Usi Firefox? Ti faccio lo sconto

Accade in Australia, dove un negozio online offre agli utenti che usano il panda rosso uno sconto su tutta la merce. Ma qualcosa s'inceppa

Toowoomba (Australia) - Per promuovere il suo nuovo shop online di informatica, la società australiana Tekfix Computing Solutions ha lanciato un'iniziativa apparentemente inedita: offrire agli utenti di Firefox uno sconto del 5% su tutta la propria merce (ad esclusione dei prodotti Apple).

Nell'informativa pubblicata su shop.tekfix.com.au, si apprende che requisito necessario per accedere allo sconto è l'utilizzo di una versione nuda e cruda di Firefox: sono dunque esclusi tutti i browser derivati, come ad esempio Netscape 9 e Flock. L'azienda spiega anche che la promozione intende affiancarsi alle campagne di Google e Mozilla Foundation per attrarre nuovi utenti verso Firefox, precisando tuttavia che l'iniziativa non è in alcun modo sponsorizzata da quei soggetti.

"A mio avviso Mozilla fornisce più sicurezza e una migliore esperienza generale quando si naviga in Internet", ha affermato Tony Schirmer, marketing manager di Tekfix, in un comunicato. "Il nostro desiderio è quello di ricompensare gli utenti che decidono di provare Firefox".
Purtroppo i buoni propositi di Tekfix sembrano vanificati da alcuni errori del proprio sito web, in particolare nella procedura che dovrebbe identificare il browser utilizzato dall'utente. Al di là del fatto che tali verifiche possano essere aggirate con relativa semplicità, il controllo online genera costantemente un errore PHP che impedisce allo script di rilevare correttamente il browser utilizzato: in redazione si è provato sia con Firefox 2.0.0.11 sia con una versione preliminare di Firefox 3, ed in entrambi i casi il check-in non ha avuto successo. Chi dispone di una versione meno recente del browser, e volesse fare un tentativo, deve inserire nel campo "coupon" il codice firefoxed.

La cosa che più lascia perplessi è che la promozione è in vigore da quasi una settimana, ma ad oggi Tekfix non ha ancora provveduto a correggere i problemi che affliggono la procedura per ottenere lo sconto. Una condotta che rischia di gettare più di un'ombra sull'originale iniziativa.
48 Commenti alla Notizia Usi Firefox? Ti faccio lo sconto
Ordina
  • - Scritto da: Abarai Renji
    > Questa è discriminazione bella e buona.
    > Tu mi fai pagare di più un prodotto in base a se
    > ti sto simpatico o no praticamente. E'
    > discriminazione.
    > Te intacchi le mie finanze, anzi ci lucri di più
    > non perchè ti stanno simpatici quelli di firefox
    > ma ti stanno antipatici gli altri e devono
    > pagare.

    falso, è uno sconto per chi usa firefox, non una maggiorazione per chi non lo usa.
    è diverso.

    molte siti online prevedono sconti per chi ha ottenuto dei coupon...che sono in numero limitato e non tutti possono avere
    è discriminazione anche questa secondo te?

    la maggior parte delle aziende applicano percentuali di sconto a volumi grandi di acquisto.
    chi compra poco è discriminato?
  • ma non hai visto che l'ho postato in risposta dei deliri di certi utenti paladini dell' Open?
    Per la storia del bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto. Te come lo vedi?
    non+autenticato
  • Scusate se mi intrometto, ma a me sembra una pratica molto comune: non vi è mai capitato, ad esempio, di sentire un programma alla radio reclamizzare un centro commerciale, facendo presente che andando lì e dicendo di essere ascoltatori di quel programma si poteva ottenere uno sconto? ╚ una normalissima partnership ampiamente diffusa in ambito commerciale.
  • Conosco bene molto animali dato che mi ha sempre affascinato la natura e tutte le sue specie in particolare i mammiferi. Non sapevo che il "panda rosso" fosse un altro nome per identificare il "panda minore" (che conosco bene). Comunque, secondo il mio punto di vista, quella del logo di Mozilla Firefox è una volpe a tutti gli effetti! Il nome è quello del panda rosso ma nel logo c'è una volpe! Il panda minore ha la coda più tondeggiante e a strisce bianche come fossero anelli che l'avvolgono, il muso più corto e macchie sul viso bianche... Nel logo vedo una volpe! Un muso lungo, un colore arancione più acceso di quello che si può attribuire ad un panda minore, una coda molto lunga e spigolosa senza alcuna striscia bianca e le orecchie sono lunghe e a punta a differenza del panda minore che invece le ha un po' pi corte e tondeggianti ma soprattutto bianche! In definitiva, il logo di Mozilla Firefox raffigura una volpe!Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Smettila di guardare SuperQuark, fa male sai...Occhiolino

    http://it.wikipedia.org/wiki/Mozilla_Firefox
    non+autenticato
  • allora te lo spiego in modo chiaro e tondo:
    ilfondfatore di firefox avevo deciso di chiamare la sua società firefox, cioè pando rosso. Però quando qualcuno decise di dare un logo a questo benedetto programma (nn mi ricordo chi)restò affascinato da un disegno giapponese che raffigurava una volpe rossa, cosi da quel dipinto giapponese disegno il logo senza importarsi che firefox significava panda rosso (che in verità è solo un diminutivo che danno gli inglesi, un po come noi chiamiamo gli uccelli passeri senza dare il loro nome scientifico.
    spero avrai capito! Fino a poco tempo ero ignorante come te in questo argomento!
  • Infatti non ho mai detto che gli sviluppatori di Firefox avessero intenzione di usare una volpe come logo del loro prodotto. Ho semplicemente detto che quella che vedo nel logo è una volpe. La mia è solo una considerazione sul logo, poi possono pensarla tutti come vogliono, io dico solo che quella è una volpe!

    Io non ho letto nulla in giro sulle origini del logo, ho solo espresso una mia considerazione sul logo a chi invece diceva che fosse un panda minore solo perché era quella l'intenzione degli sviluppatori... Come se dicessero: "Quello è un panda rosso perché firefox significa "panda rosso" e quindi gli sviluppatori si sono ispirati a tale animale per il loro software!" Spero d'esser stato più chiaro riguardo il mio commento...Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • nel sito che tu metti si vedi si un panda ma in altri siti io non ho visto un panda bensi una volpe...
    non+autenticato
  • Un manager che ragiona in questi termini non potrà che estinguersi a breve.

    Oltretutto la sua mi sembra una scelta sleale, discriminante e miserabile (come quasi tutti i maniaci della volpe opensource), se non addirittura illegale

    Bye bye Tekfuck!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gonn
    > Un manager che ragiona in questi termini non
    > potrà che estinguersi a breve.

    Da quando gli sconti fanno sparire i clienti?

    > Oltretutto la sua mi sembra una scelta sleale,
    > discriminante e miserabile

    In che modo? Anche al supermercato trovi prodotti abbinati ad altri con lo sconto, è sleale discriminante è miserabile? Cresci.

    > (come quasi tutti i maniaci della volpe opensource)

    La tua è un'affermazione sleale, discriminante e miserabile. Oltre che senza valore.

    > se non addirittura illegale

    Da quando è illegale praticare sconti?
    Stai delirando.
    non+autenticato
  • è come dire che a tutte le persone di colore si fa lo sconto e ai bianchi no (o viceversa).
    Lo sai che in italia non si può negare l'ingresso nei locali pubblici tranne che nei circoli dove possono entrare solo i soci?
    A me pare una cosa totalmente uguale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Abarai Renji
    > è come dire che a tutte le persone di colore si
    > fa lo sconto e ai bianchi no (o
    > viceversa).
    > Lo sai che in italia non si può negare l'ingresso
    > nei locali pubblici tranne che nei circoli dove
    > possono entrare solo i
    > soci?
    > A me pare una cosa totalmente uguale.

    E' un po' come certi siti della pubblica amministrazione che girano solo con IE grazie alle fantastiche estensioni proprietarie della Microsoft. Un esempio? I servizi online dell'INPS. Ma ce ne sono a dozzine. Ben venga il fanatismo pro-firefox. Un sito che gira su firefox quasi mai ha problemi con gli altri browser, mentre quella merda secca di IE taglia le gambe agli altri. Vergogna
    non+autenticato
  • ma vergogna di che?
    E se uso opera?
    E se uso Safari?
    E se uso Netscape (pace all'anima sua)

    Inizia a essere civile e a pensare che i problemi del mondo sono più grandi che scegliere la volpe o un altro browser.
    Quante seghe mentali che vi fate...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Abarai Renji
    > ma vergogna di che?
    > E se uso opera?
    > E se uso Safari?
    > E se uso Netscape (pace all'anima sua)

    Quel negozio non ti fa lo sconto.

    > Inizia a essere civile e a pensare che i problemi
    > del mondo sono più grandi che scegliere la volpe
    > o un altro browser.

    > Quante seghe mentali che vi fate...

    E cos'è il tuo intervento? Che cosa ti fa sbraitare in modo inurbano per uno sconto del 5% di un negozio australiano?

    Comunque non è una volpe. Informati.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Abarai Renji
    > è come dire che a tutte le persone di colore si
    > fa lo sconto e ai bianchi no (o viceversa).

    E le pecore portano la cravatta.
    Il colore della pelle non la vendono al supermercato e nemmeno la scarichi dal sito. Ed il razzismo non è un'operazione commerciale. Vergognati, è un paragone offensivo.

    Si tratta di un abbinamento tra sconto ed un prodotto, tra l'altro gratuito.
    Se vuoi discutere, almeno fallo in modo sensato...

    > Lo sai che in italia non si può negare l'ingresso
    > nei locali pubblici tranne che nei circoli dove
    > possono entrare solo i soci?

    Io lo so. E allora?

    > A me pare una cosa totalmente uguale.

    Ridicolo. Rileggi quello che hai scritto, non puoi dire sul serio.
    non+autenticato
  • si si guarda come vi rode il sedere quando vi toccano IL PANDA (contento ora)!
    Questa è discriminazione bella e buona.
    Tu mi fai pagare di più un prodotto in base a se ti sto simpatico o no praticamente. E' discriminazione.
    Te intacchi le mie finanze, anzi ci lucri di più non perchè ti stanno simpatici quelli di firefox ma ti stanno antipatici gli altri e devono pagare.
    Mavavavavavava. Vi piacciono le vostre illazioni rivolte a voi?
    Idealisti che non sanno ancora immettersi nella vita reale.
    Almeno a woodstook c'erano delle ragazze non in .jpg o in .avi!
    non+autenticato
  • Rosic, ballmerboy, rosic! Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Pare che il problema sia noto (e sia stato risolto) da tempo dagli sviluppatori dell'applicativo web utilizzato da Tekfix:

    http://virtuemart.net/index.php?option=com_content...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)