markvp

UK, tira più un videogioco che un carro di buoi

Niente fiction, è il risultato di uno studio, da cui risulta che in Gran Bretagna il sesso sia l'ultimo degli interessi in camera da letto: è preceduto in importanza da molte altre attività

Roma - Uno studio diffuso dal celebre mobilificio britannico Sharps relega il sesso al decimo posto tra le attività più praticate in camera da letto dai cittadini del suo paese.

UK, tira più un videogioco che un carro di buoiLa classifica la dice lunga: al nono posto ci sono i videogiochi. All'ottavo il lavoro. Al settimo il telefono, preceduto dall'ascolto della musica, che occupa il sesto. Leggere, che molti immaginano essere uno dei più diffusi atti praticati sotto le coperte, occupa appena il quinto posto.

In camera da letto si legge secondo lo studio solo se non si naviga in Internet, attività che occupa il quarto posto. Regge bene la TV, al terzo posto. Ma le attività principali sono due: parlare con il partner, al secondo posto e, infine the winner: dormire.
La classifica, finita immediatamente in rete - è stata redatta da Chris Gooding, specialista dell'azienda, analizzando un campione di 2 mila persone. "I risultati evidenziano che facciamo molto altro a letto, oltre che dormire - alcuni addirittura lavorano".

Gli scozzesi si discostano dal trend: dicono di fare almeno 45 minuti di sesso a settimana, mentre il South West lo fa meno di mezz'ora.

Marco Valerio Principato
13 Commenti alla Notizia UK, tira più un videogioco che un carro di buoi
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)