markvp

Il Bluetooth Ŕ mio: guai a chi lo usa

Lo sostiene Copper Innovations Group, che rivendica la paternitÓ di un brevetto sui controller wireless. Sony e Nintendo? Fuorilegge

Roma - Sony e Nintendo starebbero approfittando di tecnologie brevettate. A sporgere denuncia è Copper Innovations Group: nel documento, depositato presso la Pennsylvania Western District Court, si dichiara che i due colossi avrebbero violato un brevetto del 1996, descritto come un metodo che "consente di collegare apparecchi periferici a un sistema e ricevere ordinatamente i loro dati mediante numeri identificativi dell'hardware collegati ad ogni trasmissione". In altre parole, spiega GamesIndustry.biz si tratterebbe del Bluetooth.

La notizia ha lasciato rete e utenti senza fiato. Bluetooth non è una novità, impiegata da poche e intraprendenti aziende per altrettanto pochi e "innovativi" progetti, bensì un servizio primario, la cui presenza si dà spesso per scontata. Oggi, salvo rare eccezioni, pochi acquisterebbero un cellulare privo di Bluetooth, molti automobilisti l'hanno incluso nell'elenco di caratteristiche che gradirebbero avere in una nuova auto, così come molti motociclisti non sanno fare a meno di un casco che abbia al suo interno un auricolare Bluetooth. Per non parlare di console di gioco, set-top box, mouse, tastiere ed ogni altro genere di accessori wireless.

Molti hanno tentato di ottenere dichiarazioni, di far trapelare notizie o indiscrezioni dai due giganti investiti dall'ennesima staffilata. Il riserbo delle due aziende è impenetrabile.
D'altro canto sorprende rilevare come un fendente di questo genere, assestato su due giganti quali Sony e Nintendo, questa volta somigli davvero all'epica vicenda di Ulisse: a differenza di altri episodi simili fa capo a un nome che, cercato in rete così com'è, offre una lunga lista di siti che citano l'episodio, ma non fornisce - almeno tra i primi risultati - il sito dell'azienda, neanche eliminando dalla ricerca le parole legate alla vicenda.

Marco Valerio Principato
14 Commenti alla Notizia Il Bluetooth Ŕ mio: guai a chi lo usa
Ordina
  • Non usa il bluetooth per i suoi controller? Come mai non viene citata dall'azienda che rivendica il brevetto?
  • > Non usa il bluetooth per i suoi controller? Come
    > mai non viene citata dall'azienda che rivendica
    > il brevetto?

    Si vede che non la ritengono abbastanza grande ...
    Sorride
    non+autenticato
  • Ecco cosa si ottiene con questa gestione demenziale dei brevetti... adesso razzi vostri e pagate!
    Io campo di questo, ho brevettato tempo fa l' uso di omini baffuti nei videogiochi e con l' uscita di Super Mario Galaxy adesso sto battendo cassa: milioni di $!
    A bocca aperta
  • huauhahuauh MITICO!!A bocca aperta
    non+autenticato
  • I brevetti, ormai tutti più o meno ridicolmente lapalissiani, sono una ca@@ata di palla al piede che più caxxata non si può!

    Per quel che possono valere, volete che ve ne spari una decina al brucio, pensati al momento (lo giuro)?
    Ci provo.

    1 - Boyler per l'acqua calda, nerodipinto ed esposto a Sud... (magari di forma recettivamente appropriata)

    2 - Pannello riflettente esterno per vani esposti a Nord... (ovvero rivestimento in carta stagnola di facciata di fronte...)

    3 - Progettazione stanza di abitazione con accesso in qualunque punto a scelta per rete elettrica, segnale TV, segnale Telefono, trasmissiani via cavo... realizzabile con guide a parete contenenti i necessari cavi (schermati) con feritoie di accesso diciamo ogni 30 cm...

    4 - Introduzione preventiva di piccoli rfid in oggetti di qualche importanza che si rischia di non trovare più perchè dispersi per casa o nelle vicinanze... (potrebbero essere sufficientemente radioattivati per essere rivelati, ma comporterebbero qualche rischio per la salute...)

    5 - Videoconnessione economica non alimentata a fascio di fibre ottiche (ogni fibra un pixel)... ad esempio per videocontrollo citofonico ville unifamiliari...

    6 - Guida metallica graduata per orientamento manuale di precisione di antenna satellitare su luogo punti orbita stazionaria... cioè scorrimento guidato (e micrometrico) del puntamento lungo l'orbita possibile del satellite geostazionario per quella latitudine...

    7 - Ago di bussola elettronica visionabile in overlay (trasparenza) su schermo navigatore satellitare ... e, per impianto su veicolo, con asse mobile sullo schermo in funzione di forze di accelerazione... e quant'altro di utile si voglia visualizzare su tale schermo...

    8 - Econometro per auto non come banale vacuometro, ma come indicatore di effettivo consumo/Km (rapporto tra portata flusso carburante e velocità tackimetrica)... che io sappie non ne hanno mai fatti...

    9 - TV stereoscopica (non certo con occhialini) grazie a due canli TV rispettivamente left e right, visionabile con sistema specchi semitrasparenti (lastre polarizzate ortogonalmente) tra due schermi LCD (L/R) contrapposti... posso dare ulteriori dettagli... (ammetto che a questo avevo già pensato in altra occasione).

    10 - Retroilluminazione laser a raggi coerenti per schermi/proiettori LCD per proiezione ottica su parete o soffitto... (ovvero basterebbe rendere accessibile e sostituibile con vivida sorgente arretrata puntiforme non necessariamente laser il normalissimo pannello retroilluminante)...

    11 - Selettore automatico di segnale di più antenne TV, opportunamente orientate su vari ripetitori, in funzione dei canali selezionati... e giacchè ci siamo, selettore di più filtri attenuatori di frequenza radio in ingresso programmato in presenza di disturbi o di segnali soverchianti... ovviamente il tutto integrato in apparechio TV...

    12 - Sistema di crittografia su chiave codec funzione di informazioni di cui sono in possesso solo quelli che vogliono comunicare tra loro... chiave non preventivamente decisa tra i partecipanti, ma ricavabile da indicazioni pubblicamente comunicabili da uno dei membri a tutti gli altri, in quanto riferita ad informazioni ad esempio di vicende convissute tra il dichiarane e quelli che dovranno ricavare tale key... se volete mi spiego meglio...

    13 - Sisema velocissimo di plottature a video di qualunque funzione continua f(x,y)=0 di qualunque grado, complessa a piacere... (anche questa non è pensata al momento, e la riporto come fattibile semplicemente perchè l'ho realizzata molto tempo fa grazie ad un'idea particolare...)

    Hoppssss... ve ne ho detti già troppi.

    In coerenza con lo spirito della rete, non pretenderò mai i diritti su tali pensate, che pure non mi sembrano immani ca@@ate stile orge di brevetti M$ su finestrelle ed iconcine ed immaginette e tastini vari...

    Ahhh, dimenticavo, tempo di composizione di questo documento: 34 minuti primi.

    A questo punto penso di aver dato un'idea di quanto sono ridicoli e scassa...sferette i cosidetti "brevetti" millantati da più o meno disoneste entità parassite...


    Bye - rockroll
    non+autenticato
  • Se creo, voglio essere pagato.
  • Ti sfugge il senso delle proporzioni...
    Nella terra dei cowboy tu puoi avere un brevetto,aspettare che qualcuno lo copi e ci faccia un fottio di soldi,mentre tu,ambizioso nullafacente da due soldi aspetti che gli altri si rompano il culo.
    Poi quando questi fanno i soldi te ne esci fuori e rivendichi i tuoi diritti.
    ╚ normale vero??
    E aver creato cosa poi?una definizione del cazzo su un protocollo di trasferimento?è questa la grande invenzione?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Felipe Ramos
    > Se creo, voglio essere pagato.

    Veramente dovresti essere pagato se ti viene richiesto di "creare", ovviamente da chi te lo richiede.
    non+autenticato
  • Bel brevetto, chissa' quanta ricerca di base e quanti soldi investiti per arrivarci....
    "consente di collegare apparecchi periferici a un sistema e ricevere ordinatamente i loro dati mediante numeri identificativi dell'hardware collegati ad ogni trasmissione"

    Gli americani stanno sempre piu' fuori!!!!
    Ma sparatevi
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lulu
    > Bel brevetto, chissa' quanta ricerca di base e
    > quanti soldi investiti per
    > arrivarci....
    > "consente di collegare apparecchi periferici a un
    > sistema e ricevere ordinatamente i loro dati
    > mediante numeri identificativi dell'hardware
    > collegati ad ogni
    > trasmissione"

    Ti sei mai domandato perchè c'è chi pensa che i brevetti software siano una tragedia? Si brevettano anche i menù a tab ormai (M$ ha brevettato i menù di Office 2007)...

    Cmq ho anch'io un bel brevetto: "Un nuovo sistema che sfrutta le corde vocali e più in generale tutti gli organi connessi all'apparato respiratorio per la comunicazione interpersonale. Va da se che lievi differenze di conformazione tra un individuo e un altro creino varie combinazioni di timbro e potenza vocale tali da permettere il riconoscimento dell'individuo che sta parlando senza necessità di vederlo muovere le labbra"

    Sapete spero di farci molti soldi; l'ho brevettato nel 100000 A.C. e a occhio e croce se tra 10 anni faccio causa a chi lo sfrutta impropriamente mi impossesso del globo terracqueo...
    non+autenticato
  • > Ti sei mai domandato perchè c'è chi pensa che i
    > brevetti software siano una tragedia? Si
    > brevettano anche i menù a tab ormai (M$ ha
    > brevettato i menù di Office
    > 2007)...

    Ti sfugge però una cosa sostanziale, Office e i suoi menù sono un prodotto funzionante.
    Questi invece hanno scritto un po' di regole su un foglio (pittosto generiche), hanno fatto un brevetto, e per 12 anni hanno aspettato che qualcuno realizzasse la loro idea. Adesso pretendono di aver inventato qualcosa?
    non+autenticato
  • Scusami ma il brevetto su un menu è una vaccata alucinante al pari della scroll bar e della barra di caricamento...
    Sgabbio
    26178
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)