In Francia Apple ritira iPod

Solo per pochi giorni, il tempo di trovare la soluzione giusta per impedire al device portatile di fornire un suono in uscita da 100 decibel. Lo vuole la legge francese

Roma - L'iPod di Apple, il gioiellino portatile capace di riprodurre, tra le altre, brani musicali, viene ritirato in queste ore dai negozi francesi dalla casa della mela per una curiosa problematica legislativa.

Apple, infatti, ha annunciato di aver appreso nei giorni scorsi che la legge francese vieta l'introduzione sul mercato di un device della classe di iPod capace di offrire un output sonoro superiore ai 100 decibel. Quello viene infatti considerato un "tetto massimo" al quale Apple ha deciso di adeguarsi.

L'azienda ha spiegato che il ritiro dal mercato del device non dovrebbe durare più di una quindicina di giorni, il tempo necessario a realizzare un fix software che da solo dovrebbe consentire di aggiornare iPod e consentirgli di tornare tra gli oggetti più esposti nelle vetrine francesi dell'elettronica.
Va detto che Apple è venuta a conoscenza della questione dei 100 decibel dopo quasi un anno di diffusione del device sul mercato. Quindi in Francia vi sono numerosi iPod "più potenti" del dovuto ed è difficile escludere che in futuro ne arrivino altri dall'estero, dove il tetto di decibel non è previsto...
TAG: apple
13 Commenti alla Notizia In Francia Apple ritira iPod
Ordina
  • Effettivamente un volume eccessivo crea problemi all'udito e non solo. Da ragazzino ero abituato ad ascoltare il walkman e lo stereo in cuffia a tutto volume. Dopo un pò di tempo mi sono accorto che i picchi troppo alti di musica, alla lunga, mi creavano improvvise sensazioni di capogiro e tachicardia (accelerazione del battito cardiaco) e insonnia.
    Effettivamente, dopo alcuni anni un esperto di sistemi per l'udito mi ha spiegato che questi fenomeni possono verificarsi proprio per il prolungato ascolto di musica a livelli eccessivamente alti.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Gian Gabriele
    > Effettivamente un volume eccessivo crea
    > problemi all'udito e non solo.
    ...

    Da ragazzino anche io ero solito girare sempre con gli auricolari nelle orecchie.
    Ho smesso ad un certo punto perche' in metropolitana pur con il volume al massimo non riuscivo a sentire nulla!

    E ancora mi domando perche' si attacchino tanto i walkman ma nessuno dice nulla sul rumore che c'e' all'interno delle vetture della Metropolitana Milanese.
    non+autenticato
  • e me le rovino come voglio io!

    (e soprattutto per i motivi che decido io! vedi commento di Fulmy(nato) che condivido in pieno)

    Quindi non voglio una legge immonda che mi venga a dire come e in quali misure rovinarmi l'udito! Piuttosto paghino campagne informative, così almeno chi terrà walkman a massimo volume saprà le conseguenze a cui va incontro. E deciderà di conseguenza.
    non+autenticato
  • te voi a piacere l'insulto desiderato.

    - Scritto da: avvelenato
    > e me le rovino come voglio io!
    >

    giusto ma quando ti sarai distrutto perbene tutto mi raccomando non andare ne dal dottore ne in ospedale per farti curare e scaricare la tua idiozia sulla comunità, e costringere gli altri a pagare per la tua sconsiderazione.

    > (e soprattutto per i motivi che decido io!
    > vedi commento di Fulmy(nato) che condivido
    > in pieno)


    ma vedi tu sei libero di far tutto quello che vuoi, ad esempio c'è un bello stradone a senso unico, a me non interessa nulla che tu lo percorri a 50 100 300 km all'ora l'importante che quando sbanderai andrai a schiantarti lo farai su un bel pilastrone di cemento, e non contro la macchina di un poveraccio che ha avuto solo la sfortuna di incontrarti, ovviamente lo schianto dovra essere sufficentemente forte da accopparti per non caricare la societa con costose riabilitazioni, e occupando posti che potrebbero essere utilizzati per gli sfortunati che l'incidente non sono andati a cercarselo.


    > Quindi non voglio una legge immonda che mi
    > venga a dire come e in quali misure
    > rovinarmi l'udito! Piuttosto paghino
    > campagne informative, così almeno chi terrà
    > walkman a massimo volume saprà le
    > conseguenze a cui va incontro. E deciderà di
    > conseguenza.


    no assolutamente visti i pirlotta come te che non capiscono un caiser.
    non+autenticato
  • concordo...Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gian Gabriele
    > Effettivamente un volume eccessivo crea
    > problemi all'udito e non solo. Da ragazzino
    > ero abituato ad ascoltare il walkman e lo
    > stereo in cuffia a tutto volume. Dopo un pò
    > di tempo mi sono accorto che i picchi troppo
    > alti di musica, alla lunga, mi creavano
    > improvvise sensazioni di capogiro e
    > tachicardia (accelerazione del battito
    > cardiaco) e insonnia.
    > Effettivamente, dopo alcuni anni un esperto
    > di sistemi per l'udito mi ha spiegato che
    > questi fenomeni possono verificarsi proprio
    > per il prolungato ascolto di musica a
    > livelli eccessivamente alti.

    ...dal che potremmo finalmente affermare che Steve Job$ è il diavolo che cerca di danneggiare le menti, non BG3°!!!Sorride))))
    non+autenticato


  • - Scritto da: spino
    > - Scritto da: Gian Gabriele
    > > Effettivamente un volume eccessivo crea
    > > problemi all'udito e non solo. Da
    > ragazzino
    > > ero abituato ad ascoltare il walkman e lo
    > > stereo in cuffia a tutto volume. Dopo un
    > pň
    > > di tempo mi sono accorto che i picchi
    > troppo
    > > alti di musica, alla lunga, mi creavano
    > > improvvise sensazioni di capogiro e
    > > tachicardia (accelerazione del battito
    > > cardiaco) e insonnia.
    > > Effettivamente, dopo alcuni anni un
    > esperto
    > > di sistemi per l'udito mi ha spiegato che
    > > questi fenomeni possono verificarsi
    > proprio
    > > per il prolungato ascolto di musica a
    > > livelli eccessivamente alti.
    >
    > ...dal che potremmo finalmente affermare che
    > Steve Job$ č il diavolo che cerca di
    > danneggiare le menti, non BG3°!!!Sorride))))

    Beh, qualcuno l'ha gia affermato, comunque ci potevi arrivare prima, basta pensare a freeBSD...
    :)
    Ciao
    non+autenticato
  • ^_________________________^
    non+autenticato
  • ...una legge per ritirare dal mercato i coltelli troppo affilati?
    non+autenticato
  • S.P.Q.F: Sono Pazzi Questi Francesi!
    Dopo averci inviato la fuffa dei loro giovani a insozzare le nostre alpi (erano al di là del confine - occhio non vede cuore non duole) con pattume e "musica" a tutto volume, ora fanno le verginelle per 4 dB di musica in meno ... negli auricolari!
    Incredibile...
    non+autenticato
  • in francia c'è una nuova legge sull'ordine pubblico varata alcuni mesi fa che tra l'altro vieta le feste musicali "non autorizzate" (rave); la legge, di fatto, impedisce ogni assembramento non autorizzato.

    ma se in francia stanno cosi' in italia non andiamo meglio: la legge sull'ordine pubblico è degli anni trenta, prima della carta costituzionale Triste((

    comunque oltre il bla bla che mi è venuto da scrivere volevo solo far notare che, mi raccontava un amico che c'era, la "monnezza" i ragazzi francesi l'hanno ripresa e buttata in francia per protestare contro la legge che gli impedisce di ballare dove come e quanto gli pare

    ciao
    ----------------
    i hope
    zeman a roma
    non+autenticato
  • cosa ti aspetti da gente che chiama il computer "ordinateur" e il masterizzatore "graveur de cd"?Sorride

    non mi piace l'antifrancesismo, ma un po' di sano umorismo non fa male a nessuno...

    - Scritto da: Mavalà
    > S.P.Q.F: Sono Pazzi Questi Francesi!
    > Dopo averci inviato la fuffa dei loro
    > giovani a insozzare le nostre alpi (erano al
    > di là del confine - occhio non vede cuore
    > non duole) con pattume e "musica" a tutto
    > volume, ora fanno le verginelle per 4 dB di
    > musica in meno ... negli auricolari!
    > Incredibile...
    non+autenticato
  • - Scritto da: sonoqua
    > cosa ti aspetti da gente che chiama il
    > computer "ordinateur" e il masterizzatore
    > "graveur de cd"?Sorride
    >
    si chiama anche PC e in italiano lo si chiamava anche ordinatore o calcolatore, quindi.
    ah perche masterizzatore invece è bellissimo come termine, meglio allora chiamarlo burner usando termini anglofoni

    > non mi piace l'antifrancesismo, ma un po' di
    > sano umorismo non fa male a nessuno...
    >
    mi sa che fa ridere solo te sta cosa

    non+autenticato