Gaia Bottà

XP sarà inoculato in XO

Ma non prima della metà del 2008. Lo annuncia Microsoft: 40 sviluppatori si preparano alla sfida di alleggerire Windows e di farlo girare su una flash memory da 2 GB

Roma - Ai rumors riguardo all'avanzamento del progetto di Microsoft per iniettare il suo sistema operativo nel computer solidale OLPC si aggiunge ora una conferma ufficiale che giunge direttamente da Redmond: Microsoft sta sì lavorando al porting ma, checché ne dica Nicholas Negroponte, la strada è ancora impervia.

"Vogliamo che Windows possa girare su XO e stiamo investendo in questo progetto energie e talenti", ha spiegato James Utzschneider, a capo di Microsoft Unlimited Potential. Il sistema scelto da Microsoft per soppiantare Sugar sarebbe Windows XP.

A far pensare ad una svolta è stato l'annuncio della tabella di marcia fornito da Microsoft: Utzschneider parla di test sul campo che potrebbero iniziare a gennaio 2008 negli Stati Uniti, in India e in Romania. Test che, se condurranno a risultati incoraggianti, sospingeranno il big di Redmond verso la produzione della versione di Windows XP tagliata su misura per XO e per i bimbi dei paesi emergenti entro la metà del 2008.
"Ma non è ancora tutto così certo - scrive Utzschneider sul suo blog - il porting di Windows su XO non è in alcun modo concluso". L'indicazione della metà 2008 non è che un obiettivo che Microsoft potrebbe centrare solo nelle migliori previsioni.

Al progetto stanno lavorando oltre 40 persone tra dipendenti Microsoft e non. A loro il compito di sbrogliare numerose complessità. Innanzitutto la sfida di dover lavorare a un nuovo BIOS e di comprimere Windows e Office per adattarli a girare sui 2 GB della SD Card alloggiata nello slot che Microsoft ha chiesto venisse aggiunto a OLPC. Sarà inoltre necessario scrivere nuovi driver che gestiscano le periferiche e le funzionalità di XO, dalla cam alla scheda per reti mesh.

Giungono repliche da OLPC: "A meno che Microsoft non svolga un lavoro più accurato di quello che mi aspetto, Sugar rappresenterà la scelta più naturale per il target a cui XO è destinato". Eguagliare Sugar sarebbe troppo complesso, a parere dei blogger di OLPC: è pressoché impossibile che Microsoft riesca replicare l'intreccio di applicazioni collaborative tagliate su misura del laptop solidale adattando un sistema operativo pre-esistente.

Ma le mire di Microsoft non si indirizzano solo su XO: il colosso di Redmond intende posizionarsi in maniera competitiva sul mercato dei PC a basso costo, spesso animati da sistemi operativi open source. Rilascerà delle linee guida per i produttori hardware in maniera che possano sviluppare dei dispositivi flash in grado di convivere al meglio con la versione compatta di Windows XP.

Microsoft, probabilmente in vista del fatto che OLPC sta iniziando ad arrivare ai suoi utenti, ha strizzato l'occhio ai governi che meditano di investire in XO a favore dei bimbi del loro paese, invitandoli a tenersi aggiornati riguardo alla prossima disponibilità di Windows XP per XO.

Gaia Bottà
97 Commenti alla Notizia XP sarà inoculato in XO
Ordina
  • "...adattarli a girare sui 2 GB della SD Card alloggiata nello slot che Microsoft ha chiesto venisse aggiunto a OLPC. Sarà inoltre necessario scrivere nuovi driver che gestiscano le periferiche e le funzionalità di XO, dalla cam alla scheda per reti mesh."
    Tipica strategia Microsoft:
    - Abbraccia un'idea geniale
    - Estendila con miglioramenti proprietari
    - Quando la cosa e' diffusa ed usata, supporta solo le tue estensioni
    non+autenticato
  • - Scritto da: sherpya
    > cosa avra' voluto dire ?A bocca aperta

    Forse perché vista richiede troppe risorse per XO?
    non+autenticato
  • dai era ironicoSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: sherpya
    > dai era ironicoSorride

    Ma va?
    non+autenticato
  • xo doveva costare 100 dollari con un sistema operativo derivato da linux...adesso ne costerà 200.....chissà a chi andranno?
    non+autenticato
  • A dire la verità con linux costa 188 $. Se con win aumenta di soli 12$ mi sa che m$ vincerà anche su questo fronte
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > A dire la verità con linux costa 188 $. Se con
    > win aumenta di soli 12$ mi sa che m$ vincerà
    > anche su questo
    > fronte

    E dov'è il problema?
    non+autenticato
  • Da nessuna parte. I problemi li vedono solo quelli che della caduta di microsoft ne hanno fatto un credo religioso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Da nessuna parte. I problemi li vedono solo
    > quelli che della caduta di microsoft ne hanno
    > fatto un credo
    > religioso.

    Allora siamo d'accordo.
    non+autenticato
  • Nono perchè mischiare il sacro col profano!
    Non è un credo religioso quello di abbattere il monopolio ms.
    Sai in fondo anche quello di dire che M$ vincerà anche su questo fronte indica da parte tua una certa tendenza allo schierarsi,proprio come fanno quei brutti e cattivi infedeli seguaci del pinguino...
    Che il tuo credo religioso sia forse l'opposto?boh poco mi interessa,preferisco soffermarmi sulle cifre da te elencate.
    A me risulta che con linux la cifra si aggiri attorno ai 100 dollari,mentre con la versione di xp gia stiamo a 200.
    Vorrei citarti anche questo pezzo preso da un altro sito:

    "Attualmente questo nuovo mercato emergente è dominato da Linux, ma Microsoft sembra determinata a farsi largo in questa nuova generazione di computer portatili. Purtroppo per Microsoft, Windows XP deve fare i conti con le limitazioni hardware di questi dispositivi: uno dei problemi maggiori è legato alla modesta quantità di memoria di massa disponibile. Secondo James Utzschneider, attualmente XO viene venduto con un quantitativo di memoria flash pari ad 1 GByte. Windows XP e la suite Office occuperebbero da soli circa 2 GBytes, esattamente il doppio di quanto disponibile. Per questo motivo il colosso di Redmond ha chiesto a OLPC di aggiungere uno slot per schede di memoria SD, in modo tale da poter usufruire di altri 2 GBytes extra di memoria necessaria al software."

    Umh,ma naturalmente è tutto ok!figurati se per un dettaglio insignificante come questo devo sperare nella caduta di zio bill...
    Sarei curioso di un vostro eventuale reply
    non+autenticato
  • - Scritto da: franco
    > Nono perchè mischiare il sacro col profano!
    > Non è un credo religioso quello di abbattere il
    > monopolio
    > ms.
    > Sai in fondo anche quello di dire che M$ vincerà
    > anche su questo fronte indica da parte tua una
    > certa tendenza allo schierarsi,proprio come fanno
    > quei brutti e cattivi infedeli seguaci del
    > pinguino...

    Per quanto mi riguarda non mi auguro niente, sarà il mercato a decidere chi sarà il vincitore.

    > Che il tuo credo religioso sia forse
    > l'opposto?boh poco mi interessa,preferisco
    > soffermarmi sulle cifre da te
    > elencate.
    > A me risulta che con linux la cifra si aggiri
    > attorno ai 100 dollari,mentre con la versione di
    > xp gia stiamo a
    > 200.

    Ammetto di non sapere l'eventuale prezzo con Windows, ma in ogni caso anche se fosse come dici tu non vedo il problema, nessuno obbliga a scegliere la versione con Windows.

    > Vorrei citarti anche questo pezzo preso da un
    > altro
    > sito:
    >
    > "Attualmente questo nuovo mercato emergente è
    > dominato da Linux, ma Microsoft sembra
    > determinata a farsi largo in questa nuova
    > generazione di computer portatili. Purtroppo per
    > Microsoft, Windows XP deve fare i conti con le
    > limitazioni hardware di questi dispositivi: uno
    > dei problemi maggiori è legato alla modesta
    > quantità di memoria di massa disponibile. Secondo
    > James Utzschneider, attualmente XO viene venduto
    > con un quantitativo di memoria flash pari ad 1
    > GByte. Windows XP e la suite Office occuperebbero
    > da soli circa 2 GBytes, esattamente il doppio di
    > quanto disponibile. Per questo motivo il colosso
    > di Redmond ha chiesto a OLPC di aggiungere uno
    > slot per schede di memoria SD, in modo tale da
    > poter usufruire di altri 2 GBytes extra di
    > memoria necessaria al
    > software."

    Ovviamente i problemi ci sono; tuttavia spetta a Microsoft adattare Windows a XO, se ci riesce bene, altrimenti non se ne fa niente.
    Comunque mi pare di aver letto (non ricordo dove) che lo slot per le SD è stato aggiunto, quindi a questo punto non ci sono più ostacoli tecnici alla realizzazione di una versione ridotta di Windows XP per XO (anche se restano molti altri problemi), staremo a vedere se Microsoft ci riuscirà.

    >
    > Umh,ma naturalmente è tutto ok!figurati se per un
    > dettaglio insignificante come questo devo sperare
    > nella caduta di zio
    > bill...
    > Sarei curioso di un vostro eventuale reply

    Personalmente non spero neanche che vinca Linux, anzi forse è meglio un mercato con più alternative.
    non+autenticato
  • Ma vedi,a che pro un mercato con più alternative se l'alternativa dev'essere un progetto volutamente di taglio commerciale?
    Fosse almeno un buon progetto dico io!non lo è nemmeno!
    Non è un progetto per fare del bene,è un progetto per entrare in un mercato non ancora monopolizzato e fare quanti più soldi possibile.
    È questione di punti di vista.....e a me non piace punto.
    Non è nemmeno questione di difendere linux,il fatto che io critichi M$ non fa di me un fanboy del pinguino,la regola del:"se non sei con me sei contro di me" preferisco lasciarla ai veri fanboy
    non+autenticato
  • - Scritto da: franco
    > Ma vedi,a che pro un mercato con più alternative
    > se l'alternativa dev'essere un progetto
    > volutamente di taglio
    > commerciale?

    Perché un mercato senza alternative è un mercato già monopolizzato.

    > Fosse almeno un buon progetto dico io!non lo è
    > nemmeno!
    > Non è un progetto per fare del bene,è un progetto
    > per entrare in un mercato non ancora
    > monopolizzato e fare quanti più soldi
    > possibile.
    > È questione di punti di vista.....e a me non
    > piace
    > punto.

    Il fatto che Microsoft entri nel mercato di OLPC non implica la creazione di un monopolio. Se poi questo dovesse avvenire non vedo il problema, dato che è stata la gente a decretare la vittoria di Microsoft.
    Comunque vedo quest'ultima possibilità molto remota: 1) per il prezzo; 2) per il target a cui è destinato (a un bambino non fa differenza se è Windows o Linux, è la prima volta che vede un PC).

    > Non è nemmeno questione di difendere linux,il
    > fatto che io critichi M$ non fa di me un fanboy
    > del pinguino,la regola del:"se non sei con me sei
    > contro di me" preferisco lasciarla ai veri
    > fanboy

    Non ho detto questo.
    non+autenticato
  • Il XO costa 188 dollari, aggiornati.
    100 Dollari era la previsione iniziale largamente mancata e senza particolari aggiunte di spicco (tra le quali il disco SSD fermo a un misero giga). Gli hanno tolto la manovella che bella o brutta che fosse era sicuramente più utile di un sistema a ricarica solare (chissà cosa avranno da dire i bambini di quei posti tropicali dove piove 6 mesi all'anno... ricaricheranno i portatili con la luce prodotta da una dinamo collegata alla bicicletta ?) ma forse era solo per far contento qualche amico produttore di pannelli fotovoltaici...
    non+autenticato
  • Ma soprattutto un bambino che non ha la corrente, probabilmente ha problemi più importanti da risolvere che sviluppare la propria creatività con un PC. Creatività che sicuramente sarà gia molto sviluppata soprattutto nell'inventarsi nuovi modi per tirare sera.

    Con 188 dollari ci mangia per due anni, ci fa un po' di vaccinazioni, ci compra gli antibiotici o ci compra un bel pò di album da colorare.

    Questa è una classica iniziativa fatta per spillare soldi ai governi dei paesi poveri.

    Se proprio si vuole fare qualcosa per l'informatizzazione ci sono centinaia di migliaia di computer obsoleti che possono tranquillamente essere riciclati GRATIS nei paesi in via di sviluppo, io ho a casa pezzi per farne almeno 4 sicuramente più performanti di sto xo ... ovviamente ci vuole la corrente.

    - Scritto da: Anonimo
    > Il XO costa 188 dollari, aggiornati.
    > 100 Dollari era la previsione iniziale largamente
    > mancata e senza particolari aggiunte di spicco
    > (tra le quali il disco SSD fermo a un misero
    > giga). Gli hanno tolto la manovella che bella o
    > brutta che fosse era sicuramente più utile di un
    > sistema a ricarica solare (chissà cosa avranno da
    > dire i bambini di quei posti tropicali dove piove
    > 6 mesi all'anno... ricaricheranno i portatili con
    > la luce prodotta da una dinamo collegata alla
    > bicicletta ?) ma forse era solo per far contento
    > qualche amico produttore di pannelli
    > fotovoltaici...
    non+autenticato
  • mi sono rotto sinceramente di leggere certi commenti stupidissimi, trollistici, guerrafondai, sembra che vi pagano, io utilizzo linux, debian, ho le mie libertà, ho le capacità e quindi mi leggo e modiifco il codice, di ogni piccola parte, perchè mi piace e posso, su windows no, non posso fare un cazzo, eh gia, semplice spalare merda sul lavoro altrui, ma voi, cari troll, oltre a trollare e fare i perditempi, che cazzo fate? avete mai creato una sola riga di codice? anche per windows eh, avete mai fatto anche uno stupido bugfix?o sapete solamente trollare? avete scocciato, se amate il vostro sistema operativo, che pagate, che vi fa stare al sicuro, non scassate le palle, il mestiere del troll è brutto.. gia gia
  • - Scritto da: psychomantum
    > mi sono rotto sinceramente di leggere certi
    > commenti stupidissimi, trollistici, guerrafondai,
    > sembra che vi pagano, io utilizzo linux, debian,
    > ho le mie libertà, ho le capacità e quindi mi
    > leggo e modiifco il codice, di ogni piccola
    > parte, perchè mi piace e posso, su windows no,
    > non posso fare un cazzo, eh gia, semplice spalare
    > merda sul lavoro altrui, ma voi, cari troll,
    > oltre a trollare e fare i perditempi, che cazzo
    > fate? avete mai creato una sola riga di codice?
    > anche per windows eh, avete mai fatto anche uno
    > stupido bugfix?o sapete solamente trollare? avete
    > scocciato, se amate il vostro sistema operativo,
    > che pagate, che vi fa stare al sicuro, non
    > scassate le palle, il mestiere del troll è
    > brutto.. gia
    > gia

    Taci Arrabbiato
    non+autenticato
  • classico esempio di troll nullafacente, cosa fai tu nella vita? a cosa servi?
  • - Scritto da: psychomantum
    > classico esempio di troll nullafacente, cosa fai
    > tu nella vita? a cosa
    > servi?

    Io faccio quello che mi pare Arrabbiato
    non+autenticato
  • Lol che thred supertrolloso!!

    Bè psyco i troll sono utili!!come faresti a divertirti prendendoli un pò in giro??
    Che mondo triste sarebbe senza i fanboy ad animarlo??
    non+autenticato
  • un'altra bella inoculata di mircosoffice
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)