3minuti (beta) - 15.01

Il telelavoro fa bene solo a chi telelavora - Fatworld č un game antiMcDonald's? - Mass Effect droga i minori?

Scarica Flash Player per vedere il filmato.
I podcast di questa puntata:MP4 3GP MP3
Dal sommario di oggi

Chi telelavora stressa i colleghi
Invidia? Leggine qui e qui

Fatworld contro McDonald's?
Videogiochi anticiccia qui, qui e qui
Mass Effect spaccia porno ai minori
Porno, omosessualità.. tutto uguale, tutto sbagliato.. Lo dicono le famiglie americane.
Leggine qui e qui

3minuti è realizzato da Punto Informatico in collaborazione con

Tutti i numeri di 3minuti sono disponibili a questo indirizzo
9 Commenti alla Notizia 3minuti (beta) - 15.01
Ordina
  • sicuramente l'abolizione dell'audio in sottofondo ha migliorato la fruibilita' del filmato, stesso dicasi per efettucoli speciali di 4 categoria e suoni poco pertinenti. Non se ne poteva piu' di vedere persone che apparivano in pose bizzarre, trasformazioni acustiche, risposte alle provocazioni degli utenti e tutta un'altra serie di cose molto strane.

    rimane tuttavia da segnalare che e' a mio parere poco professionale segnalare notizie con toni ammicamenti e con mimica zeligiana.
    Non si sta criticando il taglio giornalistico, perche' al dila' di quelle che sono le idee legittime della redazione, la notizia e l'aspetto del notiziario dovrebbe mantenere una certa neutralita'. Personalmente trovo fastidioso quei telegiornali che cercano di inculcarti il loro pensiero commentando la notizia in modo esagaratamente passionale (ogni riferimento a un noto TG privato e' puramente casuale).

    Se poi l'intento era di clonare zelig o striscia la notizia...non ci siamo neppure....
    non+autenticato
  • Non saprei...

    Come rispondi a uno che ti dice che la sua squadra del cuore e' *migliore* della tua e che tu *sbagli* a tifare per qualcos'altro?

    Abolire l'enfasi sarcastica da' un taglio sicuramente piu' neutrale perche' elimina le prese di posizione, ma credo anche che "rispondere" alle notizie di "caccia alle streghe" con un po' di sarcasmo non sia cosi' sbagliato...

    Del resto, oltre ad essere un paese molto campanilistico, il giornalismo su carta stampata qui da noi e' nato e cresciuto con le "prese di posizione", per cui e' anche fisiologico che ci scappi a tutti la voglia di commentare certe posizioni oltranziste.

    E poi, secondo me, un po' di proselitismo verso "l'apertura mentale" (opposta alla "caccia alle streghe") non ci sta male, visto che che se ne sente bisogno oggigiorno... Occhiolino
    non+autenticato
  • > Come rispondi a uno che ti dice che la sua
    > squadra del cuore e' *migliore* della tua e che
    > tu *sbagli* a tifare per qualcos'altro?

    Assolutamente tu, e' una opinione. Carola non e' una opinionista e' una lettrice di notizie. Poi il fatto che ha delle idee su cosa legge, e' un altro discorso. riformuliamole lo spazio a disposizione allora, così puo' formulare cocnetti ed esprimere opnioni su uno o piu' fatti interessanti del giorno.

    > Abolire l'enfasi sarcastica da' un taglio
    > sicuramente piu' neutrale perche' elimina le
    > prese di posizione, ma credo anche che
    > "rispondere" alle notizie di "caccia alle
    > streghe" con un po' di sarcasmo non sia cosi'
    > sbagliato...

    Io avrei preferito non pubbblicare la solita non notizia. Che senso ha per poi fare un commentino così? Se si vuole esprimere una opnione la si faccia pure, ma non da offendere l'intelligenza degli spettatori. Meritiamo qualcosa di piu' articolato che non il solito gesticolare e ammiccare.
    Francamente una persona che mi da una notiza di dubbio interesse, per poi liquidarla come se fosse l'ennesima idiozia bigotta, mi fa domandare...ma perche' allora non parliamo d'altro? che senso ha dare una notizia che tu stessa reputi stupida?

    come i tg nazionali che dicono che di inverno nevica e che d'estate fa caldo! Catastrofi e tragedie!
    I videogiochi violenti o con scene di sesso non piacciono alle associazioni cristiane....mi sembra logico, la notizia sarebbe il contrario....

    > Del resto, oltre ad essere un paese molto
    > campanilistico, il giornalismo su carta stampata
    > qui da noi e' nato e cresciuto con le "prese di
    > posizione", per cui e' anche fisiologico che ci
    > scappi a tutti la voglia di commentare certe
    > posizioni oltranziste.

    1. non mi pare che 3 min sia legato a un parito, come invece sono la padania,l' unita' o il giornale.
    2. La carta stampata puo' garantire un livello di maggiore riflessione rispetto ai video. L'autore si puo' esprimere con piu' profondita' e con maggiore liberta'.
    3. Fare le smorfie e usare enfasi cabarettistica durante la lettura di una notizia, non fa che peggiorarla. non e' discussione, non e' approfondimentom, non e' espressione di una opnione e' solo uno modo a mio parere proco professionale di leggere una news.

    Se carola deve o vuole esprimere opnioni lo faccia pure. Nessuno vieta questo. Nessuno vuole un neutralismo di facciata.
    Diamogli 5 minuti di tempo per approfondire un argomento o piu' e disuciro si otterra' una discussione piu' costruttiva...ma niente frasi fatti o luoghi comuni...
    Sostanza e approfondimenti intelligenti, ecco cosa potrebbe decretare il successo di questo spazio video.
    Se si va avanti così non si va da nessuna parte, non vedo strategia, non vedo un'idea da seguire....peccato

    > E poi, secondo me, un po' di proselitismo verso
    > "l'apertura mentale" (opposta alla "caccia alle
    > streghe") non ci sta male, visto che che se ne
    > sente bisogno oggigiorno... Occhiolino

    Se secondo te fare le smorfie e gesticolare quando si leggono le notizie e' fare proselistimo..siamo proprio messi male.
    non+autenticato
  • - Scritto da: seme
    > Assolutamente tu, e' una opinione. Carola non e'
    > una opinionista e' una lettrice di notizie. Poi
    > il fatto che ha delle idee su cosa legge, e' un
    > altro discorso.

    Non credo siano sue -- magari se le sara' anche fatte strada facendo, le idee. Mi riferivo implicitamente ai redattori che scrivono i testi.


    > Io avrei preferito non pubbblicare la solita non
    > notizia.

    Guarda che pero' mi hai convinto: e' meglio forse non parlare affatto di non-notizie che parlane per forza, magari anche solo per avere materiale di "secondo piano" rispetto al sommario principale di PI, per poi essere costretti a ridimensionarle rispetto alle notizie piu' serie...


    [...]
    > 1. non mi pare che 3 min sia legato a un parito,
    > come invece sono la padania,l' unita' o il
    > giornale.
    > 2. La carta stampata puo' garantire un livello di
    > maggiore riflessione rispetto ai video.

    Mi sono espresso male e chiedo venia. Non c'e' comunque bisogno di essere affiliati ad un partito politico per essere campanilisticamente uniti contro le censure idiote.
    (E avere quindi voglia di ridimensionarle con un briciolo di sarcasmo).

    Ma ribadisco: mi hai convinto. Il silenzio ridimensiona di piu' che il motteggio.
    (Ed e' piu' neutro e professionale)


    > Sostanza e approfondimenti intelligenti, ecco
    > cosa potrebbe decretare il successo di questo
    > spazio
    > video.

    Concordo.


    [...]
    > Se secondo te fare le smorfie e gesticolare
    > quando si leggono le notizie e' fare
    > proselistimo..siamo proprio messi
    > male.

    Ancora una volta mi sono espresso male: leggi "ridimensionare" al posto di "proselitismo verso l'apertura mentale".

    E no, non lo penso: mi infastidiscono le censure e le caccie alle streghe. Ergo, non ho ritenuto del tutto disdicevole usare il sarcasmo per separare non-notizie dal resto.
    non+autenticato
  • oddio .. io mi sto domandando ancora come abbia fatto Carola a citare l'ultima parte del filmato senza ridere (quella in cui dice che certi titoli come Mass Effect vanno banditi perché sono osceni).
    Avrei ammiccato pure io anzi.. avrei proprio detto "ma vaffangulo".

    E' l'idiozia più grande che abbia mai sentito.

    Ma son l'unico che vede il video un po' più spiaccicato del solito?

    Comunque bene così. Buon fatworld a tuttiA bocca aperta
    non+autenticato
  • Da tele lavoratore posso dire che effettivamente ho molti vantaggi rimanendomene a casa a lavorare!!! Ho quasi raggiunto il sogno di Homer!!! Per quanto riguarda il senso di inferiorità dei colleghi che stanno in ufficio!!! Bhe quello sparisce nel momento di prendere la busta paga!!!!Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Poi si ritorna a riprendersela con i videogiochi!!! Io non capisco queste associazioni "Cristiane" sesso no morte e violenza si bha!!! Poi come al solito un gioco del genere sicuramente sarà da una certa fascia di età in su quindi se i genitori li comprono per i propri banbini allora son ...............
    non+autenticato
  • - Scritto da: WolfWood
    > Da tele lavoratore posso dire che effettivamente
    > ho molti vantaggi rimanendomene a casa a
    > lavorare!!! Ho quasi raggiunto il sogno di
    > Homer!!! Per quanto riguarda il senso di
    > inferiorità dei colleghi che stanno in ufficio!!!
    > Bhe quello sparisce nel momento di prendere la
    > busta
    > paga!!!!Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Non capisco i 'colleghi'. Invece di cercare il modo di telelavorare anche loro e progredire tutti, al limite a turno con gli altri, si sentono 'stressati'(che vuol dire?) da quella minore percentuale che già lo fanno? Manco fossero assenteisti del tutto improduttivi o carrieristi privilegiati.
    Oggi poi la maggioranza dei mestieri pubblici e privati esistono al solo scopo di redistribuzione sociale di un posto di lavoro, con mansioni intrinsecamente inutili e burocraticamente gonfiate che se non eliminabili con riduzione orari per tutti, sicuramente la maggioranza sono 'telelavorabili', in tempo reale o non.

    http://books.google.it/books?id=fSETokjwNk8C&print...
    non+autenticato
  • Ti sei dimenticata di dire AMEN!! XD
    non+autenticato
  • maro' che bigottismo pesante
    non+autenticato