Firefox 3, siamo alla penultima beta

Gli utenti del famoso browser open source non troveranno sotto l'albero Firefox 3, in compenso durante le feste i più intraprendenti potranno provare l'appena rilasciata Beta 2, che introduce centinaia di migliorie

Mountain View (USA) - In linea con la tabellina di marcia annunciata lo scorso mese, Mozilla ha pubblicato la seconda e penultima beta di Firefox 3, alias Gran Paradiso. La prima beta è stata distribuita nella seconda metà di novembre, mentre la terza è attesa per gennaio.

Nella roadmap di Firefox 3 la data di lancio ufficiale non è ancora stata fissata con precisione. Prima della versione finale del browser, infatti, il team di sviluppo rilascerà una o più release candidate, e ciò potrebbe spingere il debutto del nuovo browser a febbraio o persino a marzo.

Gli sviluppatori affermano che, rispetto alla precedente release preliminare, Firefox 3 Beta 2 contiene circa 900 migliorie, buona parte delle quali dedicate a incrementare performance, stabilità, sicurezza e compatibilità, ad ottimizzare l'occupazione di memoria, ad aggiungere nuove funzionalità e a migliorare l'interfaccia utente.
Le aree in cui la Beta 2 apporta maggiori cambiamenti sono la barra degli indirizzi, capace di completare automaticamente gli URL confrontando questi ultimi con quelli salvati nella cronologia, nei segnalibri e con le etichette (tag) personali dell'utente; la funzione Smart Bookmarks Folder, che permette di accedere rapidamente ai propri segnalibri e alle proprie etichette; lo strumento Places, che consente di vedere, organizzare e cercare da un'unica interfaccia bookmark, tag e cronologia; la gestione delle web application, migliorata ed estesa; il download manager, che ha beneficiato di un'ampia revisione tesa a semplificare la ricerca e l'organizzazione dei file scaricati e a verificare l'origine dei download; e la protezione della privacy, che si avvantaggia del servizio Effective top-level domain (capace di restringere ulteriormente la visibilità dei cookie e di altri contenuti web ad un singolo dominio) e di un nuovo meccanismo di difesa contro gli attacchi di tipo cross-site JSON.

Le altre novità di questa beta di Gran Paradiso sono sintetizzate qui. Da questa pagina è invece possibile scaricare Firefox 3 Beta 2 per Windows, Linux e Mac in 25 lingue, tra cui quella italiana.

"Vi ricordiamo che quella rilasciata oggi è una versione da utilizzare esclusivamente a scopo di test", si legge in un comunicato diffuso da Mozilla. "Il prodotto finale includerà gli ulteriori sviluppi e le migliorie che verranno apportate al browser sulla base del feedback ricevuto dai tester di questa beta. Mozilla incoraggia gli sviluppatori a scaricare e installare la versione Beta 2, così da poterla provare con i siti che visitano abitualmente e inviare le proprie indicazioni riguardanti qualsiasi incompatibilità riscontrata nel corso della valutazione".

Il feedback relativo alla versione Beta 2 di Firefox può essere inviato tramite questa pagina oppure utilizzando il sito dedicato alla segnalazione dei bug, bugzilla.mozilla.org.

Di seguito si riporta l'elenco delle principali caratteristiche di Firefox 3 Beta 2.

Sicurezza
- Nuova interfaccia dedicata alla sicurezza dell'utente con messaggi di più immediata comprensione; verifica dell'identità del sito e supporto per i certificati SSL Extended Validation.
- Gestione password: permette di accertare che il log-in sia stato effettuato correttamente prima di salvare la password.
- Verifica automatica della versione delle estensioni e di Java; funzione di disattivazione automatica nel caso in cui vengano installati componenti aggiuntivi non compatibili o non certificati. Per migliorare la sicurezza dei componenti aggiuntivi ora è richiesto che gli aggiornamenti avvengano attraverso un canale sicuro.
- Integrazione di Gestione download con il software antivirus in uso.
- Il nuovo servizio Eeffective top-level domain (eTLD) assicura che cookie e altri contenuti web siano visibili solamente all'interno di un singolo dominio, garantendo maggiore protezione.

Facilità d'uso
- Nuovo download manager: consente di mettere in pausa e di riprendere il download durante le sessioni, verifica l'origine dei download.
- Rendering migliorato dei caratteri internazionali.
- Zoom delle pagine web: permette di ingrandire e rimpicciolire intere pagine, ridimensionarne il layout, i testi e le immagini.
- Interfaccia utente migliorata: la barra delle schede (animated tab strip) semplifica l'individuazione delle schede, la gestione delle dimensioni della barra di ricerca, il salvataggio delle schede all'uscita dal browser e le preferenze relative a un singolo sito.

Personalizzazione
- Consente di gestire la navigazione in Internet con Places: cronologia, segnalibri, etichette e barra degli indirizzi.
- Organizza ed etichetta i siti direttamente dalla barra degli indirizzi.
- La nuova gestione visualizza l'intera cronologia di navigazione, tutti i segnalibri personali e consente ricerche avanzate, viste con più pagine contemporaneamente e cartelle smart.
- Barra dei segnalibri migliorata: mette a confronto i titoli delle pagine con gli indirizzi in cronologia, i segnalibri e le etichette.

Sotto il cofano
- Resa migliorata di grafica e testo, supporto ai profili colore, layout migliorato.
- Cycle collector per una migliore gestione della memoria.
- Supporto alla navigazione offline (funzione Lavora scollegato) e ai protocolli web-based.
- Miglioramenti della piattaforma: widget nativi su Mac e Linux.
- Miglioramenti a livello di sicurezza, stabilità, compatibilità e prestazioni basati in gran parte sui feedback ricevuti dai test effettuati sulla beta 1 di Firefox 3.
79 Commenti alla Notizia Firefox 3, siamo alla penultima beta
Ordina
  • qualcuno sa se verrà incluso in FF 3.0 ed eventualmente quando?
  • Mi spiegate una cosa?
    Ma se un addon non è più supportato.. Non potrà MAI E POI MAI girare sulle nuove versioni?
    Perchè con le beta mi funzionano solo 2 o 3 plugin..
    Quando sarà finale sarà più "permissivo"?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Divertito
    > Mi spiegate una cosa?
    > Ma se un addon non è più supportato.. Non potrà
    > MAI E POI MAI girare sulle nuove
    > versioni?
    > Perchè con le beta mi funzionano solo 2 o 3
    > plugin..
    > Quando sarà finale sarà più "permissivo"?
    No, per il semplice motivo che è il plugin stesso che dice al browser "va bene DA versione x.x A versione x.x" dunque se sei capace ti editi il pugin che ti interssa da solo e lo rendi compatibile, altrimenti con pazienza attendi i loro auto update ufficiali.
    non+autenticato
  • Non ci sarà update: l'autore ha dichiarato da un paio di mesi la fine dello sviluppo..
    Hai idee di quale file modificare?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Divertito
    > Non ci sarà update: l'autore ha dichiarato da un
    > paio di mesi la fine dello
    > sviluppo..
    > Hai idee di quale file modificare?
    Certo che si, segui passo passo ciò che ti sto per dire è una cavolata farlo.... serve solo winrar, spero che tu l'abbia.

    1. scaricati l'estensione interessata
    2. rinominala da xpi. in .rar
    3. cliccaci sopra e aprila
    4. estrai il file "install.rdf" trascinandolo sul desktop (non chiudere la finestra di winrar ci farà comodo più avanti)
    5. crea un nuovo file TXT e aprilo
    6. trascina il file install.rdf nel txt aperto
    7. cerca queste stringhe:
        <em:minVersion>1.0</em:minVersion>
        <em:maxVersion>x.x</em:maxVersion>
    la prima fa riconoscere al browser la versione minima su cui può essere installata, la seconda fino a che versione può essere istallata, in questo caso sostituendo x.x con 3.5 ad esempio, puoi usare l'estensione da FF 1.0 fino a FF 3.5 poi da FF 3.6 in poi ad esempio non è più utilizzabile, chiaro?
    8. una volta modificato "maxVersion" con il valore che vuoi tu nel txt, vai su:
    File -> salva
    ora puoi chiudere e cancellare il txt non serve più
    9. prendi il file install.rdf e trascinalo dentro la finestra di winrar che spero tu abbia mantenuto aperta per sostituire il file.
    10. bene rinomina dinuovo l'estensione da .rar on .xpi ed il gioco è fatto.

    spero di essere stato chiaro, il processo è molto più semplice a farlo che a spiegarlo te lo garantisco. alla prossima ciao!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Divertito
    > > Non ci sarà update: l'autore ha dichiarato da un
    > > paio di mesi la fine dello
    > > sviluppo..
    > > Hai idee di quale file modificare?
    > Certo che si, segui passo passo ciò che ti sto
    > per dire è una cavolata farlo.... serve solo
    > winrar, spero che tu
    > l'abbia.
    >
    > 1. scaricati l'estensione interessata
    > 2. rinominala da xpi. in .rar
    > 3. cliccaci sopra e aprila
    > 4. estrai il file "install.rdf" trascinandolo sul
    > desktop (non chiudere la finestra di winrar ci
    > farà comodo più
    > avanti)
    > 5. crea un nuovo file TXT e aprilo
    > 6. trascina il file install.rdf nel txt aperto
    > 7. cerca queste stringhe:
    >     <em:minVersion>1.0</em:minVersion>
    >     <em:maxVersion>x.x</em:maxVersion>
    > la prima fa riconoscere al browser la versione
    > minima su cui può essere installata, la seconda
    > fino a che versione può essere istallata, in
    > questo caso sostituendo x.x con 3.5 ad esempio,
    > puoi usare l'estensione da FF 1.0 fino a FF 3.5
    > poi da FF 3.6 in poi ad esempio non è più
    > utilizzabile,
    > chiaro?
    > 8. una volta modificato "maxVersion" con il
    > valore che vuoi tu nel txt, vai su:
    >
    > File -> salva
    > ora puoi chiudere e cancellare il txt non serve
    > più
    > 9. prendi il file install.rdf e trascinalo dentro
    > la finestra di winrar che spero tu abbia
    > mantenuto aperta per sostituire il
    > file.
    > 10. bene rinomina dinuovo l'estensione da .rar on
    > .xpi ed il gioco è
    > fatto.
    >
    > spero di essere stato chiaro, il processo è molto
    > più semplice a farlo che a spiegarlo te lo
    > garantisco. alla prossima
    > ciao!

    anche se non c'è bisogno di ricordartelo dopo il punto 10 hai il file xpi modificato e pronto all'uso, non ti rimane che aprire FF 3.0 e trascinarcelo dentro per l'installazione del plugin!
    non+autenticato
  • Innanzi tutto ti ringrazio INFINITAMENTE!
    (Spero tornerai a leggere)
    Io avevo già provato a fare ciò con il file nel profile.. Ma niente.. Anche se mettevo come versione max 5.0 non fungeva!
    Adesso proverò col tuo metodo.. ma mi sembra che l'info sulla versione sia criptata per evitare queste manipolazioni.. Perchè noto un codice strano prima della v min e vmax.
    Cmq ripeto: riprovo facendo così!
    GRAZIE INFINITE ANCORA!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Divertito
    > Innanzi tutto ti ringrazio INFINITAMENTE!
    > (Spero tornerai a leggere)
    > Io avevo già provato a fare ciò con il file nel
    > profile.. Ma niente.. Anche se mettevo come
    > versione max 5.0 non
    > fungeva!
    > Adesso proverò col tuo metodo.. ma mi sembra che
    > l'info sulla versione sia criptata per evitare
    > queste manipolazioni.. Perchè noto un codice
    > strano prima della v min e
    > vmax.
    > Cmq ripeto: riprovo facendo così!
    > GRAZIE INFINITE ANCORA!

    Figurati per così poco, simboli strani o meno l'importante e cambiare il valore della versione una volta che hai fatto questo lo puoi installare il plugin anche sulle versioni 3.0 o superiori (per lo meno fino alle versioni che gli hai messo tu).
    P.S. mi sono scordato di dirti che sul 3.0 prima cancelli il plugin originale, poi lo reinstalli col moddato naturalmente!
    Io passerò di qui per un paio di giorni ancora, anche se la notizia va a finire in seconda pagina, fammi sapere il risultato!
    non+autenticato
  • Funziona, funziona!
    Grazie infinite!!!
    Buon anno!
    non+autenticato
  • Buon per te allora, mi fa davvero piacere! Ciao alla prossima ed un felicissimo anno anche a te.
    non+autenticato
  • io su Punto Informatico, con firefox non riesco a navigare: mi carica la homepage, ma gli articoli s'imppallano al caricamento e non si caricano mai. con IE, va che è una scheggia.
    Problema solo su questo sito, ovviamente io uso firefox e IE neanche lo toccherei, se non per i test e, appunto PI...
    Qualcun'altro ha lo stesso problema?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mario brega
    > io su Punto Informatico, con firefox non riesco a
    > navigare: mi carica la homepage, ma gli articoli
    > s'imppallano al caricamento e non si caricano
    > mai. con IE, va che è una
    > scheggia.
    > Problema solo su questo sito, ovviamente io uso
    > firefox e IE neanche lo toccherei, se non per i
    > test e, appunto
    > PI...
    > Qualcun'altro ha lo stesso problema?

    Ciao, uso Firefox da sempre, e ovviamente anche su PI come molti della redazione (su vari sistemi, da Xp, a Leopard, a Linux)

    cosa intendi per "si impallano al caricamento"? non ce la fa a caricare la pagina fino in fondo? cache e dintorni di Firefox come stanno messi? Non saprei a cosa altro pensare, visto che Firefox e PI vanno d accordo ecco

    Luca\S
  • > cosa intendi per "si impallano al caricamento"?
    > non ce la fa a caricare la pagina fino in fondo?
    > cache e dintorni di Firefox come stanno messi?
    > Non saprei a cosa altro pensare, visto che
    > Firefox e PI vanno d accordo ecco

    credo che si riferisca ai battibecchi ( forum ), quando raggiungono un certo numero di messaggi anche da me con firefox l'uso diventa quasi impossibile ( cosa che con IE6 e Opera non succede ).
    Diciamo che il caricamento delle pagine all'aumentare dei messaggi diventa molto ( ma molto ) meditativo e questo per noi che siamo malati da frenesia acuta è inaccettibileSorride .

    ciao
  • - Scritto da: pippo75
    > > cosa intendi per "si impallano al caricamento"?
    > > non ce la fa a caricare la pagina fino in fondo?
    > > cache e dintorni di Firefox come stanno messi?
    > > Non saprei a cosa altro pensare, visto che
    > > Firefox e PI vanno d accordo ecco
    >
    > credo che si riferisca ai battibecchi ( forum ),
    > quando raggiungono un certo numero di messaggi
    > anche da me con firefox l'uso diventa quasi
    > impossibile ( cosa che con IE6 e Opera non
    > succede
    > ).
    > Diciamo che il caricamento delle pagine
    > all'aumentare dei messaggi diventa molto ( ma
    > molto ) meditativo e questo per noi che siamo
    > malati da frenesia acuta è inaccettibileSorride
    > .
    Ah, se intendete questo tipo di malfunzionamento, FF lo fa anche a me, ma non saprei dire se IE sui forum di PI è più veloce, non uso Windows per navigare da mesi e non navigo più con IE da anni, salvo che sui siti di MS Update e di un paio di antivirus online che digeriscono solo IExploder.
    Comunque ho fatto un confronto con Konqueror e ho visto che quet'ultimo indugia un po' di più a caricare prima le immagini, ma poi carica l'albero delle discussioni, anche centinaia, in un lampo, mentre FF è forse più veloce a caricare le immagini, ma se l'albero delle discussioni supera il centinaio di msg, già rallenta a caricarlo, se poi andiamo su diverse centinaia di msg, la situazione peggiora fino a raggiungere tempi biblici.
    Ah, per essere preciso: Kubuntu 7.10, FF 2.0.0.11, Konqueror 3.5.8
    non+autenticato
  • a me non funziona cosi' beneA bocca aperta
    che sia un baco?
    non+autenticato
  • Vedo con dispiacere che su OS X continuano ancora a rifiutarsi di impostare la barra degli strumenti in stile unificato con la barra del titolo come fanno tutti i software decenti da 3 anni a questa parte. Senza questo accorgimento firefox sembra molto poco un programma mac nativo. E' quasi l'unico motivo per cui uso camino al posto di firefox sul mio mac.

    Peccato...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nicola Gigante
    > Vedo con dispiacere che su OS X continuano ancora
    > a rifiutarsi di impostare la barra degli
    > strumenti in stile unificato con la barra del
    > titolo come fanno tutti i software decenti da 3
    > anni a questa parte. Senza questo accorgimento
    > firefox sembra molto poco un programma mac
    > nativo. E' quasi l'unico motivo per cui uso
    > camino al posto di firefox sul mio
    > mac.
    >
    > Peccato...

    Cerca su Google GrApple..
    È un tema per FireFox che lo rende simile a SafariOcchiolino
    Non è compatibile con la beta (o almeno..non ho controllato..potrei sbagliarmi) ma puoi sempre usarlo con FireFox 2.
    Io uso FireFox 3 da quando era ancora GranParadiso..e lo uso stabilmente.
    Ogni tanto crasha..ma vabbè è una betaSorride
    non+autenticato
  • https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/605...

    tema compatibile con la b2/b3 in perfetto stile "leopard"
    non+autenticato
  • Il tema verrà incluso in Firefox 3 Beta 3 Occhiolino
    non+autenticato
  • Uniformarsi? ORORE!!!

    THINK DIFFERENT
    non+autenticato
  • - Scritto da: Big Daddy Mars
    > Uniformarsi? ORORE!!!
    >
    > THINK DIFFERENT

    Ma quale Think Different, ormai nel campo della "diversità" Stìv Giòbs è rimasto proprio indietro: basti pensare a Zune, che batte nettamente iPod a pacchianeria, è pacchiano come una drag queen, ma soprattutto pensiamo ad Halo 3, col gayo macho man Master Chief, membro onorario dei Village People, Apple non ha niente di simile da proporre!!! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Ho provato ad installarlo, ma non mi importa i segnalibri da ff 2.0, sia in fase d'installazione che con l'importazione da file.

    Anche aggiungere una pagina ai segnalibri non funziona.

    Ho segnalato la cosa su bugzilla.

    Qualcuno di voi riscontra lo stesso problema?

    Nicola
  • a me li importa in automatico in ubuntu, e non ho nessuna difficoltà a trascinarli nella barra dei segnalibri.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)