Dario Bonacina

Su iPhone e iPod c' posto per Jajah

Per il melafonino stata predisposta un'interfaccia ad hoc del popolare sistema VoIP che viaggia sui telefoni tradizionali. In barba ad AT&T wireless e agli altri operatori esclusivisti?

Roma - L'iPhone sembra ormai diventato l'ombelico del mondo della telefonia, tanta è l'attenzione che catalizza fra operatori e utenti. E ad Apple si è dedicata anche Jajah, che porta la propria soluzione VoIP sul melafonino e su iPod Touch.

Gli utenti del melafonino e del nuovo player multimediale Apple hanno infatti la possibilità di collegarsi al sito iphone.jajah.com per registrarsi, accedere al proprio account e attivare una conversazione VoIP in pieno stile Jajah, inserendo il numero telefonico da chiamare.

Chissà come la prenderanno AT&T Wireless e gli altri operatori di telefonia mobile che hanno l'esclusiva della connettività di iPhone nei rispettivi Paesi: le telefonate così effettuate non andranno a generare traffico telefonico sui loro network mobili, ma traffico Jajah. Che non ha costi per le chiamate fra utenti registrati, ma prevede l'addebito di tariffe specifiche per quelle effettuate a utenti non registrati.

Dario Bonacina