In Svezia nasce il giornale per cellulari

Debutta nella telefonia mobile un quotidiano sviluppato e pubblicato per la lettura dal display del telefonino. Si può sfogliare, ma non si può conservare

Roma - È tempo di metamorfosi per la stampa, se il Post-och Inrikes Tidningar, il più antico quotidiano del mondo ha sostituito la sua edizione cartacea con quella online, assecondando per primo la previsione fatta da Nicholas Negroponte sei anni fa. Se nel futuro i giornali si leggeranno solo via web, il telefonino non rimarrà escluso da questa tendenza. Ad anticipare i tempi è Dagens Nyheter, una testata svedese disponibile in un'edizione ad hoc per i display dei cellulari.

"Vogliamo dare ai nostri lettori la possibilità di seguire le notizie quando si trovano in posti da cui non possono accedere direttamente al giornale o a Internet con un computer" ha dichiarato il direttore ed editore Thorbjoern Larsson. Per un abbonamento mensile di circa 15 euro è possibile sfogliare il quotidiano dal display del cellulare ed è offerta la possibilità di leggere le edizioni pubblicate negli ultimi sette giorni.

"Molti credono che navigare in Internet con il cellulare sia difficile e non sanno quanto costa il servizio" spiega il responsabile marketing Johan Othelius, precisando che per la diffusione del giornale è fondamentale far capire agli utenti che il quotidiano è appositamente realizzato per la fruizione via web da telefonino.
Dagens Nyheter ha studiato per questo una soluzione con un'offerta mirata, garantendo agli utenti la possibilità di acquistare on-line un Nokia 6120 che integra un pulsante per fornire al lettore l'accesso diretto al sito web con l'edizione mobile della testata.