UK, Nokia e Sagem a 6 euro

Esplode nel Regno Unito il fenomeno del cellulare low-cost. Che dai supermercati spera di conquistare gli utenti pių attenti al portafogli

Londra - Il telefonino low-cost non deve essere per forza un apparecchio ridotto all'osso. Parola di Asda, una catena britannica di ipermercati che in questi giorni ha esposto nei propri scaffali un'offerta assolutamente per tutte le tasche, proponendo al prezzo di 5 sterline (poco meno di 6,5 euro) cellulari Nokia e Sagem.

A questo prezzo, che è addirittura inferiore a quello di un cellulare giocattolo di marca, il colosso della grande distribuzione organizzata propone il Nokia 1112, e i Sagem My212x, My220x e My150x. Certo non si tratta di apparecchi 3G che consentono di vedere la TV o di effettuare videochiamate, ma comunque sono telefonini che possono costare alcune decine di euro anche nei migliori negozi di elettronica. Asda li offre invece ad un prezzo stracciato, che include anche una SIM prepagata (che non prevede però il vincolo di acquistare una ricarica per il traffico telefonico).

"I consumatori sono sempre più orientati verso le schede ricaricabili, per mantenere sotto controllo le spese telefoniche" ha spiegato Peter Pritchard, direttore commerciale della catena che segue la scia di altre reti commerciali del Regno Unito.
Tesco, altro noto marchio della GDO, conosciuto per aver lanciato anche proprie offerte di telefonia fissa (su VoIP) e mobile, propone ad esempio il Motorola F3 a 11,22 sterline e l'LG Jaguar KG130 Pink a 9,97 sterline, insieme ad un assortimento di cellulari scontati fino al 25%.