendo ai governi

Roma - "50 anni sono tanti: nel 1957 c'èrano 2000 computer al mondo (...) Erano grossi, costosi e inaffidabili; qualche volta andavano a fuoco. Niente word processing, niente fogli di calcolo, niente Internet. (...) La legge di Moore prevede che tra 50 anni i computer saranno un miliardo di volte più veloci: (...) vi posso garantire che sarà incredibile, fantastico, roba da andare fuori di testa".

Bruce Schneier, guru di Internet e della web securityCosì Bruce Schneier in una intervista a tutto campo sul New York Times.

Guru della sicurezza, Schneier spara consigli per tutti solo all'apparenza banali: si pensi alle password, che vanno conservate su un pezzo di carta. "Nessuno può ricordarsele tutte ma ci sono degli stratagemmi: uno può essere quello di utilizzare sempre la stessa password per i servizi di scarsa importanza. Un altro è quello di scriversi le password da qualche parte".
Ma come, si domanderà qualcuno, scrivere le password da qualche parte? Schneier che consiglia una cosa del genere? "C'è questo mito sul non doversi scrivere la password. Il mio consiglio è invece di farlo. Sappiamo tutti come fare per tenere al sicuro un piccolo pezzo di carta: scrivete la password su un pezzo di carta e mettetela al sicuro. Nel portafogli, dove tenete al sicuro tanti altri piccoli pezzi di carta".

Neppure lo storage remoto sfugge al radar del guru: "Quando si affidano a qualcuno i propri dati, bisogna avere fiducia sia nel fatto che li proteggerà adeguatamente, sia nel fatto che non li consegnerà al primo governo che li domanda gentilmente. Certo, il rischio di perdere i dati per gli utenti domestici è senz'altro serio, e lo storage remoto è una gran bella soluzione. Basta cifrare i propri dati per godere di tutti i vantaggi senza correre rischi".

Bruce interviene anche sulla nota vicenda dello smarrimento di 25 milioni di record sulle famiglie britanniche: la definisce una "Chernobyl per la privacy" del Regno Unito. "Purtroppo - spiega - la soluzione che avrebbe risolto il problema era semplice: cifrare i dati. E ciò rimanda alla solita questione: come gestire gli utenti stupidi? Secondo me, gli utenti stupidi saranno sempre un problema, e l'unico modo per limitare i danni è limitarne le possibilità di azione". Conclude lapidario: "Chiunque dica che la soluzione è educare gli utenti, non ha mai dovuto avere veramente a che fare con gli utenti".

E per finire, come ci si sente ad essere un mito di Internet? "Surreale. ╚ surreale finire ne Il Codice Da Vinci o parlare alla Camera dei Lord. La parte più difficile è la responsabilità: le persone prendono le mie parole sul serio, e questo mi impone di non dire niente alla leggera. Se dico che utilizzo un certo prodotto, le persone lo comprano e l'azienda è felice. Se dico che qualche prodotto è una fregatura, le persone non lo comprano e magari l'azienda mi fa causa".

a cura di Luca Annunziata
83 Commenti alla Notizia Schneier: fuori tutti gli utonti
Ordina
  • D'accordo che e' ancora tutto in evoluzione, ma tutto sommato se un sistema operativo nasce stupidamente vulnerabile non possiamo certo dare la colpa agli utilizzatori, dato che sono loro che vi pagano lo stipendio...
    Non possiamo minimamente pensare che un medico chirurgo debba prendersi anche una specializzazione in informatica.
    E tutta la filosofia sull'object oriented che senso avrebbe allora??
    Ed otretutto per guidare ci vuole la patente, per il pc no.
    non+autenticato
  • - Scritto da: abc
    > D'accordo che e' ancora tutto in evoluzione, ma
    > tutto sommato se un sistema operativo nasce
    > stupidamente vulnerabile non possiamo certo dare
    > la colpa agli utilizzatori, dato che sono loro
    > che vi pagano lo
    > stipendio...
    > Non possiamo minimamente pensare che un medico
    > chirurgo debba prendersi anche una
    > specializzazione in
    > informatica.
    > E tutta la filosofia sull'object oriented che
    > senso avrebbe
    > allora??
    > Ed otretutto per guidare ci vuole la patente, per
    > il pc no.

    Ci vuole solo da quando l'automobile si e' diffusa : in francia e Germania, che furono i primi, all'inizio del XX secolo, prima non ci voleva.
    In usa prima che ci volesse la patente per entrare in citta' in automobile dovevi avere un omino che sventolava una bandiera rossa nelle strade in cui stavi per passare.

    Ora il Pc e' diffuso, con la rete e i dati personali e' diventato un rischio potenziale, quindi sarebbe il caso di
    introdurre la patente anche per quello.
    krane
    22544
  • ...qui su P.I. ci sarebbero 1/100 dei commenti.
  • io conosco quello dell'utonto che chiama l'assitenza e dice che si è rotto il portatazze del pc, il portatazze sarebbe il carrellino del lettore cd....

    ne conoscete qualcuno carino?
    non+autenticato
  • quella del "monitor che non si accende"/blackout è la mia preferita!

    e quella del cavo di rete attaccato a due borchie perchè "mi sembrava strano che quel cavo non andasse da nessuna parte"?

    Rotola dal ridere
  • - Pronto, assistenza tecnica?
    - Sì, dica.
    - Ho il monitor che balla...
    - Ha provato a spegnere la radio?!?
    non+autenticato
  • http://www.soft-land.org/storie/index
    Qui c'e' una miniera (guardatevi gli archivi)

    La migliore:
    per togliersi di torno un dirigente che non voleva portarsi tutte le sere a casa il portatile (policy contro i furti), il tipo gli fa:
    "perchè non lo avviti al tavolo?"
    Seguono foto Rotola dal ridere

    Anche quella del tipo che per lo stesso motivo, lo aveva nascosto nel cestino dell'immondizia!
    Funz
    12995
  • OMG non immaginate neppure quanti utonti esistono in italia e quanti di questi, ogni giorno, contattano centri di assistenza tecnica sperando di imparare ad accendere il pc, ma si ritrovano sempre nella stessa situazione: idioti!
    non+autenticato
  • - Scritto da: IMHO
    > OMG non immaginate neppure quanti utonti esistono
    > in italia e quanti di questi, ogni giorno,
    > contattano centri di assistenza tecnica sperando
    > di imparare ad accendere il pc, ma si ritrovano
    > sempre nella stessa situazione: idioti!

    E quanti ce ne sono nei centri di assistenza ! Un amico mi raccontava che ci ha messo 20 minuti a spiegare ad una ditta che per segnalare un guasto relativo al numero verde (che era misteriosamente diventato numero inesistente) NON POTEVA CHIAMARE IL NUMERO VERDE !!! Arrabbiato
    20 minuti di : se deve segnalare un guasto deve chiamare il numero verde.
    non+autenticato
  • Lo sappiamo tutti che i virus vengono sviluppati dagli amici di Stallman per danneggiare la gente normale di cui sono invidiosi

    Fan WindowsFan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Redmond 2007
    > Lo sappiamo tutti che i virus vengono sviluppati
    > dagli amici di Stallman per danneggiare la gente
    > normale di cui sono invidiosi
    > Fan WindowsFan Apple

    Bhe ? E fateli anche voi per linux.... A gia' non siete capaci Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Collagene
    > - Scritto da: Redmond 2007
    > > Lo sappiamo tutti che i virus vengono sviluppati
    > > dagli amici di Stallman per danneggiare la gente
    > > normale di cui sono invidiosi
    > > Fan WindowsFan Apple
    >
    > Bhe ? E fateli anche voi per linux.... A gia' non
    > siete capaci
    > Rotola dal ridere

    bellissimo, mi hai fatto ridere per 10 minuti
    non+autenticato
  • E sarebbe tanto facile... spacciare qualche repository in mezzo alle migliaia che esistono... riempirlo di emme e farci cascare i polli...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > E sarebbe tanto facile... spacciare qualche
    > repository in mezzo alle migliaia che esistono...
    > riempirlo di emme e farci cascare i
    > polli...

    Certo perche' l'utonto medio e' capace di andare a cambiare il repository di default di ubuntu vero ? Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    krane
    22544
  • Sei un grande!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Collagene
    > - Scritto da: Redmond 2007
    > > Lo sappiamo tutti che i virus vengono sviluppati
    > > dagli amici di Stallman per danneggiare la gente
    > > normale di cui sono invidiosi
    > > Fan WindowsFan Apple
    >
    > Bhe ? E fateli anche voi per linux.... A gia' non
    > siete capaci
    > Rotola dal ridere

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    signori, un Genio A bocca aperta
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere


    Fan AmigaFan LinuxFan Apple
  • - Scritto da: anonimo01

    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > signori, un Genio A bocca aperta
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > Fan AmigaFan LinuxFan Apple

    Troppo onore, grazie a tutti Ficoso
    non+autenticato
  • guarda...è stata una giornata delle balle ma questa tua battuta mi ha fatto veramente rotfl
    Mi hai aggiustato un po' la giornata!

    Ciao
    non+autenticato
  • Ahahahahaaah questa è stupenda!!io sono talmente invidioso della microsoft che sono passato a GNU/linux disinstallando totalmente la mia copia di sVista pensa un pò te!!
    Ahahahaaha
    non+autenticato
  • - Scritto da: Redmond 2007
    > Lo sappiamo tutti che i virus vengono sviluppati
    > dagli amici di Stallman per danneggiare la gente
    > normale di cui sono
    > invidiosi

    Hai ragione, lo sappiamo tutti che babbo natale durante l'anno si nasconde nelle foreste del circolo polare artico, sappiamo tutti che saddam aveva armi di distruzione di massa, sappiamo anche che mio cuggino sa una mossa che dopo tre giorni muori!
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)