markvp

Dormi? A me i freni, please

Il nuovo concept di Toyota non si limita a vigilare sulla presenza di ostacoli e a frenare in caso di mancate reazioni, ma aggiunge una speciale telecamera: chi dorme o si distrae non può certo guidare

Roma - Toyota, tra i maggiori costruttori mondiali in campo automobilistico, ha realizzato un nuovo concept tool con cui arricchire la dotazione dei propri autoveicoli: un'apposita cam, strategicamente posizionata di fronte al guidatore, in grado di aiutare a prevenire i colpi di sonno.

"Le tecnologie di valutazione delle condizioni del guidatore sono di vitale importanza per migliorare le performance di sicurezza dei veicoli, in quanto sono gli errori umani ad essere la principale causa di incidenti", dice un comunicato della casa.

Per dare concretezza al proposito, dunque, Toyota è partita dal sistema già presente sulla Lexus LS600H. Esso prevede, in presenza di ostacoli in avvicinamento, l'emissione di un tono di allarme e, in assenza di reazioni, la chiusura dell'alimentazione al propulsore e l'azionamento autonomo - con ABS, neanche a dirlo - dell'impianto frenante.
Il nuovo concept aggiunge al precedente l'analisi della posizione di escursione delle palpebre, sia superiore che inferiore (schema nella figura a destra). Questa verrà "appresa" dal sistema nella posizione di normale grado di vigilanza e poi memorizzata.

Qualora, per qualsiasi motivo, dovesse intervenire un cambio di posizione "sospetto", si dovesse smettere di guardare la strada per troppo tempo o si dovesse dar vita ad altre dinamiche comportamentali ritenute pregiudizievoli per la sicurezza, il sistema di allarme si attiverebbe, compresa la successiva imposizione di frenata. Il flusso decisionale è schematizzato nella figura a sinistra (si possono vedere entrambe le figure ingrandite qui).

Una novità dal sapore sci-fi, si legge su Gizmodo, ma Toyota la prende molto sul serio: si tratta di un esperimento che la casa descrive come "primo al mondo", titola Edmunds, rivista specializzata in automobilismo. D'altro canto, se c'è chi tenta di rimuovere del tutto il guidatore, dove questo rimane è meglio che sia... sorvegliato a dovere, magari per ovviare agli effetti di qualche bicchierino di troppo.

Marco Valerio Principato
14 Commenti alla Notizia Dormi? A me i freni, please
Ordina
  • Una tecnologia interessante, che potrebbe salvare molte vite.

    Allo stesso modo come le altre tecnologie abs,esp, radar, ecc salvano già molte vite oggi. Sarebbe bene che chi critica sempre queste cose se lo ricordi.Sorride
    non+autenticato
  • La causa della maggior parte degli incidenti è l'alta velocità, e anche dove non lo è, più si va veloce maggiore sarà la violenza dell'impatto.
    Ma finché il limitatore di velocità non sarà obbligatorio, col cavolo che le case automobilistiche, che TANTO ci tengono alla sicurezza, lo metteranno.
    E pensare che oggi non mancherebbe la tecnologia per fare in modo che l'auto conosca il limite della strada su cui stiamo andando.

    E anche il sistema che mantiene la distanza di sicurezza. Ancora più semplice ed economico.
  • - Scritto da: biffuz
    > La causa della maggior parte degli incidenti è
    > l'alta velocità, e anche dove non lo è, più si va
    > veloce maggiore sarà la violenza
    > dell'impatto.
    > Ma finché il limitatore di velocità non sarà
    > obbligatorio, col cavolo che le case
    > automobilistiche, che TANTO ci tengono alla
    > sicurezza, lo
    > metteranno.
    > E pensare che oggi non mancherebbe la tecnologia
    > per fare in modo che l'auto conosca il limite
    > della strada su cui stiamo
    > andando.
    >
    > E anche il sistema che mantiene la distanza di
    > sicurezza. Ancora più semplice ed
    > economico.

    La maggiore causa di incidenti è la distrazione.
    La velocità serve a fare i titoloni per vendere i giornali.
    Basta attaccare il cervello quando si guida.

    P.s.: il limitatore diventerebbe la classica truffetta all'italiana, tipo togliere i diaframmi al 50ino.
    Beppe Grillo potrebbe evitare queste cose sapendo che ha avuto una Ferrari.
    non+autenticato
  • - Scritto da: biffuz
    > La causa della maggior parte degli incidenti è
    > l'alta velocità,

    Non ci credo, mostrami i dati... seri, non quelli demagocici che ti propinano sui quotidiani e alla tv

    > e anche dove non lo è, più si va
    > veloce maggiore sarà la violenza
    > dell'impatto.

    Innegabile.... mi viene da dire dipende dal tipo di impatto però...

    > Ma finché il limitatore di velocità non sarà
    > obbligatorio, col cavolo che le case
    > automobilistiche, che TANTO ci tengono alla
    > sicurezza, lo
    > metteranno.

    Limitatore di velocità??????????????????????
    Che cazzata....

    > E pensare che oggi non mancherebbe la tecnologia
    > per fare in modo che l'auto conosca il limite
    > della strada su cui stiamo
    > andando.

    Delirante! Poi magari trasmette anche la strada su cui siamo ad un db dal quale estraggono le nostre preferenze in fatto di corsie e ci fanno pubblicità ad-hoc sui cartelloni. "Compra un panino Francesco! Oramai sei sulla strada da 1h 32m 15s.... fermati all'area di servizio "Cipollino" dista solo 3,4Km dalla tua posizione e compra il panino "carlo" che hai preso anche l'ultima volta"

    Semplicemente assurdo.

    >
    > E anche il sistema che mantiene la distanza di
    > sicurezza. Ancora più semplice ed
    > economico.

    Semplice? Economico? un affarino del genere a sonar è un optional da 4000 euro minimo.

    Per 4 coglioni sulle strade non sono disposto a spendere tanto......

    Il problema non è MAI lo strumento ma la TESTA di chi lo usa.... possibile che questo non lo capisca mai nessuno?

    Saluti, Francesco
  • nooo ancora...
    non se ne può più... e l'abs di qua, e l'esp di la, e il segnalatore 'beep' di prossimita' in una, e il controllo che se sei senza cintura non si accende il motore nell'altra, e questo e quell'altro...
    ora ci manca solo che quando uno sta guidando e si stropiccia gli occhi la macchina inchioda... sigh In lacrime
    non+autenticato
  • - Scritto da: Most Wanted
    > nooo ancora...
    > non se ne può più... e l'abs di qua, e l'esp di
    > la, e il segnalatore 'beep' di prossimita' in
    > una, e il controllo che se sei senza cintura non
    > si accende il motore nell'altra, e questo e
    > quell'altro...
    > ora ci manca solo che quando uno sta guidando e
    > si stropiccia gli occhi la macchina inchioda...
    > sigh
    > In lacrime

    Penso che tu non abbia capito come funziona il sistema.

    Lui controlla che tu non ti stia addormentando. Se vede che ti stai addormentando (non quando ti stropicci semplicemente gli occhi) e ti stai approssimando ad un ostacolo PRIMA ti avvisa (con luci e suoni) e solo alla fine quando l'impatto diventerebbe altrimenti inevitabile frena al posto tuo.

    Preferisci distruggerti l'auto ?

    :)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Most Wanted
    e l'abs di qua, e l'esp di
    > la

    Ah adesso ABS e ESP sono una noia... certo, se vuoi fare le derapate e le curve col freno a mano lo sono, ma sei sicuro che sia il modo corretto di guidare?
    non+autenticato
  • E se uso gli occhiali da sole come fa ad accorgersi se dormo o no?
    Stesso discorso per gli occhiali normali, che potrebbero trarre in inganno il software di riconoscimento dell'occhio.
  • Pure se funzionasse nel 50% dei casi sarebbe di grande "impatto"...
    non+autenticato
  • - Scritto da: gelty
    > E se uso gli occhiali da sole come fa ad
    > accorgersi se dormo o
    > no?
    > Stesso discorso per gli occhiali normali, che
    > potrebbero trarre in inganno il software di
    > riconoscimento
    > dell'occhio.

    uno di solito dorme di notte, difficilmente di giorno. Tu di notte guidi con gli occhiali da sole? In ogni caso, anche se non fosse sempre utilizzabile sarebbe comunque un bel meccanismo
    non+autenticato
  • Mi fa pure una foto alla patente e la manda ai postardi ? (polstrada)
    non+autenticato
  • Tu sei un esempio lampante del motivo per cui è meglio dare la precedenza un circuito elettronico rispetto che al cervello del guidatoreCon la lingua fuori Scusa non ho resistitoCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • Geniale, pungente e perfetto.
    Sei un mito!
    non+autenticato
  • Speriamo.
    non+autenticato