Dario Bonacina

TouchWiz, la nuova interfaccia touch di Samsung

Evoluzione di Croix, la nuova tecnologia sarÓ introdotta in alcuni modelli che il produttore coreano farÓ debuttare tra qualche mese

Roma - L'avvento dell'iPhone e il successo che ha riscosso nel mondo, ha stimolato l'industria della telefonia ad accelerare lo sviluppo di nuove interfacce utente, rigorosamente tattili. Anche Samsung si è mossa da tempo in questa direzione e il frutto del suo lavoro si chiama TouchWiz.

Il nuovo cellulare touch di Samsung, SGH-F480Questa tecnologia è stata svelata in anteprima la scorsa settimana, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, ed è ormai prossima ad arrivare sul mercato: farà la sua comparsa a breve, a bordo del nuovo SGH-F480, del quale in Rete circolano già alcune immagini, ma di cui si conoscono solo poche caratteristiche. Poche, ma interessanti: fra tutte spiccano la connettività HSDPA e una fotocamera da 5 Megapixel.

Più di una persona vedrà in TouchWiz l'ennesima reinterpretazione dell'interfaccia utente utilizzata per il melafonino, che Samsung aveva già mostrato di inseguire con la tecnologia Croix vista a bordo del modello SGH-F490.
Ma il mercato, per i telefonini di gamma medio-alta è ormai orientato a premiare il trend che vede protagonisti i touch-phone e quindi in futuro gli apparecchi con queste caratteristiche non faranno che aumentare.



Dario Bonacina
1 Commenti alla Notizia TouchWiz, la nuova interfaccia touch di Samsung
Ordina