Luca Annunziata

Apple lavora ad un maxi-Mini

Voci riportano un nuovo aggiornamento in vista per il piccolo di casa Mac. Che ormai era già dato per spacciato. Pronti anche nuovi iMac? Di (quasi) sicuro c'è il taglio dei prezzi degli iPod

Roma - Il Mac Mini è vivo e lotta con noi. Se a maggio 2007 quelli di Appleinsider si dicevano pronti a seppellire il più piccolo ed economico computer Apple in circolazione - a dirla tutta avevano anche già lucidato la vanga e ordinato i fiori - ora sostengono che il team interno che si occupa del cubetto avrebbe ricevuto l'ordine di dare vita ad una nuova versione del Mac Mini. Da immettere sul mercato entro poche settimane.

Apple lavora ad un maxi-MiniGli ingegneri di Cupertino sarebbero al lavoro per rivedere drasticamente la struttura e la componentistica interna del Mini: invariato da parecchi mesi nella sostanza, il piccoletto potrebbe giovarsi di quelle evoluzioni che sono già arrivate o sono in rampa di lancio per MacBook e iMac. Sarebbe a dire processori Intel di nuova generazione da 45 nanometri, frequenze superiori ai 2 GHz, scheda grafica GMA X3100, FSB da 800 MHz e più cache L2.

Appleinsider non fornisce alcuna informazione su quando questi aggiornamenti potrebbero raggiungere i consumatori. Più probabile che queste novità siano prima incorporate da iMac, il cui rinnovamento sarebbe imminente, anche visto lo scarso interesse dei consumatori e di Apple stessa per il Mac Mini: il cubetto non gode di particolare successo nelle vendite e da Cupertino non arrivano indicazioni su un suo possibile rilancio o su quale sia il suo ruolo nelle strategie complessive dell'azienda.
Altra voce in circolazione vorrebbe come imminente il lancio di un nuovo iPod, un fantomatico iPod Air per il quale Apple avrebbe già registrato un apposito dominio. Una breve ricerca, tuttavia, mostra come non solo l'indirizzo ipodair.com non appartenga ad Apple, ma che l'attuale proprietario sembrerebbe essere invece un semplice cacciatore di domini. Più concreto sarebbe invece un taglio dei prezzi degli attuali modelli in vendita, una possibilità ventilata da più parti.

A corroborare questa ipotesi ci sono due fattori: il primo è la vendita sempre più sostanziosa di iPod refurbished ad un prezzo decisamente inferiore a quello di listino: una pratica che i bene informati ricordano aver sempre preceduto il taglio dei prezzi. In secondo luogo c'è una piccola fuga di notizie, simile a quella capitata con l'AirPort Express, avvenuta, questa volta, sul sito olandese di Apple: "iPod Touch a partire da 199 euro" recitava un banner la scorsa settimana. Una mossa che, se confermata, potrebbe rilanciare le vendite durante il trimestre storicamente più fiacco per Apple.

Luca Annunziata

(fonte immagine)
99 Commenti alla Notizia Apple lavora ad un maxi-Mini
Ordina
  • Devo dire che più che assomigliare ad un computer assomiglia tantissimo ad un valvolare di alta qualità, i miei complimenti anche per lo stile sobrio e un po' pro. Sorpresa
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mc Laden
    > Devo dire che più che assomigliare ad un computer
    > assomiglia tantissimo ad un valvolare di alta
    > qualità, i miei complimenti anche per lo stile
    > sobrio e un po' pro.
    >Sorpresa

    guarda che quello nella foto in news è un mod di un mini fatto da un asiatico

    http://hanabusa1.blog29.fc2.com/blog-entry-93.html
    non+autenticato
  • Senza tirare in ballo i sistemi operativi:
    -mac mini= 600 euro

    Un pc da 600 euro è un'astronave...

    Il mac? Per me è caro
    non+autenticato
  • e fin qua ok, ma se uno ha bisogno di macosx, e non può/non vuole spendere cifroni?
    no, infilarlo in un pc non è la via migliore.
  • - Scritto da: lellykelly
    > e fin qua ok, ma se uno ha bisogno di macosx, e
    > non può/non vuole spendere
    > cifroni?
    > no, infilarlo in un pc non è la via migliore.

    scelta interessante per te, ma scellerata per il produttore.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Niciuno
    > Senza tirare in ballo i sistemi operativi:
    > -mac mini= 600 euro
    >
    > Un pc da 600 euro è un'astronave...
    >

    si, è grande come un'astronave e ti occupa tutta la scrivania
    non+autenticato
  • oddio... ho visto pc da 700 euro che stanno in un cassetto (stringendolo un pochettoSorride )


    cmq, concordo.... se i prezzi fossero un poco più bassi la apple farebbe più volume di vendita, soprattutto con gente come me, indecisa se passare ad osx o stare con windows ma non disposta a spendere cifre esorbitanti per poi avere un computer che è potente la metà di un altro....

    non tiriamo in ballo stabilità s.o. ed altre cose simili... parliamo solo di potenza di calcolo
  • - Scritto da: staza
    > oddio... ho visto pc da 700 euro che stanno in un
    > cassetto (stringendolo un pochettoSorride
    > )
    >

    un link esemplificativo?
    non+autenticato
  • Secondo me alla Apple sbagliano strada
    Visto che la maggior parte di chi è interessato al mini non lo fa certo per la grafica o le prestazioni generali, io avrei inserito un lettore blue-ray, così da renderlo un sistema di intrattenimento globale ad un prezzo (quasi) onesto.
    non+autenticato
  • Il lettore BluRay IMVHO sposterebbe ancora più verso l'alto il prezzo.
    E credo che prima di vederlo sul MacMini, Apple lo introdurrà come opzione sui MacPro.
    Come centro intrattenimento domestico, esistono altri concorrenti, senza scordare che Apple sta investendo per il noleggio mediante Download (AppleTV+iTMS)
    non+autenticato
  • Senza un chip video decente i blu ray te li sogni... La PS3 scarica il lavoro su una gpu equivalente ad una GeForce 7 di fascia alta... La X3100 temo non possa neanche dare le piste ad una GeForce 6...
    non+autenticato
  • All'incirca sul punto che la "scheda video" è un chip integrato dell'intel...
    Saldare sopra, dico poco, una 7600 GT con memoria video separata sarebbe per Cupertino un'alternativa tragica vero ?
    I così detti plebei del mondo pc si "accontentano" di 8800 GTX, 9600GT, HD3800, qua invece non bisogna svegliare la gente con qualcosa, che visto il prezzo con il quale viene pagato, non farebbe schifo se fosse anche all'altezza...
    La prossima serie di Mac per le masse quale meravigliosa tecnologia monteranno ? Sis GUI Accelerator, Cirrus Logic e Tseng Labs ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Overture
    > I così detti plebei del mondo pc si
    > "accontentano" di 8800 GTX, 9600GT, HD3800, qua
    > invece non bisogna svegliare la gente con
    > qualcosa, che visto il prezzo con il quale viene
    > pagato, non farebbe schifo se fosse anche
    > all'altezza...

    quindi si possono mettere senza problemi e senza aumenti di prezzo in un mini in sostituzione di quella attuale o no?
    non+autenticato
  • aumento di calore = ventolone = rumore = uffa
  • Esistono le 7600GT passive. Riprova sarai più fortunato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Overture
    > Esistono le 7600GT passive. Riprova sarai più
    > fortunato

    si ma ci stanno senza cambiarmi il prezzo o no?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Trolled
    > si ma ci stanno senza cambiarmi il prezzo o no?
    Da BUFH ti rispondo BWAAHAHAHAHAHAHHA, lo aumenteranno eccome.
    Apple è leader del proprio segmento, e difficilmente verrà spodestata. Finchè può, ingrassa i propri incassi.
    non+autenticato
  • si ma le schede citate sopra ci stanno nel mini o no?
    non+autenticato
  • Secondo me ci stanno, il problema è quanto costa ad apple farcela stare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Michele Montanari
    > Secondo me ci stanno, il problema è quanto costa
    > ad apple farcela
    > stare.

    non secondo te, ci stanno o no nel mini?
    non+autenticato
  • Con il ricarico folle che apple applica ai modelli base (invece nei pro è più misurata, con la gente che lavora non si scherza) dovrebbe ancora offrirti un rimborso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Overture
    > Con il ricarico folle che apple applica ai
    > modelli base (invece nei pro è più misurata, con
    > la gente che lavora non si scherza) dovrebbe
    > ancora offrirti un
    > rimborso

    certo, ma ci stanno o no le schede che hai citato nel mini?
    non+autenticato
  • ...sul fatto che uno dei prodotti più venduti in questi ultimi mesi è il portatilino EeePC di Asus; cosa dovrebbe avere in meno il Mac Mini, tolti lo schermo la tastiera e il mouse?

    Sicuramente non il prezzo ma dall'avvento del denaro in poi la qualità si paga ed un chilogrammo di plastica non è mai costato come uno di alluminio.

    Con la fatica che bisogna fare per trovare un EeePC a 299 € si può trovare un Mac Mini a 499 €, solo che anziché un disco da 4 GB ne ottieni uno da 80, anziche un processore a singolo nucleo da 630 MHz ne ottieni uno dual core da 1,8 GHz, con una migliore scheda wireless, con una migliore scheda di rete, con il Bluetooth che manca generalmente agli altri PC con una unità ottica il cui unico difetto è quello di non registrare DVD,etc.

    Ieri sera ho comprato la tastiera Apple, il precedente modello Bluetooth a 29 € in un negozio Darty. Il monitor chi compre un Mac Mini lo possiede già e il mouse non vale nessuna discussione, potendosi acquistare di tipo ottico a 4,90 €.

    Cos'é che il portatile di Asus può fare e Mac Mini no? Nulla.
    Allora perché sempre più persone desiderano un computer low cost?

    Una cosa sola: farti imprecare quando mai ne hai comprato uno!

    Volete mettere il software dato da Apple, incluso iLife, con la castratissima versione di Linux che si trova su un EeePC?

    Può essere argomento di acquisto di un prodotto quante modifiche artigianali ci si posson fare come accade con EeePC?

    Quando la Xerox nei suoi laboratori progettava la prima in interfaccia grafica aveva una risoluzione maggiore di quella offerta dall'EeePC oggi e da molte versioni di Windows del passato.

    Allora perché ci si ostina a comprare prodotti simili che non hanno una scheda grafica dedicata?

    La risposta è assai semplice ed è risaputo che in Italia più che altrove a parole si svuotano gli oceani e a fatti non si fa' nulla.

    Meglio avere a che fare con chi conosce le proprie necessità, piuttosto che con quanti fanno a parole editing video dalla mattina alla sera, magari senza esser mai entrati in una sala di montaggio video e senza aver mai visto che un mac non manca mai.
    non+autenticato
  • tesoro mio mai pensato che l'asus è un portatile e il macmini no?
    forse è quello il motivo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: gino
    > tesoro mio mai pensato che l'asus è un portatile
    > e il macmini
    > no?
    > forse è quello il motivo?
    Shhhhhhhhhhhhhh!
    non+autenticato
  • - Scritto da: gino
    > tesoro mio mai pensato che l'asus è un portatile
    > e il macmini
    > no?
    > forse è quello il motivo?

    beh se per quello con l'asus non è che ci fai tutto eh
    non+autenticato
  • Ma te lo porti dietro. La stragrande maggioranza degli italiani informaticamente ignoranti vogliono prima il portatile del fisso, possibilmente più potente il primo del secondo.
    non+autenticato
  • apparte che è l'uso principale dell'eee pc dovrebbe essere quello di subnotebook...

    che poi lo si possa utlizzare ANCHE come comodo browser internet / media player / nas di rete / client bittorrent / office application, collengando monitor e tastiera esterni, è una possibilità in più (viceversa il macmini non te lo puoi portare in treno A bocca aperta )

    riguardo alla "versione castrata di linux" sbagli ancora,

    di default l'eee viene fornito con xandros in modalità easy, ma basta pigiare qualche tasto ed avere un full desktop, oppure più drasticamente installare ubuntu
    non+autenticato
  • Guarda che per abitudine scrivo di ciò che conosco e avendo acquistato un EeePC, certo che contenga una versione rimaneggiata del kernel, limitata nella quantità di memoria indirizzabile, ho scritto che contiene una versione di Linux (ovvero il solo kernel) castrata.
    non+autenticato
  • qui confrontiamo mele e arance.......
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)